8 Febbraio 2020
Condividi su:
8 Febbraio 2020

L’ANALISI: Sanremo 2020, quale canzone per l’Italia all’Eurovision Song Contest 2020?

A ridosso della finale di Sanremo 2020 ecco la nostra analisi su quali brani potrebbero ambire all'Eurovision

Condividi su:

Sanremo ed Eurovision Song Contest, un legame ormai consolidato da anni.

Il Festival di Sanremo 2020 volge al termine e come ogni anno è il momento di fare il punto sullo step successivo – ovvero la scelta del rappresentante italiano per l’Eurovision Song Contest, che per il sesto anno consecutivo è legata a filo doppio al Festival per volere della RAI (il broadcaster nazionale tramite il quale l’Italia competerà nella kermesse europea per il decimo anno consecutivo).

Anche quest’anno, per quanto il regolamento non ne preveda l’obbligo tassativo, spetterà di diritto al vincitore di Sanremo rappresentare l’Italia all’Eurovision.

In caso del rifiuto del primo classificato (come capitò nel 2016 con gli Stadio) la palla passerà a una commissione interna che potrà scegliere fra tutti i concorrenti in gara, non necessariamente in ordine di classifica.

Ricordiamo che il regolamento consente al nostro rappresentante di presentarsi all’Eurovision Song Contest con un brano diverso da quello in gara a Sanremo.

Come nel 2019 e nel 2018, è il momento di analizzare i pro e i contro di alcune delle proposte in gara, cercando di prevedere il loro potenziale all’interno del concorso musicale più seguito in Europa.

#1. ELODIE, Andromeda

Squadra che vince non si cambia: Elodie torna a Sanremo dopo tre anni con una canzone scritta e prodotta dallo stesso team che portò l’Italia al secondo posto sul palco di Tel Aviv, ed è quasi una conseguenza che il suo brano sia subito schizzato in cima alle nostre priorità in chiave Eurovision.

Nei sondaggi esteri sta vincendo di larga misura, forte del supporto dei fan di Mahmood e della sua Soldi – la “vincitrice morale”, ora lo possiamo dire, dell’ultimo Eurovision Song Contest.

PRO: l’abbiamo già detto, l’onda lunga del successo di Mahmood potrebbe garantire un grandissimo seguito nel pre-Eurovision e portarci a Rotterdam nel novero delle favoritissime.

Il brano è attualissimo e forse l’unico in gara a vantare una produzione davvero moderna ed internazionale.

CONTRO: sì, però non è Soldi e abbiamo già detto anche questo. Il rischio di passare come “la brutta copia del 2019” comunque c’è, tanto più se mancherà qualcosa a livello di performance vocale (a tratti imprecisa sul palco del Festival) o di messa in scena. Parafrasando quanto successo a Cipro nelle ultime due edizioni: tutti vogliono essere Eleni Foureira, nessuno vuole essere Tamta.

#2. DIODATO, Fai rumore

Una delle rivelazioni di questo Festival dopo l’ottavo posto del 2018, Antonio Diodato sembra aver conquistato i cuori del pubblico e della stampa specializzata con una ballatona strappacuore che esegue con precisione quasi giapponese.

PRO: senza nemmeno scomodare il brano in sè, la performance vocale guadagnerebbe da sola il sostegno in massa delle giurie e del pubblico più generalista.

Il pubblico di tutta Europa ha spesso voluto premiarci quando “abbiamo fatto l’Italia” del bel canto, e con Diodato ci presenteremmo in gara senza alcun timore a riguardo.

CONTRO: in una manifestazione colorata e chiassosa come l’Eurovision, Diodato manca di quel pizzico di carisma che lo potrebbe far emergere nel marasma delle proposte. Una messa in scena di grande effetto sarebbe fondamentale per fare rimanere il brano nella mente degli ascoltatori, in particolare se finissimo per doverci esibire ad inizio serata.

In più, Fai rumore potrebbe scontare una leggera somiglianza con l’ultima vincitrice (Arcade dell’olandese Duncan Laurence) e non è mai successo nel recente passato che due ballate vincessero in due anni consecutivi.

#3. FRANCESCO GABBANI, Viceversa

Squadra che vince…” parte seconda. Gabbani ha già conquistato Sanremo e i cuori degli eurofan di tutta Europa, piazzandosi sesto all’Eurovision 2017 dopo essere arrivato a Kiev con i galloni dI favorito.

A tre anni di distanza dall’exploit di Occidentali’s Karma, il cantante di Carrara vanta ancora molti estimatori in Italia e in Europa – e non è impensabile, visto il primo posto provvisorio conquistato a metà gara, immaginarsi un suo bis sul palco dell’Ariston in tempo così breve.

PRO: come abbiamo detto è un volto conosciuto (nella galassia degli eurofan la “scimmia che balla” è ancora iconica), e portare in gara Viceversa permetterebbe di mostrare un’altra altrettanto valida sfaccettatura della sua personalità artistica. Dopo il sesto posto del 2017, Gabbani arriverebbe sicuramente sul palco europeo assetato di rivalsa.

CONTRO: l’Eurovision è un palco strano, dove chi torna dopo qualche anno spesso non sfonda e anzi rischia di tornare a casa con la coda fra le gambe (è successo di recente a un vincitore iconico come il norvegese Alexander Rybak, primo con le dimensioni del plebiscito nel 2009 e solo quindicesimo nel 2018). La canzone di Gabbani sembra inferiore a quella del 2017, e avrebbe sicuramente meno presa di Occidentali’s Karma sul pubblico di tutta Europa a livello sia di ritmo che di tematiche.

#4. LEVANTE, Tikibombom

Levante arriva a Sanremo smettendo i panni di cantautrice impegnata per portare un pezzo più standard ma in linea con la sua produzione recente e con la qualità che contraddistingue da sempre l’artista siciliana. Tikibombom è un pezzo dal sapore fortemente eurovisivo (non sfigurerebbe in una qualsiasi selezione nazionale dei paesi scandinavi) e potrebbe rappresentare un tentativo di mettere insieme la qualità tipica delle nostre proposte e una sonorità più internazionale.

PRO: gli ingredienti per fare bene (cantante carismatica, grande voce, melodia che “si attacca”, tema sociale super attuale) ci sono tutti. La canzone, come già detto, sembra scritta apposta per l’Eurovision Song Contest.

CONTRO: Levante purtroppo non ha cominciato questo Sanremo coi favori del pronostico, tanto da languire a metà classifica dopo le prime tre serate.

Difficile immaginare un suo approdo in top3 e di conseguenza una sua vittoria (tolto il fatto che anche in caso di rinuncia del vero vincitore, la RAI subirebbe ovviamente pressioni per mandare il secondo in classifica e non uno a caso).

#5. PINGUINI TATTICI NUCLEARI, Ringo Starr

La band bergamasca ripropone la stessa ricetta che aveva portato Lo Stato Sociale al secondo posto nel 2018, ma senza il ballo sfrenato di Paddy Jones a catturare l’interesse del pubblico televotante.

Ringo Starr è indubbiamente una delle canzoni più allegre e orecchiabili di questa edizione di Sanremo, e ciò ha portato tanti commentatori (specie italiani) a definirla una candidata perfetta a catturare i cuori di tutta Europa.

PRO: entusiasmo, coinvolgimento, caciara. L’ESC è (anche) festa, e i Pinguini potrebbero rendere l’Italia per la prima volta protagonista in questa chiave. In più sembrano sostenuti un po’ da tutte le giurie, e quindi in prima fila per puntare al podio sanremese e di conseguenza al biglietto per Rotterdam.

CONTRO: la storia insegna che le band non funzionano mai bene all’Eurovision, e che in una competizione dove chi ti deve votare non parla italiano una canzone come Ringo Starr rischia di perdere l’indubbia profondità del testo e trasformarsi in una baracconata just because (Gabbani 2017 insegna!). In più c’è il rischio di una performance vocale non all’altezza, aspetto che fu già criticato all’epoca allo Stato Sociale (con un pezzo e un’esibizione sulla carta molto più forti)

#6. ACHILLE LAURO, Me ne frego

Non convenzionale, fuori dagli schemi, glam quanto basta per sconvolgere la platea di Sanremo e già apparentemente pronto per la platea europea (sicuramente più avvezza a un certo tipo di immaginario e di messa in scena, la stessa che Lauro sta tentando di portare sul palco dell’Ariston).

Non ha sicuramente portato il pezzo più maturo fra i 24 in gara, ma a livello di performance Achille Lauro è indubbiamente l’artista da battere.

PRO: all’Eurovision Song Contest l’unicità spesso paga, e un’esibizione in linea con quelle portate in questo Festival sarebbe quasi sicuramente un happening ad alto tasso di viralità che potrebbe convogliare moltissimi voti nei confronti della nostra proposta. Del resto, nel bene e nel male (Conchita, Sobral, Netta…), l’importante è che se ne parli.

CONTRO: l’era kitsch della manifestazione, pur con svariati rigurgiti, si è conclusa nel 2009 con l’avvento delle giurie nazionali a mediare l’impatto esagerato del televoto che spesso tendeva a premiare le proposte più strane e non convenzionali.

Per vincere l’Eurovision non si può prescindere da un buon risultato con le giurie, ed è difficile immaginarsi gli esperti musicali di tutta Europa sostenere un brano ed una performance come quella di Achille Lauro in Me ne frego. Non sempre l’eccentricità paga.

E voi cosa ne pensate? Chi vorreste vedere come nostro rappresentante sul palco di Rotterdam e perché?


In Copertina

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita il 3 luglio 2020

Mietta, Gianluca Grignani, Fred De Palma, Aiello... sono davvero tanti i brani recensiti oggi dal nostro Fabio Fiume.

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

Il nostro Prof di latino, Davide Misiano, analizza per noi il nuovo brano della cantante e ne coglie ogni sfumatura.

Classifica Radio Earone Settimana #27: Irama sale in vetta. “Karaoke” sul podio

"Mediterranea" di Irama, dopo aver conquistato le charts Spotify e Fimi, è il brano più trasmesso dalle radio. Di Giorgia la più alta nuova entrata.

Bandcamp rinuncia alle commissioni per gli artisti colpiti dal COVID-19

Il servizio musicale Bandcamp rinuncia nuovamente alle commissioni per aiutare i musicisti colpiti dalla pandemia di coronavirus.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 3 luglio

Radio date 3 luglio 2020.Primo radio date di luglio e anche questa settimana non mancano di certo le novità musicali.Anna Tatangelo propone il nuovo singolo.

Castrocaro 2020 ecco i 42 finalisti che tentano di accedere alla finale

Tra gli artisti arrivati ad un passo dalla finale anche voci noti dai maggiori talent show italiani.

Targhe Tenco 2020: svelati i risultati. Tra i vincitori Tosca e Brunori Sas

Annunciati i nomi dei vincitori delle Targhe Tenco 2020. Tra sorprese e conferme da segnalare i trionfi di Brunori Sas e Tosca.

tha Supreme e la nuova generazione di celebrità avatar

Direttamente dalla Generazione Z, Matteo Mori ci parla di tha Supreme e della nuova generazione di celebrità sotto forma di avatar.

Ultimo, ecco il calendario delle nuove date del tour negli stadi fissate per il 2021

Nelle scorse settimane Vivo Concerti ha lavorato per ricollocare tutti gli appuntamenti dell'atteso tour del cantautore.

Tiziano Ferro Stadi 2021: svelato il nuovo calendario del tour TZN 2021

Svelato sui social il calendario del tour 2021 di Tiziano Ferro.

Concerti 2020: ecco i nuovi calendari fissati per il 2021 e i live annullati

Una guida in costante aggiornamento ai tour, festival ed eventi del 2020 annullati e le nuove date di quelli spostati al 2021.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Chiara Galiazzo: “Bonsai? Un album dedicato al mondo in cui viviamo”

E' uscito il nuovo album di Chiara Galiazzo Bonsai, 9 tracce il cui concept è la ricerca della felicità. Utopia o reale possibilità?.

Videointervista a Boro Boro e Mambolosco: “E ora? Si spacca!”

Il 3 luglio è il giorno dell'uscita dell'album di Boro Boro e Mambolosco "Caldo". Registrato a Barcellona, è ricco di sfumature e collaborazioni.

Videointervista a Manuel Finotti: “Le cose più belle e sincere sono attorno a noi”

E' uscito "Forse dovremmo parlare", il nuovo singolo di Manuel Finotti, che arriva dopo il discreto riscontro di "21 marzo".

Intervista a Irene Ghiotto: “L’istinto padroneggia su tutti i miei lavori”

"Superfluo" è il titolo del nuovo album di Irene Ghiotto. Ecco un'intervista di presentazione del progetto e una riflessione musicale.

Réclame Intervista: “Non crediamo che le canzoni, debbano ricercare verità assolute”

Il 29 maggio è uscito Voci di Corridioio, l'album d'esordio dei Réclame, entrati nella cinquina dei finalisti delle Targhe Tenco come miglior opera prima.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Elettra Lamborghini: Musica e la critica musicale... rimane

Elettra Lamborghini si arrabbia per una critica al suo nuovo singolo con Giusy Ferreri, La Isla. E a me viene voglia di scriverle, così, d'istinto...Ma prima riassumiamo quel che è successo. Un blog che parla di musica pagella i nuovi singoli in uscita e, a La Isla, dà 2, come alla collega Baby K.Sospetto che...

News

Classifica Radio Earone Settimana #27: Irama sale in vetta. “Karaoke” sul podio

"Mediterranea" di Irama, dopo aver conquistato le charts Spotify e Fimi, è il brano più trasmesso dalle radio. Di Giorgia la più alta nuova entrata.

Bandcamp rinuncia alle commissioni per gli artisti colpiti dal COVID-19

Il servizio musicale Bandcamp rinuncia nuovamente alle commissioni per aiutare i musicisti colpiti dalla pandemia di coronavirus.

Jerry Calà: fuori “Un Metro Indietro”, un'ironica visione dell'attuale situazione (Testo e Video)

E' uscito il nuovo singolo di Jerry Calà Un Metro Indietro, presentato in anteprima a Domenica In il giorno del suo 69° compleanno.

Anna: “Bando” sbarca in America insieme a Rich The Kid (Video)

Altri riconoscimenti per "Bando", il singolo rivelazione del 2020. Nuovi successi negli States grazie a Rich The Kid ed Electronic Arts .

Fred De Palma si prepara a conquistare l'estate con “Paloma” feat. Anitta (Testo e Audio)

Il principe italiano del reggaeton torna con un nuovo singolo accompagnato dalla popstar brasiliana Anitta che ha collaborato con Madonna.

Chili Giaguaro feat. Bianca Atzei e Michael Franti: fuori il singolo “Da Domani”

Il 3 luglio fuori il nuovo brano del duo salentino Chili Giaguaro che per l'occasione ha coinvolto Bianca Atzei e l'americano Michael Franti.

Aiello: il desiderio di libertà in un'estate insolita nel singolo “Vienimi (a ballare)” (Testo e Video)

Ritmi mediterranei, suoni contemporanei e attitudine al cantautorato. Ecco il nuovo singolo di Aiello "Vienimi (a ballare)".

Marco Filadelfia torna con "Weekend" insieme al duo I Desideri

Il brano, scritto da Marco Filadelfia, prodotto da Loree Martini e mixato da Jeremy Buxton,.

Francesco Gabbani: Inedito Acustico è il tour dell'estate 2020 (Biglietti)

Annunciate le prime 3 date del tour estivo di Francesco Gabbani. Parole, musica, racconti, e.

Katherine Jenkins e Alberto Urso in duetto in “Cinema Paradiso”, tema del film di Tornatore

Il mezzosoprano gallese Katherine Jenkins ha scelto Alberto Urso per il primo singolo tratto dal nuovo progetto discografico "Cinema Paradiso".

Ermal Meta Live 2021: riprogrammati album e concerti nei palasport

Posticipata l'uscita del nuovo album di Ermal Meta, così come i concerti che si svolgeranno a fine 2021.

Takagi e Ketra: fuori il videoclip di “Ciclone” con Francesco Mandelli, Leonardo Pieraccioni e Lorella Boccia

E' uscito il divertente videoclip del nuovo singolo di Takagi e Ketra "Ciclone", diretto dagli YouNuts!.

Tosca conquista due Targhe Tenco, un riconoscimento ai Nastri d'Argento e duetta con Tiziano Ferro

L'artista sta vivendo un momento, artisticamente, molto felice. Annunciate anche le prime date del tour.

Random: on line il videoclip del singolo “Sono Un Bravo Ragazzo Un Po’ Fuori Di Testa”

E' uscito il nuovo videoclip di Random. Girato a Riccione vede la partecipazione di Andreas Müller.

Viito: fuori “Luci Blu e Sirene”, brano scritto durante il lockdown (Testo e Audio)

E' uscito il nuovo singolo dei Viito Luci Blu e Sirene, il primo del duo prodotto da Dade. Anticipa l'album che arriverà 2 anni dopo Troppoforte.

News
dalla discografia

Mini Meets Music Contest, il concorso per i talenti della scena elettronica

Assomusica con Inail rende disponibile il Vademecum delle macchine scenotecniche

Vincenzo Spera, presidente di Assomusica, Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica italiana

Daniele Coro e Warner Chappell annunciato il rinnovo del contratto in esclusiva

Federica Camba: rinnovata la collaborazione con Warner Chappell Music Italiana

Decreto rilancio: dimenticate misure di emergenza per settore cultura negozi di dischi, industria discografica ed Editori musicali

Rubriche

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO SPRITZ CAMPARI: IL TORMENTONE DI MIETTA CI INSEGNA A DIRE "VATTENE, AMORE" CON STILE

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita il 3 luglio 2020

(s)cambio generazionale

tha Supreme e la nuova generazione di celebrità avatar

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 3 luglio

La mosca Tzè Tzè

Dai raduni dei fan club agli screenshot in diretta con cantante: come è successo?

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

Sondaggi

X Factor sondaggio: scegli i giudici e componi tu la tua giuria perfetta

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Ivan Granatino: Per "Caramella" è successo virale da Spotify a TikTok (testo e audio)

Anteprima Video Vybes: un'invettiva contro la società contemporanea nel singolo “Italia VentiVenti”

Angelica: elettronica vintage, house, cantautorato italiano nel nuovo singolo “Il Momento Giusto”

Braschi durante la quarantena ritrova e completa "Buon Tutto"

Anansi racconta i trentenni di oggi in “Volevo Fare l’Astronauta: Parte 1”

Greg Rega: il vincitore della prima edizione di All Together Now torna con "Ogni vota"

Classifica Radio Earone Settimana #27: Irama sale in vetta. “Karaoke” sul podio

Certificazioni FIMI settimana 26: traguardi per gli album di Fabri Fibra, Massimo Pericolo e Levante

Classifica Spotify Settimana #26: resta in testa per un soffio “M' Manc” di Shablo

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #26: Ernia al top! Primo in album e vinili!

Classifica Radio Earone Settimana #26: Elodie ancora prima, ma sul podio arrivano Tiziano Ferro e Jovanotti

Certificazioni FIMI settimana #25: Irama in vantaggio sugli altri tormentoni. Disco d'oro per la rivelazione Emanuele Aloia

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Chiara Galiazzo Intervista Bonsai

Aiello Videointervista Vienimi a Ballare

Mietta Spritz Campari Testo & Contesto di Davide Misiano, il Prof. di latino

Boro Boro Mambolosco Intervista Caldo

Renza Castelli Intervista La Libertà

Biondo Intervista Bali e Dubai

Ernia Intervista Gemelli

Jurijgami Intervista

Legno Intervista Instagrammare

Random Intervista Montagne Russe

Nina Zilli Intervista Schiacciacuore

Arisa Intervista Nucleare