16 Luglio 2014
di Direttore Editoriale
Condividi su:
16 Luglio 2014

INTERVISTA a EMIS KILLA: Emiliano, l’uomo dietro Killa

All Music Italia intervista il fenomeno musicale degli ultimi 2 anni,Il rapper dalle rime d'oro,Emis Killa. e l'uomo dietro Killa:Emiliano Rudolph Giambelli

Condividi su:

Emiliano Rudolf Giambelli, in arte Emis Killa, è nato il 14 novembre del 1989.

Questo significa che questo ragazzo, che da ormai due anni macina un successo dietro l’altro senza fermarsi per un solo istante, ha solo 25 anni ed ha raggiunto il grande successo a 23.

Fare la lista delle conquiste raggiunte dopo anni di lavoro, spinto da un’innegabile tenacia e perseveranza, è quasi impossibile… basta fare un giro nel web per constatare che su YouTube i suoi video hanno milioni di visualizzazioni, che oltre un milione di persone lo segue su Facebook e sono quasi 400.000 i suoi follower su Twitter.

Molti lo amano e altrettanti sono gli haters che lo denigrano. Questo è l’altro volto del successo: più sali la vetta e maggiori sono quelli che ti vorrebbero vedere cadere. Questa è una delle regole del gioco che porta al successo.

Una delle critiche che gli viene rivolta più spesso è quella di apparire arrogante e presuntuoso…

Chi scrive questo articolo, e ha realizzato questa intervista, ha avuto modo di conoscere Emis Killa per caso, qualche anno fa subito, dopo l’uscita de L’erba cattiva e, guardandolo dall’esterno, ha visto un ragazzo con gli occhi colmi di stupore per tutto quello che gli stava accadendo, un ragazzo fiero di quello che aveva conquistato, e che non voleva altro che godersi il momento, come qualsiasi ragazzo della sua età.

Nel corso degli anni ho avuto modo di conoscere anche Emiliano, che è sì Emis Killa, ma allo stesso tempo, un po’ come succede nei fumetti dei supereroi Marvel, è anche l’alter ego di Killa… con delle differenze.

Emiliano è un ragazzo sorridente, Killa è a tratti tenebroso. Emiliano ama parlare di ogni argomento e confrontarsi anche su realtà molto distanti dalle sue, Killa parla molto meno perché ha imparato che spesso una parola di troppo detta da chi ha successo può essere fraintesa e strumentalizzata. Emiliano ama rifugiarsi a casa davanti ad un film o ad un libro. Killa vive come un nomade assaporando le strade delle città in cui la sua musica lo porta.

Questa intervista lampo fatta tra uno spostamento e l’altro, in questo periodo fortunato e ricco di impegni promozionali di ogni tipo, è sì un’intervista ad Emis Killa… ma dietro alcune risposte, anche le più brevi, a chi vorrà concedersi il lusso di leggere oltre le righe senza pregiudizi, sono certo che Emiliano farà capolino…

Buona lettura.

Ciao Emi, partiamo da un dato di fatto: il 2014 è senza ombra di dubbio il tuo anno d’oro. Hai superato la prova del secondo disco, dopo il successo de L’erba cattiva, infatti, Mercurio ha debuttato al primo posto della classifica FIMI dei dischi più venduti e raggiunto in circa un mese il disco di platino e la riedizione del disco, Mercurio 5 stars edition, è recentemente ritornata nelle prime posizioni della classifica con un singolo di lancio, Maracana, che sta riscuotendo un enorme successo radiofonico ed ha già guadagnato il disco d’oro digitale… tutto questo senza contare i sold out dei tuoi concerti. Quando la sera va a dormire, cosa pensa Emiliano di tutto quello che gli sta capitando?

Ciao, sì, sono molto contento di quello che sta succedendo. Maracanã  è diventato un successo di questa estate e ne sono fiero. Ma io non voglio essere etichettato solo come un teen idol, che piace solo ai ragazzini. Voglio crescere e poter avere un pubblico più ampio che possa apprezzare me e la mia musica.

Sei sicuramente uno dei rapper di maggior successo del nostro paese ma se oggi non fossi un rapper, cosa saresti?

Probabilmente lavorerei comunque nella musica, non vedo altra soluzione, da piccolo volevo fare meccanico ma avrei dovuto studiare.

Per molte persone quello del musicista appare come il lavoro più bello del mondo. Si pensa alla fama, ai soldi, ai privilegi. Ma quali sono i reali contro di questo mestiere?

Tantissimi, a partire dagli orari assurdi, agli spostamenti continui, ai continui problemi di stress causati dalla responsabilità che si hanno. Ma i problemi reali si riversano sulla vita privata, zero privacy. Concludo comunque dicendo che nonostante questi problemi amo il mio lavoro, mi sento fortunatissimo a fare ciò che amo, ma sicuro non è roba per tutti, molti non riuscirebbero a condurre uno stile di vita tanto sballato.

E se fossi ancora un “semplice fruitore di musica”, chi sarebbe il tuo rapper preferito in Italia?

Ce ne sono parecchi, Jake La Furia penso sia quello che ho ascoltato di più, da sbarbato lo copiavo anche (ride).

Con Lettera dall’inferno hai scritto sicuramente uno degli episodi più intensi e controversi del tuo album, Mercurio.  Come è nato quel pezzo e che sensazioni provavi nel momento in cui l’hai scritto?

È un brano sincero, non provo particolari emozioni quando scrivo pezzi, succede più mentre li riascolto, il pezzo è nato su una base diversa, poi è stato registrato su un’altra base, e infine riarrangiato nuovamente da Marco Zangirolami. Abbiamo tenuto la sua versione perché era la più bella.

In Va bene canti “va bene cercare un amico in momenti di noia ma quell’amico poi lo cerchi in momenti di gioia”. Quanto conta l’amicizia per Emiliano? L’arrivo di Emis Killa ha cambiato qualcosa da questo punto di vista? Senti che alcuni amici cercano Emis e non Emiliano?

Gli amici cercano Emiliano, i conoscenti Emis, ma non è un problema così grosso. Basta essere sgamati e non dare troppa confidenza a chi prova a “grattare” qualcosa.

In Essere umano  duetti con la splendida voce di Skin. Con chi ti piacerebbe duettare in futuro?

Con un rapper francese.

Hai una schiera di fan tra le più numerose e attive del panorama musicale. Senti addosso la pressione di essere un esempio per molti di loro?

Non corro il rischio di essere emulato dalle ragazze, più dai ragazzi. Le ragazze, purtroppo, spesso si focalizzano sul mio aspetto più che sulla musica, desiderano me, non “essere come me”.

Quanto è difficile per un artista giovane e, indubbiamente bello, arrivare a farsi apprezzare dal proprio pubblico con un “sei bravo” prima che con un “sei bello”?

Ecco, appunto (ride), diciamo che se scrivi belle canzoni pensano tu sia bravo, ma se sono attratte da te per via del tuo aspetto c’è poco da fare, parliamoci chiaro, io sono fan di Jennifer Lopez ma se la incontrassi non penserei certo a come canta.

Emis Killa

Parliamo ora del tuo tour, sold out in quasi tutte le tappe finora raggiunte. Quale momento preferisci del tuo show?

Blocco boyz! Una vera e propria dose di ignoranza, in 20 sul palco a volte facciamo il Bis!

Il tuo nuovo singolo, Maracanà, sta spopolando in rete (ha superato 10 milioni di visualizzazioni su YouTube!) e su iTunes. Noi di All Music Italia lo abbiamo già eletto tormentone dell’estate e sembra che il pubblico sui social sia d’accordo con noi. Qual è secondo te la forza di questa canzone?

Quest’anno è il Mondiale dei Mondiali, si gioca in Brasile, patria del calcio, e i Mondiali sono un bell’evento da vivere in sé, sono un momento di aggregazione, divertimento e gioia. Con Maracanã  ho voluto trasmettere questo entusiasmo di festa che si respira pensando al Brasile, ma anche la realtà locale. “Questa sera c’è il delirio al Maracanã” perché mi immagino questa grande festa alla finale di Rio. Sono contento del successo di Maracanã.  Ho pensato che per l’occasione servisse un bel tormentone estivo che trasmettesse entusiasmo a chiunque l’ascoltasse.

Ultimamente ti sei cimentato, oltre che come deejay radiofonico su Radio Deejay, anche come presentatore tv su Sky Sport. Come ti senti in questo ruolo? Al di là della tua passione per il calcio ti piacerebbe cimentarti nella conduzione di un altro tipo di programma tv?

Mi piace e mi diverte molto condurre Goal deejay, ma la dimensione che preferisco è sicuramente quella in radio. Dopo aver condotto One two one two su Deejay, ho capito che è il mondo della radio fa sicuramente per me.

L’ultima domanda te la pone una tua fan, @federik97 tramite Twitter: Quale singolo ti rispecchia di più del nuovo album?

Sicuramente Mercurio.

Grazie Emi, a presto.

Grazie a te. Ci si becca in giro!

Un ringraziamento a Federica Moretti dell’ufficio stampa di Carosello Records per la disponibilità.

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo album di EMIS KILLA in formato digitale su Itunes
o il cd su Amazon.


In Copertina

Morgan Bugo: Simone Bertolotti pubblica la relazione completa sulle decine di versioni della cover di Endrigo

Il maestro d'orchestra nonché produttore del brano "Sincero", spiega la sua verità sulla storia della cover di Endrigo documentando il tutto con prove concrete.

Certificazioni Fimi settimana 8: "Fai rumore" è oro ma il boom è dei Me contro te

Tra gli italiani arriva al disco d'oro anche "Rapide" di Mahmood.

Anteprima Video: l'amore per la vita nel nuovo singolo di Riccardo Inge “Due Ragazzi Due Ragazze”

Anteprima su All Music Italia del nuovo singolo di Riccardo Inge "Due Ragazzi Due Ragazze" girato dal regista Andreas Pinacci tra Bobbio (Pc) e Milano.

Coronavirus: i concerti si faranno?

Concerti e Coronavirus: cosa succede?In questo clima di ansia generale, c'è chi pensa alle cose normali, ma con un po' di preoccupazione in più del.

Classifica Spotify Settimana #8: guidano Diodato, Pinguini e Fasma

La classifica Spotify premia ancora Sanremo, dimostrando una forte affezione del pubblico nei confronti dei brani del Festival. Con più di una sorpresa.

Sei anni di All Music Italia. Editoriale di Laura Pausini

Il 22 febbraio 2014 appariva in rete il primo articolo di All Music Italia.

Amici 19 parte il 28 febbraio il serale. Ecco le ultime indiscrezioni e i ragazzi in gara

Scelti i dieci giovani artisti, tra cantanti e ballerini, che si contenderanno la vittoria nella 19esima edizione del programma.

Classifiche di vendita FIMI settimana 8: I Me contro te fermano Gabbani, Lamborghini e Diodato

Ben 7 singoli del Festival rimangono nella Top 10 di consumo rilevata da FIMI/GfK.

Classifica Radio Earone Settimana #8: Elodie guida un podio tutto sanremese

La classifica radio Earone di questa settimana premia i brani di Sanremo. Sono ben 6 i pezzi reduci da Sanremo presenti nella Top Ten.

Michele Bravi è pronto a tornare... "La Geografia del buio" è il nuovo album

A tre anni di distanza da "Anime di carta" il cantautore è pronto a tornare con un disco che è un viaggio in un labirinto alla ricerca della luce.

Radio Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

A seguito di alcune segnalazioni da parte di artisti emergenti e produttori ci troviamo costretti a ribadire alcuni importanti concetti sulla natura del nostro sito.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Intervista a Fasma: “Sfogo, consapevolezza, nostalgia e speranza... questo è Io sono Fasma”

Il 28 febbraio esce "Io Sono Fasma", il nuovo album dell'artista romano. 14 tracce che vi colpiranno... in faccia, al petto, nell'anima.

Intervista a Frey: “La mia parte più inconscia è portata all'esterno con le canzoni”

E' uscito "Baci nel Vento", il nuovo album della cantautrice cremonese Frey. Un vero e proprio dialogo bipolare, che si snoda in 8 capitoli.

Videointervista a Egreen: “Il mio secondo tempo è già in cantiere!”

E' uscito "Fine Primo Tempo", il nuovo album di Egreen che chiude idealmente una fase della carriera del rapper e già ne apre una nuova.

Videointervista a Simona Molinari: “Ho pensato di smettere, ma non è stato possibile!”

Il 2020 è l'anno della rinascita per Simona Molinari. Dopo l'ottima performance sanremese a fianco di Raphael Gualazzi, è tutto pronto per un ritorno in grande stile.

Videointervista a Piero Pelù: “Non devo celebrare niente, ma solo festeggiare”

E' uscito "Pugili Fragili", il nuovo album di Piero Pelù. Un viaggio musicale in cui si nota la forte contaminazione tra rock ed elettronica.

Videointervista a Dj Jad e Wlady: "Stiamo realizzando un album... contaminato!"

E' uscito "Rompe", il nuovo singolo di Dj Jad e Wlady, che per l'occasione hanno coinvolto la star colombiana Joy Santos. Aspettando l'album che promette di sorprendere!.

Intervista a Edwyn Roberts: "Sono concentrato sul mio percorso autorale ma mi sento anche pronto per Sanremo..."

Edwyn è co-autore di "Fai rumore", brano vincitore del 70esimo Festival di Sanremo. Con lui parliamo del suo percorso d'autore, di quello da cantautore e del sogno ancora nel cassetto.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Sei anni di All Music Italia. Editoriale di Laura Pausini

Oggi, 22 febbraio 2020, All Music Italia compie sei anni.Da quel 22 febbraio del 2014 sono passati oltre 16.000 articoli, più di 1.300 videointerviste, migliaia di approfondimenti su artisti emergenti, più di 100.000 follower sui canali social e 3 milioni di visualizzazioni dei nostri video su YouTube.Il tutto grazie al lavoro del sottoscritto ma, soprattutto,...

News

Brunori Sas: modifiche al calendario del tour 2020. Ecco le nuove date

Brunori Sas Tour 2020. Date le recenti disposizioni governative, Vivo Concerti comunica che il tour di Brunori Sas subirà alcune modifiche di calendario.Per le date.

Claudio Baglioni: i live "Dodici note" anche a Verona e Siracusa

Ai 12 appuntamenti alle Terme di Caracalla si aggiungono due nuovi appuntamenti in location altrettanto suggestive.

Ghemon: il video di "In un certo qual modo" anticipa disco e tour

Nel video Ghemon riveste l’insolito ruolo di un terapeuta di coppia esperto di relazioni sentimentali.

La Piazza della mia città - Bologna e Lo Stato Sociale. Al cinema per 3 giorni il docu-film della band

Special guest della pellicola anche Gianni Morandi e Luca Carboni.

Pinguini Tattici Nucleari: rinviato il tour nei palazzetti

La band lo ha comunicato ai fan attraverso un lungo post sui social.

Morgan Bugo: Simone Bertolotti pubblica la relazione completa sulle decine di versioni della cover di Endrigo

Il maestro d'orchestra nonché produttore del brano "Sincero", spiega la sua verità sulla storia della cover di Endrigo documentando il tutto con prove concrete.

Fasma: ad aprile due date evento per promuovere il nuovo album

In attesa dell'uscita del nuovo album prevista per il 28 febbraio, Fasma ha annunciato due date evento a Roma e Milano, in cui presenterà dal vivo la sua musica. .

Coronavirus: i concerti si faranno?

Concerti e Coronavirus: cosa succede?In questo clima di ansia generale, c'è chi pensa alle cose normali, ma con un po' di preoccupazione in più del.

Gigliola Cinquetti torna all'Eurovision Song Contest. Sarà ospite della finale di Rotterdam

Gigliola Cinquetti tornerà all'Eurovision Song Contest. Sarà, infatti. ospite della serata finale a 56 anni dalla vittoria di Copenhagen e a 46 dal secondo posto alle spalle degli Abba.

"Insolito Battisti" in prima serata su Rai 3 uno special sul cantautore

Il docufilm è realizzato da Indigostories con la regia di Giorgio Verdelli.

Gigi D'Alessio si prepara per il "Noi due tour 2020 – A gentile richiesta"

Gli spettatori in platea comporranno la scaletta di ogni concerto.

A Tutti Piace Fred: fuori il cofanetto per ricordare Buscaglione a 60 anni dalla morte

E' uscito A Tutti Piace Fred, il cofanetto di 5 cd che celebra la breve carriera di Fred Buscaglione, scomparso prematuramente nel 1960 in seguito a un incidente stradale.

Young Signorino "Rockstar Mai" è il singolo che anticipa il primo album (testo e audio)

Il controverso artista in questo nuovo brano punta l'attenzione sul lato oscuro della popolarità.

Amici 19 parte il 28 febbraio il serale. Ecco le ultime indiscrezioni e i ragazzi in gara

Scelti i dieci giovani artisti, tra cantanti e ballerini, che si contenderanno la vittoria nella 19esima edizione del programma.

Una storia da cantare. Seconda puntata dedicata a Mina, ecco tutti gli ospiti

Mietta, Piero Pelù, Mondo Marcio, Arisa, Irene Grandi, Tosca. Tanti ospiti, molto diversi tra loro, per omaggiare la Tigre di Cremona.

News
dalla discografia

KeepOn LIVE e SCF firmano la prima convenzione sul Diritto connesso per i festival

Club Tenco: il nuovo legale rappresentante è Sergio Staino

Mariano Fiorito nominato direttore generale di SCF Srl, la principale società di collecting dei diritti discografici

FIMI - Arriva il decreto... il videoclip è una forma d'arte

Giulia Anania firma un nuovo accordo in esclusiva con Warner Chappell Music Italiana

Assomusica: il biglietto nominale non risolve il problema del Secondary Ticketing

Lorenzo Vizzini: l'autore firma un contratto in esclusiva con BMG

Malcky G il più giovane rapper italiano firma un contratto con Universal Music Italia

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita il 21 febbraio

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 21 febbraio

La mosca Tzè Tzè

Benji & Fede è finita! C'eravamo tanto amati... e poi?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Sondaggi

ALL MUSIC ITALIA AWARDS 2019 – Fase finale

Emergenti

Anteprima Video: l'amore per la vita nel nuovo singolo di Riccardo Inge “Due Ragazzi Due Ragazze”

Il cantautore Lisbona ha lanciato il nuovo singolo Ikea

Marco Sentieri si racconta nel videoclip di "Billy Blu"

Anteprima Video Il Pesce Parla: la condizione del lavoro giovanile nel singolo “Pos?”

Il flow ipnotico di Anna ci conduce nel suo Bando (testo)

Fumè: il singolo Immenso è dedicato all'amore che resta per sempre

Certificazioni Fimi settimana 8: "Fai rumore" è oro ma il boom è dei Me contro te

Classifica Spotify Settimana #8: guidano Diodato, Pinguini e Fasma

Classifiche di vendita FIMI settimana 8: I Me contro te fermano Gabbani, Lamborghini e Diodato

Classifica Radio Earone Settimana #8: Elodie guida un podio tutto sanremese

Certificazioni Fimi settimana 7: il repack porta i Pinguini Tattici Nucleari all'oro

Classifica Spotify Settimana #7: Diodato, Pinguini, Achille Lauro e Fasma portano in trionfo il Festival di Sanremo

Recensioni

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Mina Fossati: Un grande disco che… non mi piace.

Gianna Nannini: La Differenza è ritornare all’essenzialità.

Video

Francesca Michielin GANGE live Rocket Milano

Tananai Intervista Piccoli Boati

Generic Animal Intervista Presto

Egreen Intervista Fine Primo Tempo

Piero Pelù Intervista Pugili Fragili

Simona Molinari Intervista Aspettando il Blue Note...

Dj Jad e Wlady Intervista Rompe

Mameli Intervista Non ci sei più

Diodato Intervista Sanremo 2020 Fai Rumore

Sanremo 2020 Testo & Contesto di Davide Misiano - I testi migliori e i peggiori del Festival

Rancore Intervista Sanremo 2020 Eden

Junior Cally Viito Intervista Sanremo 2020 No Grazie