4 Luglio 2017
di Direttore Editoriale
Condividi su:
4 Luglio 2017

Lo streaming conteggiato negli album: PAUSINI, EROS, BIAGIO e tutti gli altri “attaccati” da un esercito di senzavolto

EDITORIALE: Dal 7 luglio lo streaming sarà conteggiato anche nelle vendite e certificazioni album. Questo sarà un bene o genererà il caos?

Condividi su:

E infine arrivò il giorno che su All Music Italia abbiamo tanto temuto…
La FIMI ha infatti annunciato oggi che da venerdì 7 luglio lo streaming audio sarà conteggiato anche nelle classifiche album e che di conseguenza i dischi d’oro, platino e multiplatino, così come già avviene per i singoli, verranno assegnati grazie ad una combinazione tra acquisti digitali e streaming, con l’aggiunta dell’acquisto fisico in questo caso. Questo avviene in tutto il mondo è vero, ma in Italia funzionerà nel giusto modo?

ATTENZIONE, vi trovate di fronte ad un articolo molto lungo ma la questione è delicata e sfaccettata e pertanto non poteva essere trattata in maniera sbrigativa e superficiale e il titolo stesso con la parola “senzavolto” è una provocazione voluta.

Ma partiamo dall’annuncio ufficiale…

Da venerdì 7 Luglio, la classifica Top of The Music by FIMI/GfK degli album, integra per la prima volta, i dati dello streaming audio di tutte le piattaforme attive in Italia con i dati del download e delle vendite dei dischi fisici, includendo un canale di accesso alla musica così popolare nel nostro Paese da rappresentare una forma di ascolto ormai comune tra i consumatori di musica.

I dati degli stream audio rilevati da GfK Retail and Technology Italia, entrano quindi anche nel sistema di misurazione dei consumi di musica degli album confermando il trend di utilizzo da parte dei consumatori di piattaforme di streaming audio. L’andamento dello streaming è cresciuto progressivamente segnando un trend positivo che nel 2016 ha registrato un +30% con un +40% in incremento rispetto al 2015 per i ricavi derivati dagli abbonamenti. Questi ultimi, rappresentano oggi il 51% di tutto il segmento digitale.

Ecco cosa ha dichiarato Enzo Mazza, CEO di FIMI, Federazione dell’Industria musicale italiana

L’integrazione dello streaming nella classifica album, segue quanto già avvenuto per i singoli digitali, in un mercato di ascolti sempre più integrati in cui l’acceso ai contenuti musicali non sembra poter essere limitato ad un solo tipo di supporto, ma richiede la capacità di osservare e riflettere il consumo reale e l’andamento effettivo del mercato. Questo genere di integrazione, sarà ovviamente considerata anche ai fini delle assegnazioni delle certificazioni oro e platino“.

GfK Italia, che provvede ad elaborare la classifica integrando vendita supporti fisici, download e audio streaming, utilizza un fattore di conversion rate per rendere compatibili i diversi modelli di business.

Tutti gli stream, free o a pagamento, saranno conteggiati a patto che abbiano una durata superiore ai 30 secondi. Sono quindi escluse le tracce streaming con durata inferiore ai 30 secondi, gli streaming via radio e gli ascolti su piattaforme di video streaming. Il fattore di conversione sarà rivisto su base quadrimestrale data l’evoluzione spinta del mercato discografico.

QUESTO E´QUANTO.
Al momento non sono ancora stati resi noti i parametri con cui streaming e vendite effettive verrano equiparati.
Andando a semplificare…
Quanti ascolti di canzoni del disco varranno in proporzione la vendita di un album?
Come si farà a fare un distinguo tra dischi che contengono 15 tracce e album da sole 8 canzoni?
Come verrà controllato il fenomeno dell’ascolto di massa da parte dei fandom degli artisti più giovani?

Sicuramente le risposte a questo domande arriveranno nei prossimi giorni ma qualche dubbio, come ho sempre espresso, a me personalmente viene ed ovviamente questo Editoriale vuole essere anche un’apertura di dialogo con chi di dovere, per fare chiarezza su domande che sono le stesse di molti fruitori di musica.

PUNTO 1: Streaming e acquisto possono essere paragonati?

Sicuramente lo streaming è al momento il metodo di fruizione della musica più utilizzato al mondo, soprattutto per quel che riguarda il pubblico giovane e più avezzo alla tecnologia e di conseguenza, è ovvio che non può essere ignorato anche perché le statistiche parlano chiaro e lo streaming acquista terreno anno dopo anno a discapito delle vendite.

Ciononostante non si può nemmeno chiudere gli occhi sul fatto che lo streaming è al momento qualcosa di utilizzato prevalentemente in maniera gratuita. Infatti nonostante da Spotify a Deezer esistano versioni premium del servizio vendute a circa 9,99 € al mese, queste sono utilizzate da un numero  largamente inferiore rispetto a chi fa uso delle versioni gratuite.
Andando su dati certificati nel primo semestre del 2016 lo streaming in abbonamento era cresciuto del 68% rispetto all’anno precedente, ma gli utenti che utilizzano questi servizi a pagamento erano quantificati nel 20% del totale.

Alla luce di ciò, è giusto unire in una sola classifica, quella ufficiale della FIMI, e conferire certificazioni oro, platino e multiplatino, equiparando qualcosa che viene acquistato con lo stesso prodotto che viene semplicemente ascoltato? Per esempio un concerto come quello di Vasco Rossi con 220.000 biglietti a pagamento staccati, ha lo stesso valore nella carriera di un artista di un concerto con più spettatori ma gratuito? Io penso sinceramente di no.

PUNTO 2: Le playlist quanto determinano il successo di una canzone?

A questa considerazione aggiungo anche un carico da 90, ricordando che (e per avere conferma di questi dati basta intervistare un campione di giovanissimi fruitori di musica) al momento a dettare legge nello streaming sono le playlist… mi spiego meglio anche in questo caso.

Il servizio streaming premium a pagamento permette di ascoltare quanta musica si vuole scegliendo le canzoni. La stessa cosa avviene per la versione gratuita da desktop utilizzando il wi-fi di casa. La versione gratuita invece per i dispositivi mobili come il cellulare, ovvero quella più utilizzata, non permette di scegliere più di 1/2 canzoni; dopo di queste l’ascolto prosegue a random tra brani del disco selezionato ed altre canzoni che Spotify ci propina. Per questo motivo i ragazzi utilizzano principalmente le playlist di Spotify (e degli altri servizi che non citiamo spesso quanto quest’ultimo, semplicemente perché il loro utilizzo è molto inferiore al leader di mercato).  In questo modo possono ascoltare le canzoni più gettonate del momento in maniera gratuita. Ma una domanda che ci siamo sempre posti è: non considerando la Top 200 dei brani più ascoltati in streaming e la Viral (ovvero le canzoni più condivise), con che metodo sono scelte le canzoni delle playlist di Spotify? Questa domanda non ha mai trovato risposta da quel che sappiamo ma è di vitale importanza in quanto le playlist determinano spesso il successo di una canzone e di conseguenza le certificazioni.

PUNTO 3: Equiparare streaming e vendite può alterare la percezione di un artista rispetto ad un altro da parte del pubblico?

Premesso che il grande pubblico non si pone molte domande sui meccanismi dietro la musica, ed è anche giusto così, non si può di certo ignorare il fatto che sia influenzato da notizie, titoli eclatanti, comunicati stampa e dati di vendite.
Una comunicazione efficace da sempre fa presa sul pubblico e, in alcuni casi, può confondere le idee.

Ora andrò a prendere due artisti come esempio, molto diversi tra loro per anni di carriera, genere musicale, tipologie ed età media del pubblico: Laura Pausini e Sfera Ebbasta.
La prima calca le scene di tutto il mondo da ormai 25 anni, riscuotendo grandi successi ovunque. Nel corso degli anni nel suo pubblico c’è stato un forte ricambio generazionale ma parliamo di un’artista seguita da una tipologia di pubblico che ancora preferisce acquistare il disco nella sua interezza, piuttosto che ascoltare i singoli (va detto che nonostante ciò da mesi Laura è in vetta alla classifica degli artisti più ascoltati su Spotify, ma i suoi ascolti provengono da tutto il mondo e su repertorio vastissimo).
Il secondo è uno dei nuovi artisti del momento, figlio della scena trap italiana, genere in costante ascesa nel nostro paese. Un artista con un pubblico molto giovane e che fa dello streaming il principale mezzo di fruizione delle sue canzoni, anche singolarmente.

L’ultimo album di inediti di Laura Pausini, Simili, ha venduto solo in Italia oltre 150.000 copie conquistando tre dischi di platino. L’album di Sfera Ebbasta ne ha vendute oltre 25.000 portando a casa un disco d’oro.
Ben diversa è la situazione per quel che riguarda i singoli certificati, e qui entra in campo lo streaming…

Laura ha estratto dal suo album composto da quindici brani cinque singoli per le radio. Di questi due hanno ottenuto la certificazione… il platino a Simili e l’oro a Lato destro del cuore.
Il disco di Sfera invece, composto da 11 canzoni, ha visto anch’esso lanciare cinque singoli più due canzoni extra album uscite in tempi recenti, Dexter e Tran Tran.
Sfera ha ottenuto un totale di dieci 10 certificazioni per i singoli estratti dall’album (10 su 11!) e due per singoli lanciati al di fuori del disco portandosi a casa un totale di 4 dischi di platino e 8 d’oro.

A questo punto andando a curiosare su Spotify gli ascolti dei brani di Sfera, vediamo che tra questi brani certificati quello meno ascoltato ha avuto almeno 2 milioni e mezzo di ascolti e, facendo due calcoli sulla proporzione secondo cui ogni 130 ascolti fanno una vendita, per arrivare ad un disco d’oro servono 3.250.000 ascolti. I numeri parlano da sé…
Detto questo il successo di Sfera Ebbasta è paragonabile a quello di Laura Pausini? Nemmeno lontanamente. Ma nella percezione della gente le cose potrebbero farsi confuse perché a questo punto, siccome la comunicazione che verrà diramata dagli uffici stampa, al momento dell’inserimento dello streaming nelle vendite e certificazioni degli album sarà qualcosa del tipo: “Oltre 200.000 copie per il nuovo disco di XXX…“, questo confonderà il pubblico. Di conseguenza non verrà in qualche modo sminuito il successo di artisti come Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Biagio Antonacci etc etc… che sono seguiti da una gran parte di pubblico meno avezzo alla tecnologia e “smanettoni” del web?

Il tutto senza considerare che molti artisti di nuova generazione, compresi quelli dei talent, hanno fandom composti da giovanissimi che hanno ancora quella passione e quella leggerezza che li spinge a “buttare” molto del loro tempo libero per aumentare gli ascolti dei loro idoli, regalando così l’agognata certificazione come vi abbiamo raccontato e dimostrato qui (e di metodi per aggirare il sistema ce ne sono parecchi, come affrontammo in un articolo che fece molto discutere e portò a dei cambiamenti nei metodi di rilevazione che potete rileggere qui e qui). Per accorgersi di questo non ci vuole molto, basta semplicemente fare un giro su Facebook nei gruppi di dedicati agli artisti o appunto rileggere qui

Volendo essere puntigliosi non capisco nemmeno il perché le certificazioni debbano essere conferite a brani mai usciti come singoli che spesso godono di questo riconoscimento solo grazie allo streaming.
Se un brano non viene dichiarato come singolo estratto dall’album l’ascolto di esso dal 7 luglio dovrebbe valere solo ai fini delle certificazioni per l’album. Si eviterebbe così una pioggia di dischi d’oro e platino a brani di cui l’ascoltatore medio ignora l’esistenza.

IN CONCLUSIONE COSA FARE?

Alla luce di questo lungo discorso viene da chiedersi: perché mischiare le carte in tavola tra streaming e acquisti anche negli album? Il motivo è semplice, le copie vendute.
I dischi acquistati (in digitale e fisici) sono sempre meno (nei primi sei mesi del 2017 gli album che hanno superato le 100.000 copie vendute si contano sulle dita di una mano) e non si vuole abbassare nuovamente le soglie di certificazione, quindi anziché fare due classifiche separate con certificazioni divise per streaming e vendite, si decide di rimpolpare un’idea di successo molto discutibile usando questo metodologia.

Anche perché in Italia non si vuole comunicare quante copie vendono settimanalmente i dischi. In America Lady Gaga entra prima con sole 200.000 copie (che per un paese grande come gli USA in proporzione al nostro sono comunque poche). Questo avviene in quasi tutti i paesi dei mercati discografici più importanti (l’Italia è circa al nono posto). Da noi invece vige l’idea che, anche nella crisi, si debba ostentare che “non vada poi così male“. Ma siamo così certi sia un bene? E se invece vedere quanto è in crisi realmente la musica smuovesse qualche coscienza? Se la smettessimo di circondare gli artisti di un’aura dorata di successo e ricchezza che ormai è più apparente che effettiva e sicuramente non genera simpatia nel pubblico? Chissà…

In conclusione, probabilmente, viste le numerose osservazioni sollevate, vi aspetterete delle risposte da me. Ecco quello che mi auguro io, anzi in cui spero fortemente: che con l’inserimento dello streaming nelle vendite degli album, vengano comunicati dati trasparenti… 150.000 copie/unità di cui 40.000 in streaming, solo così queste nuove tecnologie non arrecheranno danni a nessuno e saranno davvero specchio del successo (e non della popolarità o della tendenza) di un artista.


In Copertina

Certificazioni Fimi: La solitudine di Laura Pausini e Sei bellissima di Loredana Berté disco d'oro... nel 2019. Ecco perché...

"La solitudine" di Laura Pausini era disco di diamante e ora è disco d'oro. Perché? Un approfondimento sull'argomento per capire meglio cosa è cambiato e sta cambiando.

Tommaso Paradiso: fuori la prossima settimana “Non Avere Paura”

Arriverà la prossima settimana "Non Avere Paura", il nuovo singolo di Tommaso Paradiso, che sancisce il suo esordio da solista. La conferma in un video su Instragram.

Emma costretta a fermarsi per problemi di salute: “Succede e basta”

"Questo non era proprio il momento giusto, ma in certi casi nessun momento lo sarebbe stato." Queste le parole di Emma che ha annunciato un imminente e inaspettato stop forzato.

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 20 settembre. Tiziano Ferro, Brunori Sas, wLOG, Alberto Urso e tanti altri

Il nostro Fabio Fiume ha ascoltato tutti, o quasi, i singoli in uscita oggi. Ecco le sue temute recensioni.

Emanuele Crisanti in arte Nuela presenta "Carote" e conquista la giuria di X Factor 2019 (Testo e video)

Il brano contro tutte le aspettative ha conquistato quattro sì. "Carote" era già uscito su YouTube, con poco successo, un anno prima. E ha anche un video ufficiale!.

Anteprima Video: Adolfo Durante... il miracolo di un solo istante nel singolo “Nell'attesa di un bacio”

“Nell'attesa di un bacio” è il nuovo singolo di Adolfo Durante, scritto da Alessandro Hellmann e Rosario Di Bella. Il videoclip è in anteprima su All Music Italia.

Tiziano Ferro torna alle ballad e lancia il nuovo singolo, "Accetto miracoli" (Testo e audio)

Dopo il ritmo del primo singolo, "Buona (cattiva) sorte", il cantautore lancia una struggente ballad .

X Factor 2019 Audizioni 2a puntata. Dalla delicatezza di Lavinia Di Ferdinando alle Carote di Nuela

Cosa è successo nella seconda puntata di audizioni di X Factor 2019? Ecco il nostro resoconto.

Giordana Angi ecco tracklist e copertina di "Voglio essere tua". Nel disco anche un duetto con Alberto Urso

Periodo ricco di impegni per la cantautrice che sarà tutor ad Amici Celebrities ed è co-autrice anche del nuovo estratto dal disco di Tiziano Ferro.

Sanremo 2020: Amadeus riporta i giovani nella gara principale e aggiunge per loro più spazio con le semifinali. Ecco il regolamento completo!

Il direttore artistico del Festival riporta i giovani nella gara principale sperando che la Rai non ripristini le eliminazioni nella kermesse.

DA OGGI IN RADIO

Le pagelle del critico musicale, Fabio Fiume, ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Buon compleanno Mimì 2019 - Parate di stelle per l'omaggio di Mia Martini. Ecco tutte le video interviste al cast

Rita Pavone, Syria, Pierdavide Carone & Dear Jack, Michele Placido, Valerio Scanu. Quattordici video interviste ai protagonisti di Buon compleanno Mimì 2019.

Videointervista a Gemitaiz & Madman: “Siamo un'istituzione del rap italiano”

Videointervista a Gemitaiz & Madman, i due artisti che hanno pubblicato l'atteso album "Scatola Nera", 12 tracce con numerosi featuring e collaborazioni.

Videointervista a Mambolosco: “Il titolo dell'album è Arte? Voglio dare importanza al mio genere musicale!”

Videointervista di presentazione dell'album d'esordio dell'artista italoamericano Mambolosco. Una serie di brani che trasudano contaminazioni e provocazioni originali.

Mediterranean Stars Festival: Videointerviste a Francesco Gabbani e Bruno Santori

Francesco Gabbani da parte del cast di Mediterranean Stars Festival, all'interno del quale vi sarà la 3°data del 2019 di Radio Italia Live. Ecco le interviste al cantautore e a Bruno Santori.

Videointervista a Junior Cally. Fuori il nuovo album, Ricercato... senza maschera!

Il rapper con la maschera antigas per il lancio del suo nuovo album si presenta a viso scoperto nella nostra intervista video.

Rocco Hunt Libertà Videointervista: “Più che un album è una playlist”

Libertà è il titolo del nuovo album di Rocco Hunt in uscita il 30 agosto, ma anche il filo conduttore che lega le 16 tracce, tra pop, rap, trap e anche funky!.

Videointervista a Elisa Notte della Taranta 2019: il mio legame con il Salento

Elisa è una delle protagoniste della Notte della Taranta 2019. Sul palco si esibirà cantando ben 4 brani, tra cui la sua hit "Luce (Tramonti a Nord-Est).

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Certificazioni Fimi: La solitudine di Laura Pausini e Sei bellissima di Loredana Berté disco d'oro... nel 2019. Ecco perché...

Certificazioni FIMI. Lunedì alcuni brani storici della discografia italiana sono stati certificati dalla FIMI con il disco d'oro. Tra questi per esempio Sei bellissima di Loredana Berté (1976), Mare mare di Luca Carboni del 1992 e La solitudine, canzone che nel 1993 lanciò la carriera di Laura Pausini divenuta poi la nostra star più internazionale.In molti...

News

Classifiche di Vendita Fimi - Settimana 38: Night Skinny debuttando alla #1 in album e vinili e invade la classifica dei singoli

Fred De Palma si ferma alla #2 mentre Roberto Casalino entra per la prima volta nella Top 100 FIMI da cantautore.

Mattway & Uzi Lvke feat. Achille Lauro: pronto il singolo “La Mala Educaciòn”

"La Mala Education" è il titolo del singolo del duo romano Mattway & Uzi Lvke che per l'occasione hanno coinvolto Achille Lauro.

Premio Pierangelo Bertoli 2019: tra i premiati Ligabue ed Enrico Nigiotti

Il 18 ottobre a Modena si svolgerà la serata finale del Premio Pierangelo Bertoli, dedicato al grande cantautore scomparso prematuramente nel 2002.

Passitaly Sound Festival: all'Isola di Pantelleria il 26, 27 e 28 settembre

Irene Grandi, Max Gazzè e Carmen Consoli saranno i protagonisti della prima edizione di Passitaly Sound Festival, che si svolgerà al Porto di Scauri sull'Isola di Pantelleria.

Wrongonyou: il primo singolo in italiano “Mi Sbaglio da un po'” è un a liberatoria dichiarazione d'amore

E' uscito “Mi Sbaglio da un po'”, il nuovo singolo, primo in italiano, per Wrongonyou, scritto insieme a Zibba e prodotto da Katoo.

Zucchero: annunciata a sorpresa l'uscita del nuovo album “D.O.C.”

11 tracce e 3 bonus track. Questo sarà D.O.C. il nuovo album di inediti di Zucchero che uscirà il prossimo novembre e anticiperà il tour europeo in programma nel 2020. .

Tommaso Paradiso: fuori la prossima settimana “Non Avere Paura”

Arriverà la prossima settimana "Non Avere Paura", il nuovo singolo di Tommaso Paradiso, che sancisce il suo esordio da solista. La conferma in un video su Instragram.

Emma costretta a fermarsi per problemi di salute: “Succede e basta”

"Questo non era proprio il momento giusto, ma in certi casi nessun momento lo sarebbe stato." Queste le parole di Emma che ha annunciato un imminente e inaspettato stop forzato.

Classifica Radio Earone Settimana 38: exploit di Mahmood e Fred De Palma feat. Ana Mena

Mahmood e Fred De Palma sorprendono, in una classifica che vede Elisa come unica nuova entrata nella Top 20. I tormentoni dell'estate 2019 in netta discesa.

Emanuele Crisanti in arte Nuela presenta "Carote" e conquista la giuria di X Factor 2019 (Testo e video)

Il brano contro tutte le aspettative ha conquistato quattro sì. "Carote" era già uscito su YouTube, con poco successo, un anno prima. E ha anche un video ufficiale!.

Tiziano Ferro torna alle ballad e lancia il nuovo singolo, "Accetto miracoli" (Testo e audio)

Dopo il ritmo del primo singolo, "Buona (cattiva) sorte", il cantautore lancia una struggente ballad .

Davide Van De Sfroos: annunciate 4 nuove date del Tour De Nocc

Il Tour De Nocc di Davide Van De Sfroos è da poco terminato. Il cantautore ha annunciato 4 nuovi appuntamenti teatrali nel mese di novembre.

Wake Up 2019: continua con grande successo la rassegna. Cambio di data per il live di Rkomi

I due artisti non si esibiranno più in una sola serata ma in due eventi distinti.

X Factor 2019 Audizioni 2a puntata. Dalla delicatezza di Lavinia Di Ferdinando alle Carote di Nuela

Cosa è successo nella seconda puntata di audizioni di X Factor 2019? Ecco il nostro resoconto.

X Factor 2019: Daniele Azzena alle audizioni in attesa del nuovo singolo

Il giovane cantautore ha presentato una delicata versione al piano di "Your song" di Elton John.

Flash News

Gianna Nannini: a ottobre il nuovo singolo “La Differenza” registrato a Nashville

Notre Dame de Paris: annunciata una nuova data all'Arena di Verona

Subsonica 8 Tour prosegue con un nuovo appuntamento live

Rancore: nuove date del “Musica Per Bambini in Tour d’Estate” (Biglietti)

De Gregori & Orchestra Greatest Hits Live raddoppio per la data di Milano

Niccolò Fabi: raddoppia l'appuntamento romano del tour del cantautore

Ex-Otago La notte chiama tour. Tre nuovi appuntamenti in calendario

Salmo Playlist Summer tour - Calendario aggiornato al 14 luglio

Rubriche

Da oggi in radio

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 20 settembre. Tiziano Ferro, Brunori Sas, wLOG, Alberto Urso e tanti altri

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 20 settembre

Sondaggi

Tormentone Estate 2019 - Ecco i risultati del nostro sondaggio dopo tre mesi e oltre 20.000 voti

La mosca Tzè Tzè

Luis Sal il misterioso amico di Fedez che canta Vagiaina

L'ANALISI

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l'analisi delle classifiche europee di vendita!

Emergenti

Lelio Morra: fuori "Torno a scuola", un ironico esame di coscienza

Esposito lancia la sua nuova canzone d'amore... "Guerra mondiale" (testo e audio)

Anteprima Video: Adolfo Durante... il miracolo di un solo istante nel singolo “Nell'attesa di un bacio”

Novamerica: una strana forma di rock adriatico nel singolo “Una canzone per l'estate”

Andrea Candolfo: un rapporto al capolinea nel nuovo singolo “Il Tempo dona il Tempo”

Leyla: dopo l'esordio con “Alberto Sordi”, fuori il singolo “Casinò”

Classifiche di Vendita Fimi - Settimana 38: Night Skinny debuttando alla #1 in album e vinili e invade la classifica dei singoli

Classifica Radio Earone Settimana 38: exploit di Mahmood e Fred De Palma feat. Ana Mena

Certificazioni Fimi Settimana 37: settimana ricca con Dark Polo Gang, NDG, Laura Pausini e Ultimo

Classifica Spotify - Settimana 37: "Pookie" scalza dalla vetta Fred De Palma. Holden sempre primo nella Top Viral

Classifiche di Vendita FIMI - Settimana 37: Junior Cally con "Ricercato" conquista subito la vetta e spodesta Rocco Hunt

Classifica Radio Earone Settimana 37: i tormentoni estivi in netta discesa. Ottima entrata di Emma

Recensioni

Rocco Hunt la recensione del nuovo album, Libertà

Roberto Casalino: con "Il Fabbricante di ricordi" tornano a casa le sue canzoni che han viaggiato con altre voci

Africa Unite & Architorti In tempo reale - recensione

Achille Lauro 1969 - Recensione

Fiorella Mannoia Personale - Recensione

Fil Bo Riva Beautiful sadness - Recensione

Video

Valerio Scanu Intervista Buon Compleanno Mimì 2019

Mambolosco intervista Arte l'album del debutto

Mediterranean Music Festival Bruno Santori Intervista

Mediterranean Music Festival Francesco Gabbani Intervista

Intervista a Junior Cally - "Tolgo la maschera e lancio Ricercato"

Rocco Hunt Intervista Libertà

Elisa Intervista La Notte della Taranta 2019

Virginio Intervista Cubalibre - parte 3

Marco Mengoni Fuori Atlantico Tour Risorgimarche

Virginio Intervista Cubalibre - parte 2

Festival Estivo 2019 intervista a Francesco Occhipinti vincitore per il miglior testo

Festival Estivo 2019 intervista a Klari