THE VOICE 2016: un esercito di “Ex-Talent” in arrivo alle Blind?

ex2

È appena iniziata la cavalcata dell’edizione di The Voice of Italy 2016, con i nuovi giudici chiamati ad animare il talent show musicale della Tv pubblica. Dopo la prima puntata gli ascolti sono stati soddisfacenti e il web si è diviso (leggi QUI il nostro editoriale a riguardo) ma l’attenzione è stata comunque catalizzata dal comportamento dei giudici piuttosto che da quelle degli aspiranti concorrenti.

Dolcenera, Emis Killa, Max Pezzali e Raffaella Carrà per ora hanno rubato la scena ai talenti tra i quali si dovrebbe nascondere la miglior voce del nostro paese, come da mission del format che raccoglie grandissimi successi nelle varie edizioni straniere.

Vedremo se la musica e le voci riusciranno a diventare davvero protagonisti dello spettacolo, con le prossime puntate dedicate alle blind audition. Puntate nelle quali gli amanti dei talent show ritroveranno diversi volti noti che come ormai consuetudine, cercano un nuovo palco che possa permettere loro di sfondare davvero, dopo un primo tentativo andato probabilmente al di sotto delle aspettative.

Dai filmati messi in onda durante la prima puntata l’occhio attento di All Music Italia -grazie anche ad alcune segnalazioni raccolte dal popolo del web – ha riconosciuto molti protagonisti di avventure tele-musicali passate (come già accaduto nelle scorse edizioni, basti pensare a Sarah Jane Olog, che vi avevamo presentato QUI) e che vedremo con ogni probabilità nelle prossime puntate: tra loro Claudio Cera, Giulia Ottonello, Elya degli Attika, Giulia Franceschini, Manuel Aspidi e molti altri…

Ecco chi sono:

CLAUDIO CERA  

Ex-concorrente di X Factor, dove è stato tra i protagonisti della quinta edizione – la prima dell’era Sky – gareggiando nella squadra degli over capitanata da Arisa. Dopo il talent è iniziata per lui una lunga gavetta, passata anche per il tentativo di approdare al Festival di Sanremo e da diverse esperienze che lo stesso ci ha raccontato in un’intervista che trovate QUI.

claudio-cera-800x540

MANUEL ASPIDI 

Volto della sesta edizione di Amici (che fu vinta dal desaparecido Federico Angelucci e dalla quale si fece conoscere il talento di Karima), dove guadagno una forte visibilità raggiungendo la fase finale grazie alle sue doti vocali. In questi anni ha continuato con un’intensa attività musicale, passata anche per progetti come il duo dei Caos che l’anno scorso fecero parlare per una presunta e clamorosa rinuncia a partecipare al Festival di Sanremo tra le nuove proposte (leggi QUI).

amici 6 manuel aspidi maria de filippi piange

GIULIA FRANCESCHINI 

Altro personaggio in arrivo dalla sesta edizione del talent di Maria De Filippi. Correva l’anno 2007 e la bionda veneta divideva il pubblico del serale di Amici per via di una vocalità considerata non dirompente e una capacità interpretativa che diventò il suo tratto distintivo, lo stesso che la riportò nel corso della decima edizione al contest interno dedicato agli ex concorrenti e gestito da Mara Maionchi (che vide la vittoria, con conseguente seconda chance a livello discografico ad Antonino).

54361

ALICE PABA 

Nuova chance in vista anche per la giovane voce laziale, dopo essere arrivata ad un passo dal serale della scorsa edizione di Amici, occasione sfumata per un no a sorpresa della commissione dei professori e la mancata chiamata dei due direttori artistici Elisa ed Emma.

paba

WILLIAM PRESTIGIACOMO 

Per questo talento siciliano il brand di he Voice sembrerebbe proprio legato al destino: lo vedremo nell’edizione italiana a pochissimo dal termine della sua avventura nell’edizione polacca dello stesso talent, nella quale ha sfiorato il podio e che vi abbiamo dettagliatamente raccontato dalle nostre pagine (leggi QUI).

hqdefault

 

GIULIA PENNA 

Seconda classificata al Festival di Castrocaro 2014 (alle spalle della giovanissima promessa Alina Nicosia, della quale vi abbiamo recentemente parlato QUI) e tra le protagoniste che più hanno fatto discutere nelle fasi di selezione dell’edizione dello stesso anno di X Factor, con un’indimenticabile audizione dove, abbigliata da wonder woman lasciò polemicamente il palco dopo il giudizio negativo dei giudici (QUI vi abbiamo raccontato la sua storia). Da lì il tentativo di approdare a Sanremo Giovani lo scorso anno, tentativo in occasione del quale la intervistammo (leggi QUI).
ATTENZIONE, GIULIA PENNA NON HA PRESO PARTE ALLE AUDIZIONI (vedi nota del direttore in fondo all’articolo).

maxresdefault

MARTA PEDONI 

Un volto visto sia ad Amici, dove nel 2010 arrivò tra gli aspiranti attirando l’attenzione del pubblico, che ad X Factor quando nel 2012 arrivò fino alle fasi del Boot Camp, arrivando ad un passo dal poter entrare nel team, di Elio che per la quinta edizione però le preferì il trio di voci torinesi composto da Cixi, Yendri e Nice. Nel recente passato per Marta troviamo il duo Minako, protagonista lo scorso giugno all’interno della nostra Officina del Talento con la loro Danzo Sospesa (QUI maggiori informazioni).

Marta-Pedoni-e1349390597771

AGGIORNAMENTO del 29.02.2016 

ELYA ZAMBOLIN

Una nostra lettrice ci segnala di aver riconosciuto nei frammenti filmati trasmessi nella puntata di debutto il volto di Elya Zambolin, frontman della band Attika, conosciuta nella scorsa edizione di Amici quando, nonostante buoni riscontri non approdò alla fase finale del talent show di Maria De Filippi. Sarà davvero lui? Staremo a vedere…

elya

GIULIA OTTONELLO

Arrivano segnalazioni anche per Giulia Ottonello, vincitrice dell’ormai lontana seconda edizione di Amici capace negli anni di costruire una solida carriera nel campo del musical dopo alcune delusioni discografiche, che oggi la vede protagonista dello spettacolo Cabaret.

giulia_ottonello_the_voice

E voi, avete riconosciuto qualche altro volto noto che potrebbe diventare The Voice of Italy?

NOTA DEL DIRETTORE

Giulia Penna a differenza delle indiscrezioni che circolano in rete non ha preso parte alle audizioni di The Voice; a confermarlo è il management dell’artista tramite una mail che vi riportiamo qui di seguito mandataci qualche ora fa:

Gentile Direttore,
sono Noemi, PR Manager di Web stars Channel, società di Management che segue Giulia Penna.
Leggo nel post della sua pagina Facebook che secondo la sua redazione Giulia Penna sarà a The Voice.
Dato che si tratta di un errore, spero in buona fede, le chiedo di rimuovere questa notizia falsa.
Aspetto un suo feedback immediato. 
Noemi

Colgo l’occasione per rispondere alla Signora Noemi Grillo pubblicamente…
La notizia della partecipazione al talent show di Rai 2 di Giulia è stata riportata su diversi forum musicali. All Music Italia è un sito (non la mia pagina…) di musica che si occupa di informazione musicale; a volte questa avviene tramite notizie certe e conferenze stampa, altre volte tramite indiscrezioni che non sempre si rivelano vere, in questo caso noi usiamo sempre nell’articolo il dubitativo, come avvenuto per la Signorina Penna.
Mi sfugge onestamente il senso del perché avremmo dovuto fare questo errore non “in buona fede”… il nostro sito ha parlato più volte dei progetti musicali di Giulia Penna, sia quando era “Wonder woman” a X Factor, sia quando ha pubblicato singoli musicali, alla luce di questo mi sfugge perché avremmo dovuto avere malafede nel riportare di questa partecipazione? A che pro? Onestamente e senza nulla togliere alle qualità artistiche di Giulia, non stiamo parlando di un “errore” che comprometta il lancio di un progetto. Rimango a disposizione per chiarimenti.
Massimiliano Longo

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: