I JALISSE lanciano un appello a CARLO CONTI per SANREMO 2017 dopo un’attesa lunga 20 anni

jalisse

I Jalisse il prossimo febbraio festeggeranno i 20 anni passati dalla vittoria al Festival di Sanremo con il brano Fiumi di Parole.
Correva infatti l’anno 1997, quando Alessandra Drusian e Fabio Ricci, compagni di musica e nella vita, trionfano sul palco dell’Ariston.

Per l’occasione il duo ha lanciato un appello a Carlo Conti chiedendo di prendere seriamente in considerazione la loro candidatura tra gli artisti che parteciperanno tra i big di Sanremo 2017 (qui le indiscrezioni al riguardo).

Fabio Ricci ha dichiarato:

“Abbiamo inviato alla redazione di Sanremo due brani molto intensi da far sentire e scegliere a Carlo, due stati d’animo diversi, ma che fanno parte della vita quotidiana e sarebbe un bel premio alla costanza, alla testardaggine di due artisti che hanno costruito una famiglia senza abbandonare il palcoscenico, anzi, rispettandolo nella sua vera essenza artistica.

I Jalisse sono pronti, quindi, a ritornare in gara dopo svariati tentativi andati a vuoto in questi lunghi vent’anni. Anni che li hanno visti continuare a proporre la propria musica con concerti in tutta Europa, pubblicare singoli ed organizzare diverse manifestazioni.

In attesa di scoprire se Conti ascolterà l’appello della coppia ripercorriamo il percorso artistico dei Jalisse ricordando che è in preparazione il loro tour in Kazakistan, dove faranno tappa nelle maggiori città con ambasciata italiana, oltre ad un tour teatrale in partenza dal Teatro Araldo di Torino. A questi due progetti si aggiunge quello radiofonico di Localitour d’Autore nato per promuovere la musica emergente.

Nel 1995 partecipano alle selezioni dei Giovani per Sanremo con il brano Vivo centrando subito l’obiettivo e così nel 1996 sono in gara tra le Nuove Proposte, piazzandosi al sesto posto con il particolarissimo brano Liberami, con cui Alessandra dimostra da subito le sue indubbie doti vocali.

jalisse-a-sanremo

Il regolamento di quegli anni, permetteva, ad alcuni dei giovani in gara di accedere l’anno successivo nella categoria dei big passando da una terza categoria denominata emergenti.
Quell’anno i Jalisse riuscirono nell’impresa e così poterono gareggiare tra i campioni del Festival con Fiumi di parole, brano con cui sbaragliarono la concorrenza e salirono sul gradino più alto del podio davanti ad Anna Oxa che presentava Storie, e a Syria con Sei tu.

 

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: