6 Luglio 2015
di News, Interviste
Condividi su:
6 Luglio 2015

INTERVISTA a BRIGA: “La mia forza? Scrivo canzoni in un momento in cui nessuno sa scrivere”

BRIGA ospite di All Music Italia:"NEVER AGAIN rappresenta la volontà di non ripetere gli stessi errori.È la mia vendetta positiva".Ecco la nostra intervista

Condividi su:

Con il suo primo album ufficiale, dal titolo Never Again, ha ottenuto il disco di platino a sole 4 settimane dall’uscita e, dopo la fresca partecipazione al Coca-Cola Summer Festival che vedremo in tv a partire dal 9 luglio, ha già ripreso a pieno ritmo la sua ricca serie di date firma-copie in giro per l’Italia.
Stiamo parlando proprio di lui, Mattia Briga, che dopo la grande avventura ad Amici, sta continuando a lavorare per i suoi fan, con un live tour in partenza da Napoli il prossimo 9 ottobre!

L’artista romano, classe 1989, proviene della scuderia Honiro (etichetta indipendente che ha lanciato personaggi come Gemitaiz & Madman e Rocco Hunt). Spesso al centro delle critiche nel programma per via del suo carattere ruvido e schietto, Briga si è affermato come uno dei protagonisti della quattordicesima edizione del talent show, giungendo fino alla finalissima con i The Kolors, capitanati da Stash. Del resto il suo pseudonimo è portoghese ed è tutto un programma: “briga” si può tradurre con “lotta”, nel senso di “fatti forza e combatti!”

Pochi giorni fa abbiamo raggiunto Mattia telefonicamente e quest’intervista è il risultato della nostra lunga chiacchierata.
Buona lettura!

Ciao Mattia! Il nuovo videoclip di Esistendo sta andando benissimo: è uscito lunedì 29 giugno su Youtube e, in meno di 24h, ha raggiunto quota 100mila views!
Qual è la forza di questo brano? Quando lo hai composto?

Ciao! Questo brano l’ho scritto circa un anno e mezzo fa. La sua forza credo, risieda nella sua semplicità comunicativa: è pieno di pathos, di significato, senza mai varcare quella linea di confine che si trova tra la semplicità e la banalità. Quando scrivo, sono attento a esprimere i concetti nel modo giusto, perché il rischio maggiore in cui può incorrere un autore quando vuole parlare di qualcosa di profondo, è di farlo con superficialità.

Nel tirare fuori questo pezzo, sono riuscito in un’impresa. O almeno, non sarà forse una vera e propria impresa, perché per chi scrive dovrebbe essere la normalità, però sono contento di essere stato profondo ed efficace nel raccontare un mio stato d’animo, servendomi di parole semplici e dirette. Esistendo è una canzone molto importante per me, ma scriverla è stato complesso: era la prima volta che mi dedicavo a un testo con questa attitudine.

Il disco con cui ti presenti al grande pubblico si intitola Never Again.
Come mai questo titolo?

Sai, Never Again è il mio primo disco ufficiale, ma per me è il quarto album, considerando che due album me li sono autoprodotti da solo, mentre il terzo doveva uscire prima di fare Amici, per la mia etichetta Honiro Label. È vero che il mio approccio alla scrittura nasce dal bisogno di trasformare le mie esperienze negative accumulate nell’arco di una vita: così con la mia musica, mi vendico di tante cose che mi sono successe, ma si tratta di una vendetta sempre positiva e produttiva per la realizzazione dei miei sogni. Non c’è malvagità.

Ho scelto questo titolo perché non voglio più ripetere errori ed esperienze che mi han fatto del male e che ora intendo lasciarmi alle spalle.

Lavorare in studio a un album è sempre un viaggio intenso e ricco. Per Never Again questo viaggio ha avuto inizio e si è compiuto attraverso l’etichetta Honiro Label, con la distribuzione curata da Universal Music.
Quali sono le cose che ti vengono in mente quando ci ripensi? Cosa è cambiato o è stato aggiunto al disco dopo Amici?

Never Again doveva essere composto inizialmente da 10 tracce. È nato in maniera molto spontanea, con l’aiuto dei miei produttori Simone Bacchini e Marco Bonomo e con la collaborazione, a livello lirico nella composizione di alcuni pezzi, di artisti amici della scena del rap italiano e spagnolo, per il brano Talento de Barrio. (Leggi QUI la tracklist completa di Never Again, ndr)

L’uscita dell’album era prevista per settembre 2014: naturalmente con la mia entrata ad Amici, la data è stata spostata e io stesso ho avuto nuovi mesi per poterlo migliorare ulteriormente. Così è arrivato un nuovo brano, Naufrago, nato proprio durante il talent; il featuring con Tiziano Ferro, di cui vado molto orgoglioso; e ancora, una nuova versione di Tu (Malinconia della partenza), rifatta al piano con Enzo Campagnoli, il mio vocal coach all’interno della scuola. Infine, dal momento che un’altra mia canzone, Le stesse molecole (appartenente al mio precedente street album), è diventata una hit durante il programma, ho deciso di riproporla, per un totale di 14 pezzi nella tracklist definitiva.

Hai nominato Naufrago, un brano che sembra vestire il sentimento d’amore con i toni dell’amarezza e del disincanto.
Com’è nata? Il destino dei grandi amori è dunque il naufragio?

In Naufrago non parlo proprio dell’amore in sé, quanto della fine di un amore, del senso di abbandono che si prova quando una storia giunge all’ultimo atto. Accade e non te lo aspetti, ti senti lasciato a te stesso, in balia degli eventi: è quello lo stato del naufrago, che non riesce più a decidere della propria sorte e osserva ciò che gli succede intorno, trasportato dalle onde a peso morto e speranzoso di trovare presto la terraferma per trarsi in salvo.

Si dice che ogni città abbia una sua forma-pensiero, una vitalità e un’atmosfera particolari e pertanto, differenti da qualunque altro posto al mondo. Dicembre Roma è la dedica alla tua città, quella in cui sei cresciuto e hai iniziato a fare musica.
In quali aspetti della capitale ti senti rispecchiato?

Il popolo di Roma ha un gran senso emotivo, è caloroso, ama il valore dell’essere comunità, dello stare insieme. Il cielo di Roma fa da riparo a tutti i romani e anche a me, mi rivedo molto in questo aspetto.

In Dicembre Roma ho voluto cercare una contrapposizione fra l’anima, calorosa, del romano e il freddo della città, che può diventare in parallelo un freddo emotivo: nel mese di dicembre, Roma resta una città meravigliosa, ma perde un po’ il suo ardore, per ritrovarlo poi nei mesi più caldi.

Le stesse molecole è il tuo brano manifesto e arriva da più lontano, da un disco precedente, da un Mattia più giovane e ancora poco conosciuto, che cantava:“Questa qua, lo so, non è la vita che vorrei”.
Dopo Amici la tua vita assomiglia un po’ di più a quella che vorresti?

Questa che fai è una domanda molto giusta, perché spesso il pubblico ti identifica in base alle canzoni che ascolta. Ma le canzoni sono solo il frutto di uno sfogo, che può essere anche momentaneo, e se per due anni la pensi sempre allo stesso modo, nell’arco di una vita intera quello rimarrà sempre un momento. Sì, io sono ciò che scrivo nei miei pezzi, ma la vita va avanti, tutto può cambiare: in questo periodo mi sento molto più realizzato e sto vivendo il sogno che avevo sin da quando ero bambino. Con questo, non rinnego lo stato d’animo che avevo quando ho scritto Le stesse molecole, ma d’allora qualcosa è decisamente cambiato.

Alla luce della sua ultima fatica discografica e delle critiche così come degli elogi che Loredana Bertè ti ha fatto in trasmissione, Briga attualmente si sente più un rapper o un cantautore?

Mah, io non ho mai fatto caso a quello che dicesse Loredana Bertè, è una persona che proprio non mi interessa, quindi… Non ho mai dato peso alle sue parole, non mi è mai interessato più di tanto delle cose che lei stesse dicendo. D’altro canto, quando una domanda posta è una domanda accompagnata da un’etichetta che si vuole affibbiare, questa la declina immediatamente, perché non è importante sapere, o che gli altri sappiano, se io sia un rapper o un cantautore.

Io mi alzo la mattina e scrivo le canzoni, in un momento in cui nessuno sa scrivere e tutti fanno la loro musica da interpreti, facendo a gara a farsi dare i pezzi da qualcuno… Io sono uno che le cose se le fa da solo. Se una persona a 70 anni mi critica all’interno di un programma televisivo in quel modo aspro, cattivo e meschino, non merita la mia considerazione. La verità è che io sono un signore, non ho nessun tipo di rancore. Mi è venuta anche tenerezza a sentirla parlare; a fine programma ci siamo abbracciati, perché non sono uno che si mette lì a rispondere e a litigare, mi ha fatto piacere concludere in questo modo. Però comunque, la verità è che non me ne frega nulla.

Qual è l’elemento di novità che ti contraddistingue rispetto agli altri artisti rap e hip hop della scena italiana?

Beh, sicuramente credo che sia il lessico: non credo di essere mai ripetitivo, il mio è un vocabolario molto ampio.

In secondo luogo, ho la capacità di descrivere qualcosa che spesso non è facile a spiegarsi, nel senso che io parlo dell’aspetto più profondo delle cose in qualsiasi sfaccettatura, scrivo canzoni d’amore e ognuna di queste è in chiave diversa dalle altre. Penso di usare molta chiarezza nel raccontare immagini astratte, cosicché risultino comprensibili a tutti quanti.

Briga_bianco_nero

Entriamo nel merito della tua avventura ad Amici di Maria De Filippi.
La tua personalità spiccata ha diviso il pubblico sin dai tuoi primi mesi in trasmissione: credi che le critiche in qualche modo abbiano sortito effetti positivi, permettendo una maggiore curiosità nei confronti della tua musica, o che al contrario ti abbiano più di tutto danneggiato?

Il fatto che si sia parlato di me in qualsiasi modo di certo ha prodotto un effetto magnetico intorno a me e alla mia personalità artistica. Non ti nego che avrei preferito si parlasse di più della mia musica, invece che andare a sindacare sul mio carattere, ché poi ognuno ha il suo! Ma questo fa parte dell’italiano medio, bacchettone, pronto a puntare il dito, a giudicare… So’ tutti bravi a parlà, alla fine bisogna vedere come si comportano davvero!

Elisa ti ha definito un “poeta urbano” e ti avrebbe voluto nei suoi Blu. Cosa pensi di questa sua definizione?

Penso sia la verità, l’ho apprezzata molto: la parola “poeta” suggerisce una figura delicata, mentre “urbano” è un po’ in contrasto. In effetti nelle mie canzoni, io spezzo la delicatezza con parole più forti, vicine al codice dei ragazzi e immediate all’orecchio di chi ascolta.

Sei di mattina inizia con una descrizione attenta della mattina, col sole che filtra dalla finestra… Dico “ventre”, che è più fine di “pancia”, per dire… Credo che la definizione di “poeta urbano” mi si addica.

Giunto alla linea – Indietro, seconda traccia di Never Again, è il risultato di un fortunato incontro con Tiziano Ferro, ospite nella seconda puntata del serale.
Ascoltavi già la musica di Tiziano? Cosa ti piace di lui?

Ho sempre apprezzato il suo modo innovativo di cantare. Ci sono delle sue canzoni che fanno parte della mia vita, come Ti scatterò una foto e Non me lo so spiegare.

Di recente All Music Italia ha lanciato una petizione alle radio, affinché queste dessero maggiore spazio alla musica emergente e indipendente italiana. Tu provieni proprio da quel mondo: cosa si potrebbe fare, secondo te, per aiutare la musica emergente? Senza fare un talent anche tu probabilmente avresti incontrato un po’ di difficoltà ad affermarti, come tanti nuovi artisti…

Credo che il problema importante non sia relativo alla musica, ma al declino socio-culturale in cui vertiamo: bisogna rifondare tutto nel nostro Paese e la musica, o meglio l’arte in generale ne risente. Ne risentono la letteratura, il cinema… Tutto. Quindi non si tratta neppure di crisi economica, io parlo di rifondazione culturale, partendo dalle scuole.

Sì, certo… Ma la mia era una domanda più circoscritta, relativa alla necessità che tanti giovani talenti abbiano maggiori spazi di promozione, per potersi esprimere e farsi conoscere.

Eh, ma secondo me non è quello il problema, perché se chi poi fa il cantante è una persona che non ha istruzione, che non è capace di scrivere le sue cose e se le deve far passare da altri… Finisce che a scrivere son gli stessi quattro o cinque. Magari a cambiare sono gli interpreti… In altre parole, per cambiare la musica bisogna rifondare la società, viene tutto da lì.

Quindi per te, chi è bravo emerge lo stesso alla fine?

Chi è bravo e intelligente a capire qual è il percorso più adatto e più veloce per arrivare a una totalità di pubblico, tale da permettergli di campare con quello che fa, poi arriva. Io sono sempre stato convinto di poter arrivare, perché un po’ magari mi guardavo intorno e capivo che ce la potevo fare.

È inutile negare che negli ultimi mesi, dei tuoi vecchi messaggi sul tuo profilo Twitter abbiano sortito grandi polemiche, sei stato duramente attaccato, tacciato di omofobia e quant’altro. Ti dò la possibilità di rispondere alle polemiche, se ti va puoi anche esprimere il tuo pensiero sui matrimoni gay, data la loro fresca legittimazione negli USA…

Sì, ma molti di quei messaggi non li ho scritti io! La gente chiacchiera, io sono stato molto attaccato per vie caratteriali, ma a me non interessa, non devo stare a difendermi su delle cose che girano su internet, non so neanche se le ho scritte io… L’unica cosa che avevo scritto io, era quella su Amici e apparteneva a uno sfogo momentaneo di quel periodo lì, in cui vedevo lavorare gente meno brava di me. Poi, sta anche all’intelligenza di una persona ritornare sui propri passi, crederci e riconsiderare delle ipotesi che avevi accantonato nel passato.

Mi hanno hackerato due volte i profili, quelli di Facebook e di Twitter, quindi io non è che posso rispondere di qualcuno che è entrato in maniera illecita nei miei account. Noi abbiamo risolto tutto con la polizia postale, c’è una denuncia in corso e più avanti faremo presenti anche queste cose.

Maria De Filippi ha detto che i talenti di Amici per affermarsi non devono passare automaticamente da Sanremo.
Hai mai pensato di andare al Festival prima di Amici? Ci andresti in futuro?

Ma io sì, magari ci andrei. Forse non adesso, ma in futuro.

Ultimo quesito. Sai già quale sarà il tuo prossimo singolo?

Mmm… Guarda, ho una mezza idea, potrebbe essere un featuring o una canzone che… Non si può dire, sennò diciamo tutto! (ride, ndr)

Va bene, vorrà dire che lo scopriremo! È stata una bella chiacchierata, grazie della disponibilità, Mattia.
Alla prossima e buona estate in musica!


In Copertina

Laura Pausini infuriata! Il suo inedito diffuso tra i fan prima del radio date

I fan stessi hanno segnalato alla cantante che il nuovo brano con Biagio Antonacci circola tra loro. E non è la prima volta che le cose attorno alla cantante non girano per il verso giusto.

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

A qualche mese dalla pubblicazione, e con la ristampa Sanremese ad arricchirlo con due perle, ecco la recensione di Cenerentola e le altre storie di Enrico Nigiotti.

Sfera Ebbasta - I genitori dei minorenni non pagheranno il biglietto del tour. Ecco come fare...

Importante iniziativa di Sfera Ebbasta che permetterà ai genitori che accompagneranno i figli minorenni al suo concerto di entrare gratis.

Amici 18 - Ecco le 2 squadre... Vittorio Grigolo secondo direttore artistico

Svelato il nome del secondo direttore artistico in contrapposizione a Ricky Martin. Ecco inoltre chi sarà parte della squadra bianca e chi della blu.

Laura Pausini & Biagio Antonacci annunciano "In questa nostra casa nuova"

Arriva in radio e nei digital stores questo venerdì il nuovo singolo in coppia di Laura Pausini & Biagio Antonacci.

Alessandro Casillo fuori da Amici di Maria De Filippi. Ecco la sua lunga lettera...

Finalmente Alessandro Casillo rompe il silenzio sulla sua improvvisa sparizione da Amici di Maria De Filippi. Ecco la sua lunga lettera.

The Voice of Italy - Svelati i coach della sesta edizione del talent show di Rai2

I coach del talent show di Rai 2 in partenza tra qualche settimana sono stati finalmente svelati.

Cinque anni di All Music Italia. I video auguri degli artisti italiani

Ieri All Music Italia ha festeggiato cinque anni di attività. Oltre 50 artisti italiani ci hanno fatto pervenire i loro video messaggi di auguri... eccoli tutti!.

Da oggi in radio

Le pagelle settimanali del nostro critico musicale ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Dj Matrix Videointervista: “La musica dance in un format unico e innovativo”

"Musica da Giostra Vol. 6" è il titolo dell'album di Dj Matrix. Un mix tra la dance anni '90 e 2000 e l'attualità, così come racconta nella videointervista.

Nesli Videointervista: “Nell'album ho messo il mio spirito libero e selvaggio!”

Uscirà il 22 marzo "Vengo in Pace", il nuovo album di Nesli, che racconta nella nostra videointervista la sensazione di serenità che si respira dalla prima all'ultima traccia.

Silvia Salemi Videointervista: “Anche in A Casa di Luca c'era un po' di Era digitale”

"Ora o Mai Più" ha fatto riscoprire Silvia Salemi e il singolo "Era Digitale" conferma che la vena artistica è più viva che mai. Ecco l'intervista che racconta quasi 25 anni di carriera.

Le Orme Videointervista: “Sarebbe ora che la musica tornasse ad avere dignità”

"Sulle ali di un sogno" è il titolo del nuovo album de Le Orme. Nella nostra videointervista parliamo di Prog e dell'attualità del messaggio musicale.

Nayt Videointervista: “È ora che l’uomo si rimetta al centro prendendosi le proprie responsabilità”

E' uscito "Raptus 3", la chiusura della trilogia aperta da Nayt nel 2015. Nella videointervista il racconto dell'album e non solo!.

Romina Falconi videointervista - Ecco Biondologia L'arte di passeggiare con disinvoltura sul ciglio di un abisso

12 canzoni che tracciano un percorso emotivo come una seduta di analisi in cui la paziente è la cantautrice stessa.

Enrico Ruggeri Videointervista: “Alma? Uno dei progetti più importanti della mia vita.”

Il 15 marzo è il giorno di uscita di "Alma"; il nuovo album di Enrico Ruggeri. Ecco come è nato questo disco raccontato nella videointervista con noi.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Anche d'inverno non si sfugge al clickbait tra Pausini, Emma e il social manager di Nek

Notizie musicali della settimana su Nek, Biagio Antonacci, Laura Pausini ed Emma. Come no...In realtà era già accaduto quest'estate. Laura Pausini che "prendeva in giro" Beyonce prima, e che voleva lasciare l'Italia, dopo. L'operazione ai noduli di Alessandra Amoroso resa una notizia nuova per fare click, Ermal Meta che rifiutava una benedizione e tante tante altre notizie...

News

Laura Pausini infuriata! Il suo inedito diffuso tra i fan prima del radio date

I fan stessi hanno segnalato alla cantante che il nuovo brano con Biagio Antonacci circola tra loro. E non è la prima volta che le cose attorno alla cantante non girano per il verso giusto.

Space One ritorna con un nuovo singolo al fianco di Chiara Galiazzo

Space One sta per tornare con un nuovo singolo in duetto con Chiara Galiazzo. Producono Wlady e T.N.Y.

Quentin40: in arrivo l'album “40” e i concerti di Roma, Napoli e Milano

Il rapper Quentin40 ha annunciato l'uscita dell'album "40" e tre date esclusive che si terranno a Roma, Napoli e Milano.

Nesli - Ecco il racconto delle canzoni del nuovo album, "Vengo in pace"

Ha dovuto mettere fine alla guerra con sé stesso Nesli per arrivare al nuovo disco, l'ultimo della sua trilogia iniziata nel 2015, "Vengo in pace".

Maneskin - Nuove date nel tour estivo e "Marlena" sempre più iconica

Partito il tour primaverile dei Maneskin si aggiungono già nuove date alla tranche estiva. Nel frattempo "Marlena", musa di "Torna a casa" diventa sempre più iconica.

Fiorella Mannoia parte il pre-order di "Personale" in uscita anche in vinile. Annunciati gli instore

Il nuovo disco di Fiorella Mannoia uscirà in cd, digitale e in vinile. Annunciate le date instore.

Si avvicina la grande festa live de Le Vibrazioni con Pelù, Achille Lauro, Nigiotti e molti altri

Il 26 marzo Le Vibrazioni festeggeranno 20 anni di musica con uno show imperdibile ricco di ospiti. Da Achille Lauro a Samuel.

Giuseppe Anastasi: annunciato l'accordo editoriale con Warner Chappell Music Italiana

Giuseppe Anastasi, al Legend di Milano per una tappa del suo tour, ha annunciato la firma di un contratto editoriale con Warner Chappel Music Italiana.

Sfera Ebbasta - I genitori dei minorenni non pagheranno il biglietto del tour. Ecco come fare...

Importante iniziativa di Sfera Ebbasta che permetterà ai genitori che accompagneranno i figli minorenni al suo concerto di entrare gratis.

Vittorio Grigolo - Ecco chi è il nuovo direttore artistico di Amici di Maria De Filippi

Dopo l'annuncio di Ricky Martin svelato anche il nome del secondo direttore artistico di squadra di Amici di Maria De Filippi. Si tratta di Vittorio Grigolo, eccellenza italiana dell'opera nel mondo.

Amici 18 - Ecco le 2 squadre... Vittorio Grigolo secondo direttore artistico

Svelato il nome del secondo direttore artistico in contrapposizione a Ricky Martin. Ecco inoltre chi sarà parte della squadra bianca e chi della blu.

Il contrattacco di Al Bano: il cantautore richiederà un risarcimento all'Ucraina

Al Bano, inserito nella black list dal Governo Ucraino, ha minacciato di rivolgersi alla Corte Europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo.

Laura Pausini & Biagio Antonacci annunciano "In questa nostra casa nuova"

Arriva in radio e nei digital stores questo venerdì il nuovo singolo in coppia di Laura Pausini & Biagio Antonacci.

Achille Lauro - Tutte le versioni in uscita del nuovo album, "1969"

Parte il pre-order del nuovo album di Achille Lauro in uscita in tre differenti versioni. Inoltre il giovane artista scrive una lettera di ringraziamento ai... giornalisti e blogger.

Grazia Di Michele dirige il Festival di musica d'autore A tu per tu con...

La rassegna propone 18 concerti di grandi autori italiani, anticipati da alcuni giovani talenti. Tra i nomi: Morgan, Syria e Mariella Nava.

Flash News

Finley: si aggiunge una nuova data al tour che anticipa l'album live

Ultimo annuncia una nuova data del "Colpa delle favole Tour" a Locarno

TheGiornalisti: sold out anche la seconda data di Milano e la terza di Roma

Zoda: fuori “Comete” feat. Side Baby, prodotto da Sick Luke (Jive Records)

Irama: nuovo sold out e nuova data a Lugano (biglietti)

Enrico Nigiotti: grande richiesta per il live a Firenze e nuova venue

Paolo Conte: nuove date del Live in Caracalla - 50 Years of Azzurro

Mahmood: la tracklist del nuovo album Gioventù Bruciata

Rubriche

La mosca Tzè Tzè

Ora o Mai Più: And The Winner Is... (risultati del sondaggio)

Da oggi in radio

Da oggi in radio - Pagelle dei nuovi singoli in uscita il 15 marzo

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita il 15 marzo 2019

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2019: ecco come Mahmood ha trionfato e Loredana Berté è stata esclusa dal podio

Sondaggi

Sanremo 2019 - Sondaggio - Risultati: ecco la classifica per i nostri lettori

Emergenti

Pinguini Tattici Nucleari - Esce ad aprile con Sony Music il nuovo album

I Santi Bevitori pubblicano il concept album "Folle la corsa all'ospedale"

Anteprima Video: Not, storia di una relazione sbagliata in “Ma che ti penso a fare”

Contini: è uscito “Complimenti”, l'esordio solista dell'ex voce de Il Genio

Young Wave: un viaggio tra immaginazione e realtà nel singolo “Dove Mi Porterà”

Frances Alina: è online in video del singolo Forse mi va

CERTIFICAZIONI FIMI – SETTIMANA 11: Mengoni, Ligabue, Mahmood e Irama ma non solo...

CLASSIFICHE YOUTUBE – SETTIMANA 11: Sfera Ebbasta subito primo nelle tendenze

Classifiche Streaming Spotify - Settimana 11 Sfera Ebbasta torna alla prima posizione

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 11: Ligabue subito in vetta tra album e vinili

CLASSIFICA RADIO EARONE SETTIMANA 11: LIGABUE SUBITO PRIMO, IN CALO I PEZZI DEL FESTIVAL

CERTIFICAZIONI FIMI – SETTIMANA 10: Ultimo porta a casa quattro nuovi riconoscimenti

Recensioni

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

Romina Falconi Biondologia - Recensione

Ex-Otago - Corochinato - Recensione

Mahmood Gioventù bruciata - Recensione

Arisa Una Nuova Rosalba in città - Recensione

Anna Tatangelo La Fortuna sia con me - Recensione

Video

Simone Cheri L'Artista Official Videoclip

#URBANSTRANGERS... le domande dei fan - #AskUrbanStrangers

Matteo Markus Bok BACKSTAGE VIDEO Just One Lie

Ultimo - Intervista in attesa del verdetto di Sarà Sanremo

Sanremo 2019 Ultimo intervista da I Tuoi particolari a Colpa delle favole

#ErmalMeta presenta il tour teatrale con #GnuQuartet

Ermal Meta e Fabrizio Moro - Intervista - Sanremo 2018

Marco Masini - Almeno tu nell'universo CIAO MIMI´ 2015

#Caparezza racconta il nuovo disco #Prisoner709 - Intervista

#Nitro - Intervista di presentazione dell'album #NoComment

#WindSummerFestival 2018 - #FabrizioMoro - Intervista

Noyz Narcos - Intervista - Enemy sarà il mio ultimo album?