Irama: il vincitore di Amici di Maria De Filippi raccontato attraverso gli articoli e le interviste di All Music Italia

Irama

Il 17esimo vincitore di Amici di Maria De Filippi è Irama.
Il giovane cantautore a cui han tentato di tarpare le ali ( o le piume sarebbe più corretto dire nel suo caso) ha messo d’accordo tutti… pubblico, critica, professori, commissione esterna, giornalisti e blogger, conquistando settimana dopo settimana questa vittoria riuscendo persino a commuovere gran parte della commissione, da Emma ad Alessandra Amoroso.

Vale quindi la pena fare un viaggio indietro nel tempo per riscoprire la storia di Filippo Maria Fanti (questo il suo vero nome) attraverso alcuni dei numerosissimi articoli che il nostro sito gli ha dedicato dal suo debutto al Festival di Sanremo 2018.

La carriera di Irama parte subito col botto, dallo studio di registrazione in cui con il suo fido produttore, Giulio Nenna, sta registrando il suo primo album, alle selezioni di Sanremo giovani che supera conquistando l’accesso al Festival. Il nostro primo incontro virtuale con il cantautore avviene qui attraverso le pagelle della redazione in cui il nostro direttore lo indica tra i favoriti (curiosità, il direttore aveva già individuato le potenzialità del famoso brano il cui ritornello poi diventerà anni dopo quello di Non mi avete fatto niente, brano vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo).

In quei giorni esce anche quella che sarà la nostra prima intervista col cantautore, un’intervista realizzata via mail che potete rileggere qui. Irama sale sul palco della kermesse più amata del panorama musicale italiano presentando il brano Cosa resterà per poi pubblicare il 12 febbraio 2016 il suo primo album intitolato semplicemente Irama (ne abbiamo scritto qui e il nostro Fabio Fiume lo ha recensito qui).

Nei giorni del Festival realizziamo la nostra prima video intervista al cantautore. Nei giorni successivi alla kermesse partirà il primo instore tour di Irama. Segno del destino a fare da moderatore della prima data a Milano sarà chiamato Massimiliano Longo, il nostro direttore, segno di un legame con il nostro sito che non si è mai interrotto in tutti questi anni.

Nei mesi successivi in attesa di continuare la promozione dell’album Filippo conquista sempre più seguito sui social dando vita ad un’idea che si è poi evoluta naturalmente durante quest’edizione di Amici di Maria De Filippi… prendere canzoni note e ricantarle aggiungendo parti di testo scritte di proprio pugno. E´subito boom di visualizzazioni (ne parlammo qui).

Arriva l’estate è per il cantautore è tempo di lanciare un nuovo singolo. La scelta ricade su Tornerai da me, canzone che poco prima del suo ingresso nel talent show di Canale 5 ha conquistato la certificazione disco d’oro.
In quei giorni realizziamo la nostra terza intervista ad Irama, l’interlocutore questa volta è il critico di All Music Italia, Fabio Fiume e potete rileggerla qui.

Con Tornerai da me Irama partecipa al Coca Cola Summer Festival e vince la manifestazione nel circuito emergenti (ecco l’articolo e qui un analisi più approfondita) in una finale che lo vede contrapposto ad Ermal Meta e Madh. Subito dopo l’estate Irama lancia il terzo ed ultimo brano estratto dal suo album, Non ho fatto l’università.

Per quasi un anno la carriera di Irama entra in stand by, questo fino al mese di giugno del 2017 quando, con una nuova produzione lancia il singolo Mi drogherò (ne parlammo qui). La canzone mette da parte il lato più riflessivo di Filippo calcando la mano su quello più provocatorio. Il riscontro del pubblico c’è, l’appoggio delle radio no. Ma noi lo indichiamo in questo articolo tra i tormentoni estivi che le radio stentano a passare. Qui trovate l’intervista telefonica realizzata nei giorni del lancio.

Qualche settimana dopo Irama partecipa al Wind Summer Festival, questa volta nel circuito big, e il nostro Simone Zani realizza la quinta, e al momento ultima, intervista con il ragazzo.

Da quel momento il silenzio per oltre sei lunghi mesi. Irama riappare a sorpresa in tv a gennaio del 2018 (vedi qui) chiedendo di entrare ad Amici di Maria De Filippi. Il pubblico sul web è diviso tra chi è felice di questo comeback e chi invece pensa che Irama abbia maturato troppa esperienza per partecipare al Talent show. Sull’argomento il nostro direttore realizza un editoriale che potete rileggere qui.

Da quel momento in poi il resto è storia per chi ha seguito il programma Mediaset. Irama conquista il pubblico con il suo inedito Un Giorno in più, unico brano di quest’edizione a raggiungere la prima posizione della classifica iTunes. Nel corso dei mesi viene sottoposto a numerose sfide superandole tutte e alla fine riesce ad accedere alla fase serale del programma.

In queste settimane continua a presentare nuovi inediti che conquistano il pubblico, tutti realizzati con il suo primo produttore, Giulio Nenna (qui un’intervista), con cui nel frattempo è tornato a lavorare. In questo periodo il giovane si chiarisce anche con la sua ex casa discografica con cui decide di tornare per pubblicare l’album Plume, un disco che ha conquista in una sola settimana la prima posizione nella classifica Fimi degli album più venduti (qui la nostra recensione).

Irama vince questa 17esima edizione del talent show di Maria De Filippi con il 63% dei voti. La sua è una vittoria che mette d’accordo tutti e commuove in molti.

La storia di un ragazzo che riesce a sentirsi libero solo scrivendo e cantando, un ragazzo con le piume alle orecchie come scudo dal giudizio altrui. Una storia di riscatto passata attraverso settimane in cui Irama non si è mai pianto addosso ma ha sempre lavorato sodo perfezionando anche le sue doti di cantante, a testa bassa come ha ripetuto spesso lui.

La storia di un ragazzo, ora pronto per partire per un lungo instore tour (qui le date) di talento in cui noi non abbiamo mai smesso di credere, nemmeno per un istante. Bentornato Irama.

 

Prezzo: EUR 9,99
Prezzo: EUR 6,99

 

 

 

  
segui su: