28 Gennaio 2017
Condividi su:
28 Gennaio 2017

Instore J-AX & FEDEZ a Palermo. Le polemiche, una riflessione del nostro Direttore ma anche le foto

Polemiche intorno all'instore di J-Ax & Fedez a Palermo. Cosa è successo? Ecco il racconto del nostro fotografo.

Condividi su:

Negli scorsi giorni è iniziato l’instore tour dell’album più atteso dell’anno (almeno per il momento), quello di J-Ax & Fedez. Un instore da migliaia di persone che, nella data di Palermo, ha creato non pochi problemi e scatenato la polemica con i giornalisti. Noi di All Music Italia eravamo presenti e, oltre a fare il nostro lavoro pubblicando le foto di Giuseppe Mazzola per cui eravamo accreditati, vi raccontiamo quello che è successo in questa particolare giornata. Ma non solo, alla fine del resoconto e prima delle foto troverete un pensiero al riguardo del nostro Direttore Massimiliano Longo che si potrebbe riassumere in “Cari artisti italiani, per vendere e per il primo posto in classifica in Italia ci vogliono tanti instore? Bene fateli, gestiteli bene, per voi e per i vostri fan… siete consapevoli del flusso di persone che richiamate pretendete siano gestiti meglio…

“Se dovessi parlare di numeri per quel che riguarda il firmacopie di J-Ax & Fedez, potrei dirvi che migliaia di persone (tremila, fan più, fan meno) hanno atteso per ore e ore e ore, in coda al freddo o accampati tra le mura del Centro Commerciale FORUM di Palermo; potrei elencarvi gli innumerevoli e creativi messaggi idolatranti scritti ovunque, fra cartelloni, mani, braccia, tette e guance bagnate dalle lacrime; potrei anche decifrarvi in termini di successo il numero delle copie vendute di Comunisti Col Rolex, album bellissimo come da aspettative donate e mantenute, molto rap ma ancora più pop, o meglio cantato rap ma su base “popular” musicalmente parlando, crudo e diretto tanto quanto contraddittorio; potrei anche tradurre in numeri il record dei biglietti venduti in prevendita biglietti per il Tour prossimo venturo che si accinge a essere il breaking records dei live e delle polemiche del 2017; e potrei (se lo volessi) raccontarvi questa date dell’Instore Tour, con protagonisti J-Ax & Fedez, Idoli/Padroni/Industrie del Rap Italiano, del Teen-Pop Nuova Era, della Televisione fast food (quella simpatica che vi avvicina al glam facile dei talent e della popolarità Warholiana dei famigerati 15 minuti di sacrosanta gloria il sabato pomeriggio), delle rime che decanto valori che, con lecito dubbio, temo stiano perdendo valore.

Ma non lo farò.

Perchè gli unici numeri di cui vi parlerò sono quelli dei secondi che sono stati concessi alla stampa (inclusi i fotografi), che sono davvero pochi, e i numeri dati nell’escandescenza di chi ha deciso di cacciarci via in quanto considerati elemento di disturbo durante l’inizio dell’Instore.

Dove sta la verità si trova in rete nei video dell’evento che documentano l’attimo della cacciata dall’Eden dei poveri diavoli mediatici (ne trovate uno qui molto esaustivo realizzato da Palermo Today); la causa si potrebbe discutere all’infinito, se ha ragione un gruppo di giornalisti e fotografici che vuol fare bene il proprio lavoro in un area limitata tanto quanto l’eccessiva presenza di giornalisti e fotografi sul luogo, che forse ha creato una massa scomposta e agitata, esagerata nella ricerca affannata dell’attimo cruciale da immortalare come se fosse un’apparizione mariana (a scapito, e questo va detto e sottolineato, di gente diversamente abile soffocata da corpi, flash e reflex volanti) perché come in tutti i campi lavorativi si sa, ci sono persone e persone, o o bisogna accettare, con accondiscendente silenzio, i bruschi e impulsivi modi di gestire una situazione (gesti forse istintivi, forse no), che non era stata prevista e/o ritenuta possibile, caduta nella richiesta plateale di andar via.
Chi abbia ragione adesso non importa, capita anche questo.

So solo che i numeri che davvero contano sono quelli dei secondi concessi per raccontarvi un’instore che, a mio avviso,come inviato di All Music Italia non c’è stato.

Dell’Instore come Giuseppe Mazzola fra la folla che dire… vi regalo le foto che ho deciso di scattare, fra la gente accalcata, le lamentele delle mamme con le gambe doloranti, le risse accennate delle ragazzine indispettite da chi il cd l’ha comprato e sta in fila a due passi da J-Ax e Fedez; mi son detto: “se devo spendere ore e ore e benzina e brividi di freddo per essere cacciato via senza diritto di cercar “ragione”, allora tanto vale diventare per 35 minuti fan e decidere di dare un senso a questo pomeridiano evento sventato.”Ecco dunque il risultato del mio amore per voi. E per il mio lavoro.
Beccatevi le foto perché ve le meritate. La mia opinione da fotoreporter bistrattato è che gli unici numeri degni di lode, in questo amaro evento, sono quelli delle ore di attesa che i fans hanno regalato agli artisti come segno di FANtastico amore incondizionato.
Mazzola Santo Subito.”

Giuseppe Mazzola


NOTA DEL DIRETTORE

Ho guardato attentamente i video in rete, ho ascoltato attentamente per telefono il racconto di Mazzola, il nostro inviato sul posto e nel cogliere l’occasione per ringraziare la responsabile degli eventi del Centro Commerciale FORUM di Palermo che ci concede sempre spazio per poter documentare questo tipo di eventi, sento di dire la mia sulla questione.
Non c’è ragione o torto in quello che è successo a Palermo. Quello che si è creato è parte integrante, routine si potrebbe dire, di quello che è la musica oggi.
Non prendiamoci in giro gli instore non vengono fatti da nessun’artista per incontrare il proprio pubblico (poi che un’artista ne tragga piacere è un altro discorso). Vengono fatti per vendere copie, per entrare nel posto più altro della classifica FIMI dei dischi venduti. Perché si è capito che oggi nell’epoca del talent quanto in passato ai tempi dei Beatles, quello che importa a molte persone è incontrare l’artista di turno e farci un selfie. La differenza sta che ai tempi dei Beatles forse l’amore per la musica era un po’ più appassionato, più sincero, oggi quello per il selfie prende il sopravvento e questo J-Ax & Fedez lo sanno bene, ci hanno scritto canzoni (mi viene in mente la sincera confessione di Fedez in L’Hai voluto tu per esempio). Per questo vengono fatti così tanti instore subito a partire dal giorno dell’uscita di un album, per questo artisti che fino a qualche anno fa non avrebbero fatto mai un firmacopie, ora ne fanno anche 10 in 10 giorni.

E allora se si vogliono fare, se si vuole incontrare il proprio pubblico, se si promette una foto e un autografo, bisogna trovare il modo di farlo… magari guardando dritto nell’obiettivo durante la foto e salutando la persona che è lì accanto e che si è fatta chilometri su chilometri ed ore di fila per quello scatto. Gli è stato promesso del resto.E´giusto. Rendiamoli un po’ più umani questi firmacopie, non entriamo ne La Fabbrica di plastica di cui cantava Grignani cercando però di tenerne un piede fuori. Magari cerchiamo un modo per organizzarli meglio, prendiamo dei pre ordini per avere un’idea di quante persone ci saranno, a maggior ragione se il disco è un disco evento come in questo caso, lasciamo un giorno libero tra un instore e l’altro. In primis perché gli artisti sono degli esseri umani e stare lì a firmare 3.000 dischi e sorridere a 3.000 persone per ore non è facile, ti toglie ogni energia, il corpo e la mente cedono, si indeboliscono e rendono il tutto meno facile da controllare… e poi perché se la situazione è talmente difficile da gestire magari con un giorno in più si può provare a dividere gli instore in due giorni separati quando è richiesto. Senza correre da una città e l’altra come se qualcuno ci corresse dietro. Una soluzione c’è, c’è una soluzione a tutto, basta pensarla.

Io in questo lavoro ho ricoperto diversi ruoli e sono stato anche dalla parte di chi è al fianco di un’artista di successo al momento del firmacopie. So quanto è stressante, quanto cose ci sono a cui fare attenzione, so quanta isteria si possa creare e so che purtroppo fan e fotografi sono talmente presi da se stessi da mettere in pericolo anche le persone disabili. So tutto e per questo non mi sento di puntare il dito in modo quasi totalizzante come stanno facendo in molti verso chi lavora in Sony Music Italia piuttosto che verso la sicurezza o lo staff degli artisti. Provano a fare il loro lavoro e lo fanno al meglio in situazione che ha volte sono impossibili da gestire. Non mi sento nemmeno di dare la colpa a tutti i fotografi, perché sono lì a fare il loro lavoro e molti lo fanno con educazione, professionalità e rispetto. E non meritano di essere trattati come schiavi di un qualche potere, perché in quel caso il potere in questione sarebbe poi quello degli artisti.

Non è bello assistere a scene come quella che si vede nel filmato di Palermo Today. Facciamo tutti gli instore e i firmacopie del mondo, spingiamo il business perché la musica ne ha bisogno nel bene e nel male. Ma facciamo tutto con cognizione di causa, con i tempi giusti, senza correre, senza riempire ogni giorno del calendario, senza trattare male nessuno, senza addossarsi le colpe l’un l’altro, senza dare sempre e solo la colpa agli artisti, trattando bene i fan, perché tanto son loro che mantengono in piedi il tutto.
Tutto qui. Ora eccovi le foto promesse frutto del duro lavoro di un ragazzo che si alza alle 7 del mattino e fa chilometri e code per permettere a chi non può recarsi ad un firmacopie di vedere quello che succede.

Massimiliano Longo – Direttore di All Music Italia

 j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

j-ax & Fedez

Foto di Giuseppe Mazzola. Tutti i diritti sono riservati è severamente vietato usare le foto tagliando o eliminando il logo.


In Copertina

Classifica Spotify Settimana #2: in vetta Capo Plaza e Deddy. Bene Mace, Salmo e Blanco

La classifica Spotify Top 50 si rinnova nelle prime 2 posizioni. Nella Viral, invece, continua il buon momento degli inediti presentati ad Amici.

Amici 20: scopriamo quali sono i ragazzi che hanno conquistato più seguito sui social

Dopo aver scoperto come stanno andando i primi inediti lanciati dal programma, ora passiamo ai social.

Sanremo 2021: pubblicato il nuovo DPCM. Festival a rischio?

Il Presidente del Consiglio ha firmato il nuovo DPCM. Sanremo 2021 è sempre più a rischio. Le parole di Enzo Mazza della Fimi e di Vito Gitto di ADCI.

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #2: in testa Sfera Ebbasta, Capo Plaza e Harry Styles

Le classiche di vendita Fimi premiano anche questa settimana Sfera Ebbasta tra gli album, Capo Plaza tra i singoli e Harry Styles tra i vinili.

Classifiche radio Earone: alcuni importanti dati sulle 53 settimane del 2020

Il 2020 è in archivio. Scopriamo qualche curiosità legata alle 53 classifiche earone, analizzando quelle radio e televisione.

Chi li ha visti? Scopriamo cosa fanno oggi i protagonisti della prima edizione di Amici di Maria De Filippi (Saranno famosi)

Cominciamo con la prima edizione di Amici ovvero Saranno Famosi.

TESTO & CONTESTO UN SORRISO DENTRO AL PIANTO

Torna il nostro Prof. di Latino, Davide Misiano, che oggi analizza per noi il testo del nuovo singolo di Ornella Vanoni.

Emma e Alessandra Amoroso: "Pezzo di cuore è un nostro romantico ritorno alle origini, moderno nei suoni" ( testo e audio )

Dardust e Davide Petrella firmano il duetto, tra i più attesi degli ultimi dieci anni.

X Factor ecco alcuni artisti noti che sono stati scartati dal programma

Dopo aver approfondito l'argomento su Amici di Maria De Filippi, andiamo a scoprire di più sugli artisti scartati da X Factor.

Release date 2021: l'elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale Fabio Fiume

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2021

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Videointervista a Leo Pari: “Il pop è quel linguaggio che può parlare a chiunque”

Il 15 gennaio è uscito il nuovo album di Leo Pari Stelle Forever. 10 tracce che si snodano in un concept, omaggio all'universo femminile.

Videointervista a Claudio Cecchetto: “Sanremo è un transatlantico, il mio è un tender di giovani talenti”

Proseguono i lavori per la prima edizione del Cecchetto Festival, il contest web organizzato dall'eclettico artista e talent scout Claudio Cecchetto.

Videointervista a Emma e Alessandra Amoroso: "Ecco Pezzo di cuore... le canzoni non si scelgono, arrivano!"

Le due artiste raccontano questa nuova canzone e ci svelano anche le canzoni preferite l'una del repertorio dell'altra .

Videointervista a Takagi e Ketra: "Volevamo sorprendere e con Mengoni e Frah Quintale... ci siamo riusciti!"

Il nuovo singolo di Takagi e Ketra Venere e Marte è una sorpresa. Un brano che permette di scoprire una sfaccettatura inedita del duo di producer.

Videointervista a Marco Filadelfia: “Un viaggio nella fantasia dove ho voluto dare sfogo alla mia creatività”

E' uscito il nuovo singolo di Marco Filadelfia Jumanji, brano che descrive con maestria l’ambiziosa vita dei giovani d’oggi.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Musica italiana... 53 singoli fuori questa settimana, 116 da inizio 2021... Houston, abbiamo un problema!

Nuova Musica italiana, di questo si occupa principalmente All Music Italia e, come tale, riceve giornalmente comunicati stampa che annunciano l'uscita di nuovi singoli. Accanto a Ermal Meta, Emma con Alessandra Amoroso, Madame, Mario Biondi, per citarne qualcuno fuori questa settimana, ci ritroviamo un sacco di nomi a noi sconosciuti da approfondire. Il problema è...

News

Fabrizio Moro: il 18 gennaio... via alle riprese del film “Ghiaccio”

Il 18 gennaio è un giorno dell'inizio delle riprese del primo film di Fabrizio Moro Ghiaccio, pellicola, scritta con Alessio De Leonardis.

Noemi VS Emma e Alessandra Amoroso: quando i fan anziché pensare alla musica vedono il brutto ovunque

Un like di Noemi fa partire la polemica da parte di alcuni fan. Alessandra Amoroso impeccabile nel rispondere.

Far Finta Di Essere Sani: il format della Fondazione Gaber ospita N.A.I.P.

Prosegue Far Finta Di Essere Sani, il nuovo format di Fondazione Gaber che, dopo aver ospitato i Pinguini Tattici Nucleari, continua con N.A.I.P.

Samuele Bersani: dal 22 gennaio in radio il nuovo singolo “Il Tuo Ricordo” (Testo e Audio)

Samuele Bersani, reduce dalla partecipazione allo show televisivo di Fiorella Mannoia, tornerà in radio il 22 gennaio con Il Tuo Ricordo.

Brusco: dal 15 gennaio “Isola di plastica”, un poetico inno alla natura

Dal 15 gennaio il nuovo singolo di Brusco Isola di Plastica. Il brano è il primo estratto dal nuovo album la cui uscita è prevista per la primavera 2021.

Deddy il nuovo inedito presentato ad Amici di Maria De Filippi è "Parole a caso"

Il brano è stato firmato con Leonardo Zaccaria, pupillo di Michele Canova.

Amici di Maria De Filippi resoconto della puntata del 16 gennaio 2021

Tutti i ragazzi, ad eccezione di Leonardo, hanno presentato nuovi inediti.

Arianna lancia ad Amici di Maria De Filippi il suo inedito, "L'Amore davvero" (testo e audio)

Ad oggi la ragazza ha sostenuto già tre sfide per rimanere nella scuola.

Secondo inedito ad Amici 20 per Raffaele. Ecco il testo di Il sole alle finestre (testo e audio)

Secondo inedito per il ragazzo dopo "Senza love".

Esa presenta ad Amici di Maria De Filippi l'inedito "Dimmi" e conquista il secondo posto (testo e audio)

Il ragazzo è un allievo di Rudy Zerbi non molto gradito da Anna Pettinelli.

Amici 20: scopriamo quali sono i ragazzi che hanno conquistato più seguito sui social

Dopo aver scoperto come stanno andando i primi inediti lanciati dal programma, ora passiamo ai social.

Michele Pecora: “In Cima Al Mondo”, brano ispirato alla storia di Maradona

E' uscito il nuovo singolo di Michele Pecora In Cima Al Mondo. Brano ispirato alla figura di Diego Armando Maradona, il campione scomparso due mesi fa.

Takagi & Ketra lanciano un appello a Vasco Rossi dai microfoni di Radio Italia Anni 60 Roma

I due Producer sono attualmente impegnati con la promozione del loro ultimo singolo, "Venere e Marte".

Sabato all'insegna degli Amici di Maria De Filippi con Emma, Alessandra Amoroso e Irama

Ospite di Amici anche Tecla, seconda classificata tra le nuove proposte del Festival di Sanremo 2020 .

Sanremo 2021: pubblicato il nuovo DPCM. Festival a rischio?

Il Presidente del Consiglio ha firmato il nuovo DPCM. Sanremo 2021 è sempre più a rischio. Le parole di Enzo Mazza della Fimi e di Vito Gitto di ADCI.

News
dalla discografia

StaGe! e Indies segnalano la situazione drammatica per il settore musica e spettacolo dal vivo

“Edizioni Curci - Una storia italiana da 160 anni” racconta la nostra musica

Soundreef: ammessa in CISAC, Confederazione Internazionale delle Società di Autori e Compositori

Nasce U.N.A. Unione Nazionale Autori: una casa per tutti gli artisti italiani

Danti e One Fingerz, firmato l'accordo con l'agenzia di management MK3

Ensi e Warner Chappell Music Italiana: rinnovata la collaborazione

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Pagelle ai nuovi singoli in uscita il 15 gennaio 2021 a cura del critico musicale

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 15 gennaio

Testo & ConTESTO

TESTO & CONTESTO UN SORRISO DENTRO AL PIANTO

La mosca Tzè Tzè

Il cast di Sanremo tra nomi noti e campioni di streaming. Ma Ugo li conosce???

(s)cambio generazionale

Daniel Ek, CEO di Spotify: rilasciare un album ogni tre anni funziona ancora?

Sondaggi

Sondaggio: scegli tu il tormentone dell'estate 2020

W la mamma

Festa della musica, sì, ma se la facciamo #senzaMusica, chi se ne accorge?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2020: ecco come Diodato ha conquistato la vittoria

Emergenti

Seryo: dal 22 gennaio l'album d'esordio “Nessun Titolo”

Valerio De Rosa: il brano “Boom Boom Ciao” diventa una sigla Tv

Lithio: “Il Colonnello Non Scrive a Nessuno”, versione bilingue del celebre inno russo

FRANK!: fuori il singolo “Benzina”, una descrizione delle sensazioni difficili da descrivere a parole

Rhove: un nuovo esempio di fusione tra urban italiano e rap francese nel nuovo singolo “Provincia” (testo e audio)

YSÈ: il nuovo “Re e regine (Des Erreurs)" in attesa dell'Ep “Pieces”

Classifica Spotify Settimana #2: in vetta Capo Plaza e Deddy. Bene Mace, Salmo e Blanco

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #2: in testa Sfera Ebbasta, Capo Plaza e Harry Styles

Classifica Radio Earone Settimana #2: Vasco ancora primo. Ottimo esordio del nuovo singolo di Takagi & Ketra con Mengoni e Frah Quintale

Classifiche radio Earone: alcuni importanti dati sulle 53 settimane del 2020

Certificazioni FIMI settimana #1: Ligabue parte con tre dischi di platino tra "Start" e "7"

Classifica Spotify Settimana #1: nella Viral spiccano gli inediti di Amici

Recensioni

Ghemon: "Scritto Nelle Stelle" e con una grafia bella chiara e leggibile… anche per altre voci svogliate

Francesca Michielin: Feat e il suo stato di natura… ribelle.

Diodato – Che Vita Meravigliosa… se sai osservarla, capirla, viverla

Elodie This Is Elodie: Ante dell’armadio aperte, ecco tutto il suo guardaroba.

Marracash Persona: recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: Venti di cambiamento per un artista che si ha ancora il piacere di attendere… ancora ed ancora.

Video

Leo Pari Intervista Stelle Forever

Emma Alessandra Amoroso Pezzo di cuore - Intervista video

Takagi e Ketra Intervista Venere e Marte

Astol Intervista Vediamoci Stasera

Roberta Morise Pierdavide Carone Intervista A Mano a Mano

Brunori SAS Ciack D'Oro Odio L'Estate

I Desideri Intervista Lo Stesso Cielo

Ligabue Presentazione 77 + 7

Loredana Errore Intervista C'è Vita

Greta Zuccoli Intervista Ogni Cosa Sa Di Te

Claudio Baglioni Presentazione In Questa Storia che è la mia

Pamela Prati Intervista Mariposita