Grazie alla petizione di All Music Italia e al sostegno dei fan CRISTINA D’AVENA è a un passo da Sanremo 2016!

cristinadavena

L’abbiamo chiesta a gran voce e il nostro obiettivo sta per realizzarsi: Cristina D’Avena è a un passo dal palco del Festival di Sanremo 2016!

Nel corso della conferenza stampa di presentazione di questa mattina, in cui Carlo Conti è stato affiancato dal tris di co-conduttori formato da Gabriel Garko, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea, il conduttore toscano ha esplicitamente ammesso che proverà a realizzare la volontà della rete e avere la regina dei cartoni animati come ospite nel suo nazionale festival, che vedrà inoltre in pista Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Renato Zero e i Pooh.

Ecco le parole di Conti: “È senz’altro uno degli appelli più accorati che ho letto sul web: credo che quando si parla di artisti di tale importanza, ci si debba provare. E poi così potremmo tornare tutti bambini: se ogni tanto tiriamo fuori il bambino che è in noi, questo è un bene“.

Un’iniziativa che risale a un anno fa. Era l’11 gennaio 2015 quando, nel backstage dell’Alcatraz di Milano, dopo un concerto di gran successo, il direttore di All Music Italia Massimiliano Longo lanciava l’ipotesi alla cantante, ben lieta di coglierla.

Per questo motivo, il giorno dopo, partì la nostra petizione: QUI.

Mancava solo un mese alla partenza dell’edizione 2015, oggettivamente tempi troppo brevi per organizzare una qualsiasi ospitata, abbiamo quindi rilanciato l’opzione per il 2016, avendo l’appoggio di Radio 105 e Andrea Pellizzari che ci hanno permesso di far diventare la notizia virale.

Oggi, a quasi un anno esatto da quella petizione, Carlo Conti ha entusiasmato i tanti fan di Cristina che sognano ora di vederla sul palco dell’Ariston!

cristinadavenasanremo

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: