29 Luglio 2019
di Interviste, Recensioni
Condividi su:
29 Luglio 2019

Intervista a Moreno: il ritorno con Valerio Jovine in attesa del nuovo album. “Sanremo? Ci tornerei per vivermelo più allegramente…”

In occasione dell'uscita del nuovo singolo intervista a Moreno per parlare di tutto. Dagli esordi ai colleghi, J-Ax, De Palma ed Emis Killa in primis. E poi Amici, Sanremo e il nuovo album.

Condividi su:

E’ passata una manciata d’anni da quando Moreno, il rapper genovese con origini napo/palermitane, arrivò al successo vincendo un’edizione di Amici di Maria De Filippi e stabilendo un primato mica male: essere non solo il primo rapper a partecipare ad un talent ma anche a vincerlo, con tutto il bagno di popolarità che poi ne è conseguito.

Come spesso accade però, dopo un periodo di sovraesposizione, quella grande fama è andata via via attenuandosi ed il Donadoni ( questo il suo cognome ndr ) un po’ come tutti i giovani artisti, ha dovuto rimboccarsi le maniche per restare a galla.

Oggi è fresco d’uscita con il singolo Una Radio Che Suona (presentato in anteprima dal nostro sito qui), scritto ed interpretato assieme al reggaeman napoletano Valerio Jovine che ce lo ripropone in una versione direzionata verso un mondo dance mai visto così da vicino.

Approfitto per incontrare Moreno e farmi raccontare per voi come sono stati questi anni, partendo proprio dagli esordi, da cosa c’è in lui della mistura dei suoi natali, che vedono assieme tra grandi città di mare, la natia Genova, la paterna Napoli e la materna Palermo…

Anzitutto il mare è molto presente nella mia vita; sono tre città legate dal mare ed io lo sono altrettanto, anche nei ricordi visto che mio padre lavorava sulle navi e quindi spesso, nella mia infanzia, era lì, per mare per diversi mesi. La mia infanzia è stata molto divisa per questi tre posti meravigliosi. Sono stato un bimbo con la valigia.

Questo ti ha permesso di diversificare le tue radici?

Assolutamente. Mentre a Genova ci sono i miei amici di sempre, quelli con cui sono cresciuto, ho giocato a calcio e che ancora oggi fanno parte della mia vita e che vedo regolarmente quando sono a casa. Mentre Napoli e Palermo sono le città della famiglia, dei cugini, dei ritrovi. La cosa bella è che mi sento a casa in tutti e tre i posti.

Un ragazzo che prova a fare rap: i genitori magari possono non viverla bene. Nel tuo caso come è andata?

E’ accaduto piano piano. Mi hanno però appoggiato perché mi vedevano determinato. Mi ha aiutato anche il fatto che quando facevo qualcosa mi ci applicavo davvero e quindi loro finivano per il seguirmi.

Ad esempio ho giocato tanti anni a calcio ed il mio papà, posso tranquillamente dirlo, era il mio primo grande fan. Nello stesso tempo avevo anche lasciato la scuola perché il mio lavoretto estivo, come parrucchiere, si era prolungato con un contratto anche per l’anno intero.

Mi sono quindi ritrovato a fare tre cose simultaneamente e cioè lavorare con serietà, seguire il calcio con impegno e andare a fare le mie prime esperienze con una band che avevo messo su e su cui sperimentavo il mio rap e con cui feci uscire un primo mixtape.

Fanno parte dei tuoi amici di Genova di cui prima?

Esattamente. Pensa che con uno di loro, che non fa più nemmeno musica nonostante io lo reputassi bravissimo, sono in partenza per delle vacanze speciali. Andremo in Asia dove non solo potrò visitare posti mai visti prima, ma vorrò letteralmente cibarmi di loro musica, ascoltare, ricavare idee per il mio lavoro nuovo, attualmente in cantiere.

Mancavi da un po’ prima di tornare con questo nuovo singolo, come mai?

Per davvero non mi sono mai fermato. Anche in questi due anni ho fatto alcune collaborazioni con artisti emergenti che hanno portato ad un buon numero di visualizzazioni sul tubo, pur senza uscire con dei nuovi lavori miei.

Come già detto però sono già in fase di scrittura per il prossimo lavoro. Oltre al brano con Valerio appena uscito c’è anche un altro pezzo che potrebbe essere pronto e lanciato probabilmente in Settembre. Vedremo.

Rispetto ai precedenti 3 lavori, che sono usciti uno dietro all’altro, adesso ti sei preso del tempo…

Quella è in realtà una cosa discografica. Ero sotto contratto con la Universal e avevo dei tempi, delle previsioni. C’era l’opzione per continuare con loro però ho preferito non farlo, prendermi dei tempi miei, perché volevo riempire la mia vita anche di altre cose.

E’ necessario fermarsi ogni tanto, mettere basi salde per la propria vita, pensare alla propria famiglia; cose che per tutti sono normali mentre per noi artisti, assolutamente fortunati per fare di ciò che desideriamo il nostro lavoro, diventano più difficili da perseguire.

Prima di emergere hai partecipato a quelle che in gergo si chiamano battle. Lì hai vinto diverse gare, portato a casa premi, strappato le attenzioni di quel mondo e soprattutto hai incontrato tanti che come te poi sono diventati famosissimi, da Fedez a Killa, Fred De Palma, Rancore. Che ricordi ha Moreno di quel periodo?

Mi credi se ti dico che mentre mi nomini queste situazioni ho i brividi? E’ stata una fase della mia vita di cui ho un ricordo davvero meraviglioso. Io mi sento un freestyler fondamentalmente.

Con Killa siamo entrambi campioni di freestyle. Fred invece arrivava da un altro contest che poi ha vinto e quando ci siamo affrontati a Mtv split, J-Ax che lì ci vide, ci portò con lui per alcune date del tour, facendocele aprire. Iniziò a darci una grossa visibilità fuori dalla trasmissione di Mtv. Adesso che mi ci fai pensare…

Che succede?

Nulla, solo che rifletto sul fatto che siamo tutti del 1989 se non sbaglio. Direi che forse l’annata portava in sé i sani geni del rap.

Il mondo del rap passa alla storia pure per i tanti dissing. Moreno ed il mondo dei colleghi: più amici o nemici?

Tutti i dissing che ho ricevuto e che ricevo ancora li ho un po’ archiviati in una sorta di black list, nelle note del cellulare.

Ah! Hai in mente di rendere il favore?

Non lo so! E’ solo bello sapere che quando avrò bisogno di uno sfogo, potrò sempre consultarla ( ride ndr ).

Mi è comunque talvolta capitato d’incontrare qualche autore di dissing verso di me, e devo dire che conoscersi meglio ha poi spesso fatto rimangiare ciò che si era pensato e detto. Diciamo che poi nel rap si gioca anche molto e bisogna avere grandi doti d’ironia.

Questo per i nemici, e gli amici?

Certo che ne ho, per fortuna. Ad esempio J-Ax proprio è stato quei a Genova a suonare qualche giorno fa e ci siamo visti. Gli ho anche fatto ascoltare il pezzo con Jovine perché lui fu il suo coach durante The Voice.

Rocco Hunt, che vorrei anche chiamare in questi giorni per parlare di quel che gli è accaduto tra la scelta di ritirarsi, poi seguita dalla contro scelta, Clementino con cui mi vedo spesso e con cui ho collaborato. “Anche chi ha fatto Amici non è detto che non possa avere Amici” ( ride ndr )

Stecca, Incredibile e Slogan sono stati i tuoi tre lavori usciti a seguito di quell’inizio importante che è stata la vittoria ad Amici. L’appoggio mediatico però è via via andato calando…

Vero. Forse è anche una cosa fisiologica. Però ad esempio io trovo Slogan l’album migliore dei tre. Vanta la produzione in todo di Big Fish e contiene dei pezzi a mio avviso maturi. Non era però dopato ne da Amici e ne da Sanremo.

Però sai, io vivo la musica proprio diversamente da queste cose. Non sono alla fine diventato famoso grazia ad una grande canzone, ma grazie al dono di poter improvvisare subito qualcosa, grazie al freestyle. Cerco quindi di fare dei buoni lavori e non pensare a cosa accade attorno.

Come è nata la collaborazione con Valerio Jovine, che per altro è uno abbastanza schivo?

Siamo praticamente diventati fratelli. Ci siamo conosciuti a Cracovia quando siamo stati presenti per la manifestazione di Papa Francesco che celebrava Papa Giovanni Paolo II. Li ebbi la soddisfazione di sentirmi dire che a Napoli da quel momento avrei avuto un nuovo fratello.

Grande soddisfazione per me esibirmi davanti a 50.000 persone. Mi arrivò pure in regalo una bandiera italiana con scritto su: Moreno orgoglio del freestyle italiano. Oggi, nell’arredare la mia casa nuova, quella bandiera avrà sicuramente il suo spazio.

Mi dici i tre momenti salienti della tua carriera o più generalmente della tua vita?

Uno lo abbiamo già citato ed è il periodo del freestyle. Li è davvero iniziato tutto, ho conosciuto tutta la vecchia scuola del rap.

Poi metterei naturalmente i momenti che gli haters chiamerebbero commerciali, come la vittoria ad Amici, la partecipazione a Sanremo dove mi davano per vittima sacrificale ed invece arrivai in finale, e forse ancor di più quando ho fatto il coach ad Amici, nel veder vincere Deborah Iurato che era in squadra con me.

E poi, purtroppo per papà che è calcisticamente napoletano sfegatato, l’aver fatto il tunnel a Neved, il mio idolo, grazie alla nazionale cantanti di cui faccio parte e con cui l’ho sfidato nello stadio della mia squadra del cuore, la Juventus.

E cosa succede in famiglia quando giocano Napoli Vs Juve?

L’abbonamento a casa dei miei è di certo sul Napoli. Poi diciamo che non ci sono grandi problemi perché io sono un grande sportivo e del Napoli sono sempre stato un grande simpatizzante. Ho persino una maglia del Napoli, regalatami da alcuni fans col numero 12 sulla schiena.

So che è difficile da credere che uno juventino simpatizzi per il Napoli, ma fatevene una ragione che è così.

Moreno, sei in partenza quindi per le vacanze dicevamo?

Si ma prima avrò modo di suonare il nuovo singolo e vecchie cose mie un po’ in giro per località varie. Leggevo proprio oggi che sarò in Calabria, in Puglia ed in diverse altre località estive. Spero di avere ospite anche Valerio in qualcuna di queste tappe.

Ma del prossimo lavoro quanto c’è di già pronto?

Esattamente non so. Ho diverse basi su cui sto lavorando ma sono molto concentrato anche sul lavoro con la band, con cui sto rivisitando la mia produzione per far conoscere in giro un Moreno anche in veste acustica.

C’è qualcuno che ti piacerebbe avere ospite in un tuo disco?

Sinceramente no. Io attorno voglio solo amici, gente con cui condivido qualcosa e con cui le cose nascono spontaneamente, Non sono ne uno che insegue gli altri, ne che cerca di salire su qualche carro per convenienza.

E la parte commerciale, che so Sanremo, è qualcosa che Moreno rifarebbe?

Si, certamente. Sempre senza sgomitare per arrivarci. Qualora mi volessero però mi ci approccerei diversamente, cercando di portare non per forza un pezzo adatto alla manifestazione, per fare bella figura con l’abito serio.

In quell’occasione sentivo il peso sia della gara che della voglia di fare bella figura, essere preciso e non da ultimo, vivevo con particolare attenzione anche il fatto di essere accompagnato sul palco da un’eccellenza quale Beppe Vessicchio, che non volevo certo deludere. Oggi magari, cercherei di portare il Moreno più giocoso e di vivermela più allegramente.


In Copertina

Speciale Testo & ConTesto: a 26 anni dalla scomparsa l'analisi di tre canzoni per omaggiare Mia Martini

Il Prof di latino ricorda Mimì analizzando il significato di tre fra le canzoni più intense della sua discografia.

Per l'estate 2021 in arrivo la carica dei duetti: Gaia, Samuel, Fedez, Rocco Hunt...

Tra gli addetti ai lavori girano rumors su nuove uscite per l'estate 2021... quel che è certo è che sarà un'estate piena di musica.

Amici di Maria De Filippi: una ventesima edizione da record tra streaming e certificazioni

Sono tre gli artisti che hanno già raggiunto una certificazione per un totale di cinque brani certificati.

Mahmood pronto a sbloccare un nuovo livello del suo "Ghettolimpo". In arrivo il singolo "Klan"

Dopo Rapide, Inuyasha e Zero arriverà venerdì 14 maggio un nuovo tassello del nuovo disco del cantautore.

A nove anni dall'ultimo disco torna Pierdavide Carone con l'album "Casa"

Era il 2012 quando il cantautore partecipava a Sanremo con Lucio Dalla e pubblicava il suo ultimo disco di inediti.

Certificazioni FIMI 18: continua il successo dei singoli di Sanremo 2021 e Amici 20

Tra gli album nuovi traguardi per Mace e i Pinguini Tattici Nucleari.

In arrivo la prima collaborazione internazionale per Gaia... "Boca" feat. Sean Paul

Il singolo è prodotta dai Childsplay, già produttori di J Balvin e vincitori di Latin Grammy.

Top e Flop Aprile 2021: Laura Pausini e Franco126 al top... incerterzze su Achille Lauro ed Emanuele Aloia mentre per Federico Rossi è un crollo

Aprile dolce dormire! Così dice un famoso proverbio! Nel mese simbolo della primavera chi l'avrà spuntata? Ecco i nostri top e flop!.

Eurovision 2021: la guida e i video delle 39 canzoni in gara. Parte 2 di 4

Seconda parte della guida ai brani in gara con le valutazioni del nostro esperto in Eurovision, Davide Maistrello.

La classifica aggiornata delle vendite di artisti lanciati da un talent show parte II - Gli album

Gli artisti del talent show di Maria De Filippi battono di gran lunga in fatto di vendite album quelli del programma concorrente .

Release date 2021: l’elenco, mese per mese, di tutti i singoli italiani in uscita

Un articolo in costante aggiornamento per scoprire giorno per giorno, tutte le nuove uscite italiane del 2021.

Pagelle Nuovi singoli

Le recensioni del nostro critico musicale

ALBUM IN USCITA 2021

Articolo in continuo aggiornamento...

Interviste

Videointervista a Will: “Sono convinto che 'Bella Uguale' ci regalerà belle soddisfazioni”

Dopo aver conquistato la classifica Spotify Viral con il brano Estate, è ora uscito il nuovo singolo di Will Bella Uguale.

Videointervista a Tricarico: “Il tempo ribalta ogni cosa, basta non esserne vittime!”

E' uscito il nuovo album di Tricarico Amore dillo senza ridere ma non troppo seriamente, prodotto da Vittorio Corbisiero.

Videointervista a Iva Zanicchi: “In autunno un nuovo disco e uno one woman show in tv”

E' uscito lo scorso 30 aprile il nuovo singolo di Iva Zanicchi Amore Mio Malgrado. Ne abbiamo parlato in una divertente videointervista.

Videointervista a Vasco Brondi: “Dopo la battaglia c’è una pace incerta, piena di ferite o piena di sollievo”

Il 7 maggio è il giorno dell'uscita del nuovo progetto discografico di Vasco Brondi Paesaggio Dopo La Battaglia. Annunciate anche le prime date del tour.

Videointervista a TY1: “L'hip hop nel tempo si è riscattato, uscendo dell'underground”

Il 7 maggio è il giorno dell'uscita in formato fisico e digitale del nuovo album di TY1 Djungle. Ne abbiamo parlato in una videointervista.

Videointervista a GionnyScandal: “Sono diverso? No sono anti!”

Il 7 maggio è il giorno dell'uscita per Virgin Records del nuovo album di GionnyScandal Anti. Un progetto che arriva a due anni da Black Mood. .

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Primo Maggio Roma 2021: la musica che veicola messaggi importanti... Fedez, Michele Bravi (e Pio & Amedeo)

Primo Maggio Roma Michele Bravi, Fedez e lo scivolone di Pio & Amedeo. Ieri la musica dal vivo ha provato a ripartire e per farlo ha scelto il "Concertone". Su quel palco, da sempre portavoce dei diritti dei lavoratori, hanno trovato spazio, giustamente, anche alcuni messaggi su quanto sta avvenendo a livello sociale nel nostro paese. In...

News

Mahmood a Vanity Fair sul DDL ZAN: "È necessario, la violenza e l’omofobia esistono, sono sotto gli occhi di tutti..."

Il cantautore ha voluto anche raccontare un episodio di bullismo che ha segnato la sua adolescenza.

Amici: ritornano i firmacopie nel rispetto delle norme di emergenza sanitaria. Ecco le date di Deddy e Tancredi

Ancora non sono stati comunicate le date di Sangiovanni, Enula e Aka 7even.

Fasma fuori il videoclip di "Indelebile" dopo il lancio per le strade di Roma con "Indelebile on the road" (Video)

Per il lancio del brano Fasma ha coinvolto, in un'iniziativa mai vista prima, la WFK, motociclisti e tutta Roma.

David di Donatello 2021: niente premio per Laura Pausini... vince Checco Zalone

Il premio miglior attrice è andata a Sophia Loren mentre miglior compositori sono Gatto Ciliegia contro il Grande freddo.

Ariete firma per la serie Netflix "Summertime" il brano "L'ultima notte"

Ad oggi la giovane cantautrice ha pubblicato due EP: "Spazio" e "18 anni".

Per l'estate 2021 in arrivo la carica dei duetti: Gaia, Samuel, Fedez, Rocco Hunt...

Tra gli addetti ai lavori girano rumors su nuove uscite per l'estate 2021... quel che è certo è che sarà un'estate piena di musica.

Il Tre: al via a dicembre 2021 Ali Live Tour, con già una data sold out (Biglietti)

Prenderà il via sabato 11 dicembre dal Fabrique di Milano la tournée de Il Tre Ali Live Tour, che già conta una data sold out a Roma.

Davide Shorty: svelato il calendario di “fusion. Tour”, la tournée estiva

Dopo aver partecipato tra i Giovani al Festival di Sanremo, Davide Shorty è pronto per un'estate in musica con fusion. Tour.

Per Roshelle una relazione tira-e-molla in "Ti amo, ti odio" con Gué Pequeno, Shablo e Mecna

Alla produzione anche Luca Faraone, già musicista per Craig David, Camilla Cabello e Rita Ora.

Il Volo Tributo a Ennio Morricone: “Siamo felici di rappresentare la rinascita!”

Sabato 5 giugno i tre ragazzi de Il Volo saranno protagonisti di un esclusivo evento all'Arena di Verona con un pubblico di 6'000 persone e in diretta su Rai 1.

Samuel, con Francesca Michielin, anticipa l'estate nel nuovo singolo "Cinema"

I due artisti collaborano insieme per la prima volta su un brano scritto dallo stesso Samuel con Colapesce e Federico Nardelli.

Buon compleanno Davide Van De Sfroos: 10 canzoni per scoprire angoli nascosti dell'universo musicale del cantautore

L'11 maggio è il giorno del 56° compleanno di Davide Van De Sfroos. Ecco una selezione di 10 brani poco noti che ben descrivono il suo mondo.

Fulminacci: svelate le prime date estive della tournée Tante Care Cose Tour

Dopo aver conquistato un pubblico diverso e ancor più ampio grazie al Festival di Sanremo, ora Fulminacci è pronto per tornare sul palco.

15 anni dopo Manuel Aspidi lancia una nuova versione della sua "Soli a metà"

Il brano, nella nuova versione, è stato prodotto da Ugo Bongianni.

Giaime pronto all'album di debutto... in arrivo "Figlio maschio"

Il disco sarà composto da 14 brani, di cui 13 inediti.

News
dalla discografia

Rubriche

Testo&Contesto

Speciale Testo & ConTesto: a 26 anni dalla scomparsa l'analisi di tre canzoni per omaggiare Mia Martini

Pagelle Nuovi singoli

PAGELLE NUOVI SINGOLI IN USCITA IL 30 APRILE 2021: Malika in piena forma, Povia.... lasciamo stare!

radio date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita nella settimana del 7 maggio

W la Mamma

Caro Povia, in merito al tuo post sul ddl zan, facciamo due riflessioni? io, te e mio figlio...

La mosca Tzè Tzè

Buon compleanno al Maestro Franco Battiato, colonna sonora della mia infanzia

A tutto pop

A TUTTO POP #47: TONY MAIELLO, GIUNI RUSSO e TAGLIA 42. Aneddoti e curiosità sulle canzoni

A-V Indie

IL TEATRO DEGLI ORRORI (V di Venezia)

Emergenti

Inigo torna col nuovo singolo "Dio esiste"

Claudym: fuori “Tempo”, il nuovo singolo di uno tra i talenti emergenti più interessanti del nuovo pop underground

Esce per Visory il nuovo singolo di Giordie "Crystal white"

Gli Iside pubblicano il loro primo album Anatomia Cristallo

Il cantautore e Producer Matteo Costanzo fuori con l'album "Deserto"

Not Good lancia il trascinante singolo "Mai più" feat. Emis Killa e Rizzo

Lameba e Joyello rivisitano Franco Battiato degli anni '70 ne Il rumore del Silenzio

Ciao sono Vale racconta le forme dell'amore in “Tutto ciò che Vuoi”

Anice ha lanciato il nuovo singolo "Carillon"

Certificazioni FIMI 18: continua il successo dei singoli di Sanremo 2021 e Amici 20

Classifica Spotify Settimana #18: Rkomi conquista la Top 50, ma continua la sfida tra Aka 7even e Sangiovanni

Classifiche di Vendita Fimi Settimana #18: per Rkomi... l'en-plein è servito!

Classifica Radio EarOne settimana #18: Purple Disco Machine si confermano in testa. Caparezza sul podio

Certificazioni FIMI #17: Tiziano Ferro e Ultimo multiplatino. Nei singoli nuova certificazione per Sangiovanni

Classifica Spotify Settimana #17: Aka 7even e sangiovanni al top. Nella Viral entra Milva

Recensioni

Coma_Cose – Nostralgia… perché anche la nostalgia nel loro mondo cambia aspetto.

Annalisa: "Nuda Dieci"... una riedizione che riscalda l'atmosfera?

Malika Ayane: “Malifesto” il racconto perfetto di come la vita

Maneskin – Il Teatro dell'Ira... da cui fuoriesce tutta l'ira ma non solo

Ermal Meta - Tribù Urbana - Recensione del nuovo album del cantautore

La Rappresentante di lista - My Mamma - Recensione

Video

Vasco Brondi Paesaggio Dopo La Battaglia

GionnyScandal Intervista Anti

Chadia Rodriguez Intervista Concerto Primo Maggio

Ginevra Intervista Concerto Primo Maggio

Rkomi Intervista Taxi Driver

Ermal Meta in versione... ologramma!!!

Motta Intervista Semplice

Extraliscio Intervista Concerto Primo Maggio 2021

Emanuele Aloia Intervista Sindrome di Stendhal

Achille Lauro Intervista Lauro

Cioffi live in esclusiva per All Music Italia

Max Gazzè Intervista La matematica dei rami