10 Dicembre 2017
di Direttore Editoriale
Condividi su:
10 Dicembre 2017

LUCA contro RUDY ZERBI: Amici scuola o talent? Zerbi Insegnante o discografico? Giusto per capire eh…

Amici Luca contro Rudy ZerbiIeri si è consumata la polemica nel programma. Ma Amici è ancora una scuola? Zerbi è un insegnante?

Condividi su:

Amici di Maria De Filippi è ancora una “scuola televisiva” o è ormai solamente un talent show come tutti gli altri che gli sono seguiti, da X Factor a The Voice?
Qual è l’esatto ruolo didattico di Rudy Zerbi, ex Direttore di Sony Music Italia e ormai da diversi anni showman a tutti gli effetti?
Queste sono le prime domande che mi appaiono lecite dopo la visione della puntata di ieri del pomeridiano di Amici, puntata che ha visto un accesso scontro tra uno dei concorrenti, Luca Vismara, e Rudy Zerbi.

Partiamo da una riflessione sul programma.
Nel corso di questi 17 anni Amici è cambiato e si è adattato diverse volte alla richiesta del pubblico. Uno dei cambiamenti più grandi, avvenuti nel dietro le quinte, risiede proprio nella scelta dei talenti.

Se fino a qualche anno fa infatti i ragazzi venivano selezionati esclusivamente attraverso i famosi casting, da un po’ di edizioni a questa parte la trasmissione ha deciso di muoversi in prima persona con una vera e propria azione di scouting che avviene in diversi modi. Dalla segnalazione dei maggiori siti musicali a quelle dei professionisti dell’ambiente (non è un segreto che Moreno fu segnalato da J-Ax e i The Kolors da Francesco Sarcina de Le Vibrazioni per esempio), dalla ricerca su YouTube (è probabile che Biondo sia stato scovato proprio in questo modo) ai Festival musicali.

Insomma, Amici il talento ha iniziato ad andarselo anche a cercare anche perché, visto lo snobismo anche da parte di alcuni giovani talenti nei confronti del meccanismo talent show, la redazione ha capito che spesso ragazzi talentuosi non si presentavano ai casting. Tutto nella norma, nulla di strano, semplicemente un meccanismo che, dopo oltre dieci anni di lavoro, si evolve.

Detto questo solo una domanda nasce spontanea. Crescendo l’esigenza del pubblico e dovendo reggere il confronto (in realtà vinto, almeno in termine numerici) con X Factor, Amici oggi è ancora una scuola per i giovani ragazzi che vi si presentano o è un programma televisivo musicale alla ricerca di talenti già delineati da mettere in luce?
Io penso che, almeno per come è strutturato il programma, con lunghi mesi di messa in onda del pomeridiano, con professori, tutor e da quest’anno anche autori a disposizione, Amici fino alla fase del serale resti una scuola. E come tale dovrebbe cercare di formare i talenti scelti.

IL CONFRONTO: LUCA contro RUDY ZERBI

Detto questo veniamo a quel che è successo ieri nella puntata del pomeridiano che potete rivedere qui (dal minuto 00:49 circa).

Dopo un confronto avvenuto in settimana con Rudy Zerbi, Luca Vismara, allievo della squadra del Fuoco, chiede di poter confrontarsi in diretta col suo professore.
Nel filmato mostrato Rudy sottolinea come già negli anni ’80 i cantanti italiani cantavano in inglese facendo la famosa italo dance. Luca, che il genere oltre ad amarlo lo conosce, risponde che oggi non viene più fatta da nessuno dei nostri artisti e Zerbi ribadisce che secondo lui è un genere di quarant’anni fa, vecchio. Nel corso della discussione Zerbi fa capire al ragazzo che, in caso di sfida, riceverebbe i noi di tre dei professori, il suo, quello di Paola Turci e quello di Carlo Di Francesco.

Da questa premessa nasce il discorso di Luca in puntata, con una forte critica mossa nei confronti del suo insegnante…

Se fossimo cantanti fatti e finiti non saremmo qui. Amici è una scuola, saremmo andati in un altro Talent show probabilmente, non qui perché la differenza è che  Amici ti dà la possibilità di avere dei coach e dei professori che ti possono consigliare sul tuo percorso. Professore è colui che mentre a disposizione la sua conoscenza per essere trasferita a chi ne sa meno di lui.

Cosa contesto io a Rudy? il fatto che mi sono state mosse delle critiche senza dirmi cosa migliorare, senza darmi degli strumenti… ed io come posso migliorare? Io sono qui per imparare…“.

A questo punto Zerbi, che è noto ormai da anni per il suo modo di fare abbastanza spigoloso (qualcuno direbbe diretto ma, non ci sembra questo il caso) ribatte…

Partiamo da un concetto. è vero che Amici è una scuola, ma non è la scuola dell’obbligo dove tu impari a scrivere, impari a leggere. Amici è una scuola dove voi venite e partite da un certo punto. Io quello che ti dico è che per me, visto che noi ci aspettiamo certe cose da voi che entrate qui con un certo bagaglio, non posso insegnare a scrivere e a leggere… io ti ho detto chiaramente che io in te non vedo neanche il germoglio, nemmeno la partenza di quel talento. Io magari posso sbagliarmi, però Carlo e Paola la pensano come me, Giusy  non lo so…

A questo punto interpellata la Giusy Ferreri dice la sua al riguardo:

“La penso anche io come Luca sul discorso della scuola. Diciamo anche che però lui si è è presentato da noi con uno stile ben chiaro e che probabilmente è anche quello che ci fa riflettere, che ci fa capire che quel suo stile non è quello che potrebbe aiutarlo a farlo emergere, indipendentemente da questo tipo di percorso… se dovessi votare oggi, con più delicatezza perché rispetto la loro esposizione, direi di no perché riconosco che quello che vuole fare lui attualmente è un po’ fuori da quello che si sta muovendo..

Fermiamoci qui un momento per una riflessione. Quello che è stato detto è anche in parte comprensibile ma…
E´vero, Amici non è la scuola dell’obbligo, ed infatti Luca non ha bisogno che gli vengano insegnate le basi. Ha una buona voce, un estensione più che sufficiente e capacità di stare e muoversi sul palco. Di sicuro necessita di aiuto per imparare a gestire meglio il suo timbro vocale e di confronto con professionisti dell’ambiente per capire come usare al meglio il suo strumento e le sue doti. Magari anche di rimettere in discussione il genere che ha scelto di fare nel nostro paese grazie all’aiuto di qualcuno che può indirizzarlo grazie alla conoscenza e all’esperienza.

Ma questo non viene fatto da Zerbi che ribadisce che non gli piace e che non cambierà idea. Del resto non è la prima volta che Rudy si schiera contro ragazzi passati nel programma, da Emma a Virginio, tanto per citarne due.
Uno degli sbagli dell’insegnante è proprio quello di, per dimostrare la sua tesi, appoggiarsi alla classifica di gradimento del pubblico e al voto dei compagni di squadra di Luca a cui in settimana è stato chiesto di fare una classifica del talento secondo i propri gusti personali.

Sappiamo benissimo che la classifica di gradimento non misura il talento, che è influenzabile sotto molti punti di vista, usando come metro di giudizio, ahimè, troppo spesso anche il fattore estetico a svantaggio di quello artistico. Ed infatti questa settimana premia con il primo e il terzo posto Einar e Biondo, due ragazzi sicuramente talentuosi (non a caso ce ne siamo occupati qui e qui, nel caso di Einar al primo addirittura dal primo provino di X Factor), ma ancora molto acerbi artisticamente (per Einar il provino del talent show di Skyfu la prima vera esibizione pubblica). Ragazzi che però, guardando anche i numeri sui social, stanno facendo impazzire le ragazzine.

Quindi un insegnante (ma io non considero Rudy Zerbi, al di là del ruolo nel programma, un insegnate) non dovrebbe usare una classifica di gradimento per rafforzare il suo pensiero negativo su un alunno ma al contrario avrebbe il dovere di spingere il ragazzo a migliorarsi, a crescere, a cambiare… di certo considerarlo una battaglia persa sin dall’inizio.

LE CRITICHE DI LUCA A ZERBI DISCOGRAFICO

Tornando al programma è qui che Luca non ci sta e restituisce pan per focaccia a Zerbi attaccandolo su quello che è stato il suo lavoro fino a qualche anno fa, quello di discografico alla guida della Sony Music, un lavoro di sicuro non esente da errori. Del resto i ragazzi non sono più quelli di una volta, guardano, leggono, si informano sulle dinamiche discografiche…

Zerbi: “Come noi quattro allo stato attuale delle cose, anche se guardiamo la classifica di gradimento del pubblico, da tre settimane sei ultimo… Anche la tua squadra quando è stato chiesto di fare una classifica del talento, tu eri ultimo anche lì… quindi sei ultimo per noi quattro, sei ultimo per il pubblico a casa e sei ultimo per i tuoi compagni… ed oggi anziché esibirti ti giustifichi…

Luca:Certo, sarei folle allo stato attuale delle cose. Voglio avere tempo, gli altri insegnanti a differenza sua mi hanno dato dei consigli per migliorarmi, per esempio Paola mi ha detto che devo trovare un suono più rotondo nell’emissione della voce, con queste critiche io posso crescere. Lei invece mi ha umiliato, non mi ha dato insegnamenti costruttivi…

Lei dice che può sbagliarsi. Lei 5 anni fa andava contro Emma Marrone, e poi si è visto dove è andata. Sempre qualche anno fa in un’intervista lei ha detto di una cantante italiana che era finita… quella cantante italiana è seduta lì ed è Giusy Ferreri

(Luca in quest’ultimo caso si riferisce ad un’intervista rilasciata da Zerbi qualche anno fa. Luca ricorda quest’intervista in quanto, e per scoprirlo basta guardare i suoi profili social, è un fan di Giusy Ferreri fin dagli esordi).

Zerbi:Giusy io ho detto così?

Giusy:Poi noi ci siamo chiariti, è una storia passata…

La lunga discussione si chiude con Luca che ribadisce perché si è sentito umiliato…

Col senno di po è facile dire mi sono pentito. Io non sono qui a caso, mi hanno scelto… ribadisco gli altri mi hanno detto cosa fare, lei mi ha solo vomitato addosso critiche…
Lei perché respinge a prescindere che posso avere qualcosa anche io per cui sono stato scelto. Mi ha detto che faccio le sigle dei cartoni animati, che sono vecchie, con la voce del pupazzo. Però guarda a caso le sigle dei cartoni animati sono prime in classifica con un album di Cristina D’Avena… io mi sono dato da fare per migliorare perché questa è anche una scuola…

Zerbi chiude il sipario sulla discussione ribadendo la sua posizione:

“Per il mio giudizio io non vedo un inizio, ne un seme del talento, per me puoi stare qui anche un mese…

Fine della discussione. A quanto pare nessuna voglia di mettersi in discussione.
Certo si potrebbe parlare di non voler illudere i ragazzi ma non è questo il punto a mio avviso. Rudy Zerbi nel programma ricopre il ruolo dell’insegnante (ripeto, a mio avviso discutibile), non quello del discografico. Un insegnante deve riuscire a lasciare qualcosa di buono nell’allievo, deve costruire, non radere al suolo e se proprio vuole buttare giù tutto deve farlo con la voglia di riscoprire dalla fondamenta qualcosa di buono. Questo se Amici intende ribadire il suo ruolo di scuola oltre che di programma televisivo.

Per quel che riguarda Zerbi, se nel programma vuole usare un approccio da discografico più che da insegnate, allora diciamo anche che un alunno è autorizzato a rapportarsi a lui tenendo conto del lavoro da lui svolto in quel ruolo.

Io dal canto mio penso che Zerbi dovrebbe chiudere la parentesi della sua vita legata alla musica e dedicarsi a cose più nelle sue corde come Tu si que vales. Riguardo al ruolo di insegnante, mi spiace, ma non riesco ad associarlo a lui… ricordiamoci la sua risposta di qualche mese fa ad un tweet di Valerio Scanu non indirizzato a lui tra l’altro…

Scanu:“Ma tutte queste leccate di c..o secondo voi, vi riserveranno un posto in paradiso? #JesuisMaria“.

Zerbi: “Questo rosicare da cantante fallito ha proprio rotto i cogli0ni. Fatti una vita…

Intanto Scanu con i suoi 27 anni, al di là dei gusti musicali personali di ognuno, sta facendo un percorso con le sue gambe, ha fondato una sua etichetta discografica e produce altri artisti.

E voi che ne pensate? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti qui sotto o su Facebook.


In Copertina

Anteprima Video: la vita iperconnessa nel singolo “Estate in diretta” di AURA DARCO

"Estate in diretta" è il nuovo singolo della trapper AURA DARCO, che per l'occasione ha coinvolto il rapper Nik. Il video è in anteprima su All Music Italia.

Canzoni Estate 2019 - le Top 20 dei brani più passati dai grandi network dall'1 al 15 agosto

Torna l'appuntamento con le Top 20, radio per radio, delle canzoni dell'estate più passate dai grandi network. Ecco i dati dall'1 al 15 agosto.

Giordana Angi Stringimi più forte è il singolo che porta al nuovo disco

Dopo il secondo posto con tanto di premio della critica ad Amici di Maria De Filippi, instore e tour, Giordana lancia il primo singolo apripista del nuovo album.

Luché Salmo ecco tutto quello c'è da sapere sul "dissing" tra rapper dell'estate

Il rapper napoletano fa partire la polemica contro Salmo sui social il quale gli risponde per le rime facendo partire un botta e risposta senza esclusione di colpi.

Emma Marrone: esce a settembre il singolo firmato da Vasco Rossi. Nel nuovo disco anche un duetto con Elisa

Il brano scritto da Vasco Rossi, Gaetano Curreri, Piero Romitelli e Gerardo Pulli, sarà il primo singolo ufficiale del nuovo disco di Emma.

Musica 2019: il mercato cresce del 5%. Streaming oltre il 63% e crolla il cd (ma del resto dove lo inseriamo?)

Ecco tutti i dati relativi al mercato discografico nel primo semestre del 2019 su fonte FIMI.

Tormentone estate 2019 - Sondaggio FASE II - Vota la canzone dell'estate

Siamo partiti con oltre 100 canzoni che voi avete ridotto a 70 con le vostre scelte. Ora parte la seconda fase di votazione del tormentone dell'estate 2019.

Macchianera Awards 2019 - Candida All Music Italia come miglior sito musicale (scheda di votazione)

Tornano come ogni anno i Macchianera Awards, i premi della rete. All Music Italia nella categoria Miglior sito musicale si è classificato al secondo posto dietro al solo Rolling Stone.

Da oggi in radio

Le pagelle settimanali del nostro critico musicale ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Intervista a Mc Ivanò: da La Pankina Krew al debutto solista con "Angeli & Demoni"

Ex componente de La Pankina Krew, Mc Ivanò ha debuttato come solista con l'album Angeli & Demoni.

Intervista a Syria per il secondo anno alla direzione artistica di Concerti al Tramonto

Edoardo Vianello, Gigi D'Alessio, Lodo e Carota de Lo Stato Sociale, Paolo Rossi e Ron. Syria ci racconta la sua seconda edizione di Concerti al Tramonto.

Intervista a Moreno: il ritorno con Valerio Jovine in attesa del nuovo album. "Sanremo? Ci tornerei per vivermelo più allegramente..."

In occasione dell'uscita del nuovo singolo intervista a Moreno per parlare di tutto. Dagli esordi ai colleghi, J-Ax, De Palma ed Emis Killa in primis. E poi Amici, Sanremo e il nuovo album.

Videointervista a Pianista Indie. Una missione “per il bene della musica!”

E' uscito "Riviera", il nuovo singolo di Pianista Indie, che arriva dopo "Urologia", "Zara" e "Fabio". Aspettando l'album.

Intervista a Roberto Casalino - Da Giusy, Emma, Alessandra, Annalisa e le altre a Il Fabbricante di ricordi

Una lunga chiaccherata con Roberto Casalino per ripercorrere gli inizi carriera, l'amicizia con Tiziano Ferro, l'inizio del percorso da un autore e il nuovo album in arrivo a settembre.

Festival Estivo 2019 - Vince il Trio Kaos. Le videointerviste agli artisti

Ecco tutti i premiati al Festival Estivo 2019 e le videointerviste a Trio Kaos, Klari e Francesco Occhipinti.

Videointervista a Le Vibrazioni. In autunno il tour con l'orchestra diretta da Beppe Vessicchio

Le Vibrazioni In Orchestra di e con Beppe Vessicchio è il nome del tour autunnale de Le Vibrazioni. Uno show in cui si incontreranno il rock e le sonorità classiche.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

La "rivoluzione" di Mietta con Milano è dove mi sono persa cambierà davvero qualcosa nelle radio?

Mietta Milano è dove mi sono persa. Questo è il titolo del nuovo singolo della cantante con all'attivo più di trent'anni di una carriera iniziata giovanissima. Questo è il titolo del brano che, inizialmente ignorato da tutti i grandi network radiofonici, ora dicono stia scatenando una piccola rivoluzione mentre è ad un passo dall'ingresso nell'ambita...

News

Certificazioni Fimi - Settimana 33: Quarto platino per Coez e doppia certificazione per Boro Boro

Quarto disco di platino per il singolo "E' sempre bello" di Coez. Due certificazioni per Boro Boro e bene anche Ultimo, Rkomi e Salmo. Oro d'annata per "Nome e Cognome" di Ligabue.

Mambolosco Arte il 13 settembre fuori l'album. Svelate le date instore

"Arte" è il titolo del nuovo album di Mambolosco in uscita il 13 settembre. Il giorno stesso partirà l'instore tour che porterà il trapper in giro per l'Italia.

Classifiche di vendita Fimi - Settimana 33: Machete e Fred De Palma si confermano in vetta mentre i dischi di Luché beneficiano della polemica con Salmo

Pochi cambiamenti nelle classifiche di vendita di metà agosto. Machete e Fred De Palma ancora primi. Nei vinili regna la musica internazionale!.

Ciccio Riccio in tour: a Sant'Agata di Puglia con Mietta, Shade, Fred De Palma e...

Martedì 20 agosto dalle 22 in Piazza Perillo a Sant'Agata di Puglia (Fg) una nuova tappa di Ciccio Riccio in tour con un cast di artisti legati alla Puglia.

Rocco Hunt Libertà: svelati gli appuntamenti instore per presentare il nuovo album

Uscirà il 30 agosto "Libertà", il nuovo album di Rocco Hunt che verrà presentato in una serie di date instore su e giù per l'Italia.

Canzoni Estate 2019 - le Top 20 dei brani più passati dai grandi network dall'1 al 15 agosto

Torna l'appuntamento con le Top 20, radio per radio, delle canzoni dell'estate più passate dai grandi network. Ecco i dati dall'1 al 15 agosto.

Giordana Angi Stringimi più forte è il singolo che porta al nuovo disco

Dopo il secondo posto con tanto di premio della critica ad Amici di Maria De Filippi, instore e tour, Giordana lancia il primo singolo apripista del nuovo album.

Classifica Spotify - Settimana 33: Fred De Palma conclude la sua ascesa arrivando in vetta!

Se nella Top Viral continua a dominare il rapper Random nella classifica dei brani più ascoltati De Palma conquista finalmente la vetta!.

La rivoluzione di Morgan parte dallo slogan "Tutto inedito. Tutti i giorni"

Morgan torna a far ascoltare musica inedita e per farlo ha scelto un modo decisamente innovativo.

Enrico Ruggeri: prosegue il tour estivo tra piazze, anfiteatri e arene estive

Continua il tour estivo di Enrico Ruggeri tra piazze, festival e arene. In attesa del suo ritorno in tv per tre prime serate su Raiuno previste in autunno.

Edoardo Bennato Ho fatto un selfie è il nuovo singolo, da Barbara D'Urso a Matteo Salvini

Robert De Niro, Martin Scorsese, Ficarra e Picone... sono stati i personaggi citati dal cantautore nel nuovo, provocatorio, singolo.

Classifica Radio Earone Settimana 33: “Mambo Salentino” ancora in testa. Salgono Rovazzi e Fred De Palma

Seconda settimana consecutiva in vetta per "Mambo Salentino" dei Boombdabash e Alessandra Amoroso. Nelle Top Ten sale Fabio Rovazzi e scendono Elodie e Irama.

Coez: da settembre riparte È Sempre Bello In Tour con due date a Milano

"È Sempre Bello In Tour" di Coez ripartirà a settembre. Dopo il sold out della data milanese, è stata programmata una seconda tappa al Mediolanum Forum.

Nadia Toffa un saluto sulle note della sua canzone, Diamante briciola

Il mondo dello spettacolo tutto, da Maria De Filippi a Laura Pausini, si è unito sul web per salutare la guerriera presentatrice de Le Iene.

Festival Show 2019 - A Lignano Sabbiadoro anche Alessandro Casillo, Carboni e Loredana Berté

Ancora due tappe prima del gran finale di Festival show 2019. Ecco il cast dell'appuntamento di Lignano Sabbiadoro.

Flash News

Subsonica 8 Tour prosegue con un nuovo appuntamento live

Rancore: nuove date del “Musica Per Bambini in Tour d’Estate” (Biglietti)

De Gregori & Orchestra Greatest Hits Live raddoppio per la data di Milano

Niccolò Fabi: raddoppia l'appuntamento romano del tour del cantautore

Ex-Otago La notte chiama tour. Tre nuovi appuntamenti in calendario

Salmo Playlist Summer tour - Calendario aggiornato al 14 luglio

Mostro: dopo Milano, anche la data di Roma di The Illest Show è sold out

Gazzelle: posticipata la tappa del tour estivo a Marina di Pietrasanta

Rubriche

Sondaggi

Tormentone estate 2019 - Sondaggio FASE II - Vota la canzone dell'estate

Da oggi in radio

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 2 agosto

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 26 luglio

La mosca Tzè Tzè

La Settimana della Mosca: Cuba Libre, Tequila e altri cocktail per l'estate italiana

L'ANALISI

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l'analisi delle classifiche europee di vendita!

Emergenti

Anteprima Video: la vita iperconnessa nel singolo “Estate in diretta” di AURA DARCO

Piji: la volontà di fuggire e vivere da eremita nel singolo “Misanthropy Village”

Ecco chi è Random rapper da quasi 10 milioni di stream con "Chiasso" (Testo e audio)

Francesco Armeno: la voglia di stare con noi stessi anche d'estate nel singolo "Hotel Vista Mare"

Marïna lancia l'album di debutto, Compiti a casa, prodotto da Sick Luke

Hale dà nuova vita al primo disco con "Il giardino degli inconcludenti di notte"

Certificazioni Fimi - Settimana 33: Quarto platino per Coez e doppia certificazione per Boro Boro

Classifiche di vendita Fimi - Settimana 33: Machete e Fred De Palma si confermano in vetta mentre i dischi di Luché beneficiano della polemica con Salmo

Canzoni Estate 2019 - le Top 20 dei brani più passati dai grandi network dall'1 al 15 agosto

Classifica Spotify - Settimana 33: Fred De Palma conclude la sua ascesa arrivando in vetta!

Classifica Radio Earone Settimana 33: “Mambo Salentino” ancora in testa. Salgono Rovazzi e Fred De Palma

Classifica Spotify - Settimana 32: Sul podio ancora Machete, Fred De Palma e Benji & Fede

Recensioni

Africa Unite & Architorti In tempo reale - recensione

Achille Lauro 1969 - Recensione

Fiorella Mannoia Personale - Recensione

Fil Bo Riva Beautiful sadness - Recensione

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

Romina Falconi Biondologia - Recensione

Video

Virginio Intervista Cubalibre - parte 3

Marco Mengoni Fuori Atlantico Tour Risorgimarche

Virginio Intervista Cubalibre - parte 2

Festival Estivo 2019 intervista a Francesco Occhipinti vincitore per il miglior testo

Festival Estivo 2019 intervista a Klari

Festival Estivo 2019 Trio Kaos video intervista ai vincitori

Pianista Indie Intervista Riviera

J-Ax - Matteo Salvini. Il rapper spiega quanto dichiarato a Il Corriere della sera

Le Vibrazioni Intervista L'amore mi fa male e...

Jose Nunes Intervista Te lo digo bailando

GionnyScandal Intervista Il Re Leone

Spagna Intervista Il Re Leone