13 Gennaio 2021
Condividi su:
13 Gennaio 2021

Ornella Vanoni Un sorriso dentro al pianto Testo & Contesto. Il significato del nuovo singolo

Torna il nostro Prof di latino, Davide Misiano, che oggi analizza per noi il testo del nuovo singolo di Ornella Vanoni, scritto con Gabbani e Pacifico

Condividi su:

Ornella Vanoni Un sorriso dentro al pianto Testo & Contesto. Quando esce un singolo della Vanoni mi precipito ad ascoltarlo come fossi in attesa di un antidoto. Un antidoto alla non poesia di questi tempi musicali.

Ornella Vanoni per me è un’interprete: una donna la cui voce è stata sempre guidata da una vigile capacità di scelta. Ogni interprete è un mediatore di significati, ma allo stesso tempo un veggente, un’entità capace di disvelare il segreto delle cose o caricare le cose di significati ulteriori.

La Vanoni non ha mai cantato tanto per cantare. Anche quando ha fraseggiato sulla più leggera canzonetta, ha adottato l’allegria “per affrontare la stupidità”.

È una di quelle che ha messo la firma sulla scelta del proprio repertorio. Ha saputo persino regalare sfumature semantiche aggiuntive a testi di per sé non eccezionali. Lo sapeva fare anche Mimì: scrivere, nell’atto stesso dell’esecuzione, qualcosa in più di quanto avessero già scritto gli autori.

Nell’autotune-age l’esecuzione è sacrificata dalla produzione. È di questi giorni il caso di Mace che, in collaborazione con Salmo e Blanco, ha sfoderato La canzone nostra.

La banale apologia delle colonne sonore dei nostri amori è affidata a una produzione abbagliante: dici “wow” ma non sai perché; non senti un respiro o un timbro vocale neanche a pagarli, perché la voce è parte dell’arrangiamento o meglio è dentro l’arrangiamento; non stai attento a una parola perché tanto chi se ne frega (e a un certo punto meglio, perché solo a leggere il testo vorresti un cambio di cittadinanza); non senti la penna, nemmeno quella di Salmo, che pure ha dimostrato altrove la sua identità autorale. Senti il suono perché il suono è tutto, è persino il senso del brano.

La canzone non esiste più: esiste la produzione. La musica pop, d’altro canto, va in questa direzione. Il caso Dardust è emblematico: scrive e produce tutto lui per tutti e poco importa se lo canta Mahmood, Elodie o Emma.

Sospetto che presto assisteremo a soli dischi di produttori, distinti per la loro identità di sound. E agli autori e agli interpreti guarderemo come a figure di servizio. È destinata a morire l’esecuzione, e il Covid ci sta mettendo la sua per accelerare il processo.

Ma la Vanoni torna e, per un momento, quando anche Mengoni minaccia un regresso all’infanzia emozionale accettando di cantare i biglietti dei baci Perugina scartati da Takagi & Ketra pur di fare un featuring con chi ha più streaming, mi illudo che ci sia l’antidoto.

Torna la Vanoni, che pare anche abbia collaborato alla scrittura. Ma tornano, in verità, Pacifico e Gabbani, autori di questo testo raffinato e vibrante che ora vi racconto.

ORNELLA VANONI UN SORRISO DENTRO AL PIANTO: TESTO & ConTESTO

Inizialmente ConTESTO, perché il titolo, in tutta franchezza, non è granché. Anzi lo definirei semplicistico e usurato, per nulla promettente.

In effetti la canzone non è un capolavoro di selezione lessicale, nonostante abbia alcuni momenti di sofisticata espressività linguistica. Funziona nel suo sentimento di insieme, e questo sentimento di insieme ci fa perdonare delle piccole ovvietà, cui forse una canzone che voglia essere pop – va ammesso – non può rinunciare.

A dispetto di quanto si dica in altre testate, a me non sembra affatto una canzone d’amore. È da inesperti ritenere “romantica” una canzone solo perché contiene la parola “amore” nel ritornello.

Mi pare che in questa canzone ci sia, invece, un forte egotismo. Sembra una autobiografia spirituale dell’artista, capace di ergersi al di sopra degli eventi della vita perché dotata del potere di cantarli, perché capace di cogliere l’immortale nelle cose, il principio che si sottrae alla caducità.

Ciò appare già nell’incipit, in quel latente rifiuto del selfie: una fotografia, l’ennesima, non può immortalare nulla, è un’istantanea statica di una vita che è invece movimento, disequilibrio, capovolgimento.

“E adesso che dovrei posare per l’ennesima fotografia
sai dirmi tu per caso la migliore inquadratura quale sia?
Ormai che con un selfie fai vedere tutto a tutti e così sia,

ce la incorniciamo?

O la butto via?”

Sono retoriche le interrogative iniziali con cui Ornella chiede che le sia suggerita l’inquadratura giusta, perché l’artista ha un’arma più forte: la compagnia privilegiata di parole e note, con cui può rendere la fisionomia mutevole del reale, con cui può stemperare un sentimento facendolo confluire in un altro, con cui può leggere i segreti inconfessati di un cuore.

L’artista è un’anima eletta, in equilibrio sopra un’emozione che capovolge l’esistenza.

“Se il cielo concedesse un po’ di grazia ad ogni anima quaggiù
io sarei una santa
anima che canta
Che canta in equilibrio sopra a un’emozione
che capovolge l’esistenza alle persone
che non si può spiegare fino in fondo
ma che resta in fondo al cuore”

Il ritornello è un vero ritornello, uno di quelli che non sentiamo da tanto; ha una replicabilità, una musicalità intoccabile.

L’artista ha la consapevolezza di essere tutto l’amore che ha saputo consegnare, nelle contraddizioni che ha saputo esplorare, nelle sfumature che ha saputo scorgere. Quell’amore che è coincidentia oppositorum, che ha la sua manifestazione e il suo retrogusto, il colpo e il contraccolpo.

“Io sono tutto l’amore che ho dato
tutto l’amore incondizionato
l’imbarazzo dietro al vanto
un sorriso dentro al pianto
Io sono tutto l’amore che ho dato
mare in tempesta e cielo stellato
poco prima di uno schianto
un sorriso dentro al pianto”

Ti ritrovi a cantare questo ritornello quasi prevedendo le parole e le rime, tale è la sua forza icastica. È fatto di espressioni ossimoriche che ci ricordano che ogni pensiero ha un suo ritorno, che ogni moto dell’anima vive del suo contrario.

E nella catena di parole semplici, ancorate a verità quasi familiari, un’espressione svetta per vigore poetico: quell’allusione all’imbarazzo celato dietro al vanto è un accostamento che colpisce, che si staglia nella semplicità del dettato perché fatto di emozioni peregrine; finisce persino per umanizzare il sentimento aristocratico che qua e là emerge nella canzone.

Tra le ovvietà di cui ho fatto menzione vi è certo la coppia “mare in tempesta e cielo stellato”, ma il cielo stellato è “poco prima di uno schianto”. Siamo abituati alla idea illusoria o pacificatoria della quiete dopo la tempesta, ma l’artista inverte le emozioni e attende il segno meno dell’esistenza, il valore della disarmonia: “il cielo stellato poco prima di uno schianto”, “un sorriso dentro al pianto”.

Nella seconda strofa riappare il set fotografico. “E adesso che mi chiedi di sorridere”, perché in una foto si deve sorridere, “vorrei dimenticare” tutto ciò che ho capito del vivere, “ferite da leccare e grandi amori solo da desiderare”.

Vorrei saper assecondare, canta Ornella, questo bisogno convenzionale di fermare la vita nella sua apparente armonia. Ma la consapevolezza che ho acquisito e che ho cantato è ciò che mi dà la possibilità di sopravvivere:

“Se l’universo scomparisse in un istante e non ci fosse più
io sicuramente
resterei per sempre
Per sempre in equilibrio sopra a un’emozione
che capovolge l’esistenza alle persone
che non si può spiegare fino in fondo
ma che resta in fondo al cuore”

Ritorna il privilegio dell’artista, cui è dato di esistere oltre le leggi del mondo, in equilibrio su quell’emozione in più che egli ha il dovere di scoprire, di interpretare, di eternare.

E quando Ornella chiude il brano con “E adesso che mi chiedi di sorridere vorrei dimenticare”, in realtà sentiamo il peso della reticenza, di una frase non conclusa. Sentiamo che vorrebbe aggiungere un “ma non lo so fare” o addirittura un “ma non lo voglio fare”.

Dimenticare potrebbe offrire l’apparenza della felicità, il sorriso di posa di un’istantanea alla mercé di chiunque. Ma chi ha letto in profondità non può accettare di dimenticare, non sa più accontentarsi della superficie.

SCRUTINIO FINALE

Non nego che la voce della Vanoni contribuisca a potenziare un testo già di per sé elegante, caricandolo del peso della sua esistenza: si sente che la Vanoni canta tutto il suo bisogno di muoversi scompostamente nella vita e fa di questa canzone un’autobiografia, a tratti orgogliosa a tratti fragile.

Una celebrazione del privilegio che le è stato concesso di incidere nella vita delle persone e di restituire, nell’unica forma possibile, i segreti indecifrabili del cuore.

Mi piace perché non parla né di amore né di nostalgia, a differenza di quanto molti altri siti di musica dicono.

Parla del dovere di attraversare tutto della vita per poterla comprendere a pieno. Parla della possibilità dell’artista di scavare nelle cose e di regalarci un paradigma per vivere e sentire.

Parla di quanto sia stupido dimenticare, di quanto sia importante ricordare gli squilibri e gli scompensi dell’amore. Ci dice che solo le emozioni indagate e restituite ci pongono al di sopra delle cose, ci rendono eterni.

E ci ricorda che la musica è la grande possibilità, per tutti noi, di afferrare un senso.


In Copertina

J-Ax: "Ho avuto il Covid! Noi italiani abbandonati dallo stato, mentre in America..." (VIDEO)

In America le cose vanno molto meglio come ci ha raccontato nel dettaglio una ragazza italiana che vive a New York .

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #14: colpo a sorpresa di Madame, ora in testa tra gli album

Le classifiche di vendita Fimi premiano Madame tra gli album, Colapesce e Dimartino tra i singoli e gli Psicologi tra i vinili. .

Le pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 9 aprile 2021 a cura del critico musicale

In questa settimana ricca di uscite chi sarà riuscito a convincere il nostro Fabio Fiume e chi meno?.

Classifica Radio Settimana #14: pokerissimo per Colapesce e Dimartino. Sul podio La Rappresentante di Lista

La classifica radio di questa settimana premia per la quinta settimana consecutiva Colapesce e Dimartino con il tormentone sanremese Musica Leggerissima.

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

L'artista, dopo la partecipazione a Sanremo 2021, ha pubblicato il repack di "Nuda" con nuovi contenuti.

Fedez continua la sua lotta a favore del DDL ZAN: "Qui si sta ostacolando la democrazia!"

L'artista continua a tenere informati i suoi follower su quanto succede mentre il Senatore Pillon si prende gioco di lui sui social.

Concerto Primo Maggio 2021 svelati i nomi dei 50 semifinalisti di 1MNEXT. Al via domani le votazioni online

In attesa di conoscere il cast dell'evento sono stati svelati i nomi dei 50 artisti che verrano votati online e da una giuria di qualità.

Marzo 2021 Top e Flop: Sanremo 2021 e Fedez al top, crollano B3N e Mr.Rain

Il mese di marzo 2021 ha fornito numerosi spunti di riflessione anche grazie al Festival di Sanremo. Ecco la nostra analisi tra top e flop.

X Factor... la scelta del nuovo conduttore è vicina. Pochi nomi in lizza e una scelta che potrebbe essere perfetta!

Sono pochi i nomi, secondo i rumors, rimasti in lizza e tra loro c'è quello di un presentatore che, come Cattelan, ha iniziato giovanissimo con la musica.

Arena di Verona: confermati gli show di Emma, Francesco Gabbani, Benji & Fede ed Enrico Brignano

L'Arena di Verona scalda i motori ed è pronta ad accogliere nuovamente il pubblico. I primi live si svolgeranno tra giugno e luglio.

Testo & ConTesto: Laura Pausini Io sì. Il Prof di latino analizza il testo della canzone italiana candidata agli Oscar 2021

Una canzone semplice al servizio del film. Poche parole che parlano di "attenzione", la vera essenza dell'amore. Ce lo spiega il Prof di latino. .

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Videointervista a Max Gazzè: “La musica è il nostro gioco preferito ed è la cosa per cui alzarsi ogni mattina”

E' uscito il nuovo album di Max Gazzè La Matematica dei Rami, a cui il cantautore romano ha lavorato insieme alla Magical Mystery Band.

Videointervista a Random: “Colui che crede in se stesso vive coi piedi fortemente poggiati sulle nuvole”

E' uscito il nuovo album di Random Nuvole, che arriva a un mese dalla sua partecipazione al Festival di Sanremo con il singolo Torno a Te. .

Videointervista a Virginio: “Rimani parla di me, è vita vera!”

E' uscito il nuovo singolo di Virginio, "Rimani". Un brano in cui il cantautore torna alle origini dopo alcuni pezzi più sperimentali.

Videointervista ai Tazenda: “Per noi questo disco rappresenta il futuro.”

E' uscito il nuovo album dei Tazenda Antìstasis, il primo di inediti con la voce di Nicola Nite che nel 2013 ha sostituito Beppe Dettori. .

Videointervista a Holden: “La miglior descrizione di quest’album la troverete proprio al suo interno”

E' uscito lo scorso 26 marzo l'album d'esordio di Holden Prologo, un progetto discografico realizzato in collaborazione con Vivo Concerti distribuito da Believe.

Videointervista a Senhit: “Lavorare in questa situazione è stato pesante, però...”

Mancano poco meno di due mesi all'Eurovision Song Contest 2021. Ne abbiamo parlato con Senhit che porterà all'Ahoy Arena il brano Adrenalina.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Nel giorno del suo compleanno i due momenti in cui Gianluca Grignani ha infranto le regole della musica in tv

Oggi Gianluca Grignani, uno degli artisti più carismatici, talentuosi e ribelli che il panorama musicale abbia mai conosciuto, compie gli anni. Oltre alla Top 10 dei suoi brani redatta dal nostro critico musicale, Fabio Fiume (che potete trovare qui) ho deciso di riportare alla mente due episodi che, a mio avviso, hanno fatto la storia...

News

J-Ax: "Ho avuto il Covid! Noi italiani abbandonati dallo stato, mentre in America..." (VIDEO)

In America le cose vanno molto meglio come ci ha raccontato nel dettaglio una ragazza italiana che vive a New York .

Davide Shorty: in arrivo a fine aprile l'album "Fusion"

Album già disponibile in pre-order. Nell'attesa "Fusion a metà", la prima parte del nuovo lavoro in studio di Davide Shorty, è già in streaming e digitale.

Amici di Maria De Filippi: le pagelle degli inediti di Enula ed Esa

Secondo appuntamento con le recensioni del nostro critico musicale, Fabio Fiume, ai brani inediti di Amici 20.

Carl Brave: il “Coraggio Live Tour” prenderà il via... dall'Arena di Verona!

Anche per Carl Brave è arrivato il momento dell'annuncio di una serie di live. La prima data sarà all'Arena di Verona. Ecco i dettagli.

Una casa grigia che riprende colore nei video dei nuovi singoli di Alessandra Amoroso, "Piuma" e "Sorriso grande"

In uno dei due video la cantante ospite Matilde Gioli, protagonista di un monologo con lei sul palco del Festival di Sanremo.

Dopo il grande successo della prima edizione torna il "Fatti sentire Festival". Ancora aperte le iscrizioni, primo premio da 5.000 euro

Dopo un anno di stop, a causa dell'emergenza sanitaria, sta per tornare l'evento di Cinisello Balsamo dedicato alla musica emergente.

Franco126: il nuovo singolo “Che senso ha” in attesa dell'album “Multisala” (Testo e Audio)

E' uscito il nuovo singolo di Franco126 Che Senso Ha, che anticipa l'album Multisala, in arrivo il 23 aprile.

Massimo Pericolo: dopo il primo posto nella classifica Fimi, annunciate le date del tour (Biglietti)

Massimo Pericolo, che ha debuttato primo nella la classifica Fimi degli album più venduti con Solo Tutto, annuncia le date del tour.

Gli Audio 2 lanciano il brano “E' viva la musica” per il progetto Autori Uniti

Il progetto, nato per dare attenzione alla professione dell'autore, vede coinvolti 13 importanti artisti italiani.

Fedez continua la sua lotta a favore del DDL ZAN: "Qui si sta ostacolando la democrazia!"

L'artista continua a tenere informati i suoi follower su quanto succede mentre il Senatore Pillon si prende gioco di lui sui social.

Aleandro Baldi svela in un'intervista: "O Baldi o Bocelli, perché due così insieme sono troppi"

Dopo il grande successo degli anni'90, in cui vinse il Festival di Sanremo sia tra i giovani che i big, l'artista svela alcuni retroscena.

Loredana Errore: ecco il vinile del nuovo album “C'è Vita”

Il disco, pubblicato per i 10 anni di carriera, esce anche in vinile in edizione limitata .

News
dalla discografia

Rubriche

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 9 aprile

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

Testo&Contesto

Testo & ConTesto: Laura Pausini Io sì. Il Prof di latino analizza il testo della canzone italiana candidata agli Oscar 2021

W la Mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Serena de Bari: due mondi opposti si scontrano nel nuovo singolo “Love Affair”

Ragazzino: sentimenti, emozioni e stati d’animo nel nuovo singolo “La Colpa è Tutta Tua”

Frambo: dopo “Guerra” in arrivo il nuovo singolo “Tour Eiffel”

Esteban: fuori “Nano Cilao”, brano dalla vena cantautorale con diverse contaminazioni

Mike Lennon: rime taglienti e beat trascinante nel nuovo singolo “AsianBoy”

Paola Effe: la giovane scommessa di Elektra Records torna con “Cos'è Che Non Va”

Malerba: dopo “No Good” e “Loca Con Te", il nuovo singolo "Il Mio Riflesso"

LED feat. Dedo: disillusione e precarietà nel nuovo singolo “Sei Stata”

Nicol: fuori “Pupille”, un ritmato e magnetico brano urban, dalle influenze elettroniche

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #14: colpo a sorpresa di Madame, ora in testa tra gli album

Classifica Radio Settimana #14: pokerissimo per Colapesce e Dimartino. Sul podio La Rappresentante di Lista

Certificazioni FIMI settimana #13: Il disco dei Maneskin è ora e arrivano tre nuove certificazioni per i singoli di Sanremo 2021

Classifica Spotify Settimana #13: Madame guida davanti a Colapesce e Dimartino e Maneskin

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #13: Massimo Pericolo è primo, ma Madame è a un passo!

Classifica Radio Settimana #13: Colapesce e Dimartino in testa, ma Irama è sempre più vicino

Recensioni

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Ermal Meta - Tribù Urbana - Recensione del nuovo album del cantautore

La Rappresentante di lista - My Mamma - Recensione

Michele Bravi: La Geografia del Buio e lo sforzo immane di provare a squarciarlo.

Video

J-Ax svela: “Ho avuto il COVID e mi sono sentito abbandonato dallo stato...”

Skioffi Intervista Alice Ep

Max Gazzè Intervista La matematica dei rami

Mobrici Intervista 20100 e TVB

Virginio Intervista Rimani

Tazenda Intervista Antìstasis

Malika Ayane Intervista Malifesto

Tommaso Zorzi Bocca di Rosa al Maurizio Costanzo Show

Febo Giorgio Pasotti Intervista Fino In Fondo

Aiello Intervista Meridionale

Colapesce Dimartino Musica leggerissima L'esilarante appello per Sanremo 2021

Fasma Intervista Parlami Sanremo 2021