8 Febbraio 2020
di Blogger
Condividi su:
8 Febbraio 2020

Parla Morgan: ero l’ultima chance di Bugo, mi vergognavo della canzone!

Morgan rivela di essere venuto a Sanremo solo per fare un favore a Bugo e invece è stato fatto vittima di mobbing

Condividi su:

Morgan si presenta al Palafiori di Sanremo e tiene la conferenza stampa che, a suo dire, gli è stata sempre negata nei giorni scorsi.

Il cantante esordisce: Mi ha chiamato un giornalista che non conosco dicendo che Bugo mi stava facendo a pezzi. Invece ha parlato bene? Ok, allora si è ripreso. Si è ripreso in un attimo. Vuol dire che non è più sotto il giogo…

La storia parte molto tempo fa e va oltre la superficie, ovvero lo spettacolo.

Ci sono due piani da separare: lo spettacolo e la verità. Dal punto di vista della spettacolarità, ognuno ha il diritto di dire quello che pensa perché è quello che viene fuori dalla superficie. E’ legittimata ogni considerazione in merito a quel che vede, ma se si vuole entrare nella dimensione della verità, questa cosa è più complessa e implica anche lo sforzo di essere particolarmente concentrati in una vicenda che è umana e artistica.

Non voglio entrare nel tema dei giochi di potere, perché è veramente noioso. Rimaniamo sul tema dell’arte, della musica e dell’amicizia. Io volevo parlare di amicizia, perché non avevo intenti economici né artistici. Avevo interessi umani. Il mio unico interesse era venire a Sanremo per mettere in scena l’amicizia, la gratitudine nei confronti di una persona che ho sempre apprezzato, Bugo, come artista e come amico. Quindi, sono molto addolorato per come sta andando, vedendo che una persona che era amica – e lo è ancora da parte mia – sta agendo in modo assolutamente nemico nei miei confronti perché è caricato a molla da chi lo gestisce.

Bugo ha cambiato atteggiamento nei miei confronti

Lui è non lucido, ha cambiato anche modalità di relazionarsi con me. Ha iniziato a scrivermi: Nano Mozart del c…o, Maestro di sto c…o. Improvvisamente un amico che mi si rivolge in questo modo, che tristezza. Non mi è mai successa una cosa di questo tipo.

Io dico quello che faccio, e faccio quello che dico. Il testo è bello, non è interessante? Io non posso cambiare? Dai, fa troppo ridere. Stiamo parlando di verità o di spettacolo? La canzone non l’ha scritta lui, ma Bonomo. Volete sapere cosa penso di Bonomo? Quando lo incontravo, gli chiedevo: ma tu l’hai scritta fingendo che l’abbia scritta io? Cosa vuol dire questa canzone? Me lo vuoi dire? Io non ho fatto niente, in questa canzone ho scritto solo un verso: chiedi un parere anonimo e alcolista. Questo è l’unico verso. Io non ho fatto nulla in quel pezzo. Vengo volentieri a Sanremo perché se no, non ti prendono. Ma almeno fammi fare qualcosa, fammi fare l’arrangiamento. Non mi vuoi far fare niente, vuoi fare tutto tu. Almeno vuoi farmi fare l’arrangiamento dei primi 50 secondi in cui canto io? Loro mi hanno detto di sì.

Pischetola non sa nulla di quello che è successo, è un fonico, prende il prodotto finito e lo mixa. Volete la verità o puttanate? Io sto dicendo le cose che ho vissuto. Il dono della sintesi lasciatelo a chi non ha niente da dire.

Sto dicendo che nella canzone non ho fatto nulla e ho chiesto a Bugo se potevo avere il permesso, ed è paradossale che io debba chiederlo, perché ho sempre controllato la musica di quello che ho fatto sul palco, ho controllato gli aspetti musicali, nessuno mi diceva di fare un accordo. Hanno fatto tutto loro. Non mi hanno fatto fare nulla. Ti hanno preso perché ci sono, adesso che sei entrato non mi fai fare nulla. Il gesto di ieri è stato alla fine di mesi di soprusi, sono stato umiliato da queste persone. Mi hanno soltanto usato per entrare qua. Una volta entrati, hanno pensato che Morgan deve andare fuori dai coglioni. Pensate che sono arrivati a togliermi la stanza d’albergo. Sono successe cose assurde, un incubo per giorni. Ma che gente è? Chi è sta gentaglia? Ma questa è gentaglia, cosa vogliono da me? Tu stai facendo del mobbing a tutto spiano. Io non vi dico i nomi di queste persone, sono un gentiluomo. Non ho fatto altro che farli entrare a Sanremo.

Bugo soffriva il confronto con me

Bugo soffriva il confronto con me sul palco, non reggeva il confronto. infatti se l’è data a gambe perché non regge il palco. Ha violentato il pezzo di Endrigo, ma lui non doveva cantarla. Doveva cantare solo una strofa; invece, perché l’ha cantata tutta? Perché è un dilettante.

Se voi vedete la chat tra me e Bugo, gli scrivevo tutto quello che stava succedendo. Bugo non rispondeva. E’ difficile avere a che fare con persone che non ragionano. Bugo si è fatto giostrare da una associazione a delinquere che aveva ascendete presso la Rai, ma a insaputa della Rai. Amadeus poi sistemava le cose, è un professionista che voleva fare uno spettacolo.

I cantautori mettono l’anima in quello che dicono, non come gli interpreti. Il cantautore prima vive e poi racconta. Ero sulla scala, poco prima di dirgli “figlio di p……a” sono riuscito a fare solo la prima strofa.

Io mi sono arrabbiato perché la sera prima ha violentato Endrigo. Volevo spiegare Endrigo agli italiani. Bugo ha fatto tutto ciò che non doveva fare, è stato brutto. Ieri sera io ho giocato, mi sono divertito con le armi della parola.

A questo punto, viene comunicato a Morgan che bisogna spostarsi tutti in Sala Stampa. Reagisce inveendo e mandando a quel paese la Sala Stampa. Morgan prosegue insultando il manager di Bugo. 

Morgan attacca il manager di Bugo

Il cantante afferma che per fare emergere Bugo, Morgan doveva sparire e così hanno fatto mobbing. Morgan individua nel manager di Bugo il responsabile di tutto ciò che è successo e lo accusa di avergli addirittura messo le mani addosso durante la prima riunione in casa discografica.

Prosegue criticando anche i suggerimenti che gli sono stati dati sull’arrangiamento del brano: “Ho mandato le partiture e dicevano che non andavano bene. Ho un messaggio di uno dell’orchestra che dice: Lei scrive un si e un do contemporaneamente?” Sì, certo. La dissonanza è stata sdoganata dal 700. Stiamo parlando di una musica complessa. Invece, adesso siamo settati su un livello bassissimo di conoscenza. Stiamo parlando di musica che ha una complessità armonica.

A questo punto, critica anche Laura Pausini, come emblema della musica leggera:  “La musica leggera non ha la complessità che io ho portato sul palco. Questa musica è pop, non è musica leggera. La musica leggera pensa solo al commercio. Il pop e la musica leggera sono due cose diverse. Uno che dice un si e un do contemporaneamente è solo un po’ ignorante. Qualcuno dovrebbe dirglielo.”

Morgan difende il suo comportamento

Io in realtà sono un po’ franco, ma non sono maleducato. Sono schietto, autentico, privo di retorica. Sono preoccupato delle conseguenze? No, non sono un calcolatore. Ho agito senza preoccuparmi delle conseguenze.

Sul cambiamento del testo della canzone, il cantante sostiene di non conoscere il regolamento del Festival; e rivendica il fatto di non aver litigato in scena: ho combattuto con le armi delle parole.

Gli viene chiesto: E’ stato detto che per avere la presenza di Morgan, è stato concesso di mettere il nome di Morgan anche se non ha scritto nulla: è vero?

No, mi vergognavo che la canzone fosse così. A me la canzone non piaceva, non stava bene, ma alla fine ho detto va bene, ho inghiottito anche questo. Io faccio le cose mie. Ho fatto un grande favore. Loro volevano che lo facessi gratis, Io ho chiesto di essere pagato per il mio mestiere. Bugo non lo prendono a Sanremo se non vengo io. Bugo avrebbe venduto sua madre appena entrato lì dentro, perché ero la sua ultima chance. Mi sembra di impallinare un debole. Io non sono forte con i deboli, e debole con i forti. Lui ha fatto il gioco dei forti. Avrei preso poca roba dalla Siae, tra l’altro mi sarebbe pignorata. Ma sapete che i rapper si fanno pagare di brutto, strapagare un featuring: 5.000,00 10.000 o 15.000 euro per una frase, dipende dal potere contrattuale che hanno. E io avrei dovuto lavorare gratis?

Che reazione ti aspettavi da Bugo dopo la canzone cambiata?

Non lo so. Io sarei rimasto sul palco. Per vincere contro Morgan che fa una cosa del genere, avrei semplicemente detto: sta cambiando il testo. Bugo deve ringraziare me per essere a Sanremo, io devo ringraziare Bugo per essersene andato ieri sera. lo ringrazio perché mi hanno liberato di soprusi. Sono stato violentato per settimane sul lavoro, ma per cosa? Avete mai subito del mobbing? Il vostro principale vi ha mai fatto delle ingiustizie? Io ho la voce per dirlo, non me le faccio fare. Questo ha gravi conseguenze nella mia carriera. Sembro Rambo ma io non sono Rambo. Sono solo un bravo professionista che dice ad una testa di c…o che non mi fai questo.

Non è che questa è stata una trovata per far parlare i giornali?

No. Da parte mia non c’è il minimo calcolo, perché l’avrei fatto per un pezzo migliore. Tutto quello che Bugo e il suo management hanno fatto è stato finalizzato ad eliminare Morgan, hanno cercato -come potevano – di trovare gli espedienti per fare questo, per me è stato un incubo: mi hanno tolto la camera in hotel, hanno fatto le interviste senza di me, non davano i pass ai miei collaboratori, non mi dicevano gli orari… tutti i giorni, tutti i giorni. Cosa volete da me? Io li ho solo fatti entrare qui. All’origine di tutto questo, c’è il fatto che Bugo soffriva la mia presenza. Ha devastato la canzone di Endrigo. 

Non c’è una grande premeditazione complottistica. Bugo sfigura ogni volta che apre bocca, sfigura. Sfigurava e glielo dicevano, devi fare qualcosa, devi emergere perché lui ti sovrasta. Si è auto eliminato. Poteva rimanere sul palco e dire: Marco sta cambiando il testo. Io ho voluto porre fine. Gli ho cantato ciò che pensavo. Non sapevo che cambiare il testo voleva dire l’eliminazione, non leggo il regolamento.

Bugo non è stato spontaneo, è stato completamente soggiogato dai meccanismi, perché era l’ultima occasione della sua vita. Io gli chiedevo di parlare e lui mi rispondeva che doveva esserci anche il manager, voleva che il manager parlasse per lui, non voleva il confronto con me. Non comprendo che capiate la mia sofferenza, ma mi hanno colpito al cuore mettendo in dubbio con argomenti insostenibili la bontà di un mio arrangiamento. Questa per me è la più grande offesa che ho ricevuto nella mia vita.

Il maestro De Amicis ha detto che le tue partiture denotavano scarsa conoscenza musicale… Chi è questo signore? Mai sentito. Non so chi sia, non so neanche se ha un diploma.

Io sono la vittima in tutto questo. Tutto ciò che c’è da pagare, lo pagherò io. Pagherò anche questa. E’ sempre stato così. Bugo è venuto perché ci sono io. Tu lo conoscevi Bugo? No, non lo conoscevi. Non avevo voglia di venire da solo, ho fatto un favore ad uno che ha fatto lo str…., mi ha voltato le spalle, mi hanno preso per il culo. La realtà è questa.

Morgan conclude la conferenza rivelando che la sua intenzione era di portare una storia di amicizia: volevo portare la gratitudine per Bugo perché mi è stato vicino nel momento dello sfratto. L’ho fatto per questo motivo. Mi si è trasformata in una cosa brutta. Ho perso un amico, ma non so se l’ho perso definitivamente. Spero che si renda conto di ciò che è successo.

 


In Copertina

Coronavirus, concerti annullati: "La musica live tra i settori più colpiti"

Secondo i primi dati raccolti da Assomusica sono oltre 10,5 i milioni di euro persi ad oggi.

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 28 febbraio

Radio date del 28 febbraio 2020.In una stranissima settimana, cerchiamo di farci un po' compagnia scoprendo quale nuova musica arriverà nelle nostre cuffie.Un altra settimana.

Amici 19 il serale. Ecco chi saranno i nuovi giudici e non solo...

Quest'anno all'interno del programma anche il momento liturgico Amici Prof. Dalla settima puntata parte Amici All Star.

Anteprima Video “Eleonora Sei Normale”, il nuovo singolo di Igor Nogarotto

"Eleonora sei normale" è il singolo di Igor Nogarotto. Il testo di è una lettera della ragazza bulimica Eleonora alla Madre, scritto poco prima del gesto suicida. .

Intervista a Massimo Luca: 25 anni di "Destinazione paradiso" e non solo...

Il 24 febbraio 1995 "Destinazione paradiso" arrivava nei negozi di dischi per vendere oltre 1 milione e mezzo di copie.

Morgan Bugo: Simone Bertolotti pubblica la relazione completa sulle decine di versioni della cover di Endrigo

Il maestro d'orchestra nonché produttore del brano "Sincero", spiega la sua verità sulla storia della cover di Endrigo documentando il tutto con prove concrete.

Coronavirus: i concerti si faranno?

Concerti e Coronavirus: cosa succede?In questo clima di ansia generale, c'è chi pensa alle cose normali, ma con un po' di preoccupazione in più del.

Sei anni di All Music Italia. Editoriale di Laura Pausini

Il 22 febbraio 2014 appariva in rete il primo articolo di All Music Italia.

Radio Date 2020: tutti i singoli italiani in uscita durante l'anno

Da gennaio a dicembre, tutti i brani italiani in uscita settimana per settimana.

ALL MUSIC ITALIA promuove la musica, non vende la pubblicazione di articoli!

A seguito di alcune segnalazioni da parte di artisti emergenti e produttori ci troviamo costretti a ribadire alcuni importanti concetti sulla natura del nostro sito.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2020

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Intervista a Tiromancino. Vent'anni dopo "La descrizione di un attimo"

In una lunga intervista Federico Zampaglione ci racconta le quattro vite dell'album "La Descrizione di un attimo".

Intervista a Massimo Luca: 25 anni di "Destinazione paradiso" e non solo...

Il 24 febbraio 1995 "Destinazione paradiso" arrivava nei negozi di dischi per vendere oltre 1 milione e mezzo di copie.

Intervista a Fasma: “Sfogo, consapevolezza, nostalgia e speranza... questo è Io sono Fasma”

Il 28 febbraio esce "Io Sono Fasma", il nuovo album dell'artista romano. 14 tracce che vi colpiranno... in faccia, al petto, nell'anima.

Intervista a Frey: “La mia parte più inconscia è portata all'esterno con le canzoni”

E' uscito "Baci nel Vento", il nuovo album della cantautrice cremonese Frey. Un vero e proprio dialogo bipolare, che si snoda in 8 capitoli.

Videointervista a Egreen: “Il mio secondo tempo è già in cantiere!”

E' uscito "Fine Primo Tempo", il nuovo album di Egreen che chiude idealmente una fase della carriera del rapper e già ne apre una nuova.

Videointervista a Simona Molinari: “Ho pensato di smettere, ma non è stato possibile!”

Il 2020 è l'anno della rinascita per Simona Molinari. Dopo l'ottima performance sanremese a fianco di Raphael Gualazzi, è tutto pronto per un ritorno in grande stile.

Videointervista a Piero Pelù: “Non devo celebrare niente, ma solo festeggiare”

E' uscito "Pugili Fragili", il nuovo album di Piero Pelù. Un viaggio musicale in cui si nota la forte contaminazione tra rock ed elettronica.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Sei anni di All Music Italia. Editoriale di Laura Pausini

Oggi, 22 febbraio 2020, All Music Italia compie sei anni.Da quel 22 febbraio del 2014 sono passati oltre 16.000 articoli, più di 1.300 videointerviste, migliaia di approfondimenti su artisti emergenti, più di 100.000 follower sui canali social e 3 milioni di visualizzazioni dei nostri video su YouTube.Il tutto grazie al lavoro del sottoscritto ma, soprattutto,...

News

Dardust: dopo il successo della data zero, rimandato ad aprile il resto del tour

Si è svolta a Bologna la data zero di "Storm and Drugs Live" lo show dal vivo di Dardust. Il tour è stato rimandato ad aprile a causa dei recenti fatti legati al coronavirus.

Eros Ramazzotti: dopo il sold out di New York, nuove sorprese previste a Miami

Prosegue la leg americana del tour mondiale di Eros Ramazzotti. Dopo il sold out di New York, annunciate alcuni ospiti per la data dell'American Airlines Arena di Miami.

Primo Maggio Next 2020: record di iscrizioni per il contest che porta sul palco del Concertone

Si sono chiuse con un record le iscrizioni di Primo Maggio Next 2020, il contest che porterà 3 artisti sul palco del Concertone di Piazza San Giovanni a Roma.

Anteprima Video: la difficoltà di accettare la fine di una storia nel singolo “Tanto è Uguale” di Roberta Bonanno

Uscirà il 28 febbraio "Tanto è Uguale", il nuovo singolo di Roberta Bonanno. Il videoclip girato sul Lago di Como dal regista Luca Giordano è in anteprima su All Music Italia.

Maria De Filippi: "La crisi del talent può dipendere dal casting, dal web e dal fatto che i talent siano tanti"

"Sanremo con Amadeus e la Ferilli lo farei subito... Non amo parlare di ascolti".

Amici 19 il serale. Ecco chi saranno i nuovi giudici e non solo...

Quest'anno all'interno del programma anche il momento liturgico Amici Prof. Dalla settima puntata parte Amici All Star.

Francesco Renga: annullato per motivi tecnico organizzativi il tour europeo

Francesco Renga, dopo essere stato tra i protagonisti della puntata di "Una Storia da Cantare" dedicata a Mina, ha annunciato l'annullamento del tour europeo. .

"Si muove la città" nel ricordo di Lucio Dalla a otto anni dalla scomparsa

Ecco il programma della manifestazione che si svolgerà a Bologna dal 4 all'8 marzo.

Davide Van De Sfroos: raddoppia la data al Dal Verme e festeggia... il compleanno!

Davide Van De Sfroos festeggerà il compleanno in maniera... insolita! Sono state annunciate due date al Teatro Dal Verme di Milano. Aspettando il nuovo album.

Mostro: posticipata l'uscita del disco, le date instore e il tour

Mostro Sinceramente Mostro.La data di uscita del nuovo album di Mostro è stata posticipata al 27 marzo. Il calendario degli appuntamenti instore, durante i quali l’artista.

Brunori Sas: modifiche al calendario del tour 2020. Ecco le nuove date

Brunori Sas Tour 2020. Date le recenti disposizioni governative, Vivo Concerti comunica che il tour di Brunori Sas subirà alcune modifiche di calendario.Per le date.

Claudio Baglioni: i live "Dodici note" anche a Verona e Siracusa

Ai 12 appuntamenti alle Terme di Caracalla si aggiungono due nuovi appuntamenti in location altrettanto suggestive.

Ghemon: il video di "In un certo qual modo" anticipa disco e tour

Nel video Ghemon riveste l’insolito ruolo di un terapeuta di coppia esperto di relazioni sentimentali.

La Piazza della mia città - Bologna e Lo Stato Sociale. Al cinema per 3 giorni il docu-film della band

Special guest della pellicola anche Gianni Morandi e Luca Carboni.

Pinguini Tattici Nucleari: rinviato il tour nei palazzetti

La band lo ha comunicato ai fan attraverso un lungo post sui social.

News
dalla discografia

Coronavirus, concerti annullati: "La musica live tra i settori più colpiti"

KeepOn LIVE e SCF firmano la prima convenzione sul Diritto connesso per i festival

Club Tenco: il nuovo legale rappresentante è Sergio Staino

Mariano Fiorito nominato direttore generale di SCF Srl, la principale società di collecting dei diritti discografici

FIMI - Arriva il decreto... il videoclip è una forma d'arte

Giulia Anania firma un nuovo accordo in esclusiva con Warner Chappell Music Italiana

Assomusica: il biglietto nominale non risolve il problema del Secondary Ticketing

Lorenzo Vizzini: l'autore firma un contratto in esclusiva con BMG

Rubriche

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 28 febbraio

Pagelle Nuovi singoli

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli italiani in uscita il 21 febbraio

La mosca Tzè Tzè

Benji & Fede è finita! C'eravamo tanto amati... e poi?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Sondaggi

ALL MUSIC ITALIA AWARDS 2019 – Fase finale

Emergenti

Anteprima Video “Eleonora Sei Normale”, il nuovo singolo di Igor Nogarotto

Anteprima Video: l'amore per la vita nel nuovo singolo di Riccardo Inge “Due Ragazzi Due Ragazze”

Il cantautore Lisbona ha lanciato il nuovo singolo Ikea

Marco Sentieri si racconta nel videoclip di "Billy Blu"

Anteprima Video Il Pesce Parla: la condizione del lavoro giovanile nel singolo “Pos?”

Il flow ipnotico di Anna ci conduce nel suo Bando (testo)

Certificazioni Fimi settimana 8: "Fai rumore" è oro ma il boom è dei Me contro te

Classifica Spotify Settimana #8: guidano Diodato, Pinguini e Fasma

Classifiche di vendita FIMI settimana 8: I Me contro te fermano Gabbani, Lamborghini e Diodato

Classifica Radio Earone Settimana #8: Elodie guida un podio tutto sanremese

Certificazioni Fimi settimana 7: il repack porta i Pinguini Tattici Nucleari all'oro

Classifica Spotify Settimana #7: Diodato, Pinguini, Achille Lauro e Fasma portano in trionfo il Festival di Sanremo

Recensioni

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Mina Fossati: Un grande disco che… non mi piace.

Gianna Nannini: La Differenza è ritornare all’essenzialità.

Video

Francesca Michielin GANGE live Rocket Milano

Tananai Intervista Piccoli Boati

Generic Animal Intervista Presto

Egreen Intervista Fine Primo Tempo

Piero Pelù Intervista Pugili Fragili

Simona Molinari Intervista Aspettando il Blue Note...

Dj Jad e Wlady Intervista Rompe

Diodato Intervista Sanremo 2020 Fai Rumore

Sanremo 2020 Testo & Contesto di Davide Misiano - I testi migliori e i peggiori del Festival

Rancore Intervista Sanremo 2020 Eden

Junior Cally Viito Intervista Sanremo 2020 No Grazie

La Rappresentante di Lista Intervista Sanremo 2020