MANUEL FORESTA alle prese con i “Colori primari” per il suo album di debutto (COPERTINA e TRACKLIST)

Manuel Foresta_2_B

Uscirà il 7 aprile il primo album di Manuel Foresta, Colori Primari su etichetta Rusty Records. Il disco conterrà dieci tracce, tre delle quali scritte dallo stesso cantante campano, e sarà disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme streaming.

Manuel presenta così sulla sua pagina Facebook questo primo progetto artistico: “E’ nato da una tela bianca su cui ogni brano usa soltanto tinte forti ed immediate. E’ un insieme di impronte di bambino che gioca con i colori, in balia dell’istinto e della spontaneità. A chi lo ascolta il compito di mescolare questi colori tra di loro e leggervi dentro ciò che istintivamente vuole. Dentro ci ho messo tutto me stesso, questo album è davvero parte di me, ed è anche e soprattutto il mio battesimo come autore di alcuni dei miei brani“.

Il cantante salernitano inizia fin da bambino a studiare canto leggero, forma poi una band con cui inizierà la sua gavetta nei club regionali e nazionali scrivendo e comporre brani. Raggiunge la notorietà con la partecipazione alla prima edizione di The Voice of Italy riscontrando un buon seguito di pubblico. La sua avventura, con la presentazione anche dell’inedito Dejavù, si ferma però ad un soffio dal traguardo, lasciando il passo a Veronica De Simone per la finalissima, la compagna deal Team Carrà non pur non vincendo il primo premio riuscirà ad arrivare al Festival di Sanremo 2014.

Il Festival è un obiettivo che anche Manuel insegue da qualche tempo (come ci spiegò nella nostra intervista, che vi riproponiamo QUI), arrivando anche in questo caso sempre ad un soffio dalla grande realizzazione: nel 2014 non vi riuscì con il brano Quello che sono, nonostante il singolo risultò tra i più visualizzati e con il numero maggiore di commenti e like sul sito della Rai, per il Sanremo 2015 rientra nuovamente tra i 60 semifinalisti, stavolta con la canzone Li chiameremo sogni, scritta per lui da Zibba, Diego Calvetti, Marco Ciappelli e Luca Angelosanti arrivando sempre ad un passo dal palco di Sanremo.

Manuel Foresta ha già al suo attivo, però, diverse partecipazioni a manifestazioni importanti a livello nazionale. Dopo la positiva partecipazione a The Voice ha avuto inizio un tour estivo, in giro per l’Italia, partecipando come ospite a varie manifestazioni tra cui il Premio Lunezia, il Giffoni Film Festival e Buon Compleanno Mimì. Durante il tour Manuel aprì, con la sua band, i concerti di Malika Ayane, Alex Britti, Raphael Gualazzi e Simona Molinari. Nella primavera del 2014 aprì, invece, i concerti di Renzo Rubino nel suo Secondo Rubino Tour in giro per l’Italia.

Ecco copertina e tracklist di Colori primari:

Colori Primari_Cover Album_b

1. Un’altra notte scura
2. Nella bocca della gente
3. La vita è una danza
4. Se fossi ancora qui
5. Li chiameremo sogni
6. Mia Luna
7. Quello che sono
8. Colpevole
9. RGB
10. Cecilia

L’album verrà presentato in tre diverse date:

31 marzo – Milano – Memo Club Music Restaurant

25 aprile – Cava de’  Tirreni (SA) – Marte Mediateca

26 aprile – Montelupo Fiorentino (FI) – Tesla Science Bar

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: