DYLAN MAGON: ecco il video di “Angeli e Diavoli”

dylanmagon_diamante

Vi abbiamo già parlato di Diamante, album d’esordio del rapper Dylan Magon, pupillo di J-Ax nell’ultima edizione di The Voice of Italy. Da venerdì 4 Luglio è in rotazione radiofonica Angeli e Diavoli, il primo singolo estratto dall’EP.

Angeli e diavoli è una canzone d’amore che lo stesso Dylan ha descritto con queste parole: “È un pezzo al quale sono molto affezionato. L’ho scritta ispirandomi alla mia ragazza. È dedicata a lei. Nel pezzo affronto il tema ‘amore’, allontanandomi dalla classica canzone lenta e sdolcinata, con un’attitudine un po’ più “street”: parlo dell’essere sexy, della bellezza e dei lati caratteriali della mia donna. Sono molto orgoglioso e soddisfatto del prodotto finale e spero che piaccia molto anche al pubblico che segue la mia musica“. Il videoclip di questo pezzo che fa da traino al primo lavoro discografico sarà disponibile nei prossimi giorni.

Diamante è un disco che vanta firme prestigiose del panorama urban italiano, 6 brani tra cui alcuni scritti dallo stesso Dylan, in cui  il rapper racconta la sua storia personale: dall’amore di Angeli e diavoli a pezzi più leggeri come Voglio ballare, passando per un brano dove si parla di passione e di sesso, Vieni via con me. A completare la rosa di inediti i pezzi Ancora e Non fare il negro. Nel disco ritroviamo poi la cover di Hold on we’re going home, già presentata al knockout di The Voice of Italy.

Ecco il video di Angeli e diavoli, per la regia di Luca Tartaglia:

  Romano, classe 1987. Sono laureato in giurisprudenza ma da sempre la mia vera passione è l’arte in generale e la musica in particolare, specie quella italiana. Sono sempre informato sulle ultime news musicali e sono spesso in giro per concerti e locali ad ascoltare musica dal vivo. Osservo, commento e se necessario critico. La musica è la vera compagna delle mie giornate ed ho sempre la canzone giusta per il momento giusto. L’occasione di scrivere di musica è arrivata con All Music Italia ed ora eccomi qua!