VIDEOINTERVISTA a KELVIN: “Mi sono ribellato, ma a modo mio e in ‘Normale’ lo racconto!”

Kelvin

Abbiamo conosciuto Kelvin nei giorni scorsi (ne abbiamo parlato QUI) quando ha lanciato il singolo Normale.

Il brano, nato in una giornata nevosa (e l’affinità con l’ondata di gelo che ha colpito la penisola in questi giorni è un segnale da non sottovalutare per gli amanti della cabala…), ha l’ambizione di descrivere un’insolita situazione che il mondo della musica sta vivendo. Ma non solo…

VIDEOINTERVISTA A KELVIN

Nei giorni scorsi abbiamo incontrato Kelvin nella sede di Sony Music, l’etichetta discografica che sta credendo il lui e nel suo progetto artistico. Cosa ci avrà svelato?

IL SINGOLO ‘NORMALE’

Il singolo è accompagnato da un videoclip che pian piano sta cercando di farsi strada in un periodo di massicce uscite musicali.

La produzione del video, girato nella vecchia cartiera di Briosco (Mb), è di Marco D’Andragora per Video Production, che si è affidato anche di regia, fotografia ed editing.
L’organizzatore generale è stata curata da Gabriele Ciances, mentre l’aiuto regista è Alessandro Sisti.

E le idee sono già chiare anche sul futuro. “Ci sono troppe cose non giuste. In Normale non ne parlo, ma nei prossimi singoli…”.

Ambizione, sicurezza di sé e una forma di rabbia che può essere trasformata in una sorta di amuleto per combattere apatia e ingiustizia. Una formula magica che in altri generi musicali ha funzionato avvicinando il pubblico. La scommessa di Sony Music su Kelvin è stata lanciata. Solo il tempo dirà se il talento del giovane artista pescarese è stato canalizzato nella maniera corretta nel frattempo possiamo dirvi che il suo singolo ci ha conquistato.

Foto dai Social di Kelvin


Prezzo: EUR 1,19

 

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali