LAURA PAUSINI: da coach a produttrice del “suo” concorrente  KIKE JM

pausini_produce_kike

Se nel 2014 Laura Pausini ha collezionato un successo dietro l’altro, l’artista italiana sta già ponendo solide basi affinché il 2015 non sia da meno. Alle spalle un anno di trionfi, dallo show celebrativo su Raiuno al grande successo del Greatest Hits World Tour, che nel 2015 la porterà in Australia e in Russia, fino all’entusiasmante esperienza da coach nella versione messicana del talent The Voice. La vita da coach deve aver conquistato Laura, tanto che la rivedremo tra i giudici della prossima edizione spagnola. Ma quest’esperienza la porterà a vestire anche le inedite vesti di produttrice di Kike JM, concorrente che l’ha accompagnata sul secondo gradino del podio nell’edizione messicana.

Un’intesa nata durante il talent, quella tra Laura Pausini e Kike Jimenez, che la popstar romagnola ha voluto proseguisse anche dopo che i riflettori del talent messicano si sono spenti, grazie alla decisione di produrre il singolo che vedrà l’esordio sul mercato discografico del giovane talento, un debutto che lo vedrà supportato da una madrina d’eccezione che ha voluto seguirlo nella lavorazione in studio, per la quale il giovane è volato in Italia. Kike JM, questo è il nome d’arte completo del giovane ha raggiunto Roma proprio in questi giorni, raggiungendo un gruppo di lavoro composto da Cristiano Micalizzi alla batteria, Roberto Gallinelli al basso e Paolo Carta (compagno di Laura) alla chitarra, che sono già entrati in studio per realizzare la parte strumentale di un brano che, nel pieno delle attitudini del giovane cantante, si avvicinerà molo alle sonorità rock.

pau

Un’altra tappa di crescita per la poliedrica Pausini, da tempo produttrice dei propri brani che ora decide di mettere le competenze acquisite a servizio di un emergente, a dimostrazione della rinomata  generosità dell’artista, capace di conquistare il cuore del pubblico messicano, che l’ha incoronata coach più amato di quest’edizione di La Voz, anche grazie alla professionalità fusa all’umanità che ha guidato il rapporto tra Laura Pausini e Kike JM, durante il percorso dello show musicale.

Kike JM ha 23 anni, arriva da Guadalajara e ha una spiccata predisposizione per il pop-rock, oltre alla forte versatilità dimostrata, che lo ha portato al secondo posto grazie ad una credibilità ad ampio raggio, come nel duetto che lo ha visto protagonista con la propria coach, sulla versione del brano della Pausini Primavera in anticipo/ Primavera anticipada, un’esibizione che mostra tanto l’intesa tra i due quanto il talento e la predisposizione del giovane Kike.

 

Non ci resta che attendere l’uscita dell’esordio del giovane Kike JM, per conoscere meglio questo talento messicano e toccare con mano il talento nella produzione di Laura Pausini, che siamo certi non resterà un caso isolato, ma ci auguriamo sarà la prima di molte iniziative a supporto dei giovani talenti in linea con la sua attenzione al talento e con la sua innata curiosità musicale, auspicando che possa riversare questa attitudine anche attingendo ad un vivaio di emergenti del nostro paese.

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: