SANREMO GIOVANI 2017 – Le 60 canzoni selezionate: tra ritorni e polemiche, molti volti noti in lizza per un posto nel cast.  Ecco chi sono (ASCOLTALE ORA)

Sanremo giovani 2017

Sono appena stati svelati i 60 brani selezionati dalla commissione artistica di Sanremo Giovani, composta da Carlo Conti, Ema Stokholma, Carolina Di Domenico, Pinuccio Pirazzoli e Gianmaurizio Foderaro .
Una prima scrematura delle numerose proposte raccolte che vedrà questi 60 nomi sottoposti nuovamente a giudizio nell’ormai tradizionale audizione live a Roma dove verranno scelti i 12 che andranno a giocarsi i sei posti disponibili nello show in onda il 10 dicembre nella prima serata di Rai 1. A loro si aggiungeranno i due nomi scelti dal circuito di Arena Sanremo andando così a formare il cast deigli otto partecipanti in gara a Sanremo Giovani 2017.

Come ormai consuetudine sono molti i volti noti, per lo più ex concorrenti di Amici di Maria De Filippi e The Voice of  Italy con gli ex di X Factor più recenti che sembrerebbero aver boicottato la selezione della commissione (forse dopo la delusione dell’anno scorso dove nonostante i pronostici furono esclusi Madh, Antonella Lo Coco e molti altri) a favore di Area Sanremo mentre qui troviamo solo Vincenzo Di Bella  in arte Uomosummer (XF5) e Silvia Aprile (XF1), che ha già calcato il palco di Sanremo Giovani nel 2009.

Ma ecco nel dettaglio le voci note che potremo ascoltare tra le 60 canzoni selezionate a questo link.

EX AMICI

Il talent ideato da Maria De Filippi porta molta linfa alle selezioni di Sanremo Giovani. Dalle passate edizioni troviamo Gerardo Pulli che dopo la vittoria nel 2013 sembrava essersi defilato a favore di una carriera da autore mentre oggi cerca un palco importante con il brano Film erotico Giapponese,  in un percorso che potrebbe incrociarsi con quello della sua ex compagna di classe Valeria Romitelli (in gara come Valeria dopo aver sfiorato la partecipazione l’anno scorso in coppia con il fratello Piero, anch’egli transitato da Amici).

Da Amici 7 arriva Martha Rossi con Distante e dalla quattordicesima edizione Luca Tudisca. Gabri El è invece il nome d’arte di Gabriel Salvatore Valerio già visto ad Amici nel 2004, poi voce degli Studio 3 e aspirante concorrente della terza edizione di The Voice.

Dalla nona edizione ritroviamo Enrico Nigiotti, già in gara a Sanremo giovani nel 2015  (sempre sotto la direzione artistica di Conti) con il brano Qualcosa da decidere. Un tentativo di ritorno a stretto giro che ha generato qualche mugugno in rete, ma i precedenti illustri esistono, su tutti Fabrizio Moro in gara nel 2000 e poi trionfatore della stessa competizione nel 2007.

Ma le Polemiche più accese in rete riguardano la presenza nella lista dei 60 nomi di ben 3  artisti dall’ultima edizione di Amici e quindi “carichi” di una visibilità fresca durata quasi otto mesi che in una gara regolata dal televoto come la fase finale di Sanremo Giovani secondo molti potrebbe metterli in condizione di vantaggio. Stiamo parlando di Lele (che potrebbe trovare tra i big la fidanzata Elodie), Chiara Grispo (pare con un brano scritto da Fortunato Zampaglione) e I La Rua. La presenza di uno o più di questi artisti creerebbe sicuramente un problema simile a quello dell’anno in cui Alessandro Casillo schiacciò letteralmente Erica Mou e gli altri partecipanti in gara con il televoto. Il problema – inutile far finta di nulla – sussiste: questi ragazzi non hanno i requisiti per essere messi nella categoria dei big ma allo stesso tempo non si può certo pensare di sbarragli la carta Sanremo, elemento importantissimo per qualsiasi giovane musicista.

EX THE VOICE

Dalle “macerie”  di The Voice (il talent non andrà più in onda) ecco Carola Campagna, ai tempi della terza edizione finalista di J Ax.

Grande voglia di riscatto per  Francesco Guasti (The Voice 1) che l’anno scorso vide sfumare all’ultimo la sua partecipazione in diretta TV (non senza amarezza) e per Tommaso Pini che negli ultimi anni è sempre stato tra i favoriti arrivando ad un passo dal traguardo di Sanremo Giovani.

Sempre dalla seconda edizione di The Voice arriva anche Dylan Magon – forte dei riscontri della sua Atomi & Molecole (leggi QUI) e ad Area Sanremo rivediamo  Giorgia Pino.

Da The Voice 2013 riascoltiamo Frè Monti e Noemi Smorra, dal 2014 Ivan Granatino.

Dal team di Emis Killa dell’ultima edizione troviamo Frances Ascione (in lizza come Frances Alina), mentre pare proprio che la vincitrice Alice Paba tenterà di approdare tra i big in gara.

IL RESTO DEL MONDO

Tra le 60 proposte, che presto ascolteremo per parlarvene con cognizione di causa troviamo molte altre realtà interessanti lontane in arrivo da percorsi differenti, come alcuni nomi di nostra conoscenza e di sicuro valore i Cantiere 164 (leggi QUI), I Freschi lazzi e Spilli (leggi QUI), il cantautore Lelio Morra che quest’estate si è fatto conoscere con la sua Dedicato a chi, arrivata proprio l’anno scorso nella lista dei 60 (leggi QUI l’intervista) e protagonista del Coca Cola Summer Festival nella sezione giovani quest’anno, i  Marie & The Sun  (di qui abbiamo anche presentato il video in anteprima qualche mese fa, vedi QUI), gli STAG il cui cantante, Marco Guazzone aveva già partecipato al Festival qualche anno fa, la proposta di Sugar Music Marianne Mirage anche lei protagonista dell’ultimo Coca Cola Summer Festival (leggi QUI), Riky Anelli (leggi QUI), Lorenzo Summa già in lizza nel 2015 (leggi QUIe Kety Passa, in queste settimane protagonista del nuovo show di Rai2 Nemo.

Ecco la lista completa dei 60 nomi e le rispettive canzoni:

Agnese – Unda
Alberto Guarrasi – Proteggimi
Aprile & Mangiaracina – Il cielo di Napoli
Cantiere 164 – Se chiudi gli occhi
Carola Campagna – Prima che arrivi il giorno
Chiara Grispo – Niente è impossibile
Cleo – Non ti perdere
Cristiano Turrini – Tutto quello che non siamo
Dylan Magon  – Ricorda che
Elefunk – Tappo dentro al tubo
Enrico Nigiotti – Cercando miracoli
Etna – Gru
Ex – Occhi Neri
Ferdinando Vega – Il Presidente
Flo – Cassandra
Frances Alina – Follia indolore 
Francesco Guasti – Universo
Frè Monti – Ciao amore, buona fortuna
Freschi Lazzi e Spilli – Quando una canzone non basta
Gabri-El Scusami se
Gerardo Pulli – Film erotico giapponese
Giannetti – Ossigeno
Hugolini – Semaforo
Ivan Granatino – Chapeau
Jo M – L’uragano non ci prende
Jose Nunes – Va bene così
Julia Vertaldi – E tutto quel che resta è amore
Ketty Passa – Caterina
KRÖGER – Sorprendimi
La Rua – Tutta la vita questa vita
LaKurA – Pagine di noi
Lele – Ora mai
Lelio Morra – Domani
Leo Stain – Ciò che resta
Lorenzo Summa – Rido di me
Luca Tudisca – Il ritrattista
Luca James – Distrattamente
Maldestro – Canzone per Federica
Marco Colonna – Il cuore fa rumore
Marianne Mirage – Le canzoni fanno male
Marie and the Sun – Aeroplani
Marina Santelli – Altro che favole
Martha Rossi – Distante
Matteo Trenta – Matto
Noemi Smorra – Il giorno del risveglio
Primiano Stesso – Quello che predichi tu
Rei Momo – Gli anni buoni
Riky Anelli – Malanima
Samuele Di Nicolò – Nella mia testa c’è una tempesta
Santiago – La Stanza
Selton – Samba per Maria
Simone Delfanti – Per averti
Stag – Mirabilia
Symo – A.M.O.
The Flyers – Sabry
The Panicles – Il Mondo tace
The Shalalalas – Difficile
Tommaso Pini – Cose che danno ansia
Uomosummer – Isolazionismo
Valeria – La vita è un’illusione

 

Tra l’altro anche in quest’annata il popolo del web ha sollevato una polemica giusta. Il sito della Rai dove è possibile ascoltare i brani in gara non è ancora stato reso “sicuro” e i brani sono facilmente scaricabili illegalmente con pochi clic (ovviamente non riportiamo la semplicità della procedura con cui è possibile farlo per non incentivare il download illegale).

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su:

  • Togay90

    dopo il primo ascolto i miei 3 preferiti sono gli Stag, Frances Alina (Ascione) e Lele

  • Togay90

    dopo il primo ascolto i miei 3 preferiti sono gli Stag, Frances Alina (Ascione) e Lele

  • Togay90

    dopo il primo ascolto i miei 3 preferiti sono gli Stag, Frances Alina (Ascione) e Lele

  • Thomas Barachini

    Tra i 60 artisti c’é Silvia Aprile che ha partecipato a X Factor e a Sanremo Giovani.

  • Io amo gli STAG ma è molto strana la loro presenza visto che sono lo stesso identico gruppo che ha già partecipato a Sanremo. Marco è ancora alla voce.

  • Ah, e Ketty Passa l’avrete sentita sicuramente al Primo Maggio con i Rezophonic :)

  • Credo che in quel “Aprile & Mangiaracina” ci sia Silvia Aprile, già X-Factor e ora all’Edicola di Fiore :) E infatti è un brano di alta classe.