21 Febbraio 2014
di Direttore Editoriale
Condividi su:
21 Febbraio 2014

INTERVISTA ad ALBERTO SALERNO: l’uomo, l’autore, il produttore…

Alberto Salerno racconta ad All Music Italia la sua carriera come autore e produttore e la sua nuova avventura: Muovi la musica.

Condividi su:

Alberto Salerno, classe 1949, è uno degli autori e produttori più stimati del panorama musicale italiano.

Figlio di Nicola Salerno, in arte Nisa (autore di grandi successi del calibro di Torero, Tu vuò fa l’americano, Guaglione e Non ho l’età…) conosce il suo primo successo a 16 anni con Avevo un cuore scritta per Mino Reitano da quel momento il resto è storia.

Sua è una delle canzoni più belle e note del panorama musicale italiano, Io vagabondo dei Nomadi. Scrive tra gli altri per Eros Ramazzotti, Zucchero, Mango, Umberto Tozzi, Gianni Bella, Alexia, Syria, Anna Oxa.

Conquista per ben 5 volte il podio di Sanremo (Homo Sapiens, Ramazzotti, Alexia, Oxa e Tony Maiello) e un terzo posto con Syria.

Insieme alla moglie Mara Maionchi apre l’etichetta discografica Non ho l’eta e scopre e produce Tiziano Ferro, rendendolo una star a livello mondiale, porta alla vittoria nei giovani Tony Maiello e produce artisti emergenti come Antonino, Pablo Cialella, Cassandra Raffaele, Gerardo Pulli, Emanuele Corvaglia e Martino Corti.
AllMusicItalia ha deciso di intervistarlo e scoprire un po’ del suo pensiero…

ALBERTO SALERNO… l’uomo

Hai avuto uno dei maestri migliori nel tuo lavoro come autore, tuo padre, Nicola Salerno. Cosa ti ha insegnato e per cosa vorresti che la gente lo ricordasse?

In realtà mio padre che in arte era NISA m’insegnò a fare i primi passi nel mondo della musica, anche notando che fin dai quindici anni avevo cominciato a scrivere i primi testi utilizzando canzoni straniere, come se fosse un allenamento. Poi quando avevo 19 anni è venuto a mancare, e così, ammirando molto Mogol, decisi di presentarmi alla Numero Uno. Mio padre, dunque mi ha avviato, ma Mogol è stato la mia guida.

Tua moglie è Mara Maionchi. Una delle discografiche più note e con maggior fiuto del panorama italiano, nonché una donna verace dal carattere spontaneo e grintoso. Cosa hai pensato quando ha scelto la strada della tv partecipando a X-Factor prima, quindi ad Amici e Io canto?

Ho pensato benissimo, perché X Factor era un programma moderno, pieno di vita e interessante. Il passaggio ad Amici si è realizzato perché Maria De Filippi la voleva a tutti i costi, e nessuno della Rai si era fatto vivo. Tra i due, preferivo X Factor, ora nessuno dei due perché secondo me i talent hanno fatto il loro tempo, c’è voglia di cose diverse in televisione, soprattutto di musica vera, reale… Inediti…su Io canto non faccio il moralista, anche in USA cantano le tredicenni… I genitori sono però la loro garanzia.

Hai da poco aperto una tua pagina su Facebook dove ripercorri la musica italiana mettendo al centro le persone: produttori, musicisti, artisti, coriste, addetti ai lavori… un progetto a nostro pare bellissimo e in cui in parte ci ritroviamo che punta i riflettori sul lavoro di chi spesso è un po’ nell’ombra. Da cosa é nata questa esigenza?

Dal bisogno di raccontare cosa vuol dire vivere di musica dalla mattina alla sera, e postando, tra alcuni successi, e tantissimi insuccessi, fare capire ai giovani quanta gavetta bisogna fare per raggiungere determinati risultati, in secondo luogo la voglia di ricordare tanti amici con cui ho lavorato o semplicemente conosciuto. Mi piace, è sempre la passione che mi muove.

ALBERTO SALERNO… l’autore

Hai scritto centinaia di canzoni nella tua carriera, riesci ad individuarne tre a cui sei più legato per qualche motivo in particolare?

Beh. “Io vagabondo” proprio per forza, è la canzone della mia vita, “La rosa dell’inverno” scritta per Mango, e “Piccolo aiuto” per Zucchero.

In un repertorio di brani così ampio come il tuo ci sarà sicuramente una che oggi ripensandoci dici “Ma che cavolo ho scritto?”… Quale?

Ahahahah non ce n’è una… Forse un testo scritto per un giovane Claudio Lippi che si chiamava “Adesso Adesso”… Veramente scritto con la mano sinistra…

Sanremo ti ha sempre portato fortuna, tre primi posti (Homo sapiens, Ramazzotti, Oxa) e un terzo posto (Syria) oltre alla vittoria di Maiello nei giovani. Hai letto il cast di quest’anno? Su chi punteresti?

Hai dimenticato Alexia con “Per dire di no”. Si, ho letto il cast, ma non posso dare giudizi senza avere ascoltato le canzoni. (L’intervista è stata realizzata prima della partenza del Festival, ndr)

ALBERTO SALERNO… il produttore

Il tuo nome come produttore è legato in maniera significativa a Tiziano Ferro. Qual è secondo te il suo punto di maggior forza e quale secondo te il suo contro?

Secondo me il punto di forza di Tiziano per lo meno quando ha cominciato con noi erano le canzoni, novità assolute per il mercato italiano… Il suo contro potrebbe essere quello di essere diventato un po’ troppo pop melodico…

Tu e Mara avete scovato Tiziano all’accademia di Sanremo. Negli ultimi anni i produttori e discografici che si presentano ad Area Sanremo (attuale nome dell’accademia) alla ricerca di giovani talenti, preferendo aspettare che esca qualcosa dei talent. Ok la crisi della discografia è assodata, ma non credi che smettere di cercare sia solo un modo per dare il colpo finale alla musica in Italia?

No, io credo che non bisogna smettere di cercare, il problema è economico, e anche proporzionale… Tra la crisi e la chiusura da parte dei network nei confronti di chi cerca di fare qualcosa di nuovo sono fattori determinanti, vero è che la qualità attuale della musica italiana è mediocre.

Qual è la scommessa “persa” della tua etichetta “Non è l’eta” di cui ti rammarichi maggiormente?

Tony Maiello senza dubbio, ma anche Pablo Ciallella

Un aggettivo per ognuna delle tue produzioni:

– Tiziano Ferro… Rivoluzionario
– Pablo Ciallella… Ingestibile
– Caminada… Deboli
– Tony Maiello… Sfortunato
– Cassandra Raffaele… Strana
– Martino Corti… Cantattore
– Antonino… Bravissimo
– Gerardo Pulli… Chiuso
– Emanuele Corvaglia… Comunicatore

Tra gli emergenti, quella categoria di artisti che naviga in un limbo difficile da superare, non sconosciuti ma privi dei mezzi per compiere il grande salto ed essere conosciuti al grande pubblico, ci fai qualche nome di qualche artista che osservi, che ti piace e che vorresti segnalare ai nostri lettori?

Devo per forza segnalarne due, diversi ma entrambi con grandi potenzialità e sono Martino Corti e Emanuele Corvaglia

In un nuovo artista quanto basta il talento secondo te quanto conta anche la persona dietro all’artista?

Tantissimo, devono essere la stessa cosa.

Hai individuato qualche nuova voce che ti piacerebbe produrre in questo periodo?

Forse una ma non dico il nome.

ALBERTO SALERNO… “Muovi la musica”

Hai da poco fondato un associazione “Muovi la musica” che negli intenti di proverà a smuoverà la musica italiana dal torpore in cui p finita… Ci racconti come è nata, quali sono i suoi obbiettivi e i suoi punti di forza?

E’ nata a istinto quando una mattina di marzo, nel gruppo da me fondato “Fare Musica e dintorni”, ho visto le mie dita correre sulla tastiera e scrivere perché non fa facciamo un movimento per la musica? Erano 500 iscritti circa oggi sono 8000 e ne arrivano tutti i giorni. L’obbiettivo principale è quello di riportare l’etica e la cultura al centro della musica italiana, e i suoi obbiettivi, da sognatori, di abbattere il sistema che costringe tanti bravi artisti nel sottosuolo della musica… I modi e i tempi li stiamo studiano, essendo un’associazione no profit abbiamo bisogno del denaro per fare le cose…

Dai ai nostri lettori tre buone motivazioni per associarsi e sostenere in modo concreto a “Muovi la musica”…

Una su tutte, associarsi per cercare di salvare la musica italiana che è già in coma…

Cosa dovrebbe fare lo stato secondo te per defibrillare la musica italiana

Guarda, io dallo stato non mi aspetto nulla. Nessun governo dai tempi dei tempi ha mai aiutato la musica, tranne quella classica. Io vorrei che noi facessimo come fecero i trentini dopo il terremoto del ’76. Rimboccarci le maniche e lavorare.

Chiudiamo sempre le nostre interviste con un giochino simile a quello della torre: A chi rompi il cd?

– Vasco Rossi o Ligabue? Ligabue
– Laura Pausini o Giorgia? Laura Pausini
– Emma Marrone o Alessandra Amoroso? Emma Marrone
– Tiziano Ferro o Biagio Antonacci? Biagio Antonacci
– Gianna Nannini o Fiorella Mannoia? Gianna Nannini
– Loredana Berté o Rettore? Tutti e due
– Mina o Ornella vanoni? Ornella Vanoni

Saluto tutti i lettori e vi mando una foto di quando avevo 23 anni… Perché mentalmente mi sento come allora.

Alberto Salerno giovane

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando lè più belle canzoni scritta da ALBERTO SALERNO ma anche le perle nascoste in formato digitale su Itunes


In Copertina

Mahmood pubblica su Youtube un regalo per i fan, "Eternantena"

"Questo periodo ci sta regalando la possibilità di essere tutti uniti per un unico obiettivo... ho deciso di farvi un piccolo regalo" ha annunciato sui social l'artista.

Le pagelle del critico musicale ai singoli usciti il 27 marzo

Shiva, Giuseppe Anastasi, Irama, Brunori Sas e tanti artisti emergenti recensiti anche questa settimana da Fabio Fiume.

Videointervista a Daniel "il piccolo principe" del Reggaeton italiano

Il ragazzo è reduce dal lancio dell'ultimo singolo, "Gonna", una canzone dalle molteplici sfumature sonore.

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #13: a sorpresa The Weeknd primo in album e singoli!

Le ultime classifiche di Vendita Fimi di marzo premiano The Weeknd che guida tra gli album con "Afterhours" e tra i singoli con "Blinding Lights". Tra i vinili primo Franco Battiato.

Classifica Radio Earone Settimana #13: Levante ancora in vetta. Lady Gaga sul podio

La classifica radio premia per la seconda settimana consecutiva Levante davanti ai Pinguini Tattici Nucleari. Il nuovo singolo di J-Ax feat. Annalisa è la più alta nuova entrata.

TESTO & ConTESTO: Anna, Bando... il Prof di latino entra nel mondo dei "giovani" (o ci prova)

"Ci beccavamo nel bando, sopra il Booster...". Insomma oggi con il Prof di latino ci buttiamo nella musica che funziona tra i nostri giovani.

Musica che unisce, oltre 25 artisti italiani uniti per una maratona a favore della Protezione civile. Tutti i dettagli sull'evento!

Coinvolte anche personalità del mondo dello sport il tutto commentato dal grande Vincenzo Mollica.

#iosuonodacasa tutti i dettagli per gli artisti e il calendario in aggiornamento

È partita ufficialmente la serie di concerti #iosuonodacasa un modo per intrattenere ma, al tempo stesso, raccogliere fondi.

#Acasaconvoi grazie a Friends and Partners è realtà il calendario delle dirette degli artisti (articolo in continuo aggiornamento)

Ci sarà chi suonerà, chi incontrerà virtualmente i colleghi, chi leggerà dei libri... perché nessuno di noi resti mai solo a casa!.

Radio Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

A seguito di alcune segnalazioni da parte di artisti emergenti e produttori ci troviamo costretti a ribadire alcuni importanti concetti sulla natura del nostro sito.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Daniel "il piccolo principe" del Reggaeton italiano

Il ragazzo è reduce dal lancio dell'ultimo singolo, "Gonna", una canzone dalle molteplici sfumature sonore.

Videointervista Jacopo Ottonello: "Vi presento i miei colori musicali..."

Il ragazzo lancia un disco composto da 7 canzoni scritte da vari autori tra cui Enrico Nigiotti.

Videointervista a Gianni Bismark: “Gianni è del popolo, sono uno di loro”

E' uscito "Nati Diversi", il nuovo album di Gianni Bismark, in uscita il 27 marzo a poco più di un anno da "Re Senza Corona".

Videointervista a Irama che lancia "Milano", una delicata ballad dalle venature rock in duetto con Sarcina

"Milano" è il titolo del nuovo brano di Irama che per l'occasione ha scelto di collaborare con il leader de Le Vibrazioni Francesco Sarcina.

Videointervista a NDG: “Cuore nero è un importante tassello della mia evoluzione artistica”

In questo momento di quarantena il giovane rapper è impegnato a buttare giù nuove idee musicali.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Artista emergente: ecco l'esempio di come farsi ignorare dai siti musicali e dalle radio

Come dovrebbe comportarti un artista emergente nell'approcciarsi ad un sito web, al responsabile di una radio o a qualsiasi mezzo di promozione GRATUITO?Innanzitutto con educazione e rispetto e considerando che ognuna di queste realtà ha la facoltà e il diritto di scegliere quali contenuto pubblicare e quali no.Mi fa un po' tristezza dover parlare di...

News

Mahmood pubblica su Youtube un regalo per i fan, "Eternantena"

"Questo periodo ci sta regalando la possibilità di essere tutti uniti per un unico obiettivo... ho deciso di farvi un piccolo regalo" ha annunciato sui social l'artista.

Chiara Galiazzo: appello per incentivare la donazione di sangue (Video)

Chiara Galiazzo, testimonial della campagna Magnifico Donare promossa da Avis, ha pubblicato un video per sensibilizzare sulla donazione del sangue.

Coma_Cose lanciano i video lyric dei due nuovi brani, "Guerre fredde" e "La rabbia"

Le canzoni fanno parte del nuovo EP della band, "Due".

Spaghetti Unplugged Home Edition terzo appuntamento in streaming arrivo...

I primi due appuntamenti hanno raggiunto quasi 50.000 visualizzazioni.

Giulia Molino riesce a conquistare l'ultimo posto nella finale di Amici 19

Giulia Molino Amici 19. Per la cantante già fuori con l'album Va tutto bene per Virgin Records, arriva il momento di giocarsi l'ultima carta per accedere.

Nyv lascia il programma ad un passo dalla finale

Nyv Amici 19. Per la cantante già fuori con l'album Low profile per Sugar Music, arriva il momento di giocarsi l'ultima carta per accedere alla finale.

Nuovo posticipo per il tour nei club italiani di Francesco De Gregori

Il tour del "principe dei cantautori" slitta a giugno prossimo, ecco il nuovo calendario.

Davide Locatelli: il pianista rock torna con “Experience”, un racconto tra le note

E' uscito "Experience", il nuovo singolo del rivoluzionario pianista rock Davide Locatelli, già componente della giuria di All Together Now.

Slitta ad ottobre anche il tour europeo di Niccolò Fabi. Ecco il nuovo calendario...

La partenza dei live è fissata per il mese di ottobre da Bruxelles.

Gaia Gozzi è la prima finalista di Amici di Maria De Filippi

Gaia Gozzi Amici 19. Per la cantante già fuori con l'album Genesi per Sony Music Italia, arriva il momento di giocarsi l'ultima carta per accedere.

Amici 19 la semifinale del programma in live blogging

Cinque artisti in gara: tre cantanti, tutte donne, e due ballerini (uomini). Chi abbandonerà ad un passo dalla finale?.

Una nessuna centomila. 7 concerti speciali in attesa del live evento

"AcCanto a te", 7 speciali in prima serata con 7 concerti delle protagoniste dell'evento. Si parte con Fiorella Mannoia.

Francesco Bertoli: da Virginio a Giordana Angi tutti gli autori di "Carpe diem"

Otto brani inediti e due cover molto diverse tra loro compongono la tracklist del disco di debutto di Francesco.

Dandy Turner unisce il suo flow a quello di Biondo per il nuovo singolo, "Offline"(testo e audio)

Coetanei, entrambi romani e innamorati della musica trap e dell'R'N'B, i due artisti uniscono le loro passioni in questo nuovo singolo.

Massimo Di Cataldo e la sua band reincidono a scopo benefico "Il Mondo"

La hit mondiale di Jimmy Fontana riprende vita in una versione completamente rivista.

News
dalla discografia

Covid-19 in Italia fermerà la crescita del mercato discografico con effetti gravissimi

AFI stanzia 100 mila euro a favore di imprese associate e dipendenti

Soundreef supporta gli autori anticipando i compensi per far fronte alle difficoltà

Coronavirus: Confindustria Cultura chiede al governo interventi urgenti

Streaming manipulation: importante ingiunzione del tribunale a Berlino

Premio Tenco: continua la diatriba tra gli eredi del cantautore e il Club Tenco

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai singoli usciti il 27 marzo

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 27 marzo

Testo & ConTESTO

TESTO & ConTESTO: Anna, Bando... il Prof di latino entra nel mondo dei "giovani" (o ci prova)

La mosca Tzè Tzè

Emma Marrone con Alessandra Amoroso in diretta... dal bagno (video)

W la mamma

Morgan Bugo, Achille Lauro e tutto il trash che c’è vince contro la buona musica. Di chi è la colpa?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Sondaggi

ALL MUSIC ITALIA AWARDS 2019 – Fase finale

Emergenti

Disco Zodiac: entusiasmo e voglia di ballare nel singolo “Supereroi”

Chiaradia: nel nuovo singolo la storia del più giovane condannato alla sedia elettrica

Miglio: le contraddizioni di un territorio a volte ostile nel singolo “Pianura Padana”

Lamette: un rapporto sentimentale complicato nel singolo “Rotto di Te” (Testo e Video)

Adelasia: il singolo “Controcorrente” è nato da un momento di paura

Le Larve: fuori il nuovo singolo “Piove”, la hit più hot dell'anno!

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #13: a sorpresa The Weeknd primo in album e singoli!

Classifica Radio Earone Settimana #13: Levante ancora in vetta. Lady Gaga sul podio

Classifica Spotify Settimana #12: Anna ancora prima, ma nella Viral entra... l'Inno di Mameli!

Certificazioni FIMI settimana 20: si consolida il successo degli album di Irama e Mahmood

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #12: Ghali si riprende la vetta tra gli album

Classifica Radio Earone Settimana #12: Levante guida a sorpresa un podio tutto sanremese

Recensioni

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Mina Fossati: Un grande disco che… non mi piace.

Video

Chiara Galiazzo - Magnifico Donare - un messaggio per incentivare la donazione di sangue

Giulia Mutti Intervista La Testa Fuori

Daniel Intervista Gonna

Jacopo Ottonello Intervista Colori

Irama Intervista Milano feat. Francesco Sarcina

Pino Scotto Intervista Dog Eat Dog

NDG Intervista Cuore Nero

Anna Bando - Testo & Contesto di Davide Misiano, il Prof. di latino di All Together Now

Francesco Bertoli Intervista Carpe Diem

Gianni Bismark Intervista Nati Diversi

Nuela Intervista Uova

Cordio Intervista Ritratti Post Diploma Vol II