IRAMA, “Non ho fatto l’Università” è il suo manifesto. Ecco il VIDEO del nuovo singolo

irama_copertina

Da venerdì 16 settembre in radio arriva Non ho fatto l’Università, terzo brano estratto da Irama, disco d’esordio dell’artista lombardo che ha saputo ritagliarsi uno spazio di tutto rispetto all’interno della scena musicale italiana.

Non ho fatto l’Università arriva quasi come fosse un manifesto dello stile di vita del giovanissimo cantautore, che nelle proprie rime condensa un’indole ribelle capace di restare misurata e – forse proprio per questo – originale e credibile.

Quasi una risposta a quelle che potrebbero essere le critiche che rischiano concretamente di piovere in faccia ad un ragazzo che, come lui,  sceglie di puntare tutta la propria energia sull’inseguimento di un sogno, presentandosi senza filtri e difendendo le proprie convinzioni in una maniera che potrebbe apparire quasi sfacciata e al limite del politicamente corretto.

Il tutto condito dall’ironia e dalla vivacità dialettica di un testo che ben rappresenta il suo stile di scrittura e che ritroviamo anche nel video ufficiale pubblicato proprio oggi.

IRAMA – Non ho fatto l’Università – VIDEO

 

Un pezzo che si avvia a conquistare l’etere al termine di una lunga estate all’insegna della crescita di consensi,  in un percorso avviato con la partecipazione a Sanremo Giovani con Cosa Resterà. Un’unica esibizione che fa sfumare subito il sogno della vittoria ma che ha evidentemente catturato l’attenzione del pubblico, invertendo il corso degli eventi che vedeva negli ultimi anni i concorrenti della competizione faticare molto per emergere (usando un eufemismo) dopo l’esordio sul palco dell’Ariston.

Una fanbase costruita da zero, senza poter contare su visibilità e seguito di esperienze pregresse in un esordio alla vecchia maniera che tanto dovrebbe piacere agli “anti-talent”, con un progetto prodotto da Giulio Nenna (compositore anche di tutte le musiche del disco) e Andrea Debernardi, che giorno dopo giorno ha portato Irama a tagliare traguardi inattesi (QUI la nostra recensione del disco).

Le sue pagine social che crescono esponenzialmente di settimana in settimana anche grazie a degli esclusivi mashup di pezzi noti e rime inedite, il video di Cosa resterà che supera il milione di visualizzazioni proprio mentre arriva un secondo pezzo – Tornerai da me – che a Luglio porta Irama sul palco del Coca Cola Summer Festival dove trionfa nel concorso dedicato agli artisti emergenti, continuando a battere una strada che oggi lo vede presentare al pubblico il terzo brano estratto dalla sua opera prima.

Ultimo appuntamento in ordine di tempo è quello che lo ha visto poche ore fa salire sul palco dell’Arena di Verona nella serata finale del Festival Show, evento musicale itinerante che verrà proposto sulla rete satellitare Real Time il prossimo 22 settembre (QUI il cast completo).

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: