ELISA: ecco “No Hero”, il singolo che apre la nuova era discografica della cantautrice. In arrivo a marzo l’album

elisa_front

The Queen is back. Per la gioia dei milioni di fun che in vent’anni di carriera, l’hanno seguita e sostenuta fino ad oggi con stima e affetto per la sua musica quanto per il suo modo di essere come donna oltre che come artista, è finalmente disponibile in digital download e in streaming gratuito sulle migliori piattaforme il nuovo brano di Elisa: il titolo, No hero, non è più un mistero ed è stato svelato ieri mattina attraverso i canali social della cantautrice, unitamente a quelli della sua storica etichetta Sugar Music.

Ecco la copertina digitale del singolo, in rotazione da oggi in tutte le radio italiane.

test cover_12_buildng

Riportiamo dal comunicato stampa ufficiale, testualmente:

“Un ritorno energico con un ritmo incalzante ed un testo che incita a tirare fuori il meglio di noi stessi, una vera e propria iniezione di fiducia e di amore.”

Ma a dire il vero No hero, più che un ritorno alla musica – dopo uno stop che realmente non c’è mai stato per l’artista friulana, dall’ottavo album di inediti L’anima vola (uscito a metà ottobre 2013 e successivamente riproposto sul mercato con l’arricchimento di nuove tracce e un dvd live a distanza di circa un anno) ad oggi, considerati il battesimo televisivo come coach nella scorsa edizione di Amici e le altre collaborazioni intercorse in qualità di cantante (Ozark Henry, Fedez, The Kolors) e autrice (Renga, Andrea Faustini, Alessandra Amoroso) – rappresenta soprattutto un ritorno alla lingua inglese, scelta da Elisa per le sue melodie sin dall’esordio discografico nel ’97 col mitico Pipes and flowers, il primo album registrato ai tempi in Nord America (a Berkeley, in California) e prodotto da Corrado Rustici.

index

Dunque, cosa possiamo aspettarci dal prossimo disco? Diciamo subito che “il prodotto esiste” ed è quasi pronto al rilascio, benché non sia stato ufficializzato il suo giorno d’uscita: per certo sappiamo solo che verrà pubblicato nel mese di marzo, ma al momento non si conoscono né il titolo né la copertina (il che non ci permette di intuire se sarà o meno interamente anglofono, come una nutrita fetta di pubblico amerebbe). La cantautrice ce lo farà ascoltare dal vivo in una tournée nazionale a partire dal prossimo autunno. (QUI tutte le date confermate)

Tornando al nuovo singolo, Elisa lo ha composto dedicandolo alla sua migliore amica, come già avvenuto con Rainbow, uno dei pezzi più belli del suo repertorio (secondo singolo estratto da Then comes the sun, il 22 febbraio 2002). Ne parla la stessa cantante, in una nota scritta di suo pugno su una pagina di quaderno per i numerosi followers della pagina Facebook.

12439547_10153861438298522_5506707069833183380_n

Il videoclip ufficiale di No hero è in esclusiva per Repubblica, eccolo!

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: