17 Aprile 2020
di Caporedattore
Condividi su:
17 Aprile 2020

Backstage: intervista ad Andrea Vittori. Tra passione, management e promozione

Intervista ad Andrea Vittori che spiega il suo lavoro di manager e responsabile della promozione. Un viaggio musicale ricco di aneddoti su Francesco Gabbani, Irama e Motta.

Condividi su:

Oggi iniziamo, ma in realtà lo abbiamo già fatto in passato, a realizzare interviste anche agli addetti ai lavori, coloro che lavorano nel cosiddetto Backstage… si comincia con Andrea Vittori.

Andrea nasce a Monza nel 1975. Dopo gli studi in giurisprudenza, a maggio 2004 fonda, insieme a Maryon Pessina, Ma9 Promotion, un’agenzia di comunicazione e management che ha sede a Milano e che opera nel mondo della musica e dello spettacolo rivolgendo la sua attenzione verso la comunicazione stampa, radio, televisione e web.

Ma9 Promotion cura la comunicazione di diversi artisti italiani e internazionali e si occupa attualmente del management di Francesco Gabbani (in collaborazione con 432 srl e Irama (in collaborazione con 432 srl) e Siberia (in collaborazione con Maciste Dischi).

Lo abbiamo intervistato per farci spiegare il suo lavoro e conoscere alcuni aneddoti sugli artisti che nel tempo ha seguito.

INTERVISTA AD ANDREA VITTORI

Andrea Vittori

Ciao Simone e ciao All Music Italia.

Quando hai iniziato ad ascoltare musica?

Quando ho iniziato ad ascoltare musica? Direi da sempre! I miei genitori mi raccontano che, quando avevo un anno e mezzo, ascoltavo in modo ossessivo La tartaruga di Bruno Lauzi e che la cantavo di continuo.

Da piccolo ascoltavo gli artisti che piacevano ai miei genitori, ossia cantautori italiani e, in particolare, Battisti, Guccini e Gaber.

Intorno ai 12/13 anni ho iniziato invece ad ascoltare musica di testa mia e intorno ai 15 anni ho cominciato a suonare.

C’è stato un episodio che ti ha fatto pensare a un futuro nella musica come addetto ai lavori?

Ho suonato per anni in una band e ho sempre avuto una certa predisposizione nel comunicare con gli addetti ai lavori che ho incontrato lungo il nostro percorso.

Questo ha fatto si che, in modo del tutto naturale, quando ho deciso di smettere di fare musica in prima persona, ho cercato di sfruttare quelle che erano le mie capacità e conoscenze musicali, per avviare una nuova avventura nella quale la musica fosse sempre al centro.

Maryon, che al tempo era la mia compagna e ora mia moglie, lavorava in discografia e, quando chiuse la casa discografica dove lavorava (Nun Entertainment), ci siamo buttati in questa avventura ed abbiamo creato Ma9 Promotion.

Andrea Vittori

Che ricordo hai del Festival di Sanremo del 2016?

Ho un ricordo molto bello, anche se un ricordo che porta con sé anche una settimana fatta di tanta fatica e tensione. Quell’anno ci occupavamo della comunicazione  di due artisti in gara tra i giovani, ossia Francesco Gabbani ed Irama.

Se devo ricordare un momento preciso il mio pensiero va alla serata in cui Francesco venne eliminato per un errore tecnico in sala stampa nella sfida con Miele e poi ne uscì vincitore in seguito alla ripetizione delle votazioni.

Quella sera abbiamo fatto il possibile perché fosse fatta giustizia e credo sia stato un momento chiave nella carriera di Francesco, che poi risultò vincitore la sera successiva e fu per lui il trampolino di lancio.

Nel 2017 Francesco Gabbani ha sbaragliato la concorrenza e a sorpresa ha vinto il Festival di Sanremo. Come hai vissuto quel momento?

Con estrema gioia, felicità ed anche commozione, perché è stata una vittoria che era impossibile prevedere prima del festival, ma che, visto il grande successo che ha ottenuto poi Occidentali’s Karma, credo abbia dimostrato quanto fosse anche meritata.

Oltre a portare un brano molto forte abbiamo portato tante idee, e quando dico abbiamo intendo in primis Francesco e poi la squadra che lavorava con lui a quel festival. Idee che poi sono poi risultate in qualche modo vincenti ed azzeccate.

Per Gabbani il 2017 è stato un anno molto impegnativo. Qual è stato il tuo ruolo? 

Nel 2017, con MA9, ci siamo occupati della comunicazione di Francesco con il ruolo di ufficio stampa e ufficio promozione radio/TV. In particolare io mi occupo di promozione radio.

Con Bmg e con Dorina Gelmi, che era la manager di Francesco ai tempi, abbiamo sempre lavorato in sinergia come una vera squadra con grande coinvolgimento nel progetto.

C’è stato qualche momento ostico nel tuo rapporto professionale con Gabbani?

Ci sono stati due momenti non facili, non nel mio rapporto con Francesco, ma a livello professionale. Il primo penso sia stato il cercare una chiave per comunicare che Francesco fosse anche altro rispetto ad Occidentali’s Karma e all’idea della scimmia.

Un’idea molto bella e risultata talmente forte da portare con sé la difficoltà di riuscire a distaccarsene, cosa che si può fare solo con il lavoro. Credo che ora, con Viceversa, vi sia stato il compimento finale di questo percorso.

Il secondo è stato la scorsa estate con il mio cambio di ruolo dopo la pubblicazione del brano E’ un’altra cosa, quando abbiamo tutti insieme messo in piedi un nuovo piano per costruire un nuovo cammino insieme.

Ci tengo a dire che Francesco è un artista davvero importante, con un universo dentro, e che, dal giorno in cui ho iniziato a lavorare in qualità di manager, mi sono posto come obiettivo primario, il mettermi al suo servizio per cercare di aiutarlo ad esprimersi al meglio, per riuscire a fare emergere tutto il talento che ha e il suo grande potenziale umano.

Un altro artista che sicuramente ti ha dato tanto è Motta. Come si è sviluppato il vostro rapporto professionale?

Mi fa molto piacere che citi Motta. Con lui siamo entrati in contatto tramite Sugar, perchè io al momento ricopro il ruolo di plugger radio per la label (Negramaro, Malika, Gualazzi … etc etc).
In particolare con Motta, oltre alla promozione radio, abbiamo ricoperto anche il ruolo di ufficio stampa.

Parliamo di
un artista con la a maiuscola. Lui inizialmente lo devi conquistare, lo devi convincere, ma, se riesci a farlo, si apre con grande umanità. La cosa che mi piace di Francesco (vero nome di Motta .Ndr), tra le tante qualità artistiche che ha, è che vive la sua arte senza troppi compromessi, fa quello che piace a lui e cura tutto in modo maniacale, dalla produzione in studio a quella live, alla fase di scrittura che per lui risulta una fatica (come spesso ha dichiarato), al modo in cui vuole comunicare all’esterno.

Sintetizzando, e per risponderti, direi che si è sviluppato un bellissimo rapporto cresciuto nel tempo, che lo stimo molto e che gli voglio anche molto bene.

Quali aggettivi scegli per descrivere il tuo lavoro oggi?

Passione, professionalità, incoscienza

Come si è evoluto il tuo lavoro dal 2016 a oggi?

Mi fa piacere che individui il 2016 come anno chiave perché, sotto certi aspetti, lo è stato.

Ma9 è nata nel lontano 2004 e, da allora, di cambiamenti ne ho visti tanti sotto diversi aspetti e, in particolare, con il passaggio dal fisico al digitale e la nascita dei social media.

Dal 2016 sto sviluppando un cambiamento mio a livello personale e sto ampliando le mie competenze anche sul fronte management.

Recentemente sei tornato a collaborare con Irama. Quale pensi sia il suo valore aggiunto?

Si, sono tornato a collaborare con Irama. Oltre ad occuparmi della promozione, curo anche il suo management insieme a 432 srl, il che conferisce un ruolo differente rispetto a passato.

Se dovessi dire un solo valore aggiunto oltre al talento, direi la determinazione, la fame.

Come hai vissuto il Festival 2020?

Con grandissima tensione, forse anche troppa. Con MA9 seguivamo la promo radio di Le Vibrazioni (per Artist First) e di Raphael Gualazzi (per Sugar), poi l’ufficio stampa e promo radio di Paolo Jannacci (per Alabianca) e, in particolare, io seguivo personalmente Francesco Gabbani.

Parlo di grande tensione perché era la prima volta che mi approcciavo ad un festival con un ruolo manageriale e poi perchè Sanremo è arrivato, per Gabbani, alla fine di alcuni mesi di lavoro importanti.

Non era facile tornare al festival dopo Occidentali’s Karma perché il termine di paragone era gigantesco, inoltre si arrivava da un momento non semplicissimo per cui sapevamo che poteva anche diventare una sorta di spada di Damocle.

A convincerci è stata la canzone! Canzone che mi ha emozionato subito, anche quando l’ho sentita la prima volta in cui la strofa era in un finto inglese e il ritornello in italiano. Ricordo anche quando Francesco mi ha suonato lo special al telefono!

Durante la settimana del festival, quando il mercoledì è uscita la classifica generale delle prime due serate, noi eravamo a Radio Italia, erano le 2 del mattino e Francesco doveva fare uno show case a porte chiuse.

In quel momento, quando abbiamo visto che eravamo al primo posto, ho capito che non avevamo sbagliato e che Viceversa meritava davvero di essere li.

Andrea Vittori

Come riesci a coniugare il lavoro con MA9 e quello con 432?

Riesco a coniugare la cosa perché riesco a differenziare i due ambiti di lavoro e, soprattutto, perché non sono solo ma ho una squadra di lavoro.

Da una parte ho Ma9, società che si occupa di promozione, dove lavoro con Maryon e Viviana. Dall’altra c’è 432 società creata da Claudio Ferrante ed Alessandro Fabozzi, sono stati loro a darmi la spinta finale e a convincermi ad occuparmi di management, hanno creduto in me e per questo li ringrazierò sempre.

Devo dire che nel mio lavoro promo, ho sempre avuto una predisposizione all’occuparmi di aspetti che non fossero puramente promozionali, perché in tanti anni ho sviluppato delle competenze su vari aspetti del mondo musicale.

Negli ultimi mesi queste competenze mi hanno permesso di assumere un ruolo ufficiale e mi hanno portato ad occuparmi di un tipo di lavoro che sviluppo insieme a Claudio ed Alessandro.

C’è molta differenza tra il lavoro di ufficio stampa e quello di manager?

Come dicevo sopra, nel bene e nel male ho sempre interpretato la promozione in modo più ampio per cui mi è sempre capitato di esprimere opinioni a 360° sui progetti per cui lavoro. Però differenze ce ne sono tante.

In primis il rapporto con l’artista che diventa molto stretto e che porta alla condivisione di ogni decisione, ogni aspetto della sua vita artistica. Il rapporto diventa sinergico e, oltre al lato artistico, un manager deve anche occuparsi di questioni burocratiche ed economiche.

Quando credi che il mercato discografico si normalizzerà dopo l’emergenza?

Credo richiederà tempo, sopratutto per il live e per tutte quelle attività promozionali che prevedono aggregazione di persone come, ad esempio, show case, firmacopie, conferenze etc etc.

Non sappiamo quanto durerà realmente l’emergenza ma resto fiducioso che la ricerca medica trovi in tempi non troppo lunghi una soluzione definitiva con una cura o con un vaccino. Finché il virus non sarà azzerato, temo che le persone vivranno con paura gli eventi live che comportano aggregazione.

Spero ci siano aiuti per le attività culturali e le aziende che investono su un settore che al momento è grave sofferenza.


In Copertina

Vasco in "anteprima abusiva" svela le nuove date del Vasco Non Stop Live Festival

Arrivano le nuove date ufficiali del Blasco. Ecco tutti i dettagli.

Syria annuncia il ritorno del suo progetto elettronico, Airys

A undici anni di distanza dall'uscita dell'EP "Vivo amo esco" sta per tornare l'alter ego elettropop della cantante.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 29 maggio

Radio date 29 maggio 2020.Questa settimana il radio date lascia ampio spazio agli emergenti, anche se qualche big non rinuncia all'ultimo venerdì di maggio per.

Intervista a Sabrina Salerno: Una carriera di successo con… qualche rimpianto di troppo.

Nell'intervista Sabrina ci svela anche diversi aneddoti, tra cui un brano nel cassetto scritto da Prince.

Amici Speciali... venerdì semifinale e ne rimarranno solo quattro!

Tutto pronto per la terza delle quattro puntate del programma di Canale 5. Chi saranno i quattro artisti che arriveranno alla finale?.

Skioffi a ruota libera contro tutti, da Amici di Maria De Filippi a Non è l'Arena di Giletti

In una lunga serie di storie pubblicate su Instagram l'artista ci è andato decisamente giù duro raccontando la sua verità.

Concerti 2020: ecco i nuovi calendari fissati per il 2021 e i live annullati

Una guida in costante aggiornamento ai tour, festival ed eventi del 2020 annullati e le nuove date di quelli spostati al 2021.

"Fondo Covid-19 sosteniamo la musica" ecco tutti i dettagli e il form per richiedere aiuti concreti

L'iniziativa servirà per aiutare musicisti e professionisti del settore musicale italiano in questo momento di crisi globale.

404 Copyright Not Found: una petizione SIAE per tutelare gli autori, firmala ora!

Da lunedì 18 maggio è disponibile 404 Copyright Not Found, una petizione SIAE lanciata per tutelare gli autori e i loro diritti.

Release Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

A seguito di alcune segnalazioni da parte di artisti emergenti e produttori ci troviamo costretti a ribadire alcuni importanti concetti sulla natura del nostro sito.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Dani Faiv. “Se all'odio rispondi con 'scusa' spiazzi a prescindere!”

Il 29 maggio è il giorno dell'uscita del nuovo album di Dani Faiv Scusate se esistiamo, disco che può essere considerato come la prova di maturità del rapper.

Intervista a Sabrina Salerno: Una carriera di successo con… qualche rimpianto di troppo.

Nell'intervista Sabrina ci svela anche diversi aneddoti, tra cui un brano nel cassetto scritto da Prince.

Intervista a Peligro: “Sono alla ricerca di un equilibrio di forma e di contenuto”

Il 19 maggio è uscito il nuovo Ep di Peligro "Respiro", che contiene anche i singoli già pubblicati "Dietro", "Quanto Ti Costa" e "Gemelli".

Videointervista a Enea Vlad: “Astronauti? Un ricordo che porta a consumarti”

Oggi, 22 maggio, è il giorno dell'uscita di "Astronauti", il nuovo singolo di Enea Vlad. Il talentuoso artista salentino torna dopo "Anneghiamo".

Symo intervista: "Roma e l'Africa sono la mia identità artistica"

In occasione dell'uscita del nuovo singolo, "Non so se ci sarai", abbiamo raggiunto telefonicamente la cantautrice per un'intervista.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Diodato all'Europe Shine a Light... nessuna gara, ma la musica che vince nella sua vera essenza

Diodato Europe Shine a Light. Ieri sera è andato in onda su Rai 1 in prima serata, e in tutta Europa (e non solo) in contemporanea, lo spettacolo che quest'anno ha preso il posto dell'Eurovision Song Contest, Europe Shine a Light.Uno spettacolo bruttino, diciamoci la verità. Frammenti di tutte le canzoni dei 41 paesi che...

News

Mox pubblica il singolo "Mara" in collaborazione con i Canova

Il cantautore torna con una nuova versione più intima e acustica del brano "Mara".

Nek conferenza stampa: “Il mio gioco preferito è sempre la musica, che è la mia vita.”

In attesa della pubblicazione del nuovo album di Nek Il mio gioco preferito parte seconda, il cantautore ha tenuto un incontro in streaming con la stampa.

Elettra Lamborghini torna allo spagnolo con il singolo "Hola Kitty" (testo e audio)

Nel nuovo singolo l'artista collabora con LA$$A e BIzzey.

Nek Il Mio gioco preferito Seconda parte. Ecco autori e produttori del nuovo disco

Tra gli autori coinvolti Luca Chiaravalli, Andrea Bonomo e Giulia Anania.

Vasco in "anteprima abusiva" svela le nuove date del Vasco Non Stop Live Festival

Arrivano le nuove date ufficiali del Blasco. Ecco tutti i dettagli.

Pago: il cantautore da il via a un nuovo capitolo artistico con il singolo “Tu Lo Sai”

E' uscito il nuovo singolo di Pago "Tu Lo Sai", che arriva dopo un periodo in cui il cantautore sardo si è dedicato alla televisione partecipando a Temptation island e al Grande Fratello VIP.

Regione Puglia: 1,5 milioni di euro per sostenere il settore musicale

La Regione Puglia, attravero i progetti Puglia Sounds Plus e Medimex D, ha stanziato 1,5 milioni di euro per rilanciare il settore musicale.

Max Gazzè Scendo in palco: un'iniziativa per sostenere la musica

Max Gazzè ha pubblicato sui social un lungo post dove propone un'idea per salvare la musica dal vivo, ferma a causa del Covid-19.

Syria annuncia il ritorno del suo progetto elettronico, Airys

A undici anni di distanza dall'uscita dell'EP "Vivo amo esco" sta per tornare l'alter ego elettropop della cantante.

Vasco Rossi: in arrivo il nuovo singolo mentre pensa all'album

Il rocker ha pubblicato sulla sua pagina Instagram anche una possibile frase del nuovo testo.

Biagio Antonacci: ecco le nuove date del 2021 al Teatro Carcano

Gli show vengono spostati a causa dell'emergenza sanitaria a settembre 2021.

Carmen racconta la passione di un amore distante in "Lacrime di carbone"

Alla produzione di questo nuovo singolo, Giulio Nenna e Andrea DB De Bernardi.

Sergio Sylvestre: un viaggio dalla Puglia alla Giamaica per il nuovo singolo con Alborosie

Alla produzione lo stesso Alborosie con Luca Tarantino. Alla realizzazione ha collaborato anche il vincitore di 3 Grammy, Gary Noble.

Torna Samuel Heron e per il singolo estivo, Nella pancia della balena, duetta con i The Kolors

Alla produzione del nuovo singolo, il primo con Polydor (Universal Music Italy), Michele Canova.

Lollipop, Marcella Ovani dichiara: "la band è tornata solo grazie a me..." e attacca Roberta Ruiu

La cantante delle Lollipop racconta il ritorno del gruppo sulle scene musicali nel 2013 e si toglie qualche sassolino dalla scarpa.

News
dalla discografia

Decreto rilancio: dimenticate misure di emergenza per settore cultura negozi di dischi, industria discografica ed Editori musicali

"Fondo Covid-19 sosteniamo la musica" ecco tutti i dettagli e il form per richiedere aiuti concreti

FIMI al Senato: approvare con urgenza la Direttiva sul Copyright

Assomusica: Vincenzo Spera confermato come Presidente

Ecco come Spotify, con Music Innovation Hub, proverà a sostenere l'industria musicale italiana

SCF: deliberati interventi in favore dei danneggiati dalla crisi Covid-19

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 29 maggio

Testo & ConTESTO

AMICI SPECIALI: TESTO & CONTESTO sugli inediti degli artisti in gara

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita il 22 maggio

W la mamma

Da Tiziano Ferro ad Amici, cara discografia ogni scusa viene buona per dichiararsi perdenti?

La mosca Tzè Tzè

Fedez, il Codacons e le campagne di raccolta fondi

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Sondaggi

ALL MUSIC ITALIA AWARDS 2019 – Fase finale

Emergenti

Santo Blue: un'alchimia di influenze diverse nel nuovo singolo “Paradiso”

Roberta Finocchiaro ha lanciato il nuovo singolo "Future"

Sethu: fuori “Blacklist”, uno sfogo per il primo singolo per Virgin Records

Papa Seng & Diuha: fuori “Fenice”, brano trap che celebra valori e sentimenti

Holden: un invito a non perdersi in pensieri negativi nel singolo “Barriere”

The Errorist: un viaggio onirico nel singolo d'esordio “Hangover” Feat. Nina Echo

Certificazioni FIMI settimana #21: nuovo traguardo per Marracash, prima certificazione per Il Tre

Classifica Spotify Settimana #21: sul podio Carl Brave, Fedez e Ghali

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #21: Ezio Bosso dopo la scomparsa torna i Top 20 con due album

Classifica Radio Earone Settimana #21: Ghali stabile in testa, ma Gaia si avvicina alla vetta!

CERTIFICAZIONI FIMI SETTIMANA #20: anche Achille Lauro arriva al platino con il brano sanremese

Classifica Spotify Settimana #20: assoluto dominio della Dark Polo Gang

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Perturbazione Intervista (Dis)amore

Dani Faiv Intervista Scusate se esistiamo

Davide Van De Sfroos Intervista Diretta Instagram

Pierdavide Carone Intervista Diretta Instagram

Emanuele Aloia Intervista Diretta Instagram

Malcky G Intervista Diretta Instagram

Fasma Intervista Diretta Instagram

Enrico Nigiotti Intervista Diretta Instagram

Enea Vlad Intervista Astronauti

Marta Daddato Intervista Diretta Instagram

Diodato Fai rumore Europe Shine a Light - Teaser

Michele Bravi La vita breve dei coriandoli