9 Ottobre 2016
di Direttore Editoriale
Condividi su:
9 Ottobre 2016

SPOTIFY DAY: “Andate e ascoltate, 10 volte al giorno prima e dopo i pasti per almeno 30 secondi…” e la certificazione FIMI è servita

"SPOTIFY DAY" è la nuova mania lanciata dai fandom dei cantanti. Cosa sono e perché fanno più male che bene alla musica...

Condividi su:

I tempi cambiano e si evolvono rapidamente, difficile stargli dietro.
E così mentre mi sono distratto per uscire ad acchiappare Pokemon (solo per mantenere un alone di giovinezza in realtà…) nel mondo dei fandom sono nati gli SPOTIFY DAY, ovvero una sorta di campagna di solidarietà per non lasciare il proprio artista del cuore senza una certificazione disco d’oro o di platino da parte della FIMI. Del resto è noto se non hai un disco d’oro appeso in camera oggi non sei nessuno…

In realtà nulla di nuovo all’orizzonte. 
Da molti anni esistono i DOWNLOAD DAY che si basano su un concetto simile sul piano pratico:

Viene stabilita dai fan ( o a volte suggerita dagli artisti stessi) una data in cui scaricare in massa un brano dai digital stores cercando così con un download massiccio (e contemporaneo) di fare arrivare il proprio cantante preferito nelle prime posizioni della classifica.
Nulla di male quindi… Abbiamo degli acquisti reali, ogni fan spende quanti soldi vuole (sicuramente c’è un po’ di autobuy ma di questo magari parleremo prossimamente…) però le copie vendute esistono, c’é un investimento economico da parte del fandom per cui se si arriva al disco d’oro (25.000 copie vendute) è sacrosanto che l’artista lo riceva… glielo porterei io stesso questo benedetto disco d’oro (ma poi è veramente d’oro?!?) perché comunque stiamo parlando di un corrispettivo di 25.000 euro in acquisti. Il mercato musicale gira…

Il problema, perlopiù di natura etica, nasce da quando lo streaming ha preso piede diventando il modo principale di ascoltare contribuendo anche alle certificazioni.
Riassumiamo velocemente il funzionamaneto del tutto:
– Ogni 100 ascolti valgono un brano acquistato (ovvero 2 milioni e mezzo di ascolti portano ad un disco d’oro).
– Sono ascolti per la maggior parte gratuiti perché usando come esempio SPOTIFY che è il leader in questo settore, se nel mondo su oltre 100 milioni di utenti ce ne sono circa 40 a pagamento, in Italia, paese  che in Europa è tra i paesi in coda per numero di abbonati, la percentuale sarà ovviamente decisamente esigua. (I dati sugli abbonamenti li potete trovare in rete per esempio in questo articolo de La Stampa)

Ora qualche cambiamento pare ci sia stato, mentre prima sembra non ci fossero limitazioni allo streaming per singolo utente conteggiato per le certificazioni (e noi ci realizzammo un’inchiesta che trovate quiqui e qui), oggi sappiamo che FIMI/GfK che si occupano di rilevare questi dati e di distribuire le certificazioni oro e platino hanno messo come tetto massimo di ascolti per utente che contribuiscono alle certificazioni 10 al giorno. E sappiamo anche che questi ascolti devono essere superiori ai 30 secondi.
Questi ultimi dati sono cose che i fan sanno benissimo in quanto oggi in molti riescono a trovare il tempo di: andare a scuola, ascoltare musica, fare i compiti e contemporaneamente elaborare complesse strategie per portare il proprio idolo al tanto ambito disco d’oro o di platino.
Ora questo fenomeno dell’ascolto continuo ha raggiunto già da parecchio tempo livelli decisamente “inquietanti”… basta iscriversi a qualche gruppo fan su Facebook per vedere come si organizzano scrupolosamente per portare il proprio artista alla certificazione o anche dare un occhio alla pagina ufficiale della FIMI dove la stessa viene spesso “redarguita” dagli stessi fan quanto non viene assegnato l’ambito trofeo al proprio beniamino… si, perché loro (numero di ascolti Spotify alla mano) sanno quando il disco d’oro DEVE essere consegnato.

E così nascono i famosi SPOTIFY DAY, ovvero intere giornate (o settimane) in cui si chiede a tutti gli altri fans di ascoltare per un tot. di giorni il brano dell’artista in questione per almeno 10 volte al giorno e per un minimo di 32 secondi (sia chiaro parliamo di Spotify perché oltre ad essere il servizio leader del settore, sono gli stessi fan a chiamare queste operazioni Spotify Day).

Ora sia chiaro i fan sono liberi di fare quello che vogliono ed occupare come vogliono il loro tempo (in questo caso bastano cinque minuti al giorno) ma il problema continua ad esistere e rimanere etico.
E´giusto tutto ciò? E´questo che la musica e tutto ciò che gli ruota attorno vuole insegnare ai giovani, ovvero che è così facile aggirare il sistema per arrivare a un riconoscimento?
E ancora, è giusto determinare il successo di un brano in base ad ascolti di massa gratuiti? E infine è giusto che escano comunicati stampa che annunciano questi tanto desiderati dischi d’oro platino quando il venduto è praticamente molto più basso di quanto dovrebbe essere?
Secondo noi no.

Guardando le certificazioni dell’ultimo anno non si può non notare che a riceverle siano gira e rigira sempre gli stessi artisti, quelli che hanno un grande seguito di pubblico, ma soprattutto quelli dell’epoca talent, ovvero seguiti da una generazione ormai avvezza dal televoto in poi a votare, scaricare, organizzare Spotify day e qualsiasi altra cosa serva a “dimostrare” che il proprio artista del cuore è un artista di successo.
Infatti come noi in primis facciamo notare tutte le settimane nei nostri articoli sulle certificazioni la stragrande maggioranza di queste sono ottenute con una percentuale che deriva per circa il 60/70/80% dallo streaming.

Allora quello che torniamo a chiedere alla FIMI/GfK che si occupa di rilevare i dati, epurarli e quindi assegnare le certificazioni, è: non sarebbe più giusto dividere ALMENO per quel che riguarda le certificazioni (che sono dei veri e proprie “encomi”) lo streaming dall’acquisto vero e proprio? 

Certo avremmo molte meno certificazioni (a meno che non si abbassino le soglie), ma sarebbero concrete e, soprattutto, finirebbe questa gara “malata” all’ascolto con tanto di vere e proprie “campagne elettorali” e i fans potrebbero tornare ad ascoltare musica senza più lasciare scorrere in modo silenzioso le canzoni mentre al tempo stesso elaborano nuove strategie di marketing tanto complesse che andrebbero tutti assunti dalle major discografiche…

Le cose cambiano, tutto si evolve, ma non per questo bisogna farsi trascinare dalla corrente senza costruire delle opportune dighe no? Sarebbe anche un forte segno di rispetto per quegli artisti che portano avanti la loro musica in modo dignitoso e per quelli che non hanno fandom formati da migliaia di “soldati dell’ascolto”.
Del resto voi ce lo vedete De Gregori (o il suo staff) che dice ai fans “Andate e ascoltate… 10 volte al giorno, prima e dopo i pasti…”???
Noi onestamente no però abbiamo visto artisti su Snapchat invitare i fan a fare tanti ascolti del loro brano per almeno 30 secondi… W la musica.

NB: quello che trovate qui sotto così come l’immagine di copertina sono un paio di esempi (che abbiamo censurato coprendo il nome dell’artista) di post reali trovati sui social network.

spotify day
AGGIORNAMENTO

Ecco per quel che ci riguarda la questione diventa ancora più “triste” e grave quando ad istigare questo tipo di operazioni sono gli artisti stessi pubblicamente come potete vedere nello screenshot qui in basso dove abbiamo coperto il nome del giovane cantante che qualche giorno fa ha spronato dal suo profilo Snapchat i suoi fan ad ascoltare il nuovo singolo 10 volte al giorno per almeno 30 secondi.
A voi i commenti.

spotify day


In Copertina

Luglio 2020 Top e Flop: Achille Lauro Re incontrastato, Battiti live riporta la musica in tv e Chiara Galiazzo paga lo scotto di un pubblico sempre meno attento

Quali progetti si sono distinti nel mese di luglio 2020? E quali non hanno funzionato? Ecco l'analisi tra top, flop e zona neutra.

Classifica Spotify Settimana #31: Rocco Hunt ancora primo. Sul podio “Karaoke” e “Mediterranea”

"A un passo dalla luna" di Rocco Hunt e Ana Mena e "Jerusalema" di Master KG guidano la Top 20 e la Viral di Spotify.

Sanremo Giovani 2020: ecco il regolamento e come iscriversi

E' uscito il regolamento ufficiale di Sanremo Giovani 2020, con la nuova trasmissione AmaSanremo e l'abbassamento del limite d'età.

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #31: vola “1990” di Achille Lauro, è primo!

Achille Lauro con "1990" è per la prima volta in testa alle charts Fimi di album e vinili. Tra i singoli sale in vetta Rocco Hunt con Ana Mena.

Irama: Crepe è il nuovo album, in uscita questo agosto

Dopo il successo di Mediterranea, Irama ha annunciato l'uscita del suo nuovo album, Crepe, in uscita il 28 Agosto 2020.

Random, Willie Peyote, Dark Polo Gang, Emanuele Aloia... cambiar "casacca" conviene?

Tanti artisti, ma non tutti, hanno cambiato dopo il successo, etichetta discografica. Ma cosa succede dopo?.

Radio Date Estate 2020: tutti i nuovi singoli in uscita

Siamo arrivati all'ultimo appuntamento con il radio date prima della pausa dell'estate 2020.Come ogni anno, terremo costantemente aggiornato l'articolo con le nuove uscite fino a.

ESCLUSIVA: Amici 20, avvistati ad Amici Casting alcuni volti noti.

Anche quest'anno, per la ventesima edizione del talent show più longevo della televisione italiana, spuntano alcuni volti noti.

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

Quaranta canzoni selezionate dalla nostra redazione per i classico sondaggio dell'estate. La parola a voi.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Carmen Pierri: “25? Non è solo un titolo, ma un portafortuna!”

E' uscito l'album d'esordio della vincitrice di The Voice Of Italy 2019 Carmen Pierri "25". Sette tracce tra cui tre inediti e quattro cover.

Maryna intervista: "In "Lontano da te" racconto un amore che non decolla"

Intervista alla webstar Maryna che ha pubblicato il nuovo singolo "Lontano da te" cantanto in spagnolo e italiano.

Videointervista a Deborah Iurato: “Nella scrittura ho trovato la mia pace interiore"

E' uscito il nuovo singolo di Deborah Iurato "Ma Cosa Vuoi?", brano che mette in risalto la volontà di percorrere un diverso percorso artistico.

Videointervista a Daniele Barsanti: “Forse questo periodo strano ci ha dato degli occhi diversi"

E' uscito "Le Commesse", il nuovo singolo del cantautore toscano Daniele Barsanti, scoperto da Saturnino.

Videointervista ad Alfa: “La musica è l'amico con cui mi confido"

Dopo il successo di "Cin Cin", "TeStA TrA Le NuVoLe pT. 2" e "pt.1", "Wanderlust!" e "Dove sei?", è uscito il nuovo singolo di Alfa "SuL Più BeLLo".

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Festival di Sanremo 2021. Cari Amadeus e Fiorello, state per affrontare il Festival più difficile di sempre...

Sanremo 2021. Amadeus e Fiorello sono da poco stati annunciati come presentatori (e direttori artistici) del Festival di Sanremo 2021.Un'edizione particolare sotto molto punti di vista. Innanzitutto perché sarà il primo grande show, il primo Festival, dell'epoca Covid-19.E per cercare di viverla al meglio, non solo la Rai ha deciso di puntare sul rassicurante Amadeus...

News

J-Ax e Fabri Fibra per la prima volta insieme nel remix del successo Djomb

J-Ax e Fabri Fibra fanno un annuncio a sorpresa per il rap italiano.J-Ax e Fabri Fibra stanno per pubblicare un nuovo singolo insieme, il remix.

Luglio 2020 Top e Flop: Achille Lauro Re incontrastato, Battiti live riporta la musica in tv e Chiara Galiazzo paga lo scotto di un pubblico sempre meno attento

Quali progetti si sono distinti nel mese di luglio 2020? E quali non hanno funzionato? Ecco l'analisi tra top, flop e zona neutra.

Eugenio Bennato organizza 4 appuntamenti a Napoli per celebrare la musica etnica e d'autore

Musica Identità Rivoluzione è il nome della rassegna organizzata a Napoli da Eugenio Bennato. Tra gli ospiti Tosca e Morgan.

Achille Lauro torna nei negozi di dischi con i suoi album più importanti

Tre progetti, tutti premiati con il disco d'oro, in arrivo a fine agosto.

Dj Gengis: elettronica e strumenti classici nel nuovo singolo “Un'Altra Brasca” feat. Carl Brave e Gemello

Il 31 luglio è il giorno dell'uscita di "Un'Altra Brasca", il nuovo singolo del romano Dj Gengis che per l'occasione ha coinvolto Carl Brave e Gemello.

Rtl 102.5 Power Hits Estate 2020: poker per Boomdabash & Alessandra Amoroso, primi per la quarta settimana

Per la quarta settimana consecutiva Rtl 102.5 Power Hits Estate 2020 vede in testa i Boomdabash con Alessandra Amoroso, ma Achille Lauro si avvicina.

Gemitaiz e Mace: fuori “Bianco / Gospel”, due brani solidali scritti e prodotti in Mozambico

“Bianco / Gospel”, fuori il progetto solidale di Gemitaiz e Mace realizzato in Mozambico, i cui proventi saranno destinati all'ONG COOPI.

Claudio Baglioni: rinviata al 2021 la tournée Dodici Note con due novità

A causa dell'emergenza sanitaria e delle relative regole per il contenimento del virus, è stata rinviata al 2021 il tour di Claudio Baglioni Dodici Note.

Enzo Mazza contro Sanremo 2021: “Le promesse dell’AD Salini di risolvere le criticità sono svanite nel nulla”

Con una dichiarazione ad Adnkronos, il presidente FIMI Enzo Mazza ha duramente criticato Rai e l'Ad Salini. E' questa la strada per trovare soluzioni?.

Tale e Quale Show 2020: svelato il cast con Virginio, Pago e Barbara Cola

E' stato svelato il cast di Tale e Quale Show 2020. Tra gli artisti che cercheranno di trionfare ci sono Virginio, Barbara Cola e Pago.

Sanremo Giovani 2020: ecco il regolamento e come iscriversi

E' uscito il regolamento ufficiale di Sanremo Giovani 2020, con la nuova trasmissione AmaSanremo e l'abbassamento del limite d'età.

Rocco Hunt: da maggio 2021 Libertà Tour, per rivivere un momento d'oro

Sono state pubblicate le nuove date della tournée di Rocco Hunt Libertà Tour, che prenderà il via la primavera del prossimo anno.

Cosa Resterà degli Anni '90: 1991 a Cocciante Sanremo, Masini acchiappatutto

Il nostro viaggio nella musica italiana degli anni '90 continua con il 1991.Dopo il 1990 (se ve lo siete perso, lo trovate qui) che ha visto.

tha Supreme: “0ffline” feat. bbno$, un featuring internazionale per celebrare un anno d'oro

E' uscito "0ffline" feat. bbno$, il nuovo singolo di tha Supreme che completa la tracklist dell'album multiplatino "23 6451".

Guè Pequeno: dal 31 luglio in radio il singolo “Chico” feat. Rose Villain e Luché (Testo e Audio)

In arrivo in radio "Chico", il singolo di Guè Pequeno feat. Rose Villain e Luché, il più streammato di "Mr. Fini".

News
dalla discografia

Ticketmaster comunica le nuove iniziative per il ritorno al live

Orchestra Sinfonica di Sanremo: finalmente avrà una sua sede, il Palafiori

La musica che gira: il punto della situazione e due grandi risultati ottenuti

Sugar Music Publishing & Warp Publishing siglano un accordo di sub edizione

Mini Meets Music Contest, il concorso per i talenti della scena elettronica

Assomusica con Inail rende disponibile il Vademecum delle macchine scenotecniche

Rubriche

Radio Date

Radio Date Estate 2020: tutti i nuovi singoli in uscita

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita il 31 luglio 2020

(s)cambio generazionale

La realtà delle playlist sta morendo o si sta consolidando?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

La mosca Tzè Tzè

Dai raduni dei fan club agli screenshot in diretta con cantante: come è successo?

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Neif e Lola Ponce in radio con il singolo "Disco estate"

Monte: la star del web pubblica “Origami”, aspettando l'album “Open World”

Sblasting: il progetto artistico senza volto fa il suo esordio con “Profumi di…”

Fabio Billi Rovelli canta con il miglior amico Steve ne "L'isola che non c'è"

Jurijgami: ironia pop e divertimento nella prima tappa del tour estivo

Mosè COV: una storia di amicizia e vita vissuta nel singolo “Chiaro”

Classifica Spotify Settimana #31: Rocco Hunt ancora primo. Sul podio “Karaoke” e “Mediterranea”

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #31: vola “1990” di Achille Lauro, è primo!

Classifica Radio Earone Settimana #31: “Karaoke” si conferma, ma “Ciclone” è sul podio

Certificazioni FIMI settimana #30: Platino per Cremonini ed Elettra, tra i singoli vola Emanuele Aloia

Classifica Spotify Settimana #30: Rocco Hunt e Ana Mena irrompono in vetta e scalzano “Karaoke”

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #30: Lazza scalza Guè Pequeno. “Karaoke” svetta tra i singoli

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Sal Da Vinci Intervista So pazz' e te

Alessandro Casillo Intervista After

Carmen Pierri Intervista 25

Deborah Iurato Intervista Ma Cosa Vuoi

Giulia Penna Intervista Bacio a Distanza

Baby K Non mi basta più feat. Alexa

La Camba Intervista Facci Caso

DRD Intervista Defuera

GIULIA Intervista Mon Amour

Diodato, al via il tour in Valle d'Aosta

Jack The Smoker Intervista Diretta Instagram

Chiara Galiazzo Intervista Bonsai