26 Gennaio 2020
di Scrittore
Condividi su:
26 Gennaio 2020

Junior Cally a Sanremo 2020… e tanta gioia per tutti!

Il Festival ogni anno porta con sé tante polemiche e a marciarci su, a quanto pare, sono soprattutto i politici italiani. Non senza qualche gaffe...

Condividi su:

Junior Cally a Sanremo 2020… e scoppia la polemica. Ormai è chiaro, nell’Italietta 2.0 ogni manifestazione mediaticamente rilevante diventa occasione per far campagna elettorale, portare l’acqua al proprio mulino e guadagnare facile visibilità.

Un malcostume che non riguarda solo gli scellerati politici ma anche il mondo dell’intrattenimento tutto. E cosa c’è di più politico che – parappapaparapa – il Festival di Sanremo?

Già fisiologicamente predisposta a far montare polemiche, negli ultimi anni la kermesse griffata Rai 1 è diventata il sanguinoso campo di battaglia in cui gli addetti ai lavori regolano i conti in sospeso a suon di colpi bassi.

Ultimamente pure i politici adorano sfruttare il can can festivaliero per scatenare polemiche e rosicchiare qualche voto. Ricordate le amenità uscite lo scorso anno perché l’allora sconosciuto Mahmood – di padre egiziano – aveva vinto, tra l’altro con pieno merito, la gara?

Ecco quest’anno si è scavato se possibile ancora prima e più a fondo, all’inizio polemizzando sul povero Amadeus semplicemente per essersi incartato su una frase, magari poco felice ma non di certo meritevole di cotanta attenzione. Non era Pacciani, ragazzi. Non era Jeffrey Dahmer. Era il povero Amadeus! Uno che in carriera ha sgomitato molto meno di altri e un po’ a sorpresa si trova finalmente davanti l’occasione della vita. Capita di farsi prendere dall’emozione.

Ma il piatto forte è arrivato dopo e riguarda il ventottenne Antonio Signore, per tutti Junior Cally, professione rapper, o giù di lì.

Prima di andare avanti una puntualizzazione per gli amanti della musica in levare: non c’entra niente con il Junior Kelly giamaicano paladino della reggae music consapevole. Il Cally nostrano viene da Roma, è parecchio conosciuto nell’ambiente, con due dischi di discreto successo alle spalle, un contratto con la Sony e una sinistra maschera sul volto come tratto distintivo.

Niente di nuovo sotto il sole, l’avevano già indossata negli anni settanta i Kiss, a fine novanta gli Slipknot, senza scordare i Daft Punk e molti molti altri. La soluzione è nuova come mia madre tra tre anni. Per non parlare del rap.

Ricordate gli Insane Clown Posse? E come non citare i nuovi volti della drill e della trap come K Trap, M Huncho, Reekz MB, eccetera? Va detto che, seppur abusata, la scelta di indossare una maschera fa comunque sempre la sua porca figura.

Ma non andiamo fuori tema e invece chiediamoci: perché la polemica sul giovane mc romano? Come mai tanti politici (Lucia Borgonzoni, candidata della Lega alle regionali in Emilia; la senatrice Cinzia Leone del movimento 5 Stelle; il segretario dell’UDC Lorenzo Cesa; i capigruppo della Lega in Senato e alla Camera dei Deputati, Massimiliano Romeo e Riccardo Molinari; Daniela Santanché di Fratelli d’Italia, Lucio Malan, vicecapogruppo vicario dei senatori di Forza Italia e parecchi altri) ne hanno chiesto l’esclusione dal Festival?

Perché cantanti famose come la Berté e la Vanoni lo hanno attaccato pubblicamente? Persino le donne della CGIL Napoli hanno esortato il pubblico a smettere di seguirlo. Per non parlare del Codacons, che ha mandato un avvertimento alla Rai dove sostanzialmente dice che se Junior Cally lancerà messaggi sbagliati, diseducativi o pericolosi dal palco dell’Ariston, l’azienda dovrà rispondere dei danni.

Un bel casino che a Sanremo non si vedeva da almeno il 2010, e cioè dai tempi dell’esclusione di Morgan, reo di aver ammesso innocentemente in un’intervista di sconvolgersi per vincere la depressione.

Come se a Sanremo di polvere non ne fosse mai transitata… ma si sa, in Italia stranamente è peggio il dire che il fare.

Torniamo all’oggi: come mai tutti contro Cally? Qual’é la sua colpa?
La sua colpa è scrivere testi sessisti, violenti, che apostrofano le donne con epiteti quali tro*a, putt*na, eccetera, eccetera. Testi che, dice qualcuno, addirittura istigherebbero allo stupro.

In particolare a finire sotto inchiesta è Si chiama Gioia, canzone datata 2017, che con il suo testo poetico e a modino recita:

Lei si chiama Gioia, beve e poi ingoia. Balla mezza nuda, dopo te la dà. Sì chiama Gioia, perché fa la tro*ia, sì, per la gioia di mamma e papà. Questa non sa cosa dice, porca tro*ia, quanto chiacchiera? L’ho ammazzata, le ho strappato la borsa, c’ ho rivestito la maschera”.

Un testo abbastanza banale e stupido, come gran parte delle liriche di Cally, che a onor del vero ha un buon flow ma è ancora parecchio acerbo con le rime, ne chiude poche e rappa su basi abbastanza piatte.

Ecco l’unica colpa che vedo in lui è propria questa: fare musica essenzialmente di merda. Ma se è per questo a Sanremo è in buona, per non dire ottima, compagnia.

Certo, certi testi misogini, violenti, che fanno apologia alla maleducazione e al mal comportamento non sono belli da sentire ma stiamo parlando di canzoni, non manuali di comportamento. Le espressioni artistiche non è che si discutano e vadano smussate per essere socialmente accettate.

Possono piacere o non piacere, si possono applaudire oppure fischiare. Ma non censurare. Quello mai.

Il rap poi è un genere che fa dell’esagerazione, del paradosso e della “catchfrase” a tutti i costi la propria cifra stilistica, ma il più delle volte il tutto è cucinato su un sotto strato d’ironia, sul prendersi poco sul serio.

Il gioco è a chi la spara più grossa per chiudere una rima ad effetto, senza prendersela così tanto. Chi è stato a una battle sa bene cosa voglio dire. Non va preso tutto alla lettera. E Junior Cally non è certo il primo. Andatevi a sentire MR Simpatia, l’ultimo disco di Fibra prima di Tradimento e il passaggio in major e poi ne parliamo.

Poi è chiaro, ci sono contesti e contesti, e la fascia di pubblico che si siringa Sanremo va tutelata, è un programma per famiglie e difatti non è Si chiama Gioia a essere presentata in gara ma un’altra canzone dal testo di tutt’altro genere.

Quindi dov’è il problema?
Facciamo la censura retroattiva?
In rete e sui giornali vedo citare dai miei colleghi tutte le canzoni con messaggi discutibili realizzate da tanti musicisti saliti poi sul palco dell’Ariston, da Vasco agli Afterhours, passando per un insospettabile Marco Masini.

Lodevole ricordare questi artisti ma io resterei a parlare di rap, un genere che ha altre regole e un immaginario tutto suo. E mi soffermerei pure sull’ignoranza di gente che parla senza conoscere.

Tanti anni fa a Sanremo è andato come super ospite strapagato anche il monumentale Eminem e tutti zitti.

Probabilmente allora l’Italia era un posto migliore oppure i politici non conoscevano l’inglese visto che, soprattutto nei primi dischi, il rapper originario di Detroit non è che decantava l’odiata madre e l’ex moglie Kim come Leopardi con Silvia. Ci andava giù talmente pesante che quando usava la parola bitch sembrava un complimento.

Comunque vada a finire, il “Junior Cally Case” qualcosa di fantastico ce l’ha regalato, parlo di uno dei più belli intervalli comici in quattro righe degli ultimi 20 anni. Peccato che il capocomico, al solito, non si sia reso conto di quanto ci abbia fatto ridere.

Il rubicondo Salvini ha infatti twittato:

A proposito mi vergogno di quel cantante che paragona Donne come troie, violentate, sequestrate, stuprate e usate come oggetti. Lo fai a casa tua, non in diretta sulla Rai e a nome della musica italiana“.

Sì lo so, sembra una barzelletta ma giuro che ha scritto così.
Quindi amici, ricordate bene: con le telecamere accese le donne vanno rispettate.

A casa vostra invece mazzuolatele pure senza pietà, possibilmente ascoltando a palla i canti degli alpini… giù il cappello del disgusto.

E tanta gioia per tutti…


In Copertina

Michele Bravi è pronto a tornare... "La Geografia del buio" è il nuovo album

A tre anni di distanza da "Anime di carta" il cantautore è pronto a tornare con un disco che è un viaggio in un labirinto alla ricerca della luce.

Anteprima Video Fake: la ricerca di una risposta che non sempre è puntuale nel singolo “Così”

"Così" è il titolo del singolo d'esordio della band milanese Fake. Il videoclip, diretto dal regista Antonio Zappadu, è in anteprima su All Music Italia.

Benji & Fede è finita! C'eravamo tanto amati... e poi?

Benji & Fede hanno annunciato il loro ultimo concerto insieme.Era ora che Benjiamin Mascolo e Federico Rossi avessero vita autonoma. Perché i due sono un.

Morgan Bugo, Achille Lauro e tutto il trash che c’è vince contro la buona musica. Di chi è la colpa?

Finito il Festival non si parla altro che di Morgan Bugo a discapito della bella musica che abbiamo ascoltato. Ma di chi è la colpa?.

Morgan, la lenta agonia di un artista a favore di camera

Qual è la verità su quanto sta accadendo? Morgan è il regista di una complessa trama o è lui stesso vittima dell'intreccio creato dal proprio ego?.

Classifica Spotify Settimana #7: Diodato, Pinguini, Achille Lauro e Fasma portano in trionfo il Festival di Sanremo

Le classifiche Spotify di questa settimana vedono l'approdo in massa dei pezzi che hanno partecipato al Festival di Sanremo con qualche sorpresa.

All Music Italia Awards 2019: ecco i vincitori nelle 6 categorie del premio

Sei categorie, oltre 10.000 voti. Ecco a quali dischi andranno gli All Music Italia Awards 2019.

SANREMO 2020: PREMIO TESTO & ConTESTO. I testi migliori (e i peggiori) del Festival

Quali saranno i testi (e le singole frasi) migliori e peggiori di questo Sanremo 2020 per il Prof. di Latino di All Together Now?.

Radio Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

A seguito di alcune segnalazioni da parte di artisti emergenti e produttori ci troviamo costretti a ribadire alcuni importanti concetti sulla natura del nostro sito.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Mameli: "Sono in una fase in cui sto imparando un sacco di cose"

"Non ci sei più" è il nuovo singolo di Mameli, che anticipa l'album che vedrà la luce nel 2020. Ecco la nostra videointervista di presentazione del progetto. .

Videointervista a Diodato: “Ho fatto tanta gavetta ed è bello che ciò venga riconosciuto”

Videointervista al vincitore del Festival di Sanremo Diodato che con il brano "Fai Rumore" ha conquistato le classifiche. A poche ore dall'uscita dell'album "Che vita meravigliosa".

Videointervista ad Antonio Maggio: da Sanremo a "La Faccia e il cuore"

Antonio Maggio La Faccia e il cuore. Antonio Maggio è tornato quest'anno al Festival di Sanremo dopo la vittoria tra le Nuove proposte del 2013.Quest'anno.

Videointervista a Rancore: “Ho sognato una mela che si stacca dall’albero...”

Rancore è l'ultimo artista in gara previsto nella scaletta del Festival 2020. Lo abbiamo incontrato a poche ore dalla finale per parlare di "Eden".

Videointervista a Junior Cally e i Viito: “Non tutti riescono a capire la differenza tra fiction e realtà”

Dopo le numerose polemiche, Junior Cally ha deciso di far parlare soprattutto la sua musica. "No Grazie" è il brano in gara, mentre "Vado al massimo" di Vasco Rossi la cover.

Videointervista a Elio Cipri, promoter e discografico, da 53 anni al Festival di Sanremo

Promoter, discografico, direttore artistico di importanti progetti... la storia della discografica italiana corre di pari passo alla figura di Elio Cipri .

Sanremo 2020 videointervista a Elettra Lamborghini

La cantante si apre ai nostri microfoni rivelando che alcune critiche l'hanno ferita.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Morgan, la lenta agonia di un artista a favore di camera

Bugo e Morgan. Nell'ultima settimana sui siti internet, nelle riviste e in televisione non si è parlato d'altro. Di Morgan soprattutto (vedi qui).E così, se da una parte abbiamo un artista, Bugo, ferito da quanto successo al Festival di Sanremo, che cerca di far conoscere il suo album, l'ottimo Cristian Bugatti, cercando di lasciar parlare...

News

Cordio: annunciate altre date live aspettando... i nuovi brani prodotti da Ermal Meta

Sono passati tre mesi dall'uscita dell'Ep "Ritratti Post Diploma" di Cordio. Ora, in attesa di nuovo brani, sono state annunciate tre date live.

Diodato e Brunori Sas tra i candidati ai David di Donatello 2020

La cerimonia si svolgerà nel mese di aprile e sarà trasmessa in diretta su Rai 1.

Rita Pavone racchiude la sua storia in un doppio album con 37 canzoni

Nel disco anche duetti con Lucio Dalla, Planet Funk, Dario Gay, Paul Anka, Franco Simone.

I Ricchi e Poveri si trasformano in... cartoni animati e lanciano il nuovo videoclip

Dopo la reunion sanremese per i Ricchi e Poveri è il momento del videoclip del brano "L'ultimo amore" che li vede in un'inedita versione... animata!.

DiMaio e la potenza della sua doppia vocalità in "Bianco" scritto da Dardust

"Mi piacciono tanto le sfide che ho deciso di curare anche la direzione artistica dell’album" afferma Dardust.

Michele Bravi è pronto a tornare... "La Geografia del buio" è il nuovo album

A tre anni di distanza da "Anime di carta" il cantautore è pronto a tornare con un disco che è un viaggio in un labirinto alla ricerca della luce.

Cesare Cremonini il nuovo singolo estratto dal Best of è "Giovane stupida"

Da giugno il cantautore sarà impegnato con un tour negli stadi italiani.

Eurovision Song Contest 2020: nel brano dei belgi Hooverphonic c'è un po' di Italia

Si avvicina l'Eurovision Song Contest. E' stato presentato il brano dei belgi Hooverphonic che ha tra gli autori un noto ptoducer italiano.

Matteo Markus Bok: parte per la Florida per vivere il sogno, musicale, americano

Il giovane e talentuoso Matteo Markus Bok è partito per Miami per realizzare il suo sogno, grazie anche alla firma con 21 Entertainment e 21 Sunshine Records.

Il manager di Lauro: "Achille Lauro non ha alcun contratto diretto con Sony Music". Interviene anche l'artista...

Angelo Calculli, manager dell'artista, torna sulla questione per rispondere al comunicato della Sony Music Italia.

Achille Lauro una nuova avventura con Warner ma Sony Music mette i puntini sulle "i"

L'artista dovrebbe curare i progetti legati ad Elektra Records ma la situazione a quanto pare non è del tutto chiara.

Mia Martini: "Fammi sentire bella" uno special in tv e un singolo inedito

Il 27 febbraio andrà in onda su Rai 3 uno special dedicato all'indimenticata artista.

Arrivano nuovi sold out per il tour di Brunori Sas

Salgono a tre i sold out del tour prodotto da Vivo Concerti.

Frah Quintale: annunciate le prime date del tour estivo 2020 (Biglietti)

Sono state annunciate le prime 6 date del tour estivo di Frah Quintale, che avrà un anteprima a Milano in occasione del Mi Ami Festival.

Emma Marrone Opening Act del concerto di Vasco Rossi a Imola

Per la seconda volta la cantante avrà la possibilità di aprire un concerto del suo idolo.

News
dalla discografia

Mariano Fiorito nominato direttore generale di SCF Srl, la principale società di collecting dei diritti discografici

FIMI - Arriva il decreto... il videoclip è una forma d'arte

Giulia Anania firma un nuovo accordo in esclusiva con Warner Chappell Music Italiana

Assomusica: il biglietto nominale non risolve il problema del Secondary Ticketing

Lorenzo Vizzini: l'autore firma un contratto in esclusiva con BMG

Malcky G il più giovane rapper italiano firma un contratto con Universal Music Italia

ALESSANDRA FLORA firma un nuovo contratto da autrice con SUGAR MUSIC

FORTUNATO ZAMPAGLIONE firma con il Gruppo Sugar

Rubriche

La mosca Tzè Tzè

Benji & Fede è finita! C'eravamo tanto amati... e poi?

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita il 14 febbraio

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 14 febbraio

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Sondaggi

ALL MUSIC ITALIA AWARDS 2019 – Fase finale

Emergenti

MERIO dopo il duo Fratelli Quintale fuori il singolo "Isola"

Anteprima Video Fake: la ricerca di una risposta che non sempre è puntuale nel singolo “Così”

Il nuovo singolo di Voodoo Kid è "Tempi alterni"

Camilla Magli omaggia I Cani con una sua personale rivisitazione de "Il posto più freddo"

I Disarmo trasformano le Instagram stories in una canzone con "Pillole 2D"

Gyuse lancia la ballad introspettiva "Imprinting" con sonorità hip-hop e r&b

Certificazioni Fimi settimana 7: il repack porta i Pinguini Tattici Nucleari all'oro

Classifica Spotify Settimana #7: Diodato, Pinguini, Achille Lauro e Fasma portano in trionfo il Festival di Sanremo

Classifiche di Vendita FIMI settimana 7: tra i Sanremesi vincono i Pinguini Tattici Nucleari e Fasma

Classifica Radio Earone Settimana #7: The Weeknd primi, i Pinguini Tattici Nucleari sul podio

Certificazioni Fimi settimana 6: nuovi riconoscimenti per Salmo e FSK Satellite

Sanremo 2020 classifica passaggi radio Earone: in vetta Elodie, Achille Lauro e Diodato

Recensioni

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Mina Fossati: Un grande disco che… non mi piace.

Gianna Nannini: La Differenza è ritornare all’essenzialità.

Video

Dj Jad e Wlady Intervista Rompe

Mameli Intervista Non ci sei più

Diodato Intervista Sanremo 2020 Fai Rumore

Valentina Parisse Intervista Sanremo 2020 Nell'estasi e nel fango

Sanremo 2020 Testo & Contesto di Davide Misiano - I testi migliori e i peggiori del Festival

Rancore Intervista Sanremo 2020 Eden

Junior Cally Viito Intervista Sanremo 2020 No Grazie

La Rappresentante di Lista Intervista Sanremo 2020

Antonio Maggio Intervista Sanremo 2020 La faccia e il cuore

Elettra Lamborghini Intervista Sanremo 2020 Musica (E il resto scompare)

Ricchi e Poveri Intervista Sanremo 2020 Reunion

Le Vibrazioni Intervista Sanremo 2020 Dov'è