5 Giugno 2016
Condividi su:
5 Giugno 2016

Nove anni dopo LAURA PAUSINI riconquista lo Stadio San Siro di Milano con un sold out eccezionale (FOTO)

Trionfale concerto ieri a San Siro di Milano davanti a 70.000 persone per Laura Pausini. Ecco le foto, la scaletta e il racconto di un evento

Condividi su:

L’Attesa è stata molto lunga… fin dalla scorsa estate quando Laura Pausini ha annunciato ufficialmente il suo ritorno non solo con un nuovo disco, Simili (qui la nostra recensione), ma con un tour negli stadi in tre grandi città: Milano, Roma e Bari.

#PAUSINISTADI è il nome del tour che in pochissimi mesi ha visto raddoppiare la data allo Stadio San Siro di Milano sold out nella data fissata proprio per ieri 4 giugno e “in replica” stasera.

E così la donna dei record è tornata, nove anni dopo essere stata la prima donna a cantare nel tempio dello sport milanese, a far vibrare la sua voce in questa magica location di fronte a 70.000 persone entusiaste.

Il #PAUSINISTADI con le sue quattro date evento è solo l’inizio di un lungo percorso live che durerà fino al prossimo autunno e che porterà “la donna bionica della musica italiana” a girare in tour in tutto il mondo… dall’America al resto d’Europa passando per il tanto amato Sudamerica, paese in cui la nostra Laura è considerata una delle più grandi star della musica mondiale. Ad oggi sono oltre 300.000 i biglietti già venduti in tutto il mondo.

Un successo di pubblico straordinario per Laura che ieri sera ha letteralmente riempito ogni posto a sedere e in piedi dello Stadio San Siro con oltre 70.000 presenze.
Un concerto durato due ore e mezza che si è sviluppato su un palco disegnato dalla stessa Pausini che si estende a destra e sinistra del prato come un abbraccio proteso verso quelli che lei chiama “I Soldati dell’amore“, i suoi “Simili” per l’appunto.
Sono due le lunghe passerelle ai lati del palco che hanno permesso alla cantante, alla band e ai coristi di raggiungere il pubblico.

laura pausini

La scenografia impressionante è di quelle dei grandi spettacoli internazionali con un pavimento completamente composto da led e alle spalle un totale di cinque mega schermi per un totale di 875 mq di superficie. Oltre ai visual proiettati sugli schermi quello che ha lasciato tutti a bocca aperta sono le incredibili luci e i giochi di colori che hanno illuminato l’intero stadio con fasci laser da 30 watt (usati per la prima volta in Europa) accompagnati da incredibili effetti ottici; uno spettacolo reso possibile da Alain Courhout che ne ha curato ogni aspetto.

Per questo concerto Laura ha messo giù una scaletta monumentale con ben 45 canzoni a cui è spettato il compito di ripercorrere 23 anni di carriera, molte di loro sono state unite in cinque medley tematici.

Il concerto dopo un monologo scritto da Massimiliano Bruno e recitato dalla stessa Laura parte subito col botto della title track Simili in uno scenario coreografico tutto all’insegna del bianco e dell’argento. Attorno a lei oltre alla band 30 performer che insieme ad una scatenata Pausini hanno creato bellissime e suggestive coreografie curate da Jonathan Redavid.

I brani si susseguono con ritmo passando dall’arrangiamento in chiave rock di Resta in ascolto alla “Jovanottiana” Innamorata in cui Laura è accompagnata sul palco da 10 ballerini.
Seguono due medley: nel primo vengono unite Non ho mai smesso, Il Nostro amore quotidiano e Se non te; ne segue un altro in cui trovano spazio Nella porta accanto, Bellissimo così (canzone gettonatissima dai fan) e Ascolta il tuo cuore.
Arriva il primo vero momento intimo della serata, quello in cui Laura Pausini canta una delle canzoni più intense del suo repertorio, Invece no, scritta insieme a Niccolò Agliardi e dedicata all’adorata nonna scomparsa.

Nel medley successivo Laura unisce La Geografia del mio cammino, Chiedilo al cielo e Una Storia che vale dando generosamente spazio alle voci dei 6 coristi che l’accompagnano sul palco.
Nel successivo momento dello show eccola riapparire con un lunghissimo abito bianco seduta sospesa su di un’altalena tra le nuvole per cantare una delle ballare del suo nuovo album, Sono Solo nuvole scritta per lei da Giuliano Sangiorgi. Il quadro scenico è ispirato a Decalcomania di René Magritte.

Lo stadio San Siro esplode letteralmente in un boato quando arriva il momento di uno dei brani più apprezzati del repertorio Pausiniano, quell’urlo di rabbia pop-rock dedicato a quella persona che tutti noi abbiamo amato e che ci ha deluso profondamente, Come se non fosse stato mai amore.
Segue un nuovo medley all’insegna delle ballate d’amore in cui convivono la versione inglese di In Assenza di te (It’s not goodbye, 200 note e Se ami sai. Le note di Primavera in anticipo tornano a far saltare l’intero pubblico prima che partano due canzoni molto importanti per la cantante: Ho creduto in me, brano contenuto nel nuovo album e scelto come nuovo singolo a partire dal prossimo mese di settembre, e la hit mondiale scritta da Biagio Antonacci, Tra te e il mare.

Uno spettacolare gioco di laser e luci che cambiano in base alla tonalità delle canzoni introduce un medley composto da Il Tuo nome in maiuscolo, Nel modo più sincero che c’è, Casomai, Un Fatto ovvio, Colpevole, La Prospettiva di me ed Un’Emergenza d’amore.
Segue un nuovo medley interamente dedicato questa volta alla figlia Paola (le cui immagini e video scorrono sui mega schermi dietro la cantante) in cui prima Laura intona al piano Celeste quindi, accompagnata solamente dalla chitarra del suo compagno Paolo, canta E´a lei che devo amore.

Laura Pausini

Si susseguono senza tregua e senza che il pubblico smetta per un attimo di cantare insieme alla propria beniamina un medley all’insegna del ritmo (Con la musica alla radio, Benvenuto, Io Canto e Per la Musica) che cede quindi spazio a quel capolavoro all’insegna dell’amore in ogni sua forma e del suo diritto di vivere alla luce del sole che è Vivimi.
Dopo aver proposto E ritorno da te Laura unisce in un solo medley alcune canzoni molto importanti nella sua carriera: Incancellabile, Le Cose che vivi, Il Mondo che vorrei (primo brano da lei composto nel 1995), Strani Amori e l’immancabile La Solitudine.
Tempo per un ultimo medley all’insegna della musica dance con Limpido, Surrender e Io C’ero (più amore per favore) che vede la presenza sul palco del Dj Joseph Carta, figlio di Paolo prima che arrivi l’ultimo brano in scaletta, Lato destro del cuore che la Pausini canta avvolta in un cono di luce fasciata in un vestito luminoso.

laura pausini

E’ il momento dei saluti finali… Laura Pausini ha cantato, ha ballato, ha gioito, ha fatto diventare settantamila persone un unico corpo in movimento e un’unica anima colma di emozioni e con un VI AMO! urlato al proprio pubblico si congeda definitivamente con tutto il suo gruppo di lavoro sulle note di Simili.
Con lei sul palco Paolo Carta e Nicola Oliva alle chitarre, Fabio Coppini al pianoforte, Ernesto Lopez alle percussioni, Carlos Hercules alla batteria, Andrea Rongioletti alle tastiere, Roberto Galinelli al basso e Gianluigi Fazio, Monica Hill, Robertà Granà, Ariana Diakitè, David Blank e Claudia D’Ulisse ai cori. E infine la sezione degli archi composta da Giuseppe Tortora, Adriana Ester Gallo, Mario Gentili e Marcello Iaconetti.

Laura Pausini ha riconquistato San Siro ma non solo, ha battuto se stessa collezionando un sold out… aggiungendo una seconda data a Milano e diventando la prima cantante donna a fare un tour negli stadi che, dopo la replica di stasera a Milano, vedrà Biagio Antonacci (e probabilmente Paola Cortellesi) cantare con lei a Roma e Giuliano Sangiorgi accompagnarla nella data di Bari.

Tutto questo è semplicemente la Pausini: la donna dei record, la cantante italiana più amata nel mondo, una performer di razza e soprattutto, la regina indiscussa della musica pop italiana senza rivali in vista, prima e dopo l’epoca dei talent show.

Qui di seguito alcuni scatti ufficiali realizzati da Naphtalina.

Laura Pausini

laura pausini

Laura Pausini

Laura Pausini

Laura Pausini

laura pausini

laura pausini

laura pausini

Laura Pausini

Laura Pausini


In Copertina

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #39: Emis Killa e Jake la Furia al top! Primi tra album e vinili

"17" di Emis Killa e Jake La Furia conquista la vetta delle classifiche di album e vinili. Annalisa con "Nuda" è seconda. .

Area Sanremo 2020: fuori il bando di iscrizione della nuova edizione

Ecco tutte le informazioni, e i link correlati, per iscriversi alla nuova edizione del Contest musicale.

J-Ax difende Achille Lauro dai "Boomer" della musica italiana

Protagonista del dibattito televisivo in onda sulla Rai, tra gli altri, Don Backy.

X Factor 2020: le pagelle e il resoconto della 2a puntata di audizioni

Vi siete persi la seconda puntata di audizioni? Ecco tutto quello che è successo.

Enea Vlad Opening act dei concerti di Chiara Galiazzo e Pierdavide Carone

Nel frattempo il videoclip ufficiale del singolo "Astronauti" raggiunge 50.000 views.

Giulia Anania: una riflessione con una proposta concreta per sostenere le donne nella musica

La cantautrice Giulia Anania ha pubblicato su Instagram una riflessione a proposito del ruolo della donna nella musica, con una proposta.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Roby Facchinetti: “Parlando di Katy vorrei raccontare quanto è importante la musica”

Katy per Sempre e Inseguendo la mia musica live, questi i due progetti presentati alla Mondadori di Milano da Roby Facchinetti. .

Videointervista a Jamil: “Come me non c'è nessuno neanche in America”

E' uscito il nuovo album di Jamil Rap Is Back, un disco puro e indipendente che sarà presentato in una lunga serie di date instore. .

Videointervista a Jacopo: “Spero che questo pezzo mi porti a realizzare i miei sogni”

"Come il Sole" è il nuovo singolo di Jacopo, l'interprete savonese visto ad Amici 2020 e finalista al Festival di Castrocaro.

Videointervista a Vale Lambo: “Negli ultimi due anni mi sono sentito... come il mare!"

Il 25 settembre è il giorno dell'uscita del nuovo album di Vale Lambo Come il Mare, un personale racconto degli ultimi due anni di vita dell'artista.

Videointervista a Emis Killa e Jake La Furia: “I nostri fans di vecchia data si sono un po' allontanati dalla musica”

E' uscito 17, il primo album in coppia di Emis Killa e Jake La Furia. Un disco per gli amanti del vero rap con collaborazioni importanti.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Appello agli artisti noti per gli artisti emergenti. Tentar non nuoce...

Concerti 2021 e artisti emergenti. Questi sono i due argomenti di cui mi preme parlare oggi in questo editoriale. Di uno si è parlato molto, dell'altro per niente.In questi giorni ho realizzato un'intervista con Samantha Suriani uscita proprio oggi su Bellacanzone.it.Alla fine dell'intervista Samantha mi ha fatto una domanda diretta... "Come vedi il futuro della musica...

News

Contaminaction University lancia il Master in Music Management. Ecco tutti i dettagli!

Tra i partner All Music Italia, Bar Mario, FIMI, Rds e Warner Chappell.

Briga feat. Mostro, una battaglia rap nel nuovo singolo “Humans Vs Apes” (Testo e Video)

Proseguono i festeggiamenti per il decennale di carriera di Briga. E' uscito "Humans Vs Apes" feat. Mostro, lancio del film The War - Il Pianeta delle Scimmie del 2017.

Villabanks: svelate tracklist e collaborazioni dell'album “El Puto Mundo”

Si avvicina il 30 settembre, giorno in cui sarà pubblicato il nuovo album di Villabanks El Puto Mundo. 11 tracce in cui spiccano due collaborazioni.

Ghali: a causa dell'emergenza sanitaria rinviati i concerti di Milano dell'8, 9 e 10 ottobre

A causa dell'emergenza sanitaria sono stati rinviati al prossimo anno i concerti di Ghali origiariamente previsti per l'8, 9 e 10 ottobre.

Mostro: posticipato al 2021 The Warriors Tour, la tournée nei club (Biglietti)

A causa del perdurare dell'emergenza sanitaria, è stata rinviata alla primavera del prossimo anno la tournée di Mostro The Warriors Tour.

SoundReef dal 2021 gestirà le royalty di Takagi & Ketra, Federica Abbate e...

Takagi & Ketra, Federica Abbate, Boomdabash e Danti hanno scelto di affidarsi a SoundReef a partire dal primo gennaio 2021.

Area Sanremo 2020: fuori il bando di iscrizione della nuova edizione

Ecco tutte le informazioni, e i link correlati, per iscriversi alla nuova edizione del Contest musicale.

X Factor 2020: le pagelle e il resoconto della 2a puntata di audizioni

Vi siete persi la seconda puntata di audizioni? Ecco tutto quello che è successo.

Silvia Salemi: il racconto di due anime che guardano il cielo nel nuovo singolo “Chagall”

Sarà disponibile in radio e in digitale dal 25 settembre il nuovo singolo di Silvia Salemi Chagall, brano che descrive l'immensità del cielo.

Lucio Battisti: dal 25 settembre il cofanetto “Rarities” in CD e LP

Il 25 settembre è il giorno dell'uscita del cofanetto Rarities, che contiene singoli, versioni alternative, rarità, B sides di Lucio Battisti.

J-Ax difende Achille Lauro dai "Boomer" della musica italiana

Protagonista del dibattito televisivo in onda sulla Rai, tra gli altri, Don Backy.

Achille Lauro, atmosfere da Rocky Horror Picture Show per il videoclip di “Maleducata”

E' uscito il videoclip del nuovo singolo di Achille Lauro Maleducata. Tra eccessi e sregolatezza è un inno all'amore libero senza pregiudizi.

Psicologi: collaborazione inedita nel nuovo singolo “Tatuaggi” feat. Ariete (Testo e Audio)

Nuova collaborazione per il duo formato da Drast e Lil Kaneki, che a giugno 2021 salirà sul palco di Rock In Roma.

Classifiche musicali ufficiali Top of the Music: Amazon sarà conteggiato per vendite e certificazioni

Amazon nel tempo ha costruito una credibilità nel mercato tale da essere ora conteggiato nelle Classifiche musicali ufficiali Top of the Music.

Carl Brave: svelata sui social la data di uscita del nuovo album

Con un post su Instagram Carl Brave ha svelato la data di uscita del nuovo album, che arriverà a due anni da Notti Brave e Notti Brave After.

News
dalla discografia

Concerti: 12 milioni agli organizzatori per ripianare parte delle perdite subite in questi mesi difficili

Ticketmaster comunica le nuove iniziative per il ritorno al live

Orchestra Sinfonica di Sanremo: finalmente avrà una sua sede, il Palafiori

La musica che gira: il punto della situazione e due grandi risultati ottenuti

Sugar Music Publishing & Warp Publishing siglano un accordo di sub edizione

Mini Meets Music Contest, il concorso per i talenti della scena elettronica

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Pagelle nuovi singoli italiani in uscita il 25 settembre 2020

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 25 settembre

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

La mosca Tzè Tzè

Dai raduni dei fan club agli screenshot in diretta con cantante: come è successo?

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Tauri esorcizza tutti i luoghi comuni della sfortuna in "Ven17"

Miglio: sonorità anni '80 per non farci rimpiangere l'estate nel singolo “Bagno Paradiso”

Close Listen: fuori il singolo “Hell Of Fame” feat. Ketama126 e Pretty Solero

Trenkim L’Asociale: fuori “Mi Asocializzo”, brano contro ogni forma di bullismo

Ginevra Lamborghini debutta con il singolo autobiografico "Scorzese"

Saver: fuori “EBE”, singolo electro crossover che si rivolge... agli alieni!

Classifica Spotify Settimana #39: Ernia scalza Rocco Hunt e Ana Mena e si porta in vetta

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #39: Emis Killa e Jake la Furia al top! Primi tra album e vinili

Classifica Radio Earone Settimana #39: a sorpresa Emma scalza Ligabue e si porta in testa

Certificazioni FIMI 38: eletti i due tormentoni dell'estate con Irama, Boomdabash e Amoroso

Classifica Spotify Settimana #38: Rocco Hunt e Ana Mena ancora in testa, ma Ernia è sempre più vicino

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #38: il collettivo FSK Satellite scalza Gigi D'Alessio che però mantiene il podio. Crolla Riki

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Michele Morrone Intervista Dark Room

Giulia Sol Intervista Tale e Quale Show

Jacopo Intervista Come il Sole

Roby Facchinetti Intervista Katy per Sempre

Jamil Intervista Rap Is Back

Vale Lambo Intervista Come il Mare

Renato Zero Presentazione Zerosettanta Volume Tre

Emis Killa & Jake La Furia Intervista 17

Michele Bravi Intervista Premio Lunezia 2020

Giulia Molino Intervista Premio Lunezia 2020

Neno Intervista Premio Lunezia 2020

Riki Intervista PopClub