10 Luglio 2021
Condividi su:
10 Luglio 2021

Leon Faun C’era una volta. Fantasy o non fantasy, questo è un rap che “incanta”

Il Prof di latino analizza i testi dell'album di esordio di Leon Faun, l'artista che sembra destinato a dominare la scena rap italiana

Condividi su:

C’ERA UNA VOLTA: LE TRACCE

Nelle tredici canzoni ci sono o frammenti di vita o scene che sintetizzano un’emozione. Il Fauno, senza eccedere nei dettagli, si ritaglia uno spazio di confessione.

Vuole cantare sé stesso, le sue inquiete follie. E vuole affermare la sua libertà.

“In testa ho un puzzle, vorrei staccare un pezzo
Amore in occhi da pazzo, fra’, tutto è più chiaro ad un tratto
Ehi, scusami un momento, ho preso pausa da Mairon
Brotha, scusami davvero ma c’ho il chakra distratto (…)

Non importa se tu sei pieno di ma

Be’, tu ricorda che la follia mia non ha età
La solitudine farà di me una star…” – La follia non ha età

Rivendica il diritto di essere instabile, contraddirsi, cambiare idea. Il diritto di sperimentare.

“Mentre canticchio cose perso tra i miei pensieri
Mi fanno ancora ‘Oh Cacchio’ ma cambiano i pareri
Mo’ vedo un nuovo inizio in mezzo a quei bei sentieri (…)
Mi sono fatto in quattro per cambiare gli schemi
Quando ho puntato tutto su ciò che non vedevi”. – Alla luna

Rifiuta le gabbie, le etichette. E canta alla luna, simbolo di un’ispirazione mutevole, che ha il potere di governare la sua penna e di usarlo:

“E parlo alla Luna
Lei mi fa le fusa
Canto alla Luna, ma poi mi rifiuta
Scrivo una song con una penna, con una piuma
Saltiamo mura con una fune, pronti alla fuga
Un bacio alla Luna
Lei mi saluta, ma sembra che mi usa”.
(Alla luna)

Ma soprattutto Leon Faun va alle origini delle “pare” che gli hanno impedito il volo, scava nei suoi vuoti, scende nei suoi ricordi bui”.

“Cos’è che hai?
Hai dei ricordi bui?
Cos’è che fai se sei nei tempi in cui
Tempi in cui hai dei ricordi bui
Tu cosa fai con i ricordi altrui?” – Ricordi bui

“Il ragazzino che parla di nani, fate, draghi” vuole ora raccontare anche la sua oscurità, vuole avere la possibilità di dire come è cambiato. Ha vissuto l’abbandono, o meglio la perdita, e allude senza mai retorica alla scomparsa del padre avvenuta nel 2019, l’uomo che è stato anche, come dichiarato in molte interviste, all’origine della sua passione artistica.

“Una volta ho perso un uomo che mi ha mostrato la strada”Come?

“Vorrei restare a fluttuare nell’aria come quando avevo lui
Ma sanno che mo’ non riscenderò mai, la ragione in fondo per cui…” Freddy Vibes

Parla talvolta di amore, o meglio di incontri. E nelle barre esprime un’inquietudine che non è solo fisica, com’è di moda nel rap, ma è la proiezione di un tormento o di un bisogno di verità.

“Non me ne volere ma avevo raccolto dei fiori
Rubati a mamma Gaia per portarti dei doni
C’era un chupacabra celato nei miei sogni
Mamma che figata sento le vibrazioni
Solo entro ‘sta serata droppo dieci canzoni
Cazzo me ne
Che tanto vivo due volte, la prima per dialogare, nell’altra apro le porte”. – Come?

“Come hai fatto a non vederlo, mi chiedo io?
Un motivo in più per essere in conflitto con Dio
Se mi guardi bene negli occhi, vedi l’oblio
Ho sempre odiato l’amore a meno che non sia il mio“. – Poi Poi Poi

E questo tormento che attraversa l’album non è mai urlato, come ci si aspetterebbe da un rapper, quanto indagato, scavato e trasformato in risorsa.

Tre canzoni in proposito meritano una speciale attenzione, le mie preferite dell’album. In esse c’è la dichiarazione del bisogno di andare a fondo, nella vita e nella musica, per misurarsi con i segreti dell’anima, con le ombre della mente.

C’ERA UNA VOLTA: LE MIE TRE CANZONI PREFERITE

Prima tra tutte, C’era una volta, il brano di apertura. Un bisogno di libertà che suona quasi come una richiesta: “Voglio volare quando mi pare / Queste mie pare mi hanno messo un collare che ho tagliato da…”.

In questo bisogno di libertà è forte la consapevolezza di un passato che ha ferito e che adesso va raccontato:

“Non mi chiamavano fauno (forse)
Ero ancora più pazzo
Quando mi hanno tolto tutto
Quello scambio è stato un furto
Vedo buio in tutto il puzzle”.

Un passato che va cantato per emanciparsi. Mentre i suoi “brother sono silent / Sono alla ricerca di pace / Aspettano che tutto tace / Non riescono più a camminare / Tra le rovine di un sangue”, il Fauno vuole saper tornare indietro, sondare il buio del puzzle.

“Vuole cadere senza morire, senza sentire”. Tutto l’album è un’immersione nel buio del puzzle.

Sarà probabilmente una percezione mia, eppure sembra che l’autore canti, insieme al dolore, anche la capacità di analizzarlo e di accoglierlo. Mi pare vada letta così questa frase, la più bella della canzone e dell’album:

“La vita di un fiore può fare un rumore terso
Quando piove che, boh, mi rilassa”

Un “rumore terso”, straordinaria sinestesia (accostamento di due sfere sensoriali diverse, quella acustica e quella visiva)! Come se ci fosse persino una dolcezza nel guardare il dolore, come se la pioggia non impedisse al fiore di germogliare, anzi producesse un rumore degno di essere ascoltato…

Camelot sembra confermare la mia interpretazione di C’era una volta. Anche qui leggo una confidenza con i conflitti della propria anima e una reazione eroica.

La fortezza del leggendario Artù rappresenta la psiche, dove il poeta combatte una guerra interiore da cui esce con armi rinvigorite. Dentro Camelot c’è un’onda che ritorna e porta con sé tutto, anche i ricordi necessari.

“Oddio, quell’onda che mi porta
Dei ricordi come dono
Mi ricorda dove sono
E tieni i miei fantasmi a bada”.

Così il Fauno invoca la noia, perché torni viva e porti con sé quest’onda, questo movimento necessario dell’anima. La noia sembra addirittura una risorsa, un rifugio interiore in cui si prepara il riscatto, quando fuori si tocca il fondo.

“Oddio, quell’arma mi salva
Quando qua si bacia il suolo
Quando nuoto nel Mar Vuoto
E tornerò con la mia armata
Giuro ritornerò da Camelot
Come vittima di un angelo
Se mi illumino, mi inalbero
Così duplico il mio battito
Io tornerò da Camelot
Più luci nel mio animo
Come un altro bimbo magico
Come un altro psicopatico”

La noia, la follia, la visione della propria ombra sembrano quasi un’occasione.

Infine c’è il piccolo gioiello: Occhi lucidi, brano ancora più intenso nella versione orchestrale prodotta da Eiemgei. Accompagnato dal movimento retro della fisarmonica, il Fauno canta, con l’arguzia di un Caparezza e la ruvidità di un Capossela, il sentimento più antico del mondo, la nostalgia.

Così quel momento di amore immortalato dal testo risuona sia del dolore della fine, perché è destinato a svanire, sia della dolcezza dell’illusione.

“Mi vengono quei brividi se mi chiami folle
Bimba, ti prego illudimi, figli del forse”.

SCRUTINIO FINALE

È fatto di frammenti di vita il “puzzle buio” di C’era una volta, un puzzle che manca di pezzi e si compiace persino di queste assenze.

È il mistero di cui vi parlavo prima, il non detto. Non ci muoviamo dentro una storia, ma in una rete. E tutto ci sembra così reale, perché è anche un po’ nostro.

Questo aggancio alla vita, questa voglia di raccontarsi che è così forte nel disco di Leon Faun, ha avvicinato anche quelle immagini fantasy che prima sembravano aliene o surreali: le ha spostate da quel mondo a questo, da Mairon a Gaia, e le ha rese proiezioni di una verità concreta che chi ascolta può rivivere sulla sua pelle.

Precedente

In Copertina

Certificazioni FIMI settimana 48: Marracash platino in due settimane, Fedez disco d'oro in una

Nei singoli certificazioni per Ultimo, Tedua, Pinguini Tattici Nucleari, Rkomi, Sangiovanni e.

Festival di Sanremo 2022: i 22 Big sono stati scelti ma chi sono gli esclusi. Tra loro anche nomi spiazzanti...

Sono più di cento le proposte arrivate al direttore artistico Amadeus. Tra loro anche nomi insaspettati.

tha Supreme polemico con Blanco: "Apprezzo chi si ispira a me ma non chi mi toglie il segui e diventa Bordeaux se mi nominano..."

Il popolo della rete non ci ha messo molto a indovinare a chi si riferisse il post del Producer e lo ha inondato di messaggi.

Laura Pausini nel pieno del lavoro per il nuovo album... tra le collaborazioni c'è quella con Madame

Il nuovo disco della cantautrice uscirà nel 2022 anno in cui tornerà anche ad esibirsi dal vivo per i suoi fan e lancerà un Docu-film.

Sanremo 2022: autori dei brani in gara e case discografiche.... spariscono le indipendenti

A guidare con il maggior numero di artisti è Universal Music e, in particolare, la Island Records guidata da Jacopo Pesce.

Sanremo 2022: le reazione dei big in gara all'annuncio del cast

Complessivamente sono 280 i dischi di platino accumulati dal cast dei BIG del prossimo Festival dal 2010 ad oggi.

Gianni Morandi torna a Sanremo con un brano scritto da Jovanotti. Ecco le reazioni dei due artisti

Morandi torna in gara a 50 anni dalla sua prima partecipazione e a 22 anni dall'ultima.

Elisa parla a cuore aperto del lockdown, del nuovo disco e del ritorno al Festival di Sanremo

"Ho scritta una canzone che ho tenuto in un cassetto per anni, il suo destino era di aspettare Sanremo...".

Amici di Maria De Filippi: A quasi tre mesi sono già una ventina gli inediti lanciati. Ecco la classifica dei più ascoltati su Spotify

Uno dei protagonisti di questa edizione è già riuscito a conquistare il disco d'oro con un uno dei brani lanciati nel programma.

Marco Mengoni: guida all'ascolto del disco brano per brano

Tra gli autori del disco, insieme allo stesso Mengoni, anche Daniele Magro, Raige e Tony Maiello .

Sanremo Giovani 2021: tutti i testi e i video dei 12 artisti in gara

12 artisti molti diversi tra loro, 12 canzoni. Solo due di loro arriveranno sul palco del Festival di Sanremo 2022.

Ecco tutti gli ALBUM ITALIANI in uscita nel 2022 (Articolo in continuo aggiornamento)

Grandi ritorni quest'anno da Laura Pausini a Jovanotti, da Elisa a Cesare Cremonini.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

SPECIALE AMICI 21

Le puntate, i protagonisti, gli inediti

SPECIALE X FACTOR 2021

Le puntate, i protagonisti, gli inediti

Interviste

Intervista a Giorgieness: "dopo anni turbolenti, sentivo il bisogno di togliermi la giacca di pelle e guardarmi dentro"

"So scrivere solo concept album, è uno dei miei limiti e dei miei superpoteri!".

Cassandra Video intervista: "il nostro gruppo ha un'anima cantautorale con un'attitudine rock"

"Pagherei per tornare a suonare domani! il più velocemente possibile".

Sanremo giovani 2021: cinque domande a Martina Beltrami in gara con "Parlo di te"

La cantautrice, nota anche per aver partecipato ad Amici di Maria De Filippi, ha all'attivo cinque milioni di stream con 3 singoli.

MARCO MENGONI VIDEOINTERVISTA: "Materia (Terra) mi fa sentire soddisfatto come mai prima"

"Ho pesato ogni parola e ogni nota di questo disco, ma lasciando le sporcature. Per me era importante che emergesse il valore della verità e dell'imperfezione", ci racconta Marco Mengoni alla presentazione dell'album.

Leonardo Lamacchia video intervista: si racconta tra consapevolezza, maturità, verità e sincerità

"Cerco sempre stimoli e di fare cose nuove" ci dichiara l'artista che torna finalmente con nuova musica.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Area Sanremo 2021 si è concluso... appunti sparsi di un garante

Dieci giorni fa si è definitivamente chiusa l'edizione 2021 di Area Sanremo e con essa anche la mia esperienza nel ruolo di garante. Garante… è una parola che ha un peso, lo senti già nel solo pronunciarla. Ed è anche un ruolo che ha un peso, in realtà maggiore anche di quello che si possa immaginare:...

News

Margherita Vicario dopo la canzone di Natale di Radio Deejay, lancia un nuovo singolo inedito, "La Meglio gioventù"

La cantautrice ha composto la canzone di Natale della nota radio con Dardust e l'ha interpretata con Elodie e Deejay All Star.

25esimo no consecutivo per i Jalisse al Festival di Sanremo. Il duo svela il testo del brano presentato

Il duo, lo scorso mese di maggio, aveva ricevuto una lettera di stima e apprezzamento dal Presidente Mattarella.

Sanremo 2022: curiosità e partecipazioni di tutti i Big in gara

Molti debutti in gara ed anche molti vincitori in cerca di una nuova vittoria.

Briga festeggia 10 anni di carriera con "Lunga vita". Ecco i featuring, i produttori e la guida all'ascolto dei brani

Oltre a 12 brani inediti nel disco anche una versione acustica in spagnolo di "Sei di mattina".

Torna Folcast con il singolo "Come no" prodotto da Tommaso Colliva

Il brano anticipa l'uscita del nuovo album del cantautore.

X Factor 2021 tutte le canzoni della finale: i duetti, il best of e l'inedito

Nei brani scelti per i duetti ci saranno anche canzoni di Vasco Rossi e Mika.

ZECCHINO D'ORO: "Superbabbo", scritta da Marco Masini, vince il primo premio della 64ª edizione

Zecchino d’Oro è stato, come sempre, una grande festa, un dolce sguardo al futuro. Le 14 canzoni in gara hanno già conquistato i cuori di grandi e piccini. .

I Tiromancino lanciano una nuova versione de "L'odore del mare" con Carmen Consoli

Per la prima volta i due artisti collaborano insieme su di un brano.

Dopo un lungo periodo di silenzio torna, con nuove consapevolezze e con il singolo "Caligine", Einar

Dopo due anni il giovane artista torna con nuove prospettive e consapevolezze dopo un lancio mediatico avvenuto troppo velocemente.

Amici 21: terzo inedito, ma non da cantautore, per Luigi. Fuori ora "Partirò da zero" (TESTO e AUDIO)

Dopo "Vivo" e "Muro" arriva il terzo inedito per Luigi Strangis.

Amici 21: dopo il disco d'oro terzo inedito per LDA. Arriva "Scusa"... (TESTO e AUDIO)

Dopo "Quello che fa male" e "Sai", nuovo inedito per Luca D'Alessio.

Amidi 21: nuovo inedito per Nicol prodotto da Riccardo Scirè e Bias. Ecco Nome... (TESTO e AUDIO)

Dopo "Onde" e "Spotify" terzo inedito per la giovane cantautrice.

Roberta Giallo: guida all'ascolto dei brani del suo disco dedicato ai poeti, "Canzoni da museo"

Un album di “poesie divenute canzoni” con le parole di Giovanni Gastel, Davide Rondoni e Roberto Roversi.

Laura Pausini nel pieno del lavoro per il nuovo album... tra le collaborazioni c'è quella con Madame

Il nuovo disco della cantautrice uscirà nel 2022 anno in cui tornerà anche ad esibirsi dal vivo per i suoi fan e lancerà un Docu-film.

tha Supreme polemico con Blanco: "Apprezzo chi si ispira a me ma non chi mi toglie il segui e diventa Bordeaux se mi nominano..."

Il popolo della rete non ci ha messo molto a indovinare a chi si riferisse il post del Producer e lo ha inondato di messaggi.

News
dalla discografia

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 3 dicembre

Pagelle Nuovi singoli

Le Pagelle dei Singoli italiani in uscita Venerdi 19 Novembre

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 24 settembre

Testo&Contesto

Testo & Contesto: Blanco "Blu celeste", una storia raccontata come se tutti noi ne fossimo stati testimoni.

L'ANALISI

Eurovision Song Contest 2021: la guida e i video delle 39 canzoni in gara. Parte 4 di 4

W la Mamma

Caro Povia, in merito al tuo post sul ddl zan, facciamo due riflessioni? io, te e mio figlio...

SOS Musica Spettacolo

Bando Scena Unita per i lavoratori dello spettacolo. Al via le domande, ecco termini e scadenze

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

Emergenti

Greta: il singolo “Sarà che” racconta i ricordi di un amore finito

Nel singolo d'esordio, "Invisibile", DECI racconta la propria depressione e rinascita nel lockdown

Dopo la firma con BHMG, Nox lancia il nuovo singolo, "Città vuota"

Nessuno, la nuova scommessa di Visory Records, lancia due nuovi brani racchiusi nel progetto "Forse"

Etra affronta il tema del bullismo nel nuovo singolo "Dead Boy"

Kart: il terzo singolo "Tutto ok!" e la scrittura per liberarsi della tensione

Avanzi: il nuovo singolo è dedicato ad un amore "Fuori tempo"

Luciano Nardozza: "Unanimità" è il primo singolo pop-rock-rap estratto dal nuovo album

Marco Calabrese racconta la storia senza lieto fine di Sara, vittima di violenza, ne "Il peso della follia"

Certificazioni FIMI settimana 48: Marracash platino in due settimane, Fedez disco d'oro in una

Gli artisti più ascoltati su Spotify in Italia - settimana 48: Marracash ancora al comando. Fedez si ferma fuori dal podio

Classifiche Spotify settimana 48: Marracash ferma alla due l'ingresso di "Disumano" di Fedez

Classifiche di vendita FIMI album e vinili settimana 48: Fedez spodesta Marracash. È primo in album e vinili!

Classifica Fimi singoli settimana 48: solo 3 brani per Fedez in Top 50. Continua il dominio di Marracash

Certificazioni FIMI settimana 47: Vasco è platino, Marracash oro e arriva la prima certificazione di Amici 21

Recensioni

Alessandra Amoroso: "Tutto accade", venti di cambiamenti senza stravolgere il passato

Anna Tatangelo – Anna Zero ed è subito scoop: La Tatangelo si è rifatta tutta… in musica!

Sangiovanni: l’ennesima rivelazione trovata da Maria De Filippi

Coma_Cose – Nostralgia… perché anche la nostalgia nel loro mondo cambia aspetto.

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Video

Marco Mengoni intervista MATERIA (Terra), il nuovo album

Giorgio Poi intervista di presentazione del nuovo album, "Gommapiuma"

Intervista ai Cassandra: dopo X Factor inizia l'avventura con Mescal con Novembre

Leonardo Lamacchia intervista. Ad un anno da Amici arriva Barivecchia

Coez intervista di presentazione del nuovo album, Volare

Intervista a gIANMARIA dagli esordi a Vicenza a X Factor 2021

Modà intervista Buona fortuna - Parte prima

Gaia intervista di presentazione Alma

Michele Bravi Cronaca di un tempo incerto intervista

Alessandra Amoroso Tutto accade... in un'intervista

Mannarino intervista sul nuovo album "V"

Seat Music Awards 2021 intervista a Diodato