8 Novembre 2019
di Caporedattore
Condividi su:
8 Novembre 2019

Zucchero DOC: resoconto della conferenza stampa di presentazione del nuovo album

"DOC" è il nuovo album di Zucchero. Ecco il resoconto della conferenza stampa di presentazione che si è svolta a Milano. Numerose le curiosità svelate.

Condividi su:

Oggi, 8 novembre, è il giorno dell’uscita del nuovo album di Zucchero D.O.C (Polydor / Universal Music), disco che arriva a 3 anni e mezzo di distanza da Black Cat.

Un album profondamente differente rispetto al precedente, ma che mantiene una forza dirompente che si snoda brano dopo brano.

DOC è stato presentato nella suggestiva location dello Spirit de Milan, dove il cantautore ha potuto esprimere il suo punto di vista sul progetto e su ciò che ci circonda.

ZUCCHERO DOC – IL TITOLO

Le prime parole con cui Zucchero presenta DOC sono dedicate al periodo storico che stiamo vivendo, ciò che si può definire come uno dei fili conduttori dell’album.

“Vivo questo tempo come tutti, sono un po’ preoccupato, come lo sono in tanti. E’ tutto come in una pentola in ebollizione, che spero non esploda mai!

Nell’album ho quasi lasciato perdere i doppi sensi (che ho conservato solo per qualche brano uptempo) perchè il momento non è così goliardico e sereno. Infatti ci ho messo parecchio anche a decidere il titolo dell’album. Non è stato facile trovare una parole che riuscisse a racchiuderlo, anche perchè contiene diverse sfumature: soul, blues, gospel, pop, rock, ma anche del progressive. Il primo titolo che mi era venuto in mente era Tempi Sospesi o Suspicious Times. Sono tempi così, dove non c’è trasparenza.. C’è troppa apparenza e poca sostanza.

DOC è un titolo che mi rappresenta e mi è venuto in mente l’ultimo giorno prima di andare in stampa. Ero in giro per la mia fattoria parlando con i contadini dei prodotti di origine controllata. Ho visto che si dice DOC in tutto il mondo. Poi ho scoperto che DOC significa anche Disturbo Ossessivo Compulsivo! Ma va bene! Sono anche così!”

Zucchero D.O.C.

ZUCCHERO DOC – IL PROGETTO MUSICALE

L’album si contraddistingue per diversi fili conduttori, anche se ogni brano ha un’ispirazione particolare, a tratti unica, come se ci fosse uno spirito guida che sta alla base di ogni scelta artistica.

“Ho cercato di rinnovarmi restando me stesso. Si tratta di un lungo lavoro di ricerca durato 8 mesi e che ho portato avanti insieme a Max Marcolini, che lavora con me da oltre vent’anni. L’idea che ho sempre quella di lavorare proponendo un album diverso dal precedente. Sono stato in tour quasi due anni e ho avuto tempo di pensare e di lavorare, anche se tutto cambia con troppa velocità. Ho messo insieme un team di lavoro composto da musicisti organici e producer e li ho riuniti a Los Angeles. Questo è il risultato. C’è l’elettronica, ma ho cercato di utilizzarla in maniera calda, dimostrando che è possibile. E’ stato bello vedere l’entusiasmo di tanti ragazzi giovani.

Per quanto riguarda i testi sono partito pensando a questo mondo, alla mia vita, alla gente che mi circonda. Ne è uscito un quadro reale. In ogni canzone ho trovato una luce, uno spirito. Forse un inizio di redenzione, che è insolita per un ateo incallito come me. Non parlo di un avvicinamento al Dio dei Cristiani, ma a uno spirito, che potrebbe anche essere quello di mia nonna. Qualcosa che non so cos’è. In Doc sottolineo i mali di questo tempo, ma cercando una luce in fondo al tunnel. Ma non è la prima volta che parlo di fede in una mia canzone. Per esempio l’ho fatto anni fa quando ho scritto Così Celeste.

Poi… non c’è niente di male nel pensare alla fede. Mio padre era un comunista incallito e si è sempre sottratto alle benedizioni del parroco, fino alla fine, quando addirittura, claudicante, si è alzato e ha fatto il segno della croce. Un episodio che mi ha toccato. Anche perchè… non si sa mai!”

Il singolo scelto per lanciare l’album è Freedom (Qui il nostro articolo).

“La parola libertà è spesso utilizzata a vanvera. Quando ci ho pensato mi sono chiesto se davvero siamo liberi e vedendo quello che succede… non lo siamo davvero! E’ una finta libertà. Siamo controllati continuamente. Guidati dai social, dai media. E’ una libertà apparente. Io cerco di essere più libero possibile trascorrendo una vita sui monti cercando la qualità, ma quando esco da quel buen retiro non mi sento libero.”

Uno dei pezzi che sicuramente colpisce per il testo e il sound è Vittime del cool:

“Ho pensato se era il caso di dare questo titolo perché qualcuno avrebbe potuto interpretarlo male. In questi tempi mi sento controllato da gente che vuole essere cool per forza. Cool nel senso che ha un atteggiamento da star, da vip. Lo si vede anche in televisione. C’è troppa apparenza. Non capisco il motivo per cui bisogna essere cool a tutti i costi. Perché? Per emergere? Vorrei che la gente si manifestasse per come è veramente! Ormai la gente non sembra quello che è veramente! Vorrei vedere un mondo un po’ più genuino…”

Nell’album di Zucchero DOC non mancano i riferimenti alle radici e in particolare al dialetto, ormai una caratteristica nella produzione musicale del cantautore.

“Io sono malato delle mie radici. In questo caso le ho messe anche nella copertina. Più vado avanti e più sono profonde. Ogni tanto mi piace usare il dialetto perché con poche parole riesci a esprimere un concetto. Lo faccio anche quando sono in giro per il mondo. Anche Pavarotti amava parlare dialetto, è capitato spesso anche nei luoghi più istituzionali.”

Uno dei brani che colpisce è Cose che già sai in cui Zucchero duetta con Frida Sundemo.

“Per D.O.C non ho voluto accanto a me nomi altisonanti, alcuni con i quali già ho lavorato in passato. Corrado Rustici mi ha fatto scoprire Frida Sundemo e ho apprezzato subito il suo modo di scrivere fresco e caratterizzato da melodie che non sono mai scontate. Anche in Cose che non sai non riesci a capire dove il brano andrà a finire. E’ imprevedibile. Poi Frida ha una voce da usignolo.”

Tra le collaborazioni con artisti italiani spiccano quelle con Francesco De Gregori, Pasquale Panella e Davide Van De Sfroos. Un’unione d’intenti che Zucchero ha spiegato così:

“E’ un piacere lavorare in questo modo!”

Zucchero

LA MUSICA ITALIANA NEL MONDO E…

Prenderà il via ad aprile tra il 9 e il 13 aprile a Byron Bay in Australia all’interno del Byron Bay Bluesfest il tour mondiale di Zucchero che proseguirà a Glasgow, Manchester e Londra, prima di approdare in Italia a settembre all’Arena di Verona.

“Io voglio portare in giro per il mondo la musica italiana. Nel tempo ho abituato il mio pubblico ad ascoltarmi in italiano. Nei concerti dico sempre che la musica parla, non c’è bisogno di spiegare troppi concetti. Ma ciò non è sempre stato facile. Soprattutto in Inghilterra o in America. Se mi vogliono… devono accettarmi così.”

“Quando sono sul palco il mio mestiere è quello di trasmettere delle emozioni, non di parlare di politica. In passato mi è capitato di farlo, ma credo che non sia quello il luogo più adatto. Bono, Peter Gabriel, Bob Gedolf… hanno fatto tanto, ma a cosa è servito? Non sono stati ascoltati! Non dico che dobbiamo ritirare le armi, ma il mio mestiere è quello di portare emozioni, sensazioni e vibrazioni. Poi sono felice che sia apparso un personaggio come Greta. Meno male che c’è! Grazie a Dio che i ragazzi la seguono. Da troppo tempo i giovani non scendono più in piazza. Non so e non voglio sapere chi c’è dietro, ma per ora va bene così!”

Dal 22 settembre al 4 ottobre 2020 Zucchero tornerà in Italia con 12 concerti all’Arena di Verona.

“Ho un rapporto speciale con l’Arena di Verona. E’ un luogo magico in cui la mia musica trova la sua dimensione. Penso che qualcuno sarà dispiaciuto per questa scelta. Siamo andati e andremo anche altrove, ma per il momento sto bene lì! Mi sento a casa. Poi nel 2021 ci saranno molti progetti legati all’Italia…”

CLICCA SUL BANNER PER ACQUISTARE I BIGLIETTI


Zucchero DOC: resoconto della conferenza stampa di presentazione del nuovo album

Foto di Robert Ascroft


In Copertina

Amici di Maria De Filippi. Il cambiamento è istinto di sopravvivenza

Amici di Maria De Filippi nel corso degli anni ha allargato il suo bacino di selezione dando anche diverse seconde possibilità. .

Amici 19: sui social è il delirio, il semifinalista di Sanremo giovani entra ad Amici

Il semifinalista si sarebbe dovuto esibire sabato 30 novembre eil 7 dicembre a Italia sì ma... è entrato nella scuola di Amici di Maria De Filippi.

Vasco Non Stop live: copertina e versioni in uscita. Svelate anche le date live

Per questo nuovo progetto discografico il Blasco ha realizzato una copertina mai vista prima... a tiratura super limitata!.

Sanremo Giovani 2019: da Danti a Giampiero Artegiani, tutti gli autori dei brani

Quest'anno cantautori e rapper dominano tra gli aspiranti giovani del Festival.

Gianna Nannini: La Differenza è ritornare all’essenzialità.

Gianna ha davvero più che voltato pagina, ha proprio iniziato a scrivere un altro libro con questo album.

Musica contro le mafie 2019: ecco il programma completo della cinque giorni

Tra gli ospiti di quest'anno Motta, The Zen Circus, Willie Peyote, La Rappresentante di Lista e molti altri ancora.

Ligabue nel 2020 al Campovolo la festa 30 anni in un giorno (biglietti)

Ligabue annuncia la data della festa dei 30 anni di carriera (e i 15 dal primo live al Campovolo) "30 anni in un giorno".

Diritto di cronaca: il curioso caso di Thomas e dell'intervista che non faremo

Dopo l'ingresso di Thomas nei semifinalisti di Sanremo Giovani abbiamo ricevuto decine di messaggi sui nostri social che chiedevano un'intervista che non faremo mai.

Sanremo giovani 2019: testi e audio di tutte le canzoni degli artisti in gara

I testi e gli audio dei brani di tutti i 20 semifinalisti di Sanremo Giovani 2019, venti artisti che sognano un posto all'Ariston.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Grido: “Osservo quello che ho intorno e non critico a priori la nuova scena...”

E' uscito "Diamanti e Fango", il terzo album solista di Grido. Un disco urban, dallo stile moderno, personale e contaminato in cui convivono diverse anime.

Intervista a Iva Zanicchi: “Il segreto è amare la vita, la gente, essere curiosi..."

E' uscito per Rizzoli "Nata di Luna Buona", l'autobiografia di Iva Zanicchi. Un racconto di oltre 50 anni di musica, ma anche della vita sociale del nostro paese. Ecco l'intervista.

Videointervista a Francesca Michielin: "Non mi piace ripetermi, quindi..."

Sono passati poco meno di 2 anni da "2640". Francesca Michielin torna con il singolo "Cheyenne" feat. Charlie Charles. Tra gli autori anche Mahmood.

Videointervista a Livio Cori, racconto di un 2019 tra Sanremo, San Paolo e “Adda Passà Rmx”

E' uscito "Adda Passà remix", il nuovo singolo di Livio Cori che per l'occasione ha coinvolto l'amico CoCo. Nella videointervista il racconto di un 2019 vissuto in prima linea.

Videointervista a Gianna Nannini: “Si può fare a fare la differenza credendo nelle nostre radici!”

Videointervista di presentazione di "La Differenza", il nuovo album di Gianna Nannini, che spicca per un approccio al di là di ogni moda, all'insegna di folk, blues e rock.

Videointervista a Jack James: “Chilometri? E' il mio nuovo inizio, ma mantiene una vena rock rock’n roll!”

"Capo Branco", "Eva Kant" e "Lunatico" sono i titoli dei singoli che hanno preceduto "Lunatico", il nuovo brano del giovane cantautore vicentino Jack James.

Videointervista a Gio Evan: “Il rapporto tra musica e poesia? E' la mia terapia!”

"Natura Molta" è il titolo del nuovo progetto di Gio Evan. Aspettando la partenza del tour al via da Milano a fine novembre, preceduto da una trasferta negli Usa.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Amici di Maria De Filippi. Il cambiamento è istinto di sopravvivenza

Amici 19. Ieri è partita la diciannovesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Tra gli artisti scelti per comporre la classe diversi volti (voci) noti che ci hanno spinto ad una riflessione.Il programma, ci sembra giusto sottolinearlo, è un Talent show completamente Made in Italy. A differenza di The Voice o X Factor non...

News

Certificazioni FIMI 46: Disco di platino per gli album di Coez e Lazza.

Tra i singoli italiani certificazioni per Alessandra Amoroso, Maneskin, Salmo, Marracash e Tiziano Ferro.

Tormento e Tiromancino insieme per la prima volta in "Per quel che ne so"

Alla composizione del singolo hanno collaborato anche Raige e Dutch Nazari tra gli altri.

CLASSIFICA SPOTIFY SETTIMANA 46: tha Supreme primo. Oltre 7 milioni di stream per il singolo

Resistono i brani di Marracash mentre nella Viral al primo posto i Black Eyed Peas.

23 6551 il disco d'esordio di tha Supreme è già da record nel giorno d'uscita

I 20 brani del disco sono andati subito ad occupare 19 posizioni nella Top 20 di Spotify.

SANREMO GIOVANI 2019 FILE 02: Thomas

Chi è Thomas, chi ha scritto la sua canzone e tutto quello che c'è da sapere per prepararsi a Sanremo Giovani 2019.

Silvia Cecchetti ha lanciato il nuovo singolo "Notte Chiara"

"Una canzone si, d’amore ma di un amore cosi tossico da sembrare un’allucinazione".

Milano Music Week: ecco il programma completo degli eventi musicali

Una settimana di eventi e di musica. Ecco il programma completo dell'edizione 2019 della Milano Music Week, in programma dal 18 al 24 novembre.

Alberto Urso: il nuovo singolo è "Non sono più lo stesso"

Alberto Urso lancia un nuovo estratto dall'album Il Sole ad Est e sceglie una delle canzoni scritte da Kekko Silvestre.

Piero Pelù: tutto pronto per le 6 date di “Benvenuto Al Mondo Tour”

Roma, Bologna, San Biagio Di Callalta (Tv), Milano, Venaria Reale (To) e Firenze. Queste le 6 città scelte da Piero Pelù per Benvenuto Al Mondo Tour. Sul palco numerosi ospiti.

Nayt: l'ipocrisia del mondo nel nuovo singolo “Good Vibes” feat. Gemitaiz

Dopo tre date sold out tra Milano e Roma, Nayt torna con il singolo "Good Vibes". Per l'occasione ha coinvolto Gemitaiz. Aspettando nuovi live.

Galeffi: a un anno dal Golden Goal Tour ecco lo sfogo dirompente “Cercasi Amore”

E' uscito “Cercasi Amore”, il nuovo singolo di Galeffi. Una divagazione pop rock in cui si sentono le influenze del lavoro dei Mamakass.

I Desideri hanno lanciato il nuovo singolo "Al buio". Il terzo del 2019

Il brano sarà contenuto nell'album in uscita nel 2020.

Gaia Gozzi: un percorso a ostacoli tra X Factor, Sanremo Giovani e Amici 19

Dopo il secondo posto ottenuto a X Factor 2016, Gaia Gozzi prova una nuova strada per canalizzare il proprio talento. E' una delle voci e dei volti della nuova edizione di Amici. .

Nyv: la sua storia prima dell'ingresso nella scuola di Amici, quando era Nyvinne

La talentuosa cantautrice e polistrumentista Nyv (già Nyvinne) si gioca una nuova carta per far decollare una carriera da predestinata, ma che ancora non ha trovato la strada.

Francesco Bertoli conquista il banco ad Amici con l'inedito Mc Donald (testo)

Un inedito dal linguaggio fresco e contemporaneo permette al giovane artista di entrare nella scuola musicale più ambita d'Italia .

Flash News

Paolo Conte: nuove date del tour "50 Years of Azzurro" (Biglietti)

Gianna Nannini: a ottobre il nuovo singolo “La Differenza” registrato a Nashville

Notre Dame de Paris: annunciata una nuova data all'Arena di Verona

Subsonica 8 Tour prosegue con un nuovo appuntamento live

Rancore: nuove date del “Musica Per Bambini in Tour d’Estate” (Biglietti)

De Gregori & Orchestra Greatest Hits Live raddoppio per la data di Milano

Niccolò Fabi: raddoppia l'appuntamento romano del tour del cantautore

Ex-Otago La notte chiama tour. Tre nuovi appuntamenti in calendario

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

LE PAGELLE DEL CRITICO MUSICALE AI SINGOLI ITALIANI del 15 novembre 2019

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 15 novembre

La mosca Tzè Tzè

Tiziano Ferro pubblica le chat con Marco Mengoni e Tommaso Paradiso

Sondaggi

Tormentone Estate 2019 - Ecco i risultati del nostro sondaggio dopo tre mesi e oltre 20.000 voti

L'ANALISI

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l'analisi delle classifiche europee di vendita!

Emergenti

Alfa: dal 13 dicembre il nuovo progetto discografico “Before Wanderlust”

Marco Rotelli lancia il brano presentato a Sanremo Giovani, "Fossi Dio"

Angelica torna con il singolo "Vecchia novità" featuring Giacomo Ferrara

Anteprima Video: Per Seck il mare, ancora di salvezza nel singolo “Onde”

Fosco17: il racconto pop della quotidianità nell'album di debutto “Dodici Mesi”

Cogito fuori l'EP d'esordio "Come va?" per UMA Records

Certificazioni FIMI 46: Disco di platino per gli album di Coez e Lazza.

CLASSIFICA SPOTIFY SETTIMANA 46: tha Supreme primo. Oltre 7 milioni di stream per il singolo

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 46: a sorpresa Marracash ferma Zucchero, Il Volo e Vegas Jones

Classifica Radio Earone Settimana 46: Vasco scalza Tommaso Paradiso e conquista la vetta

Certificazioni Fimi Settimana 45: Marracash è già d'oro, ma tra cantautorato e rap spuntano Geolier e Iosonouncane

CLASSIFICA SPOTIFY SETTIMANA 45: Marracash con "Persona" entra con 12 brani in Top 20

Recensioni

Gianna Nannini: La Differenza è ritornare all’essenzialità.

Niccolò Fabi, Tradizione e tradimento cronaca di un bel disco

Emma: Fortuna, l’album più bello di Emma… ma solo fino al prossimo.

Gigi D’Alessio - Noi Due è l’album che gli dà accesso vigoroso al nuovo decennio

Giordana Angi: Voglio Essere Tua. Un'artista in crescita che si mostra riconoscibile agli altri e soprattutto a se stessa.

Rocco Hunt la recensione del nuovo album, Libertà

Video

Grido Intervista Diamanti e Fango

Francesca Michielin Intervista Cheyenne

Gianna Nannini Intervista La Differenza

Zucchero Intervista Doc

VASCO NON STOP LIVE 018 019 Trailer

Mina Fossati anteprima video Tex-Mex

Il Volo Intervista 10 Years

Vegas Jones Intervista La Bella Musica

Magnifico Donare Chiara Galiazzo canta per Avis un brano di Virginio

Livio Cori Intervista Adda passà rmx

Spagna Intervista 1954

Enzo Dong Intervista Dio Perdona Io No