Risultati SONDAGGIO: ecco quale canzone “non singolo” è la più amata di ALESSANDRA AMOROSO

Alessandra amoroso

Negli scorsi giorni abbiamo lanciato il primo di una serie di sondaggi che ci terranno compagnia durante l’estate e che riguarderanno i cantanti italiani, o meglio le loro canzoni “nascoste”. Per iniziare abbiamo scelto un’artista molto amata nel nostro paese oltre che tra i lettori del nostro sito, Alessandra Amoroso.

La domanda era semplice, quale canzone del repertorio dell’Amoroso mai uscita singolo in radio, avrebbe meritato di esserlo? Vi abbiamo dato dieci possibili opzioni scelte nella discografia quasi decennale di Alessandra e voi avete espresso la vostra preferenza.

L’idea di questi sondaggi all’insegna della leggerezza estiva nasce dal fatto che spesso i fan degli artisti si affezionano a canzoni che non conosco la grande visibilità delle radio (e dei video su YouTube) non venendo scelte come singoli promozionali.
Questo avviene perché da un album vengono scelti una serie di brani per rappresentarlo al meglio, farlo conoscere al pubblico e così spingere le vendite. Solitamente i singoli estratti da un disco vanno da due a cinque (in quest’ultimo caso si parla di un album di grande successo commerciale e non solo).
E poi ci sono le altre canzoni del disco, quelle che rimangono “nascoste” note solo al pubblico che ha acquistato l’album o che è andato ai concerti.

Dopo questa premessa è arrivato il momento di scoprire quale canzone di Alessandra Amoroso il suo pubblico, la Big Family come chiama lei i suoi fan, ama di più tra i brani mai usciti in radio.

Partiamo da terzo posto dove, con il 14,5% dei voti totali, troviamo un brano contenuto in Senza nuvole il primo vero disco dell’Amoroso arrivato dopo il debutto con l’EP Stupida. La canzone votata è Segreto, un brano che racconta di un amore che non può essere vissuto alla lue del sole. Gli autori sono Andrea Bonomo e Luca Chiaravalli.

Al secondo posto un brano contenuto nell’album Amore puro, disco che vanta la produzione di Tiziano Ferro. Ed è proprio il cantautore di Latina l’autore di questa canzone, tra le più amate del repertorio di Alessandra che, inspiegabilmente non è stata estratta come singolo dal disco. Il brano è Difendimi per sempre ed ha ottenuto il 26,7% dei voti totali.

Infine al primo posto una canzone “appartenente” (gioco di parole con un altro brano di Alessandra) all’ultimo album dell’artista, il fortunato Vivere a colori da cui sono stati estratti i singoli Stupendo fino a qui, Comunque andare, Vivere a colori, Sul ciglio senza far rumore e Fidati ancora di me.

Ma c’è una canzone molto amata dai fan dell’artista che non è stata usata come singolo… la canzone “non singolo” di Alessandra Amoroso più amata dai suoi fan è… Avrò cura di tutto scritta da Daniele Magro.

AVRO´ CURA DI TUTTO – TESTO

Troppa gente in giro che si prende in giro
Troppe mani in mano, troppo amore invano
Troppa delusione fatta un’eccezione per te
Troppi disfattisti, troppi gli arrivisti
Troppi nervi a pezzi per tenerli saldi
Troppi colpi bassi,
Troppi “cambieresti mai per me?”

Per chi non guarda mai oltre il margine,
per chi disegna la catastrofe,
perché la vita è un po da vincere
e proteggimi

Ricorda sempre che nel disordine
Che tutto sembra distrutto
Il mare calmo io e te
Avrò cura di tutto
Non ho imparato niente se sei stato il principio di tutto
E asciuga quelle lacrime
Io avrò cura di tutto

Povera coscienza
Povera pazienza
Messi a dura prova dalla tua arroganza
Che ci ha reso inerti
Spesso troppo incerti o spesso tristi.
Cura l’amarezza, culla la bellezza

E una grande porta da lasciare aperta
Lascia fuori il resto
Lascia pure fuori il mondo contro
Per chi non guarda mai oltre il margine
Per chi disegna la catastrofe
Perché la vita è un po da vincere
Tu difendimi.

Ricorda sempre che nel disordine
Che tutto sembra distrutto
Il mare calmo io e te
Avrò cura di tutto
Non ho imparato niente se sei stato il principio di tutto
E asciuga quelle lacrime
Io avrò cura di tutto

Tu ricorda ricorda che esiste l’abitudine
solo per sorprenderci e la paura solo per renderci più liberi
Che brucia la ferita si ma solo per difenderci
Ricordati sempre
Ricorda ricorda

Che nel disordine che tutto sembra distrutto
Il mare calmo io e te
Avrò cura di tutto
Che nel disordine che tutto sembra distrutto
Il mare calmo io e te
Avrò cura di tutto
Non ho imparato niente se sei stato il principio di tutto
E asciuga quelle lacrime
Io avrò cura di tutto
Avrò cura di tutto
Avrò cura di tutto

  
segui su: