MARCO MENGONI: parte la promozione in Germania con “Io ti aspetto”?

iotiaspetto

Giornata ricca di sorprese per i fan di Marco Mengoni. Il cantante ronciglionese, dopo il lancio in Spagna dell’album Liberando palabras e un concerto previsto a luglio in Francia, sembra proiettato anche in terra tedesca.

Gli indizi arrivano da due social network: YouTube e Instagram. Sulla piattaforma video è stata pubblicata una breve clip che vede il cantante impegnato a Venezia nella registrazione di un nuovo video per Io ti aspetto, la hit estiva del 2015 inclusa nell’album Parole in circolo.

La notizia è confermata da Venezia Today che riporta esplicitamente: “Ormai un classico per i suoi ammiratori italiani, una piccola novità per il mercato tedesco dove Mengoni pare stia promuovendo il suo lavoro“.

Perché si pensa alla Germania? Perché su Instagram sono apparse due foto, pubblicate da due registi tedeschi (sugli account @mrtchaser@derwotograf), impegnati nella registrazione di video, a detta loro, non solo per Marco ma anche per due artisti teutonici: Ella Endlich e Jürgen Drews.

mrtchaser

derwotograf

E proprio spulciando nella pagina ufficiale Facebook di Jürgen Drews, si legge che il cantante era a Venezia per registrare un contributo cantato per una non meglio precisata trasmissione che andrà in onda su ZDF, secondo canale della tv tedesca (“Bin jetzt schon wieder auf dem Weg nach Venedig, um für das ZDF zu drehen“)… Non ci resta che attendere!

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: