13 Dicembre 2019
Condividi su:
13 Dicembre 2019

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Lo scritto Federico Traversa recensisce per noi in modo approfondito l'ultimo disco di Marra

Condividi su:

Marracash Persona recensione.

Se segui il rap italiano probabilmente sai bene chi è Marracash e hai già ascoltato e apprezzato Persona. D’altronde l’uomo di Barona, insieme a Fibra e Salmo, è uno della sacra triade per il genere, e non ascoltarlo un peccato mortale.

Se invece di rap sai poco o nulla ma vuoi avvicinarti a questa strana musica, il disco giusto per farlo è sempre Persona. Insomma, comunque la giri da qui devi passare.

A quarant’anni suonati, dopo la fine di una relazione sentimentale tormentata e a seguito di un complicato problema di depressione, Fabio Rizzo al secolo Marracash si chiude in casa, elabora il proprio vissuto, le esperienze assorbite in anni di silenzio creativo, e poi scrive di getto questo disco.

Una sorta di concept album esistenziale dove, partendo dalle varie parti del proprio corpo, analizza una parte di sé, di noi, del mondo in cui ci muoviamo.

Come una radio, Marra si fa trasmettitore di sentimenti, opinioni, frustazioni, dolore, analizzando con onestà, sensibilità ma anche ferocia, tanto la nostra società quanto sé stesso. E non fa sconti né a una né all’altro.

I suoi occhi vedono la cieca contemporaneità fatta di social, media farlocchi, soldi e foto di una realtà ridipinta per venderla alla massa; una società sventrata di contenuto come un pollo dissanguato dopo un rito voodoo (Tutto questo Niente).

E i suoi denti (Body Parts) masticano la rabbia di un uomo di successo che vorrebbe essere invece di sembrare di essere, che a volte si sente risucchiato nello sguardo vuoto della maschera che questa vita finta costringe tutti ad indossare.

Il suo cervello pensa (Quelli che non Pensano) a quelli che non pensano, la maggioranza rumorosa che schiaccia l’intelligenza abbuffandosi di nulla. Rifacimento del celebre pezzo di Frankie Hi-NRG, qui ritrova nuova luce accompagnato da Coez.

E il suo scheletro trema (Qualcosa in cui credere), sembra spezzarsi, saccheggiato dall’inconsapevolezza, dalla paura, dagli eccessi, dalla disperata ricerca di qualcosa di sacro in un mondo che banalizza tutto. E trema anche lo scheletro dell’amico Guè Pequeno, che si mette a nudo quanto lui in questo urlo disperato di 3 minuti e 32 secondi.

Il suo sangue (Appartengo feat. Massimo Pericolo) sgorga e brucia, disinfettato dalla malinconia, dal ritorno a quegli anni bui, anni di un giovane di famiglia modesta che cresce in un ghetto di cemento e acciaio.

Un randagio, adesso come allora, che anche oggi che è ricco e famoso quando vede un poliziotto sente un brivido corrergli lungo la schiena. Ti capisco, fratello.

E i suoi polmoni pompano aria (Bravi a Cadere), anche quando si sta precipitando, in apnea, soffocati da una serie di obblighi, legami e condizionamenti che a volte ti stringono per le palle fino a farti mancare prima il fiato e poi la voce.

Armato di vocoder, a questo giro Marra i ritornelli se li canta da solo, contento lui… io quell’aggeggio lo proibirei per legge, appiattisce tutto.

Il suo fegato cola bile e disgusto (Poco di Buono), in un passaggio monumentale che si apre campionando Ragazzo di Strada, inno agli underdogs targato i Corvi (per la cronaca ne fece una cover il mio amico Tonino Carotone e quando la suonava live veniva giù il soffitto) che poi si apre a una disanima su questo mondo grasso, che trasuda lardo unto e schifoso; e qui Marra si trasforma davvero in Zack de la Rocha (se non sai chi è, vaffanculo), fa poesia, emoziona, invoca tanto Cristo quanto Cobain ed è fottutamente e meravigliosamente credibile.

E la sua pelle (Non Sono Marra feat. Mahmood) si diverte, superficiale per natura, regalando un momento leggero in un disco che pretende attenzione, e ironizzando sul fatto che Marra e Mahmood si assomiglino e vengano spesso scambiati l’uno per l’altro.

L’ego (Supreme feat. Sfera Ebbasta e tha Supreme) comanda e disorienta, fa prendere cantonate, perché i pericoli sono sempre in agguato e anche se sei un tipo casa e chiesa può fregarti sempre il tragitto (cit).

Il king del rap e il golden boy della trap italica si amalgamano che è una meraviglia, realizzando una potenziale hit che resta comunque credibile.

E i suoi muscoli (Sport feat. Luché) si gonfiano, nel miglior stile del rap, perché questa musica è auto celebrativa per natura, ce l’ha nel dna.

Il tratteggiarsi figo, pieno di soldi, che scopi la tipa di un altro ma te la cavi come un pappone elegante con il rolex al braccio fa parte del pacchetto.

Come nei dischi hard rock, anche belli, ti devi sciroppare l’assolo di chitarra di venti minuti, qui ci tocca l’ego trip. Vivetelo con ironia, non va preso sul serio. Come un comizio di Salvini.

E i nervi cedono (Crudelia), massacrati da un amore malato, poche cose fanno male come una storia giusta che diventa sbagliata.

Marracash bestemmia con brutale onestà la donna che l’ha tagliato in due, senza vergognarsi di mostrare a tutti una ferita che gronda ancora sangue.

E il cuore sfarfalla (G.O.A.T.), perde colpi, prossimo a capitolare, con la nebbia fitta delle depressione a confondere i contorni.

Testo a fuoco come e più degli altri, flow sciolto, padrone degli spazi, poi ancora insolite parti cantate da un Marra consapevole e a suo agio nel farsi aderire ogni brano come un cappotto tagliato da un sarto.

E l’anima (Madame feat. Madame) resta, resta sempre. Al di là dei pensieri banderuole, dell’io, della depressione, dei successi, delle notti circolari e monche in cerca di salvezza.

Il tempo corre, tutto passa, ma lei no. È quella parte pulita da cui attingere forza dentro di noi.

E il cazzo? (Da Buttare) Beh, anche qui Marra è brutalmente sincero. E non aggiungo altro.

Lo stomaco e la sua nausea (Greta Thumberg) chiudono il disco. Ed è nausea forte. Per quello che ci facciamo, per come lo facciamo. Perché ci comportiamo come cancri, che si ingozzano finché ce n’è e poi crepano quando hanno ammazzato tutto e non c’è più niente da mangiare.

Ed è finito, si sfuma nel nero…

Marracash piace perché è bravo, è credibile e perché, nonostante provenga dalla periferia depressa, ha vedute larghe e la cultura di chi legge molto e sa elaborare quello che assimila.

Perché a suo modo è un poeta che soffre, come e più di noi. Perché non nasconde quello che è e che vive, nel bene come nel male.

Lo ripeto: Marracash piace perché è bravo, e Persona indiscutibilmente uno dei dischi rap di maggior spessore usciti negli ultimi dieci anni.

BRANO MIGLIORE: Poco di Buono
VOTO: 8/10


Marracash Persona Tracklist

  1. BODY PARTS – I denti (Prod. Marz, Low Kidd)
  2. QUALCOSA IN CUI CREDERE – Lo scheletro (Prod. Marz)
  3. QUELLI CHE NON PENSANO – Il cervello (Prod. TY1)
  4. APPARTENGO – Il sangue (Prod. Marz)
  5. POCO DI BUONO – Il fegato (Prod. Marz)
  6. BRAVI A CADERE – I polmoni (Prod. Zef, Marz)
  7. NON SONO MARRA – La pelle (Prod. TY1 & Dardust)
  8. SUPREME – L’ego (Prod. Marz, Charlie Charles)
  9. SPORT – I muscoli (Prod. Low Kidd, Demo Casanova, Rashaad Wiggins per Ahkuhmz Razor)
  10. DA BUTTARE – Il ca**o (Prod. Low Kidd)
  11. CRUDELIA – I nervi (Prod. Marz, Zef)
  12. G.O.A.T. – Il cuore (Prod. Big Fish)
  13. MADAME – L’anima (Prod. Marz)
  14. TUTTO QUESTO NIENTE – Gli occhi (Prod. Marz)
  15. GRETA THUNBERG – Lo stomaco (Prod. Marz)
Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

In Copertina

Classifica Spotify Settimana #14: “Auto Blu” di Shiva & Eiffel 65 conquista la Top 20! Ma l'8D...

La prima classifica Spotify del mese di aprile premia il brano di Shiva & Eiffel 65 che supera quota 5 milioni e mezzo di stream. Ma l'8D conquista la viral!.

Amici XIX° edizione. La vincitrice è Gaia! Secondo Javier

Amici 19 vincitrice. Si è conclusa la XIX° edizione del talent show di Canale 5 con la vittoria di Gaia davanti a Javier. Terza Giulia e quarto Nicolai.

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #14: i Pearl Jam primi tra gli album. Nei singoli exploit di Roby Facchinetti

Le prime classifiche di vendita Fimi del mese di aprile premiano i Pearl Jam che fanno il loro esordio in vetta agli album. Tra i singoli primo Shiva, mentre Nitro guida la chart dei vinili.

Classifica Radio Earone Settimana #14: Levante fa tris e tiene a bada Lady Gaga

La prima classifica Earone del mese di aprile premia per la terza settimana Levante. "Andromeda" di Elodie torna sul podio. Entrano i nuovi singoli di Brunori Sas, Roby Facchinetti e Irama.

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 3 aprile

Ghali, Francesca Michielin, Jack Savoretti, Giulia Molino, Andrea Nardinocchi e tanti altri, emergenti compresi.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 3 aprile

Radio date 3 aprile 2020Siamo arrivati all'appuntamento con il radio date, quello della settimana del 3 aprile.Siete pronti a scoprire le canzoni che ci terranno.

TESTO & ConTESTO: Anna, Bando... il Prof di latino entra nel mondo dei "giovani" (o ci prova)

"Ci beccavamo nel bando, sopra il Booster...". Insomma oggi con il Prof di latino ci buttiamo nella musica che funziona tra i nostri giovani.

#iosuonodacasa tutti i dettagli per gli artisti e il calendario in aggiornamento

È partita ufficialmente la serie di concerti #iosuonodacasa un modo per intrattenere ma, al tempo stesso, raccogliere fondi.

#Acasaconvoi grazie a Friends and Partners è realtà il calendario delle dirette degli artisti (articolo in continuo aggiornamento)

Ci sarà chi suonerà, chi incontrerà virtualmente i colleghi, chi leggerà dei libri... perché nessuno di noi resti mai solo a casa!.

Radio Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

A seguito di alcune segnalazioni da parte di artisti emergenti e produttori ci troviamo costretti a ribadire alcuni importanti concetti sulla natura del nostro sito.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Nyv: “Quando scrivo in francese sento di poter dire tutto quello che penso...”

E' uscito l'album d'esordio di Nyv Low Profile, un concentrato di sensazioni che disegnano un universo musicale peculiare e sfaccettato.

Intervista a Dolcenera: "Non sono controtendenza, sono semplicemente libera"

Si parla del nuovo singolo, "Wannabe", con Laioung, di Sanremo e dell'esordio musicale avvenuto quasi per caso.

Videointervista a Pino Scotto: “Le palle si vedono sulla lunga distanza... Piero Pelù a Sanremo? Mi sono vergognato per lui!”

E' uscito, per ora solo in digitale, "Dog Eat Dog", il nuovo album del vate del rock italiano Pino Scotto, anticipato dal singolo "Don’t Waste Your Time".

Videointervista a Giulia Mutti. Nel singolo "La testa fuori" il segreto per vivere un rapporto a due

Nel corso dell'intervista la cantautrice ha suonato il nuovo singolo per i nostri lettori.

Videointervista a Nuela: “Un altro talent? No, voglio continuare con il mio percorso”

E' uscito "Uova", il nuovo singolo di Nuela, lo stralunato e originale giovane artista che il grande pubblico ha conosciuto a X Factor dove ha presentato "Carote".

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Artista emergente: ecco l'esempio di come farsi ignorare dai siti musicali e dalle radio

Come dovrebbe comportarti un artista emergente nell'approcciarsi ad un sito web, al responsabile di una radio o a qualsiasi mezzo di promozione GRATUITO?Innanzitutto con educazione e rispetto e considerando che ognuna di queste realtà ha la facoltà e il diritto di scegliere quali contenuto pubblicare e quali no.Mi fa un po' tristezza dover parlare di...

News

Musica che unisce: dopo il successo in tv, ora la playlist è su Apple Music

Il progetto "Musica Che Unisce", nato con l’obiettivo di raccogliere fondi per la Protezione Civile, prosegue con una playlist su Apple Music.

Cesare Cremonini e Coca Cola: donazione per la Croce Rossa Italiana

Cesare Cremonini e Coca Cola hanno lanciato la campagna di crownfounding #ungiornomigliore, donando alla Croce Rossa Italiana 1,3 milioni di euro.

Joe Barbieri, Fabrizio Bosso, Luca Bulgarelli, Sergio Cammariere e Tosca, un brano per la Protezione Civile

E' uscito "Tu Io e Domani", singolo solidale a sostegno della Protezione Civile che coinvolge Joe Barbieri, Fabrizio Bosso, Luca Bulgarelli, Sergio Cammariere e Tosca.

Marco Masini: posticipato in autunno il tour teatrale (Biglietti)

A causa dell'emergenza sanitaria è stato posticipato all'autunno il tour teatrale di Marco Masini, che prenderà il via dopo il concerto evento all'Arena di Verona.

Giacomo Eva: dopo X-Factor, Amici e le esperienze come autore, ecco il primo singolo ufficiale

E' uscito "Un Salto Nel Vuoto", il primo singolo ufficiale del cantautore calabrese Giacomo Eva, già con una consolidata esperienza autorale alle spalle.

Spaghetti Unplugged Home edition. Ecco gli ospiti del quinto appuntamento

Jack Savoretti, Leo Gassmann, Cmqmartina sono solo alcuni degli ospiti di questo nuovo live.

Lous and The Yakuza feat. tha Supreme & Mara Sattei: fuori il remix di “Dilemme”

E' uscito "Dilemme (Remix)”, la nuova versione del singolo Lous and The Yakuza. Per l'occasione sono stati coinvolti tha Supreme e Mara Sattei.

Jack Savoretti: il brano benefico “Andrà Tutto Bene” è negli stores digitali

Il 2 aprile è il giorno dell'uscita in digitale di Andrà Tutto Bene", il brano che Jack Savoretti ha dedicato all'Italia. I proventi all'Ospedale Policlinico San Martino di Genova.

Achille Lauro: fuori “16 marzo”, una intima e struggente power ballad

E' uscito "16 Marzo", il nuovo singolo di Achille Lauro, che arriva dopo la sanremese "Me Ne Frego" e la risoluzione del contenzioso con Sony Music.

Rinviato in autunno anche il Noi due tour 2020 di Gigi D'Alessio

L'inizio del tour del cantautore napoletano slitta ad ottobre prossimo.

Amici XIX° edizione. La vincitrice è Gaia! Secondo Javier

Amici 19 vincitrice. Si è conclusa la XIX° edizione del talent show di Canale 5 con la vittoria di Gaia davanti a Javier. Terza Giulia e quarto Nicolai.

Danti feat. Luca Carboni e Shade: “Canzone Sbagliata”, un brano da cantare tutti insieme

Il 3 aprile è il giorno dell'uscita di "Canzone Sbagliata", il nuovo singolo del producer Danti, che per l'occasione ha coinvolto Luca Carboni e Shade.

Wrongonyou: tra “Atlante” e la nuova versione di “Milano Parla Piano”...

E' uscito il videoclip di "Atlante", nuovo singolo di Wrongonyou, che anticipa la pubblicazione della nuova versione dell'album "Milano Parla Piano".

Alex Britti: dopo le lezioni di chitarra è il momento degli... esami!

Dopo aver fornito lezioni di chitarra via social, ora Alex Britti ha pensato a un particolare esame di fine corso con un premio!.

"Ridicolo" è il nuovo brano, fuori a sorpresa, Andrea Nardinocchi

Il nuovo brano è prodotto dal duo di Producer Mamakass.

News
dalla discografia

Assomusica ringrazia il governo italiano e lancia un appello alla Commissione Europea

#IORESTOACASA: Siae regala musica e cinema agli under 30

SCF garantisce ripartizioni ai titolari dei diritti d'autore per 6 milioni di euro

Trovato l'accordo tra la De Marinis di Achille Lauro e Sony Music Italy

Covid-19 in Italia fermerà la crescita del mercato discografico con effetti gravissimi

AFI stanzia 100 mila euro a favore di imprese associate e dipendenti

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 3 aprile

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 3 aprile

La mosca Tzè Tzè

Fedez, il Codacons e le campagne di raccolta fondi

Testo & ConTESTO

TESTO & ConTESTO: Anna, Bando... il Prof di latino entra nel mondo dei "giovani" (o ci prova)

W la mamma

Morgan Bugo, Achille Lauro e tutto il trash che c’è vince contro la buona musica. Di chi è la colpa?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Sondaggi

ALL MUSIC ITALIA AWARDS 2019 – Fase finale

Emergenti

Francesco Sacco: le dolorose incomprensioni nel singolo d'esordio “Berlino Est”

Noa Planas: da “Il Collegio 2” al nuovo singolo “Noansia”

Lara: un arrangiamento senza tempo nel nuovo singolo “Alle Tre Di Notte”

Matteo Sica: il desiderio di vicinanza nel nuovo singolo “Ti Porterei”

Richi Rossini: la raccolta “Gli Amori Del Superuomo” si completa con il singolo “Lucia”

Andrea Biagioni lancia il video del singolo "Leva la rete"

Classifica Spotify Settimana #14: “Auto Blu” di Shiva & Eiffel 65 conquista la Top 20! Ma l'8D...

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #14: i Pearl Jam primi tra gli album. Nei singoli exploit di Roby Facchinetti

Classifica Radio Earone Settimana #14: Levante fa tris e tiene a bada Lady Gaga

Certificazioni FIMI settimana 13: Tiziano Ferro è di nuovo platino con "Nessuno è solo".

Classifica Spotify Settimana #13: un solo giorno di stream basta a Shiva per arrivare in vetta

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #13: a sorpresa The Weeknd primo in album e singoli!

Recensioni

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Mina Fossati: Un grande disco che… non mi piace.

Video

Nyv Intervista Low Profile

Jacopo Ottonello Intervista Colori

Irama Intervista Milano feat. Francesco Sarcina

Francesco Bertoli Intervista Carpe Diem

Gianni Bismark Intervista Nati Diversi

Cordio Intervista Ritratti Post Diploma Vol II

Lowlow Intervista Dogma 93

Joan Thiele Intervista Operazione Oro

Laura Pausini Tiziano Ferro diretta Instagram

Rap Challenge Emis Killa Fred De Palma Lazza Random

Diodato Fai Rumore è l'inno dai balconi degli italiani nell'epoca del Coronavirus

Lourdes Non ci vogliamo più intervista