#MEMOLIVE ecco i primi 7 artisti che si esibiranno il 17 gennaio. Aperte le votazioni del web

#Memolive

Questa mattina presso il Memo Music Club di Milano si è svolta la conferenza stampa del #MemoLive, il contest musicale all’insegna della totale trasparenza che, a partire da martedì 17 gennaio, vedrà gareggiare sette artisti emergenti tra cantautori e interpreti ogni martedì sera dando loro ampia visibilità e l’occasione di vincere un contratto discografico con la famosa etichetta discografica Mescal.

A questo link potete trovare sia il regolamento che il link per l’iscrizione a #MemoLive che, ricordiamo, è completamente gratuita. Le iscrizioni saranno aperte almeno fino al mese di aprile 2017.
#MemoLive nasce da un’idea di Antonio Vandoni, Direttore artistico musicale di Radio Italia e Direttore artistico del Memo Music Club e di Alberto Pilotti proprietario del Memo, e vede coinvolte diverse realtà del panorama musicale italiano che hanno scelto di mettere la propria professionalità al servizio di quello che, a tutti gli effetti, è l’unico contest musicale della città di Milano. Il tutto è stato reso possibile grazie alla disponibilità di una delle realtà della musica live della città più belle e suggestive, il Memo Music Club.

Partner del contest, nonché giurati della gara unitamente al pubblico del web e a quello presente nelle serate live, saranno All Music Italia, Mescal, L’Altoparlante e il MEI. I contribuiti video e la parte grafica sarà a cura di Synapsy mentre la conduzione sarà affidata a Chiara De Pisa.

Le votazioni che decreteranno il vincitore di ogni serata che accederà di diritto alla finale saranno così distribuite: il 25% dal pubblico presente in sala, il 50% dalla commissione artistica e il restante 25 tramite i like del pubblico del web. Attenzione le canzoni dei 7 concorrenti saranno online sulla pagina Facebook di #MemoLive tutti i mercoledì antecedenti all’esibizione e votabili fino alle ore 12 del martedì del live. Quindi da domani pomeriggio a questo link troverete i primi 7 concorrenti votabili.

Qui di seguito ecco i primi 7 concorrenti che si esibiranno nella serata del 17 gennaio i cui nomi sono stati svelati oggi in conferenza stampa. Conosciamoli meglio:

THE BANKROBBER

memolive

I The Bankrobber sono una band italiana formatasi a Riva del Garda nel 2008 che si ispira principalmente al sound e alle melodie british.
Il nome infatti deriva dall’omonima canzone dei The Clash e la loro musica è principalmente influenzata dal brit pop, new wave e post punk del nuovo millennio.
Attualmente i membri del gruppo sono Giacomo Oberti (voce/chitarra) Andrea Villani (basso/cori) Maddalena Oberti (Voce/tastiere) Stefano Beretta (Batteria) e Simone Gallinari (chitarra/voce).
Pochi mesi dopo essersi formati vincono il concorso Nazionale Rock Targato Italia (2009). I Bankrobber hanno all’attivo un album e tre Ep, l’ultimo dei quali uscito ad aprile 2016 (The Land of Tales).
Nel 2010 collaborano con Enrico Ruggeri che canta in Moviola e due anni dopo la loro versione di Senorita entra a far parte dell’album Le Canzoni ai testimoni del cantautore milanese come iTunes bonus track.
Lungo il loro percorso la band ha archiviato concerti su tutta la penisola.

Pagina Facebook


FEDERICA CARMINATI

memolive

Federica Carminati (in arte Fez) si avvicina alla musica sin da piccola. Proveniente da una famiglia di musicisti l’approccio e l’avvicinamento con la musica è inevitabile.
Nel corso degli anni, precisamente all’età di 15 anni intraprende un nuovo percorso, quello della cantautrice, partecipando a diversi concorsi anche a livello nazionale.
Federica comincia quindi a scrivere le sue prime canzoni e partecipa alle serate di selezioni per approdare all’accademia di Sanremo. Ne vince una, e partecipa così nel 2000 all’Accademia della Canzone di Sanremo. Dopo quasi un decennio di inattività dai vari concorsi, nel 2009 è finalista ai concorsi nazionali Festival di Ghedi col brano Adesso è così (interamente firmato da lei), e Primosumille col brano Do you know me (autrice della musica su parole di M.B.). Alla semifinale di Primosumille viene selezionata tra i vari semifinalisti per partecipare al Festival di Castrocaro, direttamente alle prefinali.
Ma è il 2010 l’anno fortunato di Fez. Partecipa ad un concorso di paese a Robecco Doglio, Cantando sotto le stelle, classificandosi al primo posto in coppia con R.T. e in estate partecipa con la sua band dell’epoca al Pontevico sound contest, vincendo il premio come “Miglior cantante” del contest.
Ad ottobre, partecipa di nuovo e vince il Festival di Ghedi con l’inedito Sulla Luna scritto in coppia con la sorella.
Attualmente la sua attività di musicista la vede impegnata in diversi gruppi e in diversi “ruoli”, coi quali si esibisce con frequenza nella provincia di Brescia e non solo.


ALICE NICHELE

#memolive
Alice Nichele , e’ nata a Montebelluna(TV) il 20/09/1985 ma cresce a Fanzolo di Vedelago(TV) dove inizia anche la sua passione per il canto e la musica.
A 13 anni comincia la sua esperienza di cantautrice iniziando a studiare canto e chitarra acustico.
Nel 2005 partecipa alla Gondola d’oro di Venezia con il brano interamente composto da lei Tu ed io arrivando in finale. Contemporaneamente esce il suo primo disco auto prodotto composto da 5 dei suoi brani inediti e da 6 cover,
Nel 2006 partecipa al Festival di San Marino e a Vota le voci.
Nel corso degli anni concorre a Sanremorock a Faenza, al Festival di Avezzano, Festival Show e al Premio Mia Martini arrivando sempre nelle fasi finali. Un suo brano diventa colonna sonora dell’associazione WillClown (Clowndottori).
Nel 2011 vince Il Festival di Ghedi e apre Donne InCanto e partecipa al Festival della Canzone italiana di New York.
Tra i suoi progetti un nuovo album di inediti e tentare di partecipare al Festival di Sanremo.

 


ANTONIO FERRARI

memolive

Antonio è nato a Piacenza il 2 novembre del 1991. Il suo percorso da cantautore comincia attorno ai 16 anni quando compone con la sua band i primi brani. In questo gruppo con cui incide un Ep, ricopre il ruolo di chitarrista.
Qualche anno dopo la band di scioglie e matura la voglia di provare a farsi interprete dei proprio brani. Inizia una nuova fase nel suo percorso artistico con una nuova band tra cover ed inediti, insieme girano per quattro anni tra locali, feste, piazze ed eventi in tutta Italia.

Nel 2012 con l’aiuto del produttore Giancarlo Boselli pubblica due singoli auto prodotti, Musica e Per te, nel 2014 si diploma in chitarra al CPM Music Institute di Franco Mussida.
Per Antonio arriva il momento di concentrarsi esclusivamente sulla composizione del suoi brani e così si chiude in studio e dopo mesi di lavoro pubblica ad ottobre del 2015 il disco auto prodotto Quel che di fragile c’é contenente nove canzoni inedite.
Nel 2016 conquista il terzo posto al Premio Lunezia e vince il Festival di Ghedi aggiudicandosi anche un contratto come autore per Warner Chappell Italia.

Pagina Facebook


STATE LIQUOR STORE

memolive
State Liquor Store è un progetto musicale inedito che, partendo dalla semplicità dei suoni acustici, viaggia in modo libero per arrivare a chiunque voglia riceverne le suggestioni sonore e liriche dando loro una nuova casa. La band nasce nel 2013 ad Asti da un’idea di Luca Garrone (voce e chitarre) e Gian Marco Rebaudengo (batteria e cori), già compagni di avventura in precedenti progetti musicali, ai quali si aggiunge presto Matteo Garrone (chitarre, basso, tastiere), fratello di Luca e anch’egli ex compagno artistico di lungo corso di entrambi. Nel 2014 escono il primo singolo e videoclip (Wise Man) e l’EP di debutto, omonimo e autoprodotto. Per quasi due anni il gruppo si esibisce dal vivo nei principali festival e live club piemontesi. A inizio 2016 Gian Marco lascia la band e entrano in formazione, prima come turnisti e poi come componenti fissi, Federico Nicola (chitarre e cori) e Matteo Grasso (batteria). Oltre agli impegni live, gli State Liquor Store sono attualmente al lavoro con il produttore Alberto Pozzo Tebani per le registrazioni del primo album ufficiale che vedrà la luce a inizio 2017.

Pagina Facebook


MIRKO BRUNO

memolive
Bruno Mirko, 23 anni di Sedriano (MI), allievo di Rosa Bulfaro presso la Mirò Music School di Sedriano. Canta da circa 2 anni.

Pagina Facebook


STEFANO GELMINI

memolive
Stefano Gelmini, cantante, autore e compositore. Vincitore del Festival di Ghedi Premio canzone d’autore nel 2009, con il brano L’eco di Narciso”. Sempre nel 2009 partecipa alla trasmissione Mezzogiorno in Famiglia su Rai 2 ed è uno dei protagonisti del format TV I miti della musica italiana su BresciaPuntoTv. Dal 2010 si esibisce nella provincia di Brescia insieme alla “famiglia dei cantautori bresciani”, con lo scopo promuovere la musica inedita.
Nel 2011 apre la manifestazione Donne in cANTo interpretando la sigla di apertura dell’evento Insegnami. Esce durante l’estate il suo primo singolo Malumore (di cui è anche autore e compositore), col quale partecipa come nalista alle tappe del tour Festival Show 2011. Il brano è in rotazione radiofonica e fa parte della compilation Festival Show 2011. Apre a Luglio il concerto di Enrico Ruggeri a Brescia. A Gennaio 2012 è tra i 30 finalisti delle selezioni di Sanremo scelti dalla commissione Rai presieduta da Gianni Morandi, con il brano Parole di plastica (di cui è anche autore e compositore). Il singolo Parole di plastica, prodotto da Caè&Cioccolato e Michele Coratella, sarà in seguito disponibile su I-Tunes, principali store digitali ed in rotazione radiofonica. A Luglio 2012 è nalista del prestigioso Premio Lunezia, con il brano da lui scritto e composto Senza Ossigeno. Ne segue l’uscita di un video, il singolo è in rotazione radiofonica (Rai Radio1…) ed è inoltre disponibile su I-Tunes e principali store digitali. Nel 2012 e 2013 conquista la vittoria di Area Sanremo insieme ad altri 7 giovani, sfiorando la partecipazione al Festival di Sanremo con i brani Un uomo in mare e La guerra dei pesci. A Febbraio 2013 esce il suo primo ep dal titolo Un uomo in mare, prodotto da Caè&Cioccolato e Michele Coratella, disponibile su ITunes e principali store digitali. Ad Aprile apre il concerto di Niccolò Fabi a Brescia. Nel 2014 il singolo La guerra dei pesci entra a far parte della compilation Area Sanremo. In seguito firma il brano Luce intermittente per il nuovo album di Roberta Pompa, concorrente di X factor 7. È’ tra le voci del brano La nostra voce insieme, in favore dell’Associazione Onlus Orsa; così come del brano Siamo tutti remi in collaborazione con la Fondazione Lucio Dalla, scritta da Omar Turati a sostegno della ricerca contro la S.L.A.; interpreta inoltre il brano Pozzanghere d’amore, sigla del BMF 2015 a favore di AIL. E’attualmente al lavoro per la realizzazione di un nuovo disco di inediti.

Pagine Facebook

 

  
segui su: