27 Giugno 2020
Condividi su:
27 Giugno 2020

Réclame Intervista: “Non crediamo che le canzoni, debbano ricercare verità assolute”

Il 29 maggio è uscito Voci di Corridioio, l'album d'esordio dei Réclame, entrati nella cinquina dei finalisti delle Targhe Tenco come miglior opera prima.

Condividi su:

E’ passato un mese dall’uscita dell’album d’esordio dei Réclame Voci di Corridoio (Giungla Dischi, in licenza a Columbia Records / Sony Music).

Il disco, anticipato dai singoli Il Viaggio di Ritorno, Due Amanti e Cosa resterà, è entrato nella cinquina dei finalisti delle Targhe Tenco (ne abbiamo parlato Qui).

Una soddisfazione che conferma l’originalità di un progetto discografico che si contraddistingue per un linguaggio diretto, a volte crudo, ma che racchiude una disarmante sensazione di realtà.

Abbiamo contattato i Réclame per un’intervista di presentazione di Voci di Corridoio.

RÉCLAME INTERVISTA VOCI DI CORRIDOIO

Buongiorno ai Réclame. Com’è nata l’idea di narrare le storie di 8 personaggi?

Siamo legati molto al concetto di narrazione e crediamo che la canzone, al di là della forma, debba veicolare delle storie. Pertanto abbiamo pensato di creare otto personaggi, conflittuali e, allo stesso tempo, complementari e di farli convivere all’interno del disco.

L’idea di fondo è quella di ritrarre i protagonisti dei brani all’interno di un appartamento immaginario. Le otto stanze, talvolta ampie e luminose, talvolta anguste e buie, riflettono i loro abitanti e le loro vite. Su di esse sono costruiti arredi sonori, sempre differenti fra di loro, che mettono in luce la psicologia e gli stati d’animo dei condomini. I brani sono progettati come otto storie e affrontano tematiche eterogenee come la dipendenza, l’abbandono, il suicidio e l’amore.

Quanto c’è di autobiografico nelle storie che raccontate?

Sicuramente nel disco c’è qualcosa di autobiografico, ma è sempre mediato da un personaggio. All’interno dei brano prestiamo, di volta in volta, la voce ai vari personaggi, non siamo mai noi a parlare direttamente. Questa pratica, alla quale erano molto legati i grandi cantautori italiani degli anni ’70, ci ha sempre affascinato.

Ogni brano si contraddistingue per sonorità differenti. Quale può essere considerato il filo conduttore del progetto?

Ogni brano del disco è concepito come un frammento che fa parte di una struttura più grande ed i singoli episodi non sono altro che un confronto con le nostre paure, i nostri dubbi, le nostre fragilità. La visione che risulta degli otto personaggi è solo parziale, ma è il tutto che conta, perché nella loro coralità, nell’eco confusa delle loro rivelazioni, emerge la loro vera natura.

Il filo conduttore del disco è sia sonoro che contenutistico. I personaggi sono, a loro modo, tutti dei vinti alla ricerca di un motivo per vivere. C’è chi proietta le proprie speranze sugli altri, chi vive ancorato ad un passato che non si può ripetere e chi, infine, trova una via di fuga solo nella morte.

I testi racchiudono riferimenti ad altri linguaggi come la letteratura, ma anche il cinema. Qual è il rapporto tra la vostra musica e altre forme d’arte?

Oltre alla musica ci piacciono molto anche il cinema e la letteratura. Nel disco c’è anche un brano, Inseguiti dalla luna, liberamente ispirato al film Onora il padre e la madre di Sidney Lumet. Crediamo che nella canzone sia interessante creare un contatto fra le varie arti, sia da un punto di vista formale che contenutistico.

Nei testi colpisce la vostra volontà di raccontare senza dare giudizi. Quali sono stati i passi che hanno portato a un approccio così consapevole?

Non crediamo che le canzoni, così come l’arte, debbano ricercare verità assolute, puntare il dito o dare giudizi tagliati con l’accetta. La canzone deve essere un confronto costante con il reale, con gli altri e con noi stessi.

Soprattutto, bisogna sempre cercare di raccontare un qualcosa da più angolazioni possibili, offrendo sempre il contraddittorio, perché non c’è mai il bene da un lato e il male dall’altro e non c’è mai una soluzione semplice per questioni complesse.

Nell’album “Voci di corridoio” c’è anche “Il viaggio di ritorno”, il brano che lo scorso anno avete portato a Sanremo Giovani. Che ricordo avete di questa esperienza?

L’esperienza di Sanremo Giovani è stata sicuramente formativa per noi. Abbiamo dovuto fare i conti con tutta una serie di dinamiche televisive a noi sconosciute, che sicuramente ci risulteranno utili per il futuro. Ci dispiace solo di non essere arrivati all’Ariston ma, per una band neonata come la nostra, esibirsi in prima serata su Raiuno è già stato un risultato importante ed è anche stato un ottimo trampolino di lancio per il progetto.

Quel brano parla di un cambiamento di vita e da un certo punto di vista può essere considerato profetico. Come si è modificata la vostra vita artistica durante la fase più complicata del lockdown?

Fortunatamente, siamo riusciti a comporre nuovi brani anche a distanza nel periodo del lockdown. Il più grande cambiamento di programma è stato l’impossibilità di fare promozione di persona. Comunque, abbiamo sfruttato il più possibile l’on-line e le tecnologie che, in questo periodo più che mai, ci sono venute in soccorso.

Il videoclip di “Cosa resterà” è una perla preziosa. Cosa rappresenta per voi quel brano e se non ci fosse stato il lockdown il video sarebbe stato lo stesso?

Cosa resterà? è forse il brano al quale siamo più legati dell’intero disco. In primis, perché è il primo brano che abbiamo scritto in italiano e arrangiato tutti assieme e poi perché riflette un’angoscia esistenziale, alla quale siamo particolarmente sensibili.

Avevamo già da tempo l’intenzione di realizzare un videoclip animato, quindi, anche se non ci fosse stato il lockdown, lo avremmo realizzato lo stesso in questa maniera. Le immagini animate, magnificamente realizzate da Lorenzo Silano, esplicano il contenuto della canzone tramite un surreale inseguimento in auto fra il protagonista e il suo doppio.

La corsa notturna non è altro che il confronto fra un presente oramai alla deriva e un futuro disilluso, in cui la salvezza sembra possibile solo agli altri e la speranza persiste come possibilità, che sbiadisce col passare degli anni.

Uno dei brani più intensi è “Due Amanti”. Come siete riusciti a descrivere senza retorica una storia servendovi dei ricordi?

Due Amanti è sicuramente il brano più pop del disco. L’intento è stato quello di racchiudere in una forma tradizionale la fine di una relazione, la dolorosa separazione che ne consegue e il nostalgico ricordo, che persiste nella memoria dei due protagonisti. Scrivere canzoni a tema amoroso non è mai semplice, per via delle importanti referenze che gravano inevitabilmente sulla penna dell’autore. Per noi è stata una sfida, se abbiamo centrato l’obbiettivo lo lasciamo giudicare agli ascoltatori.

In “Notte d’inverno” voi Réclame esprimete una sensazione di libertà testuale e musicale parlando di carcere e morte. Com’è nato il brano?

Notte d’inverno è stato il brano dove ci siamo presi le maggiori libertà da un punto di vista sonoro e testuale. L’idea era quella di sperimentare il più possibile, unendo rumori e suoni prodotti casualmente, registrati in presa diretta con una linea di pianoforte che scandisse l’armonia e accompagnasse l’incedere sofferto della voce.

Abbiamo ricercato una forma che fosse più aperta possibile e che seguisse con efficacia la narrazione. Il brano ritrae un carcerato che vede apparire suo figlio, prematuramente scomparso anni prima, all’interno della propria cella. Con le prime luci dell’alba, l’ombra del figlio è destinata a sparire e il padre, mosso dall’amore e dalla disperazione, decide di togliersi la vita e di seguirlo.

L’intero pezzo è declamato come fosse un monologo interiore. L’unica via di scampo per il protagonista è la morte, una morte che però è anche riavvicinamento a quel figlio che non ha mai conosciuto, una morte che, in fin dei conti, non è altro che un inseguire ciò che si è amato in vita e non si è mai avuto.

In quale aspetto della musica dei Réclame è più presente l’impronta di Daniele Sinigallia?

Daniele Sinigallia ha dato un apporto fondamentale al sound del disco. Sebbene i brani fossero quasi tutti arrangiati quando siamo entrati in studio per la prima volta, i suoi ritocchi e la sua capacità di interpretare le nostre richieste e le canzoni stesse sono stati di vitale importanza per la buona riuscita del progetto, gli dobbiamo davvero molto.

Sicuramente, si sente la sua impronta per quanto riguarda la commistione fra elettronica ed acustica e, più in generale, nel mix dei pezzi che è un vero e proprio marchio di fabbrica.

State già pensando a come organizzare live nei prossimi mesi?

Purtroppo non credo che riusciremo ad organizzare dei live nella stagione estiva, bisognerà aspettare almeno settembre per fissare delle date certe. Comunque ci auguriamo di poter tornare presto a suonare dal vivo.


In Copertina

Torneo canzone dell'estate 2021: ecco la classifica della settimana 1: Emma con Loredana Bertè e Raffaele in testa

Partono da stasera le votazioni per la classifica della seconda settimana .

CERTIFICAZIONI FIMI SETTIMANA 29: doppia certificazione per Blanco. Nuovi traguardi per Deddy, Irama e Mengoni

Premiate anche due hit degli anni '90 di Ivana Spagna e i Pooh.

Sangiovanni Live: 9 appuntamenti totali, due sold out, nuova data e una nuova location per Brescia

Fuori anche il video ufficiale della hit malibu.

CLASSIFICA SPOTIFY SETTIMANA 29: Saldi in vetta Blanco & Sfera Ebbasta... Måneskin ancora primi nel mondo

Nella Top 20 italiana avanza Makumba di Noemi & Carl Brave.

Top & Flop delle canzoni dell'estate 2021 secondo il nostro critico musicale

Abbiamo fatto riascoltare le canzoni dell'estate 2021 al nostro critico musicale chiedendo cosa funziona, cosa meno e cosa proprio no.

Laura Pausini: annunciato un film in uscita su Amazon Prime nel 2022 con la regia di Ivan Cotroneo

La notizia è stata anticipata in esclusiva da Variety le riprese del film fanno slittare l'uscita del nuovo album al 2022.

Da giugno a settembre, tutti i concerti dell'estate 2021 data per data

Un calendario in costante aggiornamento con tutti i live della bella stagione.

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Intervista a Camille Cabaltera: "Ora sento l'esigenza di farmi conoscere anche sotto l'aspetto autorale in italiano"

Due sogni nel cassetto per la giovane artista: il Festival di Sanremo e Gianna Nannini.

Video intervista a Loredana Errore, fuori con un nuovo singolo per l'Estate e pronta per i possibili concerti.

Nell'intervista Loredana ha parlato di Amici, Sanremo, di Biagio Antonacci e del nuovo album.

Intervista a Ivan Granatino. Dal video di "Pablo Escobar" alla collaborazione con Gigi D'Alessio con due sogni... un duetto con Jovanotti e produrre nuovi talenti

Ivan è reduce dalla pubblicazione del singolo "Pablo Escobar" con Abraham De Palma il cui videoclip è disponibile da oggi.

Videointervista A Silvia Salemi: da "I sogni nelle tasche" al rapporto con Raffaella Carrà

Nel corso della nostra intervista l'artista ha parlato di come non esista musica "alta" o meno, ma solo diversi generi, tutti da rispettare.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

La musica soffoca nelle restrizioni mentre i festeggiamenti per il calcio sono a piede libero. Perché?

Concerti 2021 al tempo del Covid-19 VS partite di calcio. Breve premessa: non sono un amante del calcio ma sono un italiano che ama il suo paese e che mai andrebbe altrove, nonostante tutto. Per questo ho guardato la partita, ho provato gioia nella vittoria ad Euro 2020 ed ho festeggiato. Da solo, in casa. Poi ho...

News

Tiziano Ferro in Crush con Romina Falconi. Per il cantautore "Magari vivi" è il pezzo dell'estate

In passato il cantautore ha prodotto diverse donne, da Giusy Ferreri a Baby K. Che possa nascere una collaborazione?.

Torneo canzone dell'estate 2021: ecco la classifica della settimana 1: Emma con Loredana Bertè e Raffaele in testa

Partono da stasera le votazioni per la classifica della seconda settimana .

Festival dell'estate 2021: Estate di Grottaglie, Pinewood, Ritmika, Festival Contro... il programma completo di 8 manifestazioni

I programmi di Estate di Grottaglie, Pinewood Festival, Locus Festival, Ritmika, Festival Abbabula, Maco Festival, Vulcanica, Festival contro.

"Beat Coin": arriva a settembre l'album rap con Coez, Random, Gemitaiz, Franco126 e molti altri ancora

Per il progetto è stato lanciato anche un sito dedicato.

Power Hits Estate 2021 settimana 5: Marco Mengoni primo per la quarta volta consecutiva

Quattro brani italiani e uno internazionale nella Top 5 di questa settimana.

Andrea Bocelli pubblica "Concerto: One Night in Central Park"

Il disco celebra il concerto registrato a New York il 15 settembre 2011 e poi diventato il primo album live del cantante.

Zucchero a settembre 2 live evento all'Arena di Verona

INACUSTICO D.O.C. & MORE è il primo progetto interamente acustico della carriera di Zucchero.

Continua la programmazione di Lazzaretto Estate 2021 a Bergamo. Questa sera Enrico Nigiotti (e 10 biglietti per due persone in regalo per voi!)

Dopo Roby Facchinetti, Raul Cremona ed Emilio Soan Quintet tocca al cantautore esibirsi nella rassegna di musica, teatro e arte.

Sangiovanni Live: 9 appuntamenti totali, due sold out, nuova data e una nuova location per Brescia

Fuori anche il video ufficiale della hit malibu.

Etruria Eco Festival 2021 offre concerti e dj set per tutto agosto

La XV edizione del Festival si svolge dall'1 al 31 agosto presso il Lungomare dei Navigatori Etruschi a Campo di Mare (Cerveteri).

I Desideri fuori con il nuovo singolo per l'estate, "Señorita"

Señorita è un connubio tra lingua spagnola e il dialetto napoletano. Fuori anche il video ufficiale.

CPM Music Institute: aperte le iscrizioni all'anno accademico 2021/2022

Nei prossimi giorni si tengono le audizioni per i corsi di canto, basso, chitarra, batteria, pianoforte e tastiere.

Women Female Label & Arts presenta le sue prime artiste

Le artiste che entrano a far parte dell'etichetta discografica tutta al femminile, sono al momento tre in attesa di nuove adesioni.

Raffaele Renda lancia il suo primo EP, "Il sole alle finestre". All'interno anche una cover di "Oro" di Mango

A distanza di due mesi dalla fine dell'avventura ad Amici 20 arriva il primo progetto discografico.

Giusy Ferreri live 2021. Date e biglietti dei concerti dell'estate

Giusy Ferreri torna in tour con il Giusy Ferreri Live 2021. Insieme a lei, sul palco, ci saranno Andrea Polidori (batteria), Will Medini (pianoforte e synth), Fabrizio.

Stadio in tour per sostenere le maestranze. Date estive e biglietti.

Gli Stadio tornano in tour dal 24 luglio. Obiettivo della band è sostenere le maestranze che lavorano nel mondo della musica dal vivo, favorendo la ripartenza.

Francesco Gabbani in tour nei palasport. Date e biglietti.

Francesco Gabbani annuncia due live nei palasport nel 2022. Francesco Gabbani torna dal vivo nel 2022 con due date a maggio Milano e Roma che arrivano.

Sangiovanni, al lavoro sul nuovo album con diversi autori e producer, lancia il video di "Malibù" con la fidanzata Giulia Stabile

Con oltre 800.000 copie vendute e un tour estivo in partenza il giovane cantautore è già al lavoro sul nuovo disco.

News
dalla discografia

Rubriche

Pagelle Nuovi singoli

Le Pagelle ai nuovi singoli italiani in uscita il 23 luglio. Santoianni, Roccuzzo, Erminio Sinni e...

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 23 luglio

Testo&Contesto

Leon Faun C'era una volta. Fantasy o non fantasy, questo è un rap che "incanta"

W la Mamma

Caro Povia, in merito al tuo post sul ddl zan, facciamo due riflessioni? io, te e mio figlio...

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Santoianni torna con "Exit" una canzone d'amore ispirata a "Noi, i ragazzi dello Zoo di Berlino"

Jasmine Carrisi e Deny K: Stikide è il nuovo singolo

Nel singolo di Mavì, "Shonen", la tradizione dei Manga giapponesi e il dramma degli Hikikomori

Anteprima video: "Mi guardo Lol" è il nuovo singolo della band milanese FAKE

Rizzo grida la rabbia per una storia d'amore finita nel brano "Spaccherei"

Anteprima video: Borges ispira al noto poeta e filosofo per il singolo "A cosa serve"

giuliettacome pubblica il singolo Catcalling con produzione di Eiemgei

Osvaldo Supino pubblica "Lights Down Low" e la sua versione in spagnolo, "Perder el control"

Charles Onyeabor pubblica con Evry: "Do it your Way". Ecco il videoclip

CERTIFICAZIONI FIMI SETTIMANA 29: doppia certificazione per Blanco. Nuovi traguardi per Deddy, Irama e Mengoni

CLASSIFICA SPOTIFY SETTIMANA 29: Saldi in vetta Blanco & Sfera Ebbasta... Måneskin ancora primi nel mondo

CLASSIFICA DI VENDITA FIMI SINGOLI SETTIMANA 29: Blanco & Sfera Ebbasta scalzano "Mille" dalla vetta

CLASSIFICA DI VENDITA FIMI ALBUM E VINILI – SETTIMANA 29: Rkomi si avvicina alla vetta... nei vinili alla #1 Ligabue

CLASSIFICA RADIO EARONE SETTIMANA 29: "Mille" resiste in vetta ma Marco Mengoni si porta ad un passo dalla vetta

Certificazioni FIMI settimana 28: altre 3 riconoscimenti per Amici 20 con Sangiovanni e Aka 7even. L'album dei Måneskin è doppio disco di platino

Recensioni

Anna Tatangelo – Anna Zero ed è subito scoop: La Tatangelo si è rifatta tutta… in musica!

Sangiovanni: l’ennesima rivelazione trovata da Maria De Filippi

Coma_Cose – Nostralgia… perché anche la nostalgia nel loro mondo cambia aspetto.

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Video

Intervista Loredana Errore C'è vita in attesa del tour

Fabio Rovazzi La Mia felicità

Max Pezzali LIVE 2021 Data Lignano Sabbiadoro

Anna Tatangelo Annazero due anni e mezzo di lavoro per il disco della rinascita

Random Intervista Siamo Di Un Altro Pianeta

La Rappresentante di Lista Intervista Musicultura 2021

Marisa Laurito Intervista Musicultura 2021

VideoIntervista a Pierpaolo Pretelli L'estate più calda

Jack Savoretti Intervista Europiana

Baby K Intervista Donna Sulla Luna

Shiva Intervista Dolce Vita

Martina Beltrami Intervista Per Dirti Che (Mi Spiace)