Baby – Le Canzoni dell’episodio 4 Della Serie Culto Di Netflix

Baby

Da qualche giorno siamo partiti in un viaggio per approfondire la colonna sonora e le canzoni utilizzate in Baby, la nuova serie tv cult di Netflix. Una produzione italiana distribuita in 190 paesi che mette al centro della trama lo scandalo delle baby squillo avvenuto in Italia nel 2013.

Dopo aver scoperto i brani delle puntate uno (qui), 2 (qui) e tre (qui), oggi vi parliamo della canzoni utilizzate nel quarto episodio della serie.

La supervisione musicale della serie è ad opera del noto produttore Fabrizio Ferraguzzo mentre i brani originali della serie sono stati composti dal 24enne, italianissimo a dispetto del nome d’arte, Yakamoto Kotsuga che abbiamo avuto modo di video intervistare qui.

BABY – EPISODIO 4 – LE CANZONI

A dispetto di quanto sembrava dal primo episodio, dove le canzoni italiane, o di artisti italiani, utilizzate erano ben quattro, con il passare degli episodi ci si è spostati maggiormente su brani internazionali. In questo quarto episodio delle sei canzoni utilizzate solo due sono di artisti italiani. Ma andiamo con ordine.

La prima canzone che ascoltiamo nell’episodio si intitola Dark Side ed è contenuta nell’EP d’esordio del 2016 della cantautrice inglese Bishop Briggs il cui vero nome è Sarah Grace McLaughlin, classe 1992.

Happy man è il titolo della seconda canzone che accompagna le immagini della serie. Il brano è uscito quest’anno nell’album For Ever dei Jungle.
I Jungle sono un collettivo di musicisti inglese che ha preso vita nel 2013.

La terza canzone è finalmente un brano ad opera di un’artista italiana, seppur in inglese.
Il brano si intitola I’ve been waiting for you e risale al 2008, quando fu pubblicato nell’album Sonic Diary. Autrice e interprete della canzone è Costanza Francavilla.

Costanza è nata a Roma ed è una fotografa, musicista e produttrice che per lungo tempo ha collaborato con Tricky. A metà degli anni 2000 si è trasferita a Brooklyn dove ha fondato la sua etichetta, la Zerokilled Music, e pubblicato il suo album d’esordio da solista, Sonic Diary dove per l’appunto è contenuto il brano proposto in Baby.

Le canzoni di Costanza sono state spesso utilizzate in serie tv come CSI e in film di successo (Blade Runner 2049 e Hunger Games tra agli altri).

Quarto brano dell’episodio 4 è Fantasy Friend Forever dei The Asteroids Galaxy Tour. Il brano è uscito nel 2012 nell’album Out of frequency.
I The Asteroids Galaxy Tour sono una band pop dance alternativa danese nata nel 2007 e che ad oggi ha pubblicato tre album, di cui l’ultimo nel 2014.

La penultima canzone che ascoltiamo nella puntata è, nuovamente, un brano del cantautore James Blake, si tratta di The Wilhelm scream del 2011.

Infine l’ultima canzone dell’episodio 4 di Baby è Blow degli italiani Altarboy in featuring con Silvergreenbee. Altarboy è un progetto elettronico creato da Attilio Tucci (Dj e produttore di musica Tecno) e Sergio Picciaredda (Dj, musicista, produttore e fotografo). Amici fin dai tempi della scuola elementare i due hanno deciso ad un certo punto di far confluire le proprie passioni in un unico progetto in cui convivono la musica elettronica, i veri strumenti suonati e la sperimentazione partendo da arrangiamenti pop.

Gli Altarboy nelle proprie canzoni si avvalgono spesso della voce della cantante Silvergreenbee.

 

 

 

  
segui su: