23 Luglio 2018
di Direttore Editoriale
Condividi su:
23 Luglio 2018

Laura Pausini al Circo Massimo (e non solo). Storia di un successo oggettivo

Ieri Laura Pausini ha replicato il successo della prima data al Circo Massimo. Uno show che ci racconta la storia di un successo oggettivo

Condividi su:

Ieri sera Laura Pausini ha riempito per la seconda sera consecutiva il Circo Massimo di Roma, prima donna ad esibirsi in concerto in questa ambita e suggestiva location.
Ma di questo si è già parlato nei mesi, nelle settimane e nei giorni scorsi. Un doppio sold out che fa rumore e mette a tacere tanti tra critici e criticoni.

Eh si, perché ci sono cose soggettive e altre che sono oggettive, e quelle oggettive sono inconfutabili.

È oggettivo che il repertorio che Laura Pausini ha costruito in 25 anni è solido e trasversale, un repertorio pop certo, e pop non è di certo una parolaccia. Canzoni che vengono cantate da un pubblico di ogni età. È invece soggettivo il fatto che questi brani possano piacere o no, che il pop cosiddetto leggero da alcuni, possa piacere o no.

È oggettivo che nessun’altra artista in Italia ha una padronanza del palco, di un grande palco che si sposta di nazione in nazione, pari a quella della Pausini… capace di riuscire a far ballare il pubblico sui pezzi più movimentati del suo repertorio come di far cantare a squarciagola e, in alcuni casi, far commuovere il pubblico sulle ballad sentimentali che l’hanno contraddistinta sin da quel lontano 1992 che la vide debuttare con La solitudine.

È oggettivo che Laura non scimmiotta nessun’artista italiana o internazionale, Laura Pausini è Laura Pausini. Punto. Semplice, eppure nessuno dei tanti esperimenti di “clonazione” avvenuti negli anni è riuscito a replicare questa “semplicità”.

Il suo pubblico la ama, incondizionatamente e lei non ha mai perso la capacità di parlare a loro nel modo nello stesso modo in cui ognuno di essi parlerebbe con lei… del resto Laura lo afferma con fierezza alla fine del concerto… “Io sono voi e voi siete me!”.
E anche per questo Laura non si nasconde. Si emoziona, si sfoga quando ricorda quante volte nei primi anni di carriera in molti la davano destinata a durare un anno al massimo. Eppure è oggettivo che la Pausini sia l’unica artista donna ad aver mantenuto inalterato il suo successo in questi lunghi 25 anni portando a casa riconoscimenti internazionali come mai nessun altro artista italiano è riuscito a fare.

Infine è oggettivo l’impegno maniacale che questa donna mette in ogni dettaglio dei suoi concerti, alzando anno dopo anno l’asticella della qualità e facendolo con la consapevolezza – ma anche con la paura – di chiunque abbia toccato la cima e si sia trovata a scoprire, volta dopo volta, che oltre la cima c’era ancora strada, che si poteva salire ancora e ancora… e si sa, più sali e più aumentano le persone che vorrebbero vederti cadere, quelle che vorrebbero essere al tuo posto.

Ma non è questo ad avere importanza per la cantante si Solarolo, quello che importa è che c’è un pubblico sconfinato, un pubblico che è sparso in ogni angolo del globo, che la ama. Ed è proprio da qui che nasce la più grande paura di Laura, quella di deludere un giorno chi ha contribuito a renderla Laura Pausini. Ed è questa paura a renderla ancora più umana e vicina ad ognuno di noi, nonostante sia una indubbiamente una star.

E´anche questa paura a far sì che quello che Laura ha regalato in questi due giorni sia stato uno show unico, uno spettacolo fatto sì di luci, fuochi d’artificio e ballerini ed effetti speciali, ma sopratutto di canzoni e parole, dette e cantate. Uno spettacolo di cui siamo sicuri, conoscendola, che Laura ha assaporato dalla prima all’ultima canzone ma di cui non sarà stata pienamente soddisfatta dal punto di vista tecnico, e non per qualche difetto qua e là ma semplicemente perché Laura è così, le appartiene la professionalità dei grandi artisti internazionali, attenti e maniacali fino all’ultimo dettaglio. Rispettosi di un pubblico che, in un momento difficile, la sceglie ancora oggi e spende i suoi soldi per poterla ascoltare e vedere. Di un pubblico che non ha tempo di schiacciare play e mettere la funzione repeat sulle piattaforme di streaming, ma che lo trova per correre da lei quando la sua musica chiama.

Ecco, questa è l’oggettività che ruota attorno a Laura Pausini. Il resto sono pareri, gusti e, troppo spesso, soggettività.

Due anni e mezzo fa ricordo che scrissi un articolo che si intitolava “Come diventare Laura Pausini in 10 anni…” (lo trovate qui) oggi potendo lo riscriverei da capo perché pi passa il tempo e più capisci che no, nessun altro potrà mai essere o diventare Laura Pausini ne raggiungere quello (e tutti quelli) che Laura ha raggiunto.. e non perché i tempi sono cambiati e nemmeno per una sola questione talento, ma anche di fortuna, perseveranza, impegno costante, sudore ed empatia con le persone.

Perché mentre qualcuno continuerà a cercare di spiegarsi il grande successo di Laura Pausini noi, tra 10 anni, saremo ancora qui a parlare di lei. Semplice no?


In Copertina

Achille Lauro torna venerdì con il singolo "C'est la vie"

Dopo il successo di "Rolls Royce" e prima dell'uscita del nuovo album, "1969", Achille Lauro lancia un nuovo singolo.

Gabry Ponte, Edoardo Bennato, Thomas. Esce venerdì "Il Calabrone"

Il trio, sulla carta improbabile, ma che potrebbe riservare molte sorprese, arriverà venerdì con un nuovo singolo.

Ermal Meta live a Torino e poi l'arrivederci dal Forum dopo quasi 200 concerti

Tre anni indimenticabili per il cantautore con quasi 200 concerti e tanti riconoscimenti e, sopratutto, l'affetto crescente del pubblico.

Sanremo 2020 - Amadeus alla conduzione, Carlo Conti direttore artistico

Le trattative sembrano già in stato avanzato e anche Fiorello si è fatto sfuggire che.

Numeri #1 - Gli album al 1° posto delle classifiche di vendita dal 2000 - Settimana 12

Parte una nuova rubrica che, settimana per settimana, andrò a scoprire chi occupava il primo posto delle classifiche di vendita dal 1996 ad oggi.

Marco Mengoni inaugura i live di Apple Music Live. Ecco come partecipare

La splendida cornice del nuovo Apple Store di piazza Liberty a Milano diventa la location per una serie di live. Inaugura Marco Mengoni!.

Cinque anni di All Music Italia. I video auguri degli artisti italiani

Ieri All Music Italia ha festeggiato cinque anni di attività. Oltre 50 artisti italiani ci hanno fatto pervenire i loro video messaggi di auguri... eccoli tutti!.

Da oggi in radio

Le pagelle settimanali del nostro critico musicale ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Maryam Tancredi Videointervista: “Oltre la musica? Non ho un piano B...”

Maryam Tancredi, vincitrice dell'ultima edizione di The Voice, è pronta per presentare il suo Ep, così come racconta nella nostra videointervista.

Rkomi Videointervista: “Dove gli occhi non arrivano”, il nuovo album del poeta 2.0

Rkomi, che il 22/3 ha pubblicato l'album "Dove gli occhi non arrivano", ha raccontato una nuova fase musicale e personale durante una videointervista.

Dj Matrix Videointervista: “La musica dance in un format unico e innovativo”

"Musica da Giostra Vol. 6" è il titolo dell'album di Dj Matrix. Un mix tra la dance anni '90 e 2000 e l'attualità, così come racconta nella videointervista.

Nesli Videointervista: “Nell'album ho messo il mio spirito libero e selvaggio!”

Uscirà il 22 marzo "Vengo in Pace", il nuovo album di Nesli, che racconta nella nostra videointervista la sensazione di serenità che si respira dalla prima all'ultima traccia.

Silvia Salemi Videointervista: “Anche in A Casa di Luca c'era un po' di Era digitale”

"Ora o Mai Più" ha fatto riscoprire Silvia Salemi e il singolo "Era Digitale" conferma che la vena artistica è più viva che mai. Ecco l'intervista che racconta quasi 25 anni di carriera.

Le Orme Videointervista: “Sarebbe ora che la musica tornasse ad avere dignità”

"Sulle ali di un sogno" è il titolo del nuovo album de Le Orme. Nella nostra videointervista parliamo di Prog e dell'attualità del messaggio musicale.

Nayt Videointervista: “È ora che l’uomo si rimetta al centro prendendosi le proprie responsabilità”

E' uscito "Raptus 3", la chiusura della trilogia aperta da Nayt nel 2015. Nella videointervista il racconto dell'album e non solo!.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Classifiche e streaming. Nesli e il coraggio di esporsi. A quando gli altri nomi del pop?

Su All Music Italia ci siamo spesso espressi nel corso degli anni sulla situazione Classifiche di vendita / Streaming / Certificazioni. L'opinione di questo sito, e la mia opinione in particolare, è sempre stata chiara. Evviva lo streaming e l'evoluzione che non va contrastata anche se continuo a pensare che chi spende 10/15 euro per...

News

Achille Lauro torna venerdì con il singolo "C'est la vie"

Dopo il successo di "Rolls Royce" e prima dell'uscita del nuovo album, "1969", Achille Lauro lancia un nuovo singolo.

Gabry Ponte, Edoardo Bennato, Thomas. Esce venerdì "Il Calabrone"

Il trio, sulla carta improbabile, ma che potrebbe riservare molte sorprese, arriverà venerdì con un nuovo singolo.

Premio Amnesty: è “Salvagente” di Roy Poci e Willie Peyote è il miglior brano sui diritti umani

Il miglior brano sui diritti umani è “Salvagente” di Roy Poci con Willie Peyote. Battuta la concorrenza, tra gli altri, di Meta-Moro, Ghali e Carmen Consoli.

Annalisa Minetti con "Più in alto" inizia una nuova fase della sua carriera

Il brano, in radio e negli store dal 18 marzo 2019, fa parte di un progetto (non solo musicale) che l'artista sogna di realizzare da tempo.

CERTIFICAZIONI FIMI – SETTIMANA 12: Ligabue platino in due settimane. Successo per i Maneskin!

Nelle nuova settimana di certificazioni rilasciate dalla Fimi a fare la parte dei leoni sono sopratutto Ligabue, i Maneskin e Lady Gaga.

A-Mare è il titolo del primo album del naufrago Luca Vismara

Sei canzoni in italiano che, attraverso il filo conduttore del mare, mostrano le diverse sfaccettature del giovane artista.

Gli Ex-Otago lanciano in radio "Solo una canzone" feat. Jack Savoretti

Il brano in questa nuova versione è stato presentato sul palco del Festival di Sanremo nella serata dei duetti.

Ermal Meta live a Torino e poi l'arrivederci dal Forum dopo quasi 200 concerti

Tre anni indimenticabili per il cantautore con quasi 200 concerti e tanti riconoscimenti e, sopratutto, l'affetto crescente del pubblico.

Sanremo 2020 - Amadeus alla conduzione, Carlo Conti direttore artistico

Le trattative sembrano già in stato avanzato e anche Fiorello si è fatto sfuggire che.

CLASSIFICHE YOUTUBE – SETTIMANA 12: calma piatta ai vertici con Mahmood e Daddy Yankee

Movimenti solo nelle tendenze dove arrivano Sfera Ebbasta, Takagi & Ketra, GionnyScandal e diverse altre novità.

Achille Lauro si apre con i suoi fan su Telegram e pubblica una sua poesia. Ecco il testo...

Per comunicare con i suoi fan l'artista ha scelto il canale Telegram.

Metrò: la quotidianità di una coppia che vuole capire nel singolo “Giove”

Il nuovo singolo della band non avrà un videoclip, ma sarà accompagnato da un videogame.

Dopo X Factor Leo Gassmann torna con il singolo "Cosa sarà di noi?" (testo e audio)

Il brano scritto dallo stesso Leo è stato arrangiato dal giovane producer Matteo Costanzo, anche lui visto nel talent show di Sky.

Senhit lancia il nuovo singolo elettro-pop Dark Room

La cantante torna a cantare in italiano, dopo l'EP in lingua inglese Hey Buddy e l'esperienza live nei club d'Europa.

Numeri #1 - Gli album al 1° posto delle classifiche di vendita dal 2000 - Settimana 12

Parte una nuova rubrica che, settimana per settimana, andrò a scoprire chi occupava il primo posto delle classifiche di vendita dal 1996 ad oggi.

Flash News

Nayt: on line il video della live session di “Brutti Sogni”, nuovo onirico singolo

Gazzelle - Annullato il concerto di Perugia. Ecco il calendario aggiornato

The Kolors - Slittano in autunno le date del tour. Ecco i nuovi appuntamenti

Rancore: dopo il sold out di Roma, due nuove date del “Musica per Bambini Tour”

Finley: si aggiunge una nuova data al tour che anticipa l'album live

Ultimo annuncia una nuova data del "Colpa delle favole Tour" a Locarno

TheGiornalisti: sold out anche la seconda data di Milano e la terza di Roma

Zoda: fuori “Comete” feat. Side Baby, prodotto da Sick Luke (Jive Records)

Rubriche

Da oggi in radio

Da oggi in radio - le pagelle dei nuovi singoli in uscita il 22 marzo

Radio Date

Radio Date: Tutti i Nuovi Singoli in Uscita il 22 marzo

La mosca Tzè Tzè

Ora o Mai Più: And The Winner Is... (risultati del sondaggio)

L'ANALISI

Analisi Sanremo 2019: ecco come Mahmood ha trionfato e Loredana Berté è stata esclusa dal podio

Sondaggi

Sanremo 2019 - Sondaggio - Risultati: ecco la classifica per i nostri lettori

Emergenti

La Municipal: dopo il singolo “Finirà tutto quanto”, in arrivo l'album “Bellissimi Difetti”

Patrizio Santo lancia in duetto con Luca Abete di Striscia la notizia, "Non ci ferma nessuno"

Carlo Belmondo, attore e musicista, debutta prodotto da Massimo Di Cataldo

2ME: la contrapposizione tra gioie e dolori, bene e male nel singolo “Fuori”

Il cantautore Lorenzo Girotti pubblica il primo EP Testa Altrove

Esposito: una visione nostalgica, vintage, ma moderna nell'album “Biciclette Rubate”

CERTIFICAZIONI FIMI – SETTIMANA 12: Ligabue platino in due settimane. Successo per i Maneskin!

CLASSIFICHE YOUTUBE – SETTIMANA 12: calma piatta ai vertici con Mahmood e Daddy Yankee

Classifiche Streaming Spotify – Settimana 11: Sfera ancora primo. Ingresso tiepido per Ghali

Classifiche di vendite Fimi Settimana 12: Ligabue resiste 1°. Ottimo ingresso per Nayt e Coma_Cose

Classifica Radio Earone Settimana 12: Ligabue ancora primo, ma Mahmood resta in scia

CERTIFICAZIONI FIMI – SETTIMANA 11: Mengoni, Ligabue, Mahmood e Irama ma non solo...

Recensioni

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

Romina Falconi Biondologia - Recensione

Ex-Otago - Corochinato - Recensione

Mahmood Gioventù bruciata - Recensione

Arisa Una Nuova Rosalba in città - Recensione

Anna Tatangelo La Fortuna sia con me - Recensione

Video

Simone Cheri L'Artista Official Videoclip

#URBANSTRANGERS... le domande dei fan - #AskUrbanStrangers

Matteo Markus Bok BACKSTAGE VIDEO Just One Lie

Ultimo - Intervista in attesa del verdetto di Sarà Sanremo

Sanremo 2019 Ultimo intervista da I Tuoi particolari a Colpa delle favole

#ErmalMeta presenta il tour teatrale con #GnuQuartet

Ermal Meta e Fabrizio Moro - Intervista - Sanremo 2018

Marco Masini - Almeno tu nell'universo CIAO MIMI´ 2015

#Nitro - Intervista di presentazione dell'album #NoComment

#Caparezza racconta il nuovo disco #Prisoner709 - Intervista

#WindSummerFestival 2018 - #FabrizioMoro - Intervista

Noyz Narcos - Intervista - Enemy sarà il mio ultimo album?