X FACTOR 10: ecco i talenti della 3a puntata di audizioni. Fanno colpo ALESSANDRA FORTE SILVAS, PINK GIJIBAE, ROSCHELLE e SARAH DIETRICH

x factor 10

Dopo una settimana dove sul web si è parlato molto di X Factor 10, tra l’apparizione della cantautrice Veronica Marchi (vedi qui l’editoriale del nostro Direttore) e la polemica del “rocker” Danilo D’Ambrosio ( la trovate qui), questa sera torna va in onda la terza puntata e ultima puntata delle audizioni del talent show di Sky.

Chi passerà il turno riuscendo ad ottenere almeno tre si dai giudici Manuel Agnelli, Arisa, Fedez e Alvaro Soler?

EVA in arte EVA REA – passa

Siciliana, fa musica rap. Canta Scream and shout di Will i am feat Britney Spears a cui aggiunge delle parti scritte da lei in prima persona.
Soler gli fa i complimenti per la capacità di Entertainment. A Fedez sono piaciute alcune cose del flow e degli incastri, inoltre è contento perché è la prima volta che il pubblico per lana prima volta ha fatto una standing ovation ad un’artista rap.
Arrivano quattro si.


SIMONE CARLONE – non passa

23 anni di Torino, studia un metodo di canto scientifico e si ispira ad Adam Lambert nel modo di cantare… peccato per il controllo vocale inesistente. Si esibisce in un brano dei Kiss.
Il clou del post esibizione arriva quando dimostra di saper spingere la tiroide facendo l’imitazione di un neonato che piange.
Quattro no per lui.


ALESSANDRA FORTE SILVAS – passa

Padre siciliano, madre di Capoverde è cresciuta ascoltando il mito di sua madre, Cesària Evora (qui la sua pagina Facebook con quasi 300 iscritti). Si esibisce con la chitarra in un brano di sua composizione ma che non parla di lei, per scriverla si è ispirata alla storia di altre persone. Standing ovation dal pubblico.
Convince tutti e quattro i giudici ed ottiene 4 si.

x factor 10


SILVIA TREBBIA – non passa

E´una cosplayer specializzata in Sirene (sono quelle persone che si vestono da manga, videogiochi etc alle fiere dei fumetti). Studentessa di 18 anni è cresciuta con il pop coreano e si cimenta in quello.
La guria confonde quello che è un vero genere di successo nei paesi asiatici per karaoke e le manda a casa con quattro no.


GIULIA MORELLI – non passa

Anche la giovane Giulia canta un brano in coreano.
Per Arisa ci sono opportunità di lavoro. Agnelli non è sicuro sia il caso di aprire le porte del nostro paese a questo genere.


DIEGO MICHELI  in arte PINK GIJIBAE – passa

Personaggio alternativo nel look e per estrosità canta Hai delle isole negli occhi di Tiziano Ferro e colpisce tutti. Standing ovation da parte del pubblico e giuria unanime nel dire si con Agnelli che si stupisce di se stesso nel definirlo un gran talento.
Qui la sua pagina su Facebook con quasi 700 like in cui potete andare a fondo sulla sua creatività.

x factor 10


FEDERICO BARONI – passa

22 enne di Rimini vive da qualche anno a Roma dove fa il buskers. Oggi canta un brano inedito scritto per sua mamma.
Manuel Agnelli non è convinto della leggerezza del tema della sua canzone, lui si difende dicendo che scrive anche su temi più importanti. Arisa lo difende.
Arrivano i si di Arisa e Alvaro Soler, Manuel Agnelli sarebbe curioso di risentirlo e quindi gli dice si.
La sua pagina Facebook ha oltre 7.500 like.


CORALINES – passano

Band tutta al femminile che si presenta con un brano dei Korn riarrangiato da loro. Standing ovation dal pubblico e Agnelli che proclama “stavo cercando voi!!!”
Arrivano i quattro si ed entra tutta la famiglia sul palco per far conoscere il fratellino che si chiama… Anakin.
Qui la loro pagina Facebook.


OAK – passano

Trio vocale che canta un proprio brano intitolato Sherwood. Passano il turno.


GABRIELE ESPOSITO – passa

17 enne, colpisce i giudici per la sua essenzuialità nel proporsi. Quattro si.


LORENZO LUMIA – passa

Rapper di 21 anni. Rappa su Formidable di Stromae.
I giudici lo trovano credibile a parte Fedez che non lo trova una novità ma vuole dargli comunque una possibilità. Noi ve ne abbiamo parlato qualche giorno fa raccontandovi qualcosa sulla sua musica qui (il suo nome d’arte è Loomy)
Passa il turno con quattro si


NEIM – non passano

Band. Propongono una cover dei Beatles riarrangiata completamente da loro. Ai giudici la scelta del pezzo non è piaciuta, gli è sembrata un’imitazione dei Muse.
Per Fedez è no, per Arisa è un si e per Soler e Agnelli sono altri due no.


DANILO FACCIOLLA in arte MR FACCIOLLA – non passa

Si presenta regalando ai giudici dei perizoma con la sua faccia, dopodiché spiega a Fedez quali sono i problemi della musica rap oggi, con beat tutti uguali. Per lui la gente vuole spensieratezza e leggerezza.
Canta un suo lento, Innamorato di una escort. Fedez definisce, in senso buono, un’allegra puttanata.
Agnelli, il giudice che Facciolla temeva di più, gli dice di no. Anche Soler gli dice no e Arisa si.
Ha una pagina con quasi 4.000 like su Facebook.


CRISTIANA DISCOLO – non passa
ROSSELLA DISCOLO in arte ROSCHELLE – passa

Due sorelle rispettivamente di 19 e 21 anni. La giuria decide di farle fare il provino congiunto.
Cristiana canta La Notte di Arisa. L’esibizione non è molto buona ma ci sono diverse stonature e imprecisioni.
La sorella Rossella, in arte Roschelle (ve ne abbiamo parlato per una sua cover in inglese di Vorrei ma non posto proprio quest’estate qui) si esibisce in un brano in inglese con inserto rap ed ottiene subito l’applauso del pubblico. Ottima esibizione e standing ovation dal pubblico.

Soler le trova identiche e Arisa gli chiede se ha lasciato i tappi nelle orecchie perché per lei Rossella è stata grandiosa. Fedez la trova oggettivamente una bella voce.
Rossella passa con quattro si mentre Cristiana non riesce a passare.


LE FILETTES – passano

Mary (Maria Teresa) e Raffaellina (parrucchiera). Si chiamano così perché in francese il nome vuol dire ragazzine ed è quello che loro si sentono.
La prima canta A Chi di Fausto leali mentre la seconda (in stile primi 883) le balla accanto.
Loro sono molto divertenti e grazie alla loro simpatia strappano quattro si.


CATERINA CROPELLI – passa

Racconta il suo percorso per uscire dai disturbi alimentari che l’avevano portata a non cantare più. Per lei X Factor è una sorta di riscatto. Qui la sua pagina Facebook con quasi 700 iscritti.
Standing ovation del pubblico. Arisa è già dipendente dalla sua voce da vera interprete. Per Soler è stato un momento terapeutico e Agnelli ha apprezzato il suo cantare asciutto.
Fedez si è emozionato ed è stupito da tutti questi giudizi tecnici. Per lui è stato puro trasporto.


Arrivano una serie di esibizioni lampo tutte al femminile…. Deborah Cardinale in arte Charlotte (passa), Barbara Pozzoli (imbianchino di 32 anni, passa), Shady Cherkaoui (non passa), Alice Micheli (passa), Claudia Cuccovillo (passa).

MARIAM HATHOUTI – passa

Nata in Italia ha origine marocchine ed è Mussulmana praticante, la madre spiega che per la religione il canto è quasi un peccato e lei stessa quando la figlia era piccola non lo accettava. Alla fine si è fatta convincere ad assecondare la sana passione della figlia. Canta Falling di Alicia Keys.
Ennesima standing ovation del pubblico con la ragazza che scoppia in lacrime di gioia. Arisa le dice: “Brava, soprattutto per quello che rappresenti qui a X Factor… la libertà“.
Fedez e Soler non hanno trovato l’esibizione impeccabile. Arriva comunque il si di tutti i giudici a parte Fedez a cui è arrivata più la sua storia che la performance. Manuel Agnelli le dice che ci sono cose che vanno oltre e che non gliene frega un caxxo della sua performance. Per lei quindi tre si.


NICCOLO´FRANCISCI – non passa

Entra chitarra alla mano e cilindro da cappellaio matto in testa e si sbizzarrisce in un’esibizione surreale che gli va portare a casa quattro no.
Qui la sua pagina con oltre 1.100 fan.


NAVIGLIO NOYZ – non passano

Si esibiscono con delle maschere sulle note di Mamma Maria dei Ricchi e poveri.
Non passano.


 

SARAH DIETRICH – passa

Una voce e un volto non sconosciuti agli appassionati di musica, come potete vedere dalla sua pagina Facebook negli anni ha composto per il cinema e vinto un Premio Tenco con la sua ex band.
Conquista tutti e quattro i giudici.


La puntata finisce con l’appuntamento per settimana prossima con i Boot Camp.

 

 

  
segui su: