PALETTI: il singolo “Valeriana e Marijuana” anticipa il nuovo album

paletti

Si intitola Valeriana e Marijuana il nuovo singolo del cantautore Pietro Paletti: il brano è fuori – fruibile attraverso un originale lyric video che andiamo a proporvi di seguito – e anticipa a tutti gli effetti il secondo album dell’artista bresciano, in uscita il prossimo 13 gennaio 2015 per Sugar Music col titolo Qui e Ora.

In attesa di scoprire la copertina del disco, ecco dunque il suo singolo apripista!

[La visione è sconsigliata a persone fotosensibili e/o predisposte ad attacchi epilettici.]

Come nasce Qui e Ora? Il prossimo album di Paletti – successore di Ergo Sum e dell’EP Palettology – scaturisce dal desiderio di metamorfosi interiore, già ravvisato dal cantautore nell’emblematico brano Cambiamento: così, in un lungo incedere di “ironici autoritratti e disarmanti verità sull’esistenza umana”, Paletti concretizza in Qui e Ora  la maturità raggiunta e l’identità conquistata grazie al proprio percorso di uomo e di artista.

Le tracce hanno un respiro internazionale, sono state realizzate al Funkhaus Studio di Berlino e testimoniano nuovamente come Sugar Music, la Grande Indipendente fra le etichette indipendenti italiane, continui sotto la guida e l’egida di Miss Caterina Caselli a fare ricerca musicale prima di ogni cosa, cosicché di questa stessa ricerca protagonisti indiscussi divengono i musicisti presenti nel ricco catalogo della casa discografica.

E riguardo al nuovo album, ormai di prossima uscita, Paletti ha detto:

«Sono passati due anni dall’uscita di Ergo Sum. Nel frattempo mi sono successe cose veramente importanti a livello personale e quel cambiamento che tanto auspicavo sta avvenendo. Riuscire a tradurre in un disco le sensazioni forti ed importanti che mi hanno travolto non è stato facile. Ho cercato di andare oltre le mie abitudini, osando un album di ricerca pop nel quale faccio tesoro del mio background culturale e, contemporaneamente, osservo mondi musicali solo in apparenza più lontani. Ho provato ad esprimermi con la massima sincerità e sono molto contento di ciò che ho raggiunto.»

Dunque, l’appuntamento è fissato per il 13 gennaio. Stay tuned!

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: