La morte di MAURIZIO ARCIERI: il saluto di colleghi e amici al genio dei KRISMA

arcieri-morte

Ci ha lasciato a 72 anni Maurizio Arcieri, buona parte dei quali passati a crear scompiglio nella scena musicale italiana. Una carriera che lo ha reso celebre come leader dei New Dada prima e dei Krisma dopo. Una personalità eccentrica che ha lasciato profonde tracce grazie a quanto proposto a partire dagli anni ’60 per arrivare agli ultimi anni che lo hanno visto protagonista di collaborazioni prestigiose come quella con Franco Battiato e di spazi inediti dove far conoscere la propria indole e il proprio mondo artistico, come nel programma Chiambretti Night o nel progetto Krisma Tv, esperienze condivise con Christina Moser, la compagna di una vita artistica e non. Una scomparsa che ha scatenato la reazione commossa del popolo del web, in una serie di testimonianze tipiche della scomparsa di un grande della musica che nonostante fosse lontano dalla grande esposizione da qualche tempo, ha saputo lasciare un ricordo indelebile nel pubblico e in molti colleghi che hanno voluto esprimere un pensiero rivolto ad Arcieri attraverso il web.

 “Quando morirò non cambierà nulla per la musica italiana. Spero di cambiare qualcosa per la musica celeste”

(M.Arcieri)

Questa frase racchiude il pensiero di Maurizio Arcieri sulla propria morte, triste evento che lo ha raggiunto a Varese, vicino al rifugio nel quale aveva scelto di combattere un male incurabile in compagnia dell’amata Christina, a Castelveccana nei pressi del Lago Maggiore, dopo una vita passata sui palchi di mezza Europa. Una carriera nata negli anni ’60 con i New Dada e proseguita negli anni 70 Maurizio con la vera svolta, la formazione dei Krisma, inizialmente Chrisma dall’unione dei nomi delle due anime costituenti, quella di Christina Moser e dello stesso Arcieri. Una realtà musicale all’avanguardia che dal 1976 in pochi anni conquistò consensi grazie a inedite sperimentazioni rock. La nascita di un sodalizio artistico e di un amore, quello tra Christina e Maurizio che per quasi quarant’anni ha segnato una realtà in continua evoluzione, arrivata sino alle nuove generazioni grazie a collaborazioni molto importanti come quella con Battiato, con i Subsonica e con Hans Zimmer. Uno spirito libero e pioniere, che fu per primo realizzò un video musicale in Italia, per il brano Aurora B.

AURORA B – VIDEO – KRISMA

Un talento da sempre supportato dall’amico Red Ronnie, che proprio in occasione della sua scomparsa ha voluto dedicare un commmovente special dedicato all’artista milanese sulla sua Roxy Bar Tv (che potete trovare QUI). Solo uno dei tanti attestati d’affetto alla memoria di un artista unico e capace di lasciare il segno in una scena musicale che oggi si ritrova unita nel piangerlo. Per questo motivo vi presentiamo ora una selezione dei pensieri che i colleghi hanno scelto di dedicare ad Arcieri, quale miglior omaggio ad una personalità artistica come la sua:

ENRICO RUGGERI

arcieri2

MORGAN

 

arcieri3

 

RED RONNIE

arcieri4

arcieri1

SUBSONICA

 

Arcieri5

FRANCESCO BACCINI

 

arcieri6

SATURNINO CELANI

 

Arcieri7

ANGELO BRANDUARDI

 

Arcieri8

 

LORENZO JOVANOTTI

 

Arcieri10

 STEFANO RIGHI dei RIGHEIRA

Arcieri12

 

JOE T VANNELLI

Arcieri13

 

MARINELLA VENEGONI – giornalista musicale

 

Arcieri11

 

MARIO LAVEZZI

 

Arcieri9

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: