Sanremo 2016: il regolamento della sezione Giovani. La finale in diretta su Rai 1

sanremo2016

Carlo Conti sarà al timone del Festival di Sanremo anche nel 2016, e questa è storia nota. Ciò che ancora non era noto è il regolamento per la sezione Giovani, pubblicato quest’oggi sul sito ufficiale della kermesse.

Come ormai da tradizione, anche il 2016 vedrà sull’Ariston otto nuove proposte, due selezionate tramite Cantiere Sanremo (il nuovo nome dell’ex Area Sanremo) e sei attraverso un sistema in parte rinnovato che prevederà anche una serata in diretta su Rai 1 il prossimo autunno per la scelta dei giovani finalisti della 66a edizione del Festival.
Nel corso della serata verranno anche presentati gli 8 vincitori di Cantiere Sanremo e decisi i nomi dei due che arriveranno sul palco dell’Ariston.

Conti ricoprirà ancora il ruolo di direttore artistico e sarà affiancato da una commissione artistica, al momento ancora ignota, che ascolterà tutte le proposte, di artisti singoli e gruppi, corrispondenti ai criteri richiesti dal regolamento al fine di selezionare un numero di artisti che accederà alla fase successiva, ovvero un’audizione dal vivo prevista a Roma. Tramite l’audizione dal vivo saranno selezionati i partecipanti alla fase finale, che sarà trasmessa in diretta su Rai Uno.

Pochi ma essenziali requisiti. È necessario:

– con riferimento alla data del 31 gennaio 2016, avere almeno 16 anni e non più di 36 di età;

– non aver mai partecipato al Festival nella sezione Campioni o equivalenti;

– non essere iscritti contemporaneamente all’edizione 2015 di Area Sanremo;

– essere espressione di un progetto artistico già presente nel mercato della musica con la commercializzazione di almeno due brani singoli (su CD, negozi digitali, ecc.) alla data dell’invio (o consegna a mano) della domanda di partecipazione al Festival, in regola con il bollino SIAE o certificazione di iscrizione iTunes o altri siti abilitati alla commercializzazione, anche se registrato dall’Artista con diversa Casa/Etichetta discografica e con diversa formazione.

Il regolamento completo, con tutte le informazioni per inoltrare la propria domanda di iscrizione, è disponibile QUI.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: