8 Luglio 2020
di Interviste, Recensioni
Condividi su:
8 Luglio 2020

Rettore: il compleanno di una tigre del palcoscenico

Tra video e aneddoti Fabio Fiume ci racconta la carriera di una delle artiste più iconiche della musica italiana

Condividi su:

Rettore compie oggi gli anni. Icona di stile, dettatrice di mode che spesso contribuiva a creare, esempio di mai doma ricerca, voglia di rinnovarsi, di fuggire dalle regole e dalle discipline più proibitive pur restando fondamentalmente una bravissima ragazza; Donatella Rettore, anzi Rettore, come ha da sempre scelto di griffare le sue produzioni artistiche, compie gli anni e noi di All Music Italia non potevamo certo farci sfuggire la possibilità di festeggiarla ripercorrendone i fasti.

Dal Veneto con furore, la platinata artista ha da sempre chiarito che le cose preconfezionate non erano per lei; c’era bisogno di trovare nuovi linguaggi, nuovi look, nuove possibilità espressive, guardando anche ai mercati aperti ai venti di novità.

Anche se il vero successo arriverà nel 1979, Rettore è già attiva dal 1973, anno in cui incide il primo singolo e fa da spalla nei live a chi crede da subito in lei, un signore chiamato Lucio Dalla.

A lanciarla è il singolo Quando Tu, seguito a stretto giro da Ti Ho Preso Con Me scritta per lei da Gino Paoli e Capelli Sciolti , brano con cui debutta a Sanremo nel 1974.

L’artista viene notata ma quelle canzoni non passano alla storia, non perché brutte, ma solo perché non specchio riflettente la verità della stessa, cosa che inizia a venir fuori un paio d’anni più tardi quando le più perspicaci Germania e Svizzera di accorgono di Lailolà , brano che mette via oltre mezzo milione di copie al cospetto di qualche migliaia appena in Italia.

Il successo estero però la porta a ritentare la strada Sanremo nel 1977, ma anche stavolta la sua Carmela , resta più nei ricordi per il fatto che dal palco Rettore lanciasse caramelle che per il pezzo in sé.

Sono anni in cui Donatella conosce il suo compagno di vita, molti anni dopo marito, Claudio Rego , con cui porterà avanti oltre che il sentimento anche il connubio artistico e frequenta amici quali Elton John , che anni dopo le firmerà anche un paio di pezzi.

Ma è nel 1979 che arriva la svolta: finalmente Rettore trova la sua strada ed inizia ad esplorare- Il punto di partenza è l’italo disco ben rappresentata dal sofisticato Splendido Splendente , brano che piace a tutti anche per quel testo che non lesina di argomentare di ambiguità sessuali e chirurgia estetica.

Al pezzo collabora il maestro Pirazzoli, che ne cura l’arrangiamento ed un giovanissimo Tullio De Piscopo , che ne firma la batteria.

E’ un successo vero, ma la scalata è appena cominciata e Rettore diventa ben presto regina delle estati. Quella del 1980 la vede seconda al Festivalbar ( più nelle sue corde rispetto al più ingessato Festival di Sanremo ), con Kobra .

Qui il doppio senso è tutto sessuale e la canzone rischia persino la censura, senza tuttavia subirne la definitiva mannaia. Ne verrà fuori un clamoroso successo.

Se la vittoria del 1980 è solo morale, la manifestazione estiva ideata dal compianto Vittorio Salvetti, la vede trionfatrice l’anno successivo, quando giocando con la reticenza da parte della gente e degli addetti ai lavori, a non rispettare la sua firma artistica, declinata al solo cognome, si produce in Donatella , meritevole di lanciare per la prima volta in italiano sonorità ska. Il 45 giri raggiunge il n° 3 in classifica.

Il 1982 è quello delle critiche per il testo di Lamette , che pur con un abito ancora ska nella forma, non disdegna di cibarsi di sonorità elettro/new wave.

Le polemiche riguardano la paura che un testo simile possa provocare emulazione, ma è chiaro che le tematiche della Rettore non sono mai negative ed in men che non si dica, le polemiche si spengono anche sotto l’onda di un successo prepotente e di un ennesimo Festivalbar da protagonista.

Nello stesso anno arriva anche una ballata in inglese, This Time , firmata dal paroliere di Elton John di cui prima e singolo portante di una collection ( con due inediti in inglese, il primo il singolo per l’appunto, e il secondo, Remember, composto proprio dal baronetto inglese ) che arrivava a chiudere i rapporti tra l’artista e l’etichetta discografica d’allora, la Ariston

Il cambio di etichetta ( a favore della Cgd ndr ) non porta benissimo. Esce infatti l’album Far West , di cui a parte il singolo Io Ho Te, è ben poco a restare nei ricordi, a parte la possibilità, poi sfumata, di renderlo un musical. Il disco successivo, Danceteria, riesce a fare poco meglio e così Donatella cambia ancora, approda in Ricordi, dove però la obbligano a tornare a Sanremo.

Per lei è pronta una ballad Amore Stella , tanto amata dai fans, tanto odiata da lei. Ci metterà tempo a farci pace.

Il pezzo firmato dalla coppia Morra/Fabrizio è troppo standard all’epoca per lei che, incalzata da domande antipatiche dei giornalisti, a cui non aveva nascosto di essere andata al Festival controvoglia, finisce col litigare in diretta con Marcella , dando così vita ad una diatriba che si è spenta appena un paio d’anni fa, facendo nascere un’ottima amicizia tra le due… dopo oltre 30 anni.

Nel 1987 è la volta di un duetto con l’amica Giuni Russo , per l’accattivante ed anche schizzata Adrenalina , dove le due giocavano con le rispettive voci. Di Giuni, Rettore anni dopo ha raccontato in maniera molto colpita la malattia, il loro essere amiche, il sentirne fortemente la mancanza.

Seguono alcuni lavori non così riusciti dal punto di vista commerciale, tanto che si tornerà a parlare di Rettore in maniera prepotente solo nel 1994, quando Pippo Baudo la sceglie per un suo ennesimo Festival di Sanremo.

E’ chiaro a tutti che quella è la prima volta che Donatella partecipa con un brano in cui crede molto, quella Di Notte Specialmente , ballata sensuale che le permette di trasmettere sensi intimi e passionali ed interpretare il tutto con dolcezza ma anche impulsi di potenza non indifferenti.

Poi bisognerà aspettare ben 11 anni per un nuovo lavoro in studio, quando uscirà l’album Figurine a spezzare un silenzio discografico troppo lungo per non subirne le conseguenze.

L’artista resta imprigionata così tra un ricordo del passato troppo forte ed importante, qualche partecipazione televisiva opinabile e più di una polemica a distanza o meno con altri artisti.

La sempre battibeccante Marcella, con cui non se le mandava certo a dire, Mina colpita a distanza per la scelta delle sue canzoni, PierLuigi Diaco con cui televisivamente erano volati insulti, Loredana Bertè accusata di essere invidiosa e non da ultima Donatella Milani, incrociata come “alunna” sul sentiero del riuscito Ora O Mai Più, ma con cui performance e rapporti furono del tutto da dimenticare.

Tutte cose però sinceramente cadute in prescrizione, perché se c’è una cosa che è innegabile e che Rettore sia stata una delle regine della nostra musica e se un compleanno può essere il mezzo grazie al quale se ne possa parlare, allora io le auguro di festeggiarne uno nuovo ogni giorno come quello di quest’anno, davvero importante, perché come schiettezza d’artista vuole, è stato anche quello che l’ha vista venire fuori da un problema di salute che i più nasconderebbero.

Forza Rettore, sempre. Sinceri auguri.


In Copertina

Achille Lauro celebra "il suo matrimonio" con Boss Doms a Sanremo 2021 sulle note di "Me ne frego/Rolls Royce"

Co-protagonista anche Fiorello con tanto di corona di spine.

Sanremo 2021: la Scaletta della quarta serata del Festival minuti per minuto tra ospiti e cantanti

Tra gli ospiti Mahmood, Alessandra Amoroso, Emma Marrone ed Enzo Avitabile.

Lo sfogo di Bugo sui social: Mi sono rotto di - Dov'è Bugo - sono qua!"

"Il padre dell'Indie" italiano rompe il silenzio sui social mentre il collega ed ex amico continua ad attaccarlo su Clubhouse.

Vince la serata dedicata alle cover Ermal Meta

Sanremo 2021 terza serata, vince Ermal Meta con la cover Caruso votata dall'orchestra di Sanremo. Ermal Meta guida anche la top ten generale.

Sanremo 2021: Le pagelle del critico musicale Fabio Fiume alle cover della terza serata

In questi giorni alcuni lo hanno accusato di essere stato troppo buono... Fabio si sarà incattivito nella serata dedicata alla musica d'autore?.

Sanremo 2021: ecco quali sono le canzoni più passate in radio secondo i dati EarOne

Dopo un giorno di passaggi radio sul podio troviamo due coppie e un artista solista.

Sanremo 2021: tutti i videoclip dei cantanti in gara al 71esimo Festival della canzone italiana

Dei video pubblicati dodici su tredici sono giù in tendenza su Youtube.

Festival di Sanremo 2021: tutti i testi, gli autori e gli editori dei brani dei 26 Big in gara

I testi, gli autori e gli editori di tutte e 26 le canzoni in gara nel 71esimo Festival della Canzone Italiana.

Festival di Sanremo 2021: ecco gli album in uscita in occasione della kermesse (articolo in aggiornamento)

Con l'arrivo della 71esima edizione della kermesse in arrivo nei negozi oltre 30 nuovi dischi.

Release date 2021: l'elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2021

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Roberto Casalino dal Festival di Sanremo 2021

Roberto Casalino è una delle penne più importanti degli ultimi 15 anni. Quest'anno è in gara a Sanremo con Quando Trovo Te di Francesco Renga.

Videointervista a Gaudiano dal Festival di Sanremo 2021

Venerdì 5 marzo Gaudiano sarà in gara al Festival di Sanremo con l'obiettivo di conquistare la Palma nella Sezione Nuove Proposte. Ecco la nostra intervista.

Videointervista a Folcast dal Festival di Sanremo 2021

Folcast, dopo aver conquistato il pass per la finale della sezione Nuove Proposte di Sanremo 2021, racconta le sue sensazioni.

Videointervista a Noemi dal Festival di Sanremo 2021

Noemi torna al Festival di Sanremo 2021 con il brano Glicine, apripista dell'album Metamorfosi in arrivo il 5 marzo. .

Videointervista a Le Deva dal Festival di Sanremo 2021

Le Deva, Laura, Greta, Roberta e Verdiana, accompagneranno Orietta Berti sul palco dell'Ariston in una emozionante rivisitazione di "Io Che Amo Solo Te" di Sergio Endrigo.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

7 anni di All Music Italia... editoriale di Roberto Razzini Managing Director di Warner Chappell Music Italiana

All Music Italia compie sette anni. Ebbene sì, sono già passati più di 2.500 giorni da quel lontano febbraio del 2014 in cui, la voglia di creare uno spazio interamente dedicato alla musica italiana, mi portò insieme ad una manciata di altre persone a creare un blog che parlasse di artisti, canzoni, autori ed emergenti.In...

News

Achille Lauro celebra "il suo matrimonio" con Boss Doms a Sanremo 2021 sulle note di "Me ne frego/Rolls Royce"

Co-protagonista anche Fiorello con tanto di corona di spine.

Orietta Berti e la grande gaffe: “Vorrei duettare con i Naziskin ed Ermal Metal" (Video)

Gaffe di Orietta Berti in una diretta social di Vanity Fair! L'Usignolo di Cavriago ha nominato Ermal Meta e i Maneskin, ma.

Sanremo 2021: la Scaletta della quarta serata del Festival minuti per minuto tra ospiti e cantanti

Tra gli ospiti Mahmood, Alessandra Amoroso, Emma Marrone ed Enzo Avitabile.

Lo sfogo di Bugo sui social: Mi sono rotto di - Dov'è Bugo - sono qua!"

"Il padre dell'Indie" italiano rompe il silenzio sui social mentre il collega ed ex amico continua ad attaccarlo su Clubhouse.

Mahmood stasera a Sanremo 2021. In arrivo in primavera il nuovo disco. Ecco i primi dettagli e il pre-order

Il pre order permetterà di ricevere un LP ad edizione limitata ricco di rarità.

Sanremo 2021: Gaia afona a Rtl 102.5: "Andrà tutto bene, mi sto curando..."

La cantante, ospite in radio visione, ha comunicato con dei cartelli.

Gli Extraliscio questa sera portano sul palco di Sanremo 2021 Bruno Malpassi premiato nel 2019 da Giuseppe Conte

Continua il connubio canto / danza sul palco dell'Ariston con la band prodotta da Elisabetta Sgarbi.

Sanremo 2021: gli ascolti della terza serata del festival della canzone italiana

Gli ascolti della terza serata del Festival di Sanremo 2021 registrano un calo importante rispetto alla stessa puntata dello scorso anno.

Alessandra Amoroso: dal palco dell'Ariston un importante messaggio a sostegno dei lavoratori dello spettacolo

Alessandra Amoroso, ospite a Sanremo 2021, dal palco dell'Ariston si esibirà conMatilde Gioli, quindi con Emma Marrone.

Sanremo 2021: ecco quali sono le canzoni più passate in radio secondo i dati EarOne

Dopo un giorno di passaggi radio sul podio troviamo due coppie e un artista solista.

Sanremo 2021 Classifica video YouTube: in testa, con oltre 2 milioni di views Francesca Michielin & Fedez, Tra i giovani guida Folcast

La coppia è in testa con più del doppio rispetto alla canzone che segue in classifica.

Sanremo 2021: Le pagelle del critico musicale Fabio Fiume alle cover della terza serata

In questi giorni alcuni lo hanno accusato di essere stato troppo buono... Fabio si sarà incattivito nella serata dedicata alla musica d'autore?.

Vince la serata dedicata alle cover Ermal Meta

Sanremo 2021 terza serata, vince Ermal Meta con la cover Caruso votata dall'orchestra di Sanremo. Ermal Meta guida anche la top ten generale.

Sanremo 2021 terza serata Top & Flop: Amadeus e Fiorello contro ogni critica, duetti eccellenti ma... l'audio da principianti

Sono tante le esibizioni che si sono distinte in un'ottima serata: Irama, Arisa, Maneskin, Orietta Berti.

Colapesce e Dimartino riportano Franco Battiato all'Ariston... con un ologramma (testo)

Un brano del 1991 che vinse anche la Targa Tenco.

News
dalla discografia

Soundreef ecco gli autori presenti a Sanremo 2021

CONSIGLIO DIRETTIVO FIMI: Adottato il protocollo per il Festival di Sanremo

StaGe! e Indies segnalano la situazione drammatica per il settore musica e spettacolo dal vivo

“Edizioni Curci - Una storia italiana da 160 anni” racconta la nostra musica

Soundreef: ammessa in CISAC, Confederazione Internazionale delle Società di Autori e Compositori

Nasce U.N.A. Unione Nazionale Autori: una casa per tutti gli artisti italiani

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 26 febbraio 2021

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 26 febbraio

La mosca Tzè Tzè

Fiorella Mannoia ha detto "Ebbene sì"... ma io non c'ero

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO: MICHELE BRAVI, STORIA DEL MIO CORPO

SOS Musica & Spettacolo

Io ci sarò, Legal Affairs pro-bono. Consulenza legale gratuita

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Bautista racconta i compromessi per il successo in “Notoriedad”

Deiv: il pupillo di Salmo torna con “Diamanti”, nuovo singolo ricco di sfumature

Marco Rotelli e Carmen Pierri: inedito duetto nel singolo “Vorrei volare”

Eleonora Tirrito rievoca la strage ferroviaria di Viareggio in “Via Ponchielli”

I Sensi Vietati: “Cocktail” parla di un legame sentimentale imprevedibile

Anteprima Video: “TTBN?” di Möly, un brano che descrive... quando non va bene nulla!

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #9: in vetta “17 Dark Edition” di Emis Killa & Jake La Furia

Classifica Radio Settimana #9: Madame e Fabri Fibra ancora in testa, ma Mahmood è più vicino

Certificazioni FIMI #8: Giordana Angi, Gazzelle, Frah Quintale, Will, Boomdabash e...

Classifica Spotify Settimana #8: prosegue il dominio di Mace, Salmo e Blanco!

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #8: la nuova musica italiana conquista la chart! Nelle prime posizioni Il Tre, Mace, Gazzelle, Venerus

Classifica Radio Settimana #8: la nuova musica italiana in vetta! Ancora primi Madame e Fabri Fibra

Recensioni

Michele Bravi La Geografia del Buio e lo sforzo immane di provare a squarciarlo. Recensione all'album di Fabio Fiume

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Video

Ghemon Intervista Momento Perfetto Sanremo 2021

Gio Evan Intervista Arnica Sanremo 2021

Noemi Intervista Glicine Sanremo 2021

Francesco Renga Intervista Quando Trovo Te Sanremo 2021

Ivan Granatino Intervista Sanremo 2021

Roberto Casalino Intervista Sanremo 2021

Gaudiano Intervista Polvere Da Sparo Sanremo 2021

Folcast Intervista Scopriti Sanremo 2021

Max Gazzè Intervista Il Farmacista Sanremo 2021

Vegas Jones Intervista Sanremo 2021

Malika Ayane Intervista Ti Piaci Così

Wrongonyou Intervista Lezioni di Volo Sanremo 2021