Hale pubblica il suo primo album “Il giardino degli inconcludenti”

Hale

Il 4 maggio scorso Hale ha pubblicato il suo primo album intitolato Il giardino degli inconcludenti disponibile in tutti gli store digitali e sulle piattaforme streaming.

L’album, realizzato da Melody Studio Recording, contiene 10 brani inediti con un’anima prevalentemente pop miscelata con sonorità elettroniche il tutto con basi ben radicate nel background cantautorale di Hale.

Il disco è stato infatti scritto interamente dal giovane artista che ha voluto il pianoforte in tutti i brani per dare continuità e identità alle storie raccontate nel disco.

Ecco la tracklist de Il giardino degli inconcludenti:

1. NON SIAMO SOLI
2. ESISTERE NON BASTA
3. MENTRE ASCOLTI LA PIOGGIA
4. TORNERO’ INDIETRO (SENZA LEI)
5. SENZA FARSI MALE
6. NELL’ARIA
7. COME STO STASERA
8. METEORA
9. L’AMORE E’ DIETRO L’ANGOLO (OTTUSO)
10. EMMA WATSON
11. LA PIU’ BELLA DI TUTTE

Hale

L’uscita dell’album è stata anticipata dal singolo, Senza farsi male che, pubblicato il 24 aprile scorso, ha debuttato al primo posto della classifica iTunes.

Senza farsi male è stato scritto a quattro mani da Hale e dalla giovane poetessa Marzia Sicignano. L’artista campano è tornato a collaborare con questa autrice, dopo il successo del video Non ci portare chiunque a vedere il mare che ha registrato oltre 3,5 milioni di visualizzazioni e oltre 65.000 condivisioni.

Nelle scorse settimane la Sicignano ha pubblicato con Mondadori il suo primo libro Io, te e il mare; e Senza farsi male richiama proprio i temi di questo libro. Il brano racconta di una storia d’amore fatta di dubbi e incomprensioni. La paura principale è sempre quella di soffrire; del resto, “…è complicato amare senza farsi male“.

Leggi anche:  Emma debutta con Essere qui tour a Roma: "nel live posso permettermi di essere libera al cento per cento"

HALE, LA STORIA

Hale, all’anagrafe Pasquale Battista, è nato a Salerno nel 1995. Si avvicina alla musica sin da bambino; e a 17 anni inizia a scrivere i primi brani. Tre anni dopo, entra nella scuderia dell’etichetta discografica Melody Studio Recording; ed inizia a incidere i suoi primi singoli.

Dopo l’uscita in radio del brano Senza contorno dalle sonorità pop/rock, Pasquale sente la necessità di dare una svolta alla sua vita artistica e personale iniziando dal darsi un nome d’arte, per l’appunto Hale. Cambiano anche le sonorità che si spostano dal pop/rock al pop/elettronico.

Il 2017 è un anno molto importante per Hale, che si classifica tra le nuove proposte di Sanremo Giovani con il singolo Meteora ed ha la possibilità di esibirsi in prima serata su Rai Uno all’interno del programma Telethon show.

Il 2018 vede venire alla luce il suo primo album Il giardino degli inconcludenti.