CAROLA CAMPAGNA: ecco il passato musicale della concorrente di The Voice (VIDEO)

carola-campagna

Oggi vi facciamo conoscere meglio un altro concorrente dell’edizione 2015 di The Voice: dopo aver “indagato” sul passato musicale di Sarah Jane Olog (leggi QUI), Keeniatta (leggi QUI) e Chiara Dello Iacovo (leggi QUI) è il turno di Carola Campagna, che da subito ha saputo catturare l’attenzione di tutti all’interno del programma, grazie ad una dote vocale non comune, caratterizzata da potenza e pulizia, abbinate ad una presenza scenica invidiabile per una ragazza che ha da pochi giorni compiuto 18 anni.

Un compleanno importante festeggiato nel migliore dei modi, con il suo mentore J-Ax determinato più che mai a puntare su questa giovane brianzola per dare lustro alla propria squadra all’interno della competizione.

Un percorso vincente sin dalla prima esibizione, quello di Carola Campagna a The Voice,  una blind audition sostenuta reinterpretando la hit The A-Team di Ed Sheeran che le è valsa un poker di consensi, con tutti e quattro i coach disposti ad accoglierla nei propri gruppi di lavoro. Carola sceglie di prendere posto nel team dei losers 2.0 capitanati da Ax, che non nasconde l’entusiasmo nell’essersi accaparrato una delle voci con più potenziale all’interno del talent.

Potenziale reso ancor più evidente nelle fasi successive, che vedono Carola aggiudicarsi la battle grazie alla propria personalissima rivisitazione del pezzo di Carmen Consoli In bianco e nero. Una prova ardua, con il rischio di emulare l’interprete originale bruciato grazie alla “fiamma” che lo stesso Ax vede bruciare in Carola. Per lei la cavalcata verso i live show è proseguita grazie ad una potente esibizione con Ti sento, dei Matia Bazar, che le fa guadagnare il Knock Out dell’avversaria e ancor più stima da parte del proprio coach oltre che l’accesso alla fase più calda di The Voice.

CAROLA CAMPAGNA – TI SENTO @ THE VOICE 2015

Una fase che vede Carola confermare le aspettative, immergendosi in un’atmosfera fiabesca dove portare dolcezza e potenza grazie al brano All’alba sorgerò, tema del film Disney Frozen. Esibizione che mette Carola per la prima volta di fronte al verdetto del pubblico, con il televoto che premia una voce che si fa spazio tra le favorite alla vittoria della competizione musicale di Raidue.

Ma ora ripercorriamo la storia di questa giovanissima interprete lombarda, che sebbene molto giovane ha già avuto modo di far notare il proprio potente talento vocale partendo da Triuggio, piccolo centro brianzolo mossa da una travolgente passione per il canto che la porta nel 2011, a soli 14 anni, al contest La Bella & La Voce, kermesse che a Bardonecchia le permette di raggiungere la prima grande occasione: la vittoria le vale infatti l’opportunità di realizzare un pezzo inedito con l’etichetta milanese Rusty Records, realtà dal grande fiuto e da sempre molto attenta al lancio di artisti emergenti (ultimi in ordine di tempo la rivelazione Andrea Maestrelli e un’altra conoscenza di The Voice, Manuel Foresta).

I concorsi continuano, in una serie di trionfi che vedono Carola sul gradino più alto del podio a Albiate in canto (maggio 2012) e Besana Festival –categoria under 20- (giugno 2012) che le permetterà di frequentare l’Accademia di Castrocaro (dicembre 2012). Crescenti consensi che la portano a vincere anche il Premio città di Arcore e il Premio della critica Mia Martini partecipando nel giugno 2012 ad un concorso tenutosi ad Arcore, vincendo poi il concorso Microfono d’oro sotto le stelle, nel settembre dello stesso anno.

Ai vari eventi live si affianca il primo progetto discografico, che la vede lavorare al fianco di Davide Maggioni, produttore di Antonio Maggio, che porta all’esordio di Carola che avviene con un EP di 6 pezzi, due in lingua inglese e quattro in italiano, distribuiti dalla Rusty Records, e disponibile su iTunes dal 15 luglio 2013 dopo il lancio del singolo Io No.

IO NO – CAROLA CAMPAGNA – VIDEO

INAFFERRABILE – CAROLA CAMPAGNA – VIDEO

Nel frattempo continuano gli appuntamenti live, sempre più prestigiosi, che portano la giovane alla grande opportunità di cantare al Teatro Nuovo di Milano in occasione dell’evento dedicato alla memoria della grande Mia Martini, quel Buon Compleanno Mimì organizzato da Vincenzo Adriani, occasione che la vedrà confermata anche nell’edizione 2014 dell’evento, quando divide il palco con tanti protagonisti della scena musicale italiana come  Marco Carta, Alex Britti e Anna Tatangelo.

CAROLA CAMPAGNA LIVE @ BUON COMPLEANNO MIMÌ 2014

Nel giugno 2014 partecipa alla finale di VideoFestival Live, vincendo il premio categoria “brani editi” grazie ad una convincente interpretazione di Hallelujah, celebre e impegnativo brano di Leonard Cohen, che le ha permesso di sbaragliare la concorrenza e di convincere la giuria presieduta da Mara Maionchi.

HALLELUJIAH – CAROLA CAMPAGNA LIVE @ VIDEOFESTIVALLIVE

Una gavetta importante che mette in risalto le potenzialità di Carola Campagna, le stesse che sta ora portando in scena a The Voice 2015, dove non ci resta che restare ad ammirare il suo percorso, certi che si tratti di un’interprete della quale sicuramente torneremo ad occuparci, a prescindere dall’esito della gara televisiva, che comunque la vede a pieno titolo tra i favoriti.

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: