IRAMA esce il 12 febbraio con il suo Ep omonimo. Sarà la rivelazione di SANREMO 2016?

irama

Tra i giovani del prossimo Festival di Sanremo ci sarà anche lui sul palco… il “misterioso” Irama, già indicato da molti come la possibile rivelazione di questo Sanremo 2016.
Anche noi di All Music Italia siamo rimasti molto colpiti dalla sua canzone al punto che ci sentiamo di puntare (e su Cecile) per la vittoria nella sezione Nuove proposte del prossimo Festival.

Il cantautore/rapper pubblicherà proprio nei giorni del festival il suo primo album che uscirà con distribuzione Warner Music Italia. Ma chi è Irama?

Ben poco si sa al momento di questo giovanissimo cantautore 19enne che ha già attirato le attenzioni degli addetti ai lavori e del pubblico, soprattutto femminile. Qui nel frattempo potete leggere la nostra intervista realizzata prima che entrasse negli 8 giovani di Sanremo 2016.

Il suo vero nome è Filippo Fanti ed è nato a Monza nel 1996. La musica è la sua principale passione. Non ama le differenze di genere e pertanto è nel suo istinto fondere la musica pop con quella hip hop. I suoi testi sono incisivi, taglianti e ben radicati nella realtà di tutti i giorni.
Irama, che prende il suo nome dalla parola malese che significa ritmo, è un’artista che ama prestare attenzione anche ai dettagli del suo look… i suoi orecchini di piume non passeranno di certo inosservati al prossimo Festival; lui stesso ha già lanciato su Twitter l’hashtag #IramaPlume (che è anche il nome del suo account Instagram).

Il ragazzo sul palco dell’Ariston tra meno di due settimane presenterà il brano Cosa resterà e il 12 febbraio pubblicherà il suo primo omonimo album contenente otto tracce di cui il brano sanremese in due versioni differenti.
Di seguito l’immagine della copertina dell’EP, la tracklist e il video di Cosa resterà:

iramaep

1. Cosa resterà
2. Tornerai da me
3. Non ho fatto l’università
4. Rolex
5. Per poco di cash
6. Colpa tua
7. 2 ore
8. Semplice
9. Cosa resterà

  
segui su: