10 Febbraio 2017
di Disturbo della quiete pubblica
Condividi su:
10 Febbraio 2017

SANREMO 2017 vs LA MOSCA TZE TZE: faccio anch’io le pagelle

Dopo tre serate di Festival di Sanremo, anche la Mosca Tze Tze vuole dire la sua facendo le pagelle alle canzoni in gara.

Condividi su:

La prima serata è andata e nemmeno quest’anno quelle bitches di All Music Italia non mi hanno invitato ad andare a Sanremo con loro e nemmeno a fare pagelle insieme. Così le ho fatte da sola e mi sono presa un intero articolo tutto per me.

Le ho divise per serata.


PRIMA SERATA – 7 FEBBRAIO

Giusy Ferreri cantare canta, ma al posto del microfono usa il citofono da collaudare. E stona. Di brutto.

Fabrizio Moro a casa-All Music Italia ha fatto rivoltare l’ormone tanto che già immagino Jennifer che continua a cambiare look alla ricerca di quello giusto per l’intervista (LEGGI QUI).

Elodie non mi piace. Ha i capelli rosa scoloriti e le sopracciglia grigie. Penso che Clio Make Up non approverebbe mai! In più, nel momento clou della canzone, alza l’ascella sudata come Ricky Martin dopo Maria.

Lodovica Comello è una star di Violetta che tenta il grande passo verso l’età adulta. Trova il burrone.

Fiorella Mannoia, la Fiorellona nazionale, trascina nel suo successo Amara che due anni fa ci ha inturbato la testa per renderci simili a lei. Le auguro un gran successo che si merita (ad Amara, Fiorella già ce l’ha).

Alessio Bernabei canta la versione 2017 della canzone dell’anno scorso. Cambia il tono dell’oh oh, ma continua ad occupare 3/4 del brano. Complimenti per il testo oooh oooh.

Al Bano è vecchio e anche quest’anno esce dalla naftalina per finire sul palco dell’Ariston. Canta come si cantava 50 anni fa, ok, fa parte della sua età e ci sta. Ma perché non va in pensione come fanno i suoi coetanei operai? Visto poi che la sua è l’ultima generazione che se lo può permettere…

Samuel dei Subsonica canta come Samuel dei Subsonica. Presenta un brano che poteva presentare con la band, ma lascia gli amici a casa. Egoista e non poco.

Ron sale sul palco con gli occhiali da sole. Ma non gliel’hanno mai detto che è maleducazione?

Clementino arriva dalla Campania e fa il classico rap dei rapper campani. Già sentito, trito e ritrito. Senza alcuna novità né motivo per cui dovrei ascoltarlo di nuovo. E poi la sua canzone ricorda nemmeno troppo vagamente Whisky di Raige.

Ermal Meta potrebbe prendere il posto di Damon Salvatore in The Vampire Diaries, se non fosse arrivata l’ultima serie. No, vabbé… Ian è intoccabile. Facciamogli prendere il posto di Enzo che nell’ultima puntata è…. opsssss allarme spoiler. Ermal è bravo. Sì, come autore. Peccato che non regga il palco live… quindi, visto che assomiglia ad Enzo nell’ultima puntata di TVD e sul palco stonicchia, ma scrive belle canzoni… fossi in lui continuerei a fare l’autore. Meno stress.

E con questo è tutto… ora mi preparo per la seconda puntata del festival.


SECONDA SERATA – 8 FEBBRAIO

Inizia la sfida dei giovani sui quali preferirei non esprimermi. In parte perché c’è poco da dire e, soprattutto, perché è giusto che continuino a sognare. E allora in bocca al lupo Marianne Mirage, Francesco Guasti, Braschi e Lenoardo Lamacchia! Un’unica nota: Leo, ma perché prima ti chiamavi Leo Stain (LEGGI QUI) e poi, d’improvviso, mi cambi nome ed io non capisco più niente? Comunque, tra le Nuove Proposte della prima serata, tu sei stato il mio preferito. Mi dai un bacino?

Spazio ai big e si inizia con Bianca Atzei che è tutto tranne che big. Non mi riferisco alla carriera, ma Bianca è uno scricciolo, piccola e minuta. Mi piacerebbe vederla affianco a Sergio Sylvestre!
Bianca fa il suo lavoro e lo esegue bene. Per spiccare il volo dovrà riuscire nell’arduo compito di levarsi di dosso l’etichetta di “raccomandata”.

Per Marco Masini nutro un certo affetto perché lui era l’idolo delle ragazzine della prima metà degli anni ’90. Per quanto ci possa provare, a noi piace sempre di più quando è disperato. Perché è più nelle sue corde.
Il look hipster lo boccio sui trentenni, figuriamoci su chi ha passato i 50!

Nesli e Alice Paba. Cosa devo dire? Nesli mi piace, mi piacciono le sue canzoni, già da quando faceva rap e veniva “consigliato” sui social da Francesco Facchinetti. Su Alice Paba ho ben poco da dire, visto il suo brevissimo curriculum artistico. Messi insieme non mi piacciono. Nesli sparisce, Alice lo sovrasta vocalmente dall’inizio alla fine togliendogli (e pure togliendosi) l’aria. Sembra quasi siano stati obbligati a salire sul palco assieme.

Sergio Sylvestre lo scopro a Sanremo perché nutro un certo pregiudizio sui cantanti usciti dai talent, quindi aspetto sempre che la loro voce arrivi in radio per farmi un’idea. Questo ragazzone gigante, agli antipodi fisici di Bianca Atzei, conquista il palco con la sua voce e la sua importante presenza scenica. Mi piace! Se fosse stato in gara tra le Nuove Proposte, avrei puntato il dito su di lui come vincitore. Tra i big, mi sembra presto.

Gigi D’Alessio è un musicista e porta il suo grande cuore sul palco, lo apre e lo dona a tutti. Il re del genere neo melodico. Mi conquista? No. Ma questo non vuol dire che non sia bravo.

Essere tra i big senza essere un big (almeno a livello di notorietà) è un peso e ne è un degno rappresentante Michele Bravi che è chiamato a fare il passo più lungo della gamba per dare risposta alle domande:

ma chi è?
perché è tra i big?

Il passo è lungo, certo, ma il balzo per arrivare dall’altra parte è felino e Michele tira un inaspettato graffio vincente. Nemmeno lui vincerà il Festival, ma ne sentiremo parlare ancora.

Paola Turci canta per sé e lo fa bene, finendo per arrivare a tutti. Una delle poche cantautrici italiane (chissà perché, le donne che scrivono sono sempre meno degli uomini) che, questa sera, ha saputo emozionare portando sul palco dell’Ariston un sound diverso dalla solita nenia d’amore.
Sto diventando troppo buona e non va bene.

Francesco Gabbani passava di lì col suo maglioncino color mandarino. Sale sul palco con lo stesso fare con cui io entro al supermercato, canta scanzonato e si porta dietro una scimmia ballerina che gli dà una mano nella lezione di Zumba che intraprende sul palco. Divertente, ma questo divertimento mi ha distratto molto dalla canzone che già non ricordo più.

Michele Zarrillo aveva presentato al festival 5 giorni, ma gli hanno detto che non era un’inedito. Allora ci riprova con Mani nelle mani, ma il risultato è di una noia mortale. Lui ci crede, io no. Il pubblico, però, non la pensa come me e passa il turno al primo colpo.

Chiara è brava a cantare, ma penso che fare la cantante non sia il suo mestiere. Questa volta arriva sull’Ariston nei panni di Arisa che di Arisa abbiamo già l’originale. Senza personalità.

Raige e Giulia Luzi sono il secondo duetto del Festival. Raige fa il rapper ma sa anche cantare, Giulia Luzi fa l’attrice, ma sogna un futuro di cantante. Insieme… boh, c’è qualcosa che non mi convince, nonostante il pezzo sia ok, così come l’interpretazione e lo strusciamento di Giulia su Alex sul finale. Bocciato il rossetto della Luzi, canzone da riascoltare meglio.


TERZA SERATA – 9 FEBBRAIO

Anche la terza serata inizia con lo scontro dei giovani: Maldestro, Tommaso Pini, Valeria Farinacci e Lele. Il mio preferito dei tre è stato Tommaso Pini… non stato guardando la TV (che era accesa) e pensavo fosse una donna a cantare!

I big si esibiscono nelle cover che, di solito, sono più belle delle canzoni in gara ed è inevitabile il paragone con l’originale.

La prima ad esibirsi è Chiara che, come al solito fa bene il suo compitino, ma a me non dà mai nulla di più.

L’intenso Ermal Meta fa un’interpretazione di Amara terra mia di Domenico Modugno da paura e, infatti, vince la serata delle cover. Non ho altro da dire.

Cara Lodo (posso chiamarti così?), se vuoi fare la cantante, scendi dal palco di Violetta e inizia a fare la cantante. Trova la tua strada e percorrila. Ma per confrontarsi con i mostri sacri della musica italiana, come Mina, bisogna avere una credibilità che, con la tua breve carriera, non puoi ancora avere. Occasione sprecata per Lodovica Comello.

Al Bano, con la sua voce e la sua storia, può permettersi di fare qualsiasi cosa. Ma ieri sembrava febbricitante e la performance ne ha risentito.

Fiorella Mannoia non l’ho vista perché ha cantato mentre ero in doccia. Mi spiace Fio’, non l’ho fatto apposta.

In compenso ho visto Alessio Bernabei e ne avrei fatto a meno. Ha accennato persino il suo classico oh oh pure nella cover. Avrei preferito finire di fare la doccia con calma.

Paola Turci si confronta con Anna Oxa ed il suo successo Un’emozione da poco. Difficile, ma Paola riesce nel compito di farla sua e farla pure bene. Infatti alla fine è seconda.

Gigi D’Alessio prende di nuovo il cuore in mano e intona L’immensità. Arriva? Ma sì, dai, non gli si può rimproverare niente, ma continua a non essere ciò che piace a me.

Francesco Gabbani cambia il colore del maglioncino e si mette nei panni del Molleggiato per cantare Susanna. Coinvolge il pubblico dell’Ariston che ormai dobbiamo smettere di dire che sia impettito, perché non lo è per niente. Zumba Strong.

Marco Masini canta Signor Tenente, successo di Giorgio Faletti e lo fa come tutti ci saremmo aspettati da lui, alla Masini che è un riconoscibilissimo marchio di fabbrica.

Elodie ha bisogno di farsi una tinta. Prima era rosa, ora è sbiadita. Di solito prima di andare ad un evento importante ci si agghinda un po’ per benino, ma lei non lo fa, forse perché è finito l’amore di cui ha cantato e così è arrivata a Sanremo come è capitato. Canta bene, ma pure lei, come Gigi, fa parte di quelli che non mi piacciono, non mi arrivano.

Samuel mi ha lasciato indifferente, eppure lui non fa parte di quelli che non mi arrivano. Di solito. Questa volta ne ho approfittato per andare a lavare i denti, così da non perdere tempo.

Sergio Sylvestre poteva fare alla grande, ma ha toppato. Sempre del tutto fuori tempo, come se non sentisse per niente la musica, come E. quando andavamo al karaoke. Occasione mancata.

Già mi immagino Jennifer che guarda l’esibizione di Fabrizio Moro e ripensa all’intervista che gli ha fatto. Lei sogna e lui fa un’intensa interpretazione di La leva calcistica della classe ’68. Per Jennifer sarebbe intenso pure tra gli scaffali del supermercato a cercare la carta igienica umida che fa ballare le natiche.

Michele Bravi si scontra con il Maestro Battiato e ne esce ammaccato. Vale lo stesso discorso fatto per la Comello: certi artisti sono intoccabili almeno fino a quando non hai la credibilità e maturità artistica tali da poterti permettere di… maneggiarli con cura.

Ora, dopo i voti delle tre serate, dovrei avere un’idea di chi sarà il vincitore del Festival di Sanremo, ma posso dire di non averne la minima idea! Perché certe cose non me le spiego e, tra queste, c’è la classifica finale del festival.


In Copertina

Auguri Ermal Meta ! Ecco 10 cose che, forse, non sapete di lui...

Oggi il cantautore compie gli anni e festeggia con il suo pubblico con un grande concerto al Forum di Assago.

Laura Pausini e Biagio Antonacci - Un inseguimento d'amore in diverse epoche nel video di "In questa nostra casa nuova"

Con la regia di Gaetano Morbioli Laura e Biagio danno vita ad un amore che viaggia attraverso il tempo.

The Voice of Italy: parola ai coach Morgan, Elettra Lamborghini, Gigi D'Alessio e Gué Pequeno

Videointerviste a Morgan, Elettra Lamborghini, Gigi D'Alessio e Gué Pequeno, i 4 nuovi coach dell'edizione 2019 di The Voice of Italy.

Da oggi in Radio – Le pagelle dei nuovi singoli in uscita il 19 aprile

Alvis, Grace Cambria, Cannella, Vinicio Caposella... tante le nuove uscite ascoltate dal nostro critico musicale.

Concerti: a seguito del servizio di Striscia parte l'azione legale di F&P, TicketOne, Vertigo e DI and GI

Il 15 aprile attraverso un servizio Striscia la notizia ha messo in luce delle possibili irregolarità nel sistema di vendita concerti e biglietti. Arriva la risposta delle controparti.

Fatti sentire Festival - Aperte le iscrizioni al contest per emergenti con una giuria d'eccezione

Ecco tutto quello che c'è da sapere per iscriversi a Fatti sentire Festival. La giuria, le giornate e lo svolgimento.

Da oggi in radio

Le pagelle settimanali del nostro critico musicale ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Fosco17 Intervista: “Ultimamente sono un po’ annoiato dalla nuova musica...ma impazzisco per Billie Eilish”

Il cantautore ci parla della sua musica, dei progetti in divenire e anche dei suoi ascolti musicali.

The Voice of Italy: parola ai coach Morgan, Elettra Lamborghini, Gigi D'Alessio e Gué Pequeno

Videointerviste a Morgan, Elettra Lamborghini, Gigi D'Alessio e Gué Pequeno, i 4 nuovi coach dell'edizione 2019 di The Voice of Italy.

Side Baby Videointervista: “Dentro di me ci sarà sempre qualcosa della Dark Polo Gang”

Videointervista a Side Baby, l'ex componente della Dark Polo Gang che pubblica il 19 aprile l'album "Arturo".

Gabry Ponte Videointervista: Tre generazioni nel singolo “Il Calabrone”

Thomas ed Edoardo Bennato sono gli ospiti di "Il Calabrone", il nuovo singolo di Gabry Ponte. Il Deejay si è raccontato ai nostri microfoni.

Eman Videointervista: “Vi presento il disco che avrei sempre voluto scrivere”

Eman è il titolo dell'omonimo album del cantautore che nei mesi scorsi ha fatto commuovere con il singolo "Tutte le Volte".

Francesco Renga Videointervista: L'altra metà, l'album della maturità, vocale e d'intenti

Francesco Renga pubblicherà il 19 aprile "L'Altra Metà". Il cantautore racconta i cambiamenti evidenti in questo disco in una videointervista.

Einar Intervista: “Grazie a Sanremo World sto crescendo e mi sto lasciando andare”

Einar è uno dei protagonisti di Sanremo Giovani World Tour. Lo abbiamo intervistato per parlare dell'esperienza in giro per il mondo e dell'esordio live a maggio a Roma e Milano.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

La Ragazza con il cuore di latta al GF. Prossimamente Sally, Marco, Marlena e bella stronza?

L'altro giorno durante il mio zapping televisivo sono incappato nella prima puntata Grande Fratello di Barbara D'Urso. Ad un tratto sento la voce di Irama e riconosco le note de La Ragazza con il cuore di latta, il brano presentato dal cantautore al Festival di Sanremo quest'anno.Una canzone che, come ha affermato lui stesso in tutte...

News

Auguri Ermal Meta ! Ecco 10 cose che, forse, non sapete di lui...

Oggi il cantautore compie gli anni e festeggia con il suo pubblico con un grande concerto al Forum di Assago.

Classifiche Streaming Spotify - Settimana 16: I Boomdabash conquistano la vetta

Nelle nuove classifiche streaming cambio al vertice... a quasi tre mesi dal Festival i Boomdabash conquistano la prima posizione.

Raf Tozzi in partenza il tour. Ecco la scaletta dello show

Il tour in coppia di Raf Tozzi è ormai in partenza. In scaletta i grandi successi dei due cantautori.

Mostro fuori la tracklist di The Illest Vol.2 e due date live

12 canzoni, due featuring e, dopo l'estate live a Milano e Roma.

A giugno la 1a edizione di Sounds Best con Fedez, Soler e Panariello, Conti e Pieraccioni

La prima edizione di un Festival che si svolgerà nello Stadio di Frosinone, inserito nella lista dei 27 Stadi migliori del mondo.

Classifica Radio Earone Settimana 16: in testa Pedro Capò e Farruko. Bene The Kolors & Elodie

L'energia di Pedro Capò e Farruko conquista la vetta della classifica radio Earone davanti a Ligabue con Certe Donne Brillano e Lizzo con Juice.

Classifiche Fimi Settimana 16: Ultimo resiste all'ingresso di Fabrizio Moro e Achille Lauro

Nelle classifiche Fimi tra i singoli si conferma Pedro Capò, mentre tra i vinili i Queen davanti a tutti con Bohemian Rhapsody.

Massimo Pericolo tra arresti e delusioni d'amore, Scialla semper è il disco d'esordio

La storia del suo arresto nel 2014, le delusioni d'amore, la vita di provincia... questi i principali argomenti del primo disco del rapper che ha debuttato nella Top 4 dei dischi più venduti in Italia.

Laura Pausini e Biagio Antonacci - Un inseguimento d'amore in diverse epoche nel video di "In questa nostra casa nuova"

Con la regia di Gaetano Morbioli Laura e Biagio danno vita ad un amore che viaggia attraverso il tempo.

Amici 18 - Nella quarta puntata arrivano Renato Zero, Raf e Umberto Tozzi

Sabato 20 aprile va in onda la nuova puntata di Amici di Maria De Filippi. Chi sarà eliminato tra i nove talenti rimasti in gara.

Cristiano Malgioglio rilancia con Barbara D'Urso "Dolceamaro" ( Testo e audio)

Era il 1980 quando la conduttrice lancio il 45 giri di questa canzone che ora torna in una versione prodotta da Diego Calvetti.

Giordana Angi - Esce "Casa". La rinascita grazie ad Amici di Maria De Filippi

Ne è passato di tempo da quel 2012 che le vita debuttare al Festival di Sanremo. Ora per Giordana è arrivato il momento di far ascoltare le proprie canzoni.

Vinicio Capossela fuori con il nuovo singolo e le date del tour

"Il povero Cristo" è il singolo che anticipa l'uscita del nuovo disco del cantautore. Questa sera anteprima del video, ricco di nomi di spicco, su Sky Arte.

Diodato - Il nuovo singolo "Il Commerciante", un inno alla riscoperta dei rapporti veri

A distanza di più di un anno dalla partecipazione al Festival di Sanremo con "Adesso", Diodato torna con un singolo che ci sprona a tornare nei mercati e nelle botteghe.

Zucchero annuncia dieci date all'Arena di Verona nel 2020

Dopo due anni passati in giro per il mondo con concerti in cinque continenti, il ritorno in Italia avverrà nel 2020.

Flash News

J-Ax e gli Articolo 31: nuova data a Genova per il tour estivo

Giorgia - Due nuovi appuntamenti nel calendario live estivo

TheGiornalisti: nuova data a Bari e sold out anche Milano e Reggio Calabria

Gazzelle - Nuovi appuntamenti live a Genova e Napoli

Giorgia: i primi appuntamenti del tour Pop Heart Summer Night

Gazzelle: il calendario estivo si arricchisce con le date di Perugia, Mestre (Ve) e Prato

Claudio Baglioni posticipate due date del tour per laringo-faringite

Antonello Venditti: nuova data per il tour “Sotto il segno dei pesci Outdoor”

Rubriche

Da oggi in radio

Da oggi in Radio – Le pagelle dei nuovi singoli in uscita il 19 aprile

Radio Date

Radio Date: Tutti i Nuovi Singoli in Uscita il 19 aprile

La mosca Tzè Tzè

La Settimana della Mosca: protagonisti Fedez, Levante, Rolling Stone e la chiesa?!?

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2019: ecco come Mahmood ha trionfato e Loredana Berté è stata esclusa dal podio

Sondaggi

Sanremo 2019 - Sondaggio - Risultati: ecco la classifica per i nostri lettori

Emergenti

Helle: la storia di un amore non corrisposto nel singolo “Serenity”

Hotel Monroe: rock ed elettronica nell'album d'esordio “Corpi Fragili”

Primo singolo in italiano per Pietro Esposito, già vincitore al Festival di Napoli

Il rapper Tosk pubblica un singolo in bilico tra rabbia e rivalsa

dile: dopo il successo di “Perdersi” arriva “Rewind”, singolo nato per caso

Elasi: dopo i singoli “Benessere” e “Vivo di vividi dubbi”, annunciata la sua presenza al Mia Mi Festival

Classifiche Streaming Spotify - Settimana 16: I Boomdabash conquistano la vetta

Classifica Radio Earone Settimana 16: in testa Pedro Capò e Farruko. Bene The Kolors & Elodie

Classifiche Fimi Settimana 16: Ultimo resiste all'ingresso di Fabrizio Moro e Achille Lauro

Classifiche Youtube - Settimana 15: Ultimo in costante salita. Emis Killa nelle tendenze

Certificazioni Fimi - Settimana 15: Ultimo già oro, doppio platino per Ermal Meta

Classifiche streaming Spotify – Settimana 15: Ultimo piazza 7 brani in Top 20

Recensioni

Achille Lauro 1969 - Recensione

Fiorella Mannoia Personale - Recensione

Fil Bo Riva Beautiful sadness - Recensione

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

Romina Falconi Biondologia - Recensione

Ex-Otago - Corochinato - Recensione

Video

Elettra Laborghini Intervista The Voice of Italy

Side Baby Intervista dalla Dark Polo Gang ad Arturo

Gué Pequeno Intervista The Voice of Italy

Gigi D'Alessio Intervista The Voice of Italy

Morgan Intervista The Voice of Italy

Gabry Ponte Intervista Il Calabrone

Eman Intervista Il Nuovo Album

Francesco Renga Intervista L'Altra Metà

Esposito Intervista Biciclette Rubate

Spinelli Intervista Non ti vedo più

Maneskin live dalla metropolitana all' Altra dimensione

Achille Lauro Intervista da Rolls Royce a 1969