X FACTOR 11: 2a puntata Bootcamp, tocca a LEVANTE e MARA MAIONCHI scegliere i talenti Over e Under donne

x factor 11

Seconda puntata dedicata ai Boot Camp di X Factor 11. Dopo che la scorsa settimana Fedez e Manuel Agnelli hanno scelto cinque talenti rispettivamente per le squadre degli Under uomini e per le band (vedi qui) questa settimana è la volta di Mara Maionchi e Levante chiamate a formare il cast per gli Over e le Under donne in attesa della scelta finale per gli home visit della prossima settimana.

OVER

Si comincia dalla squadra degli over capitanata da Mara Maionchi che riceve subito una proposta di matrimonio dal pubblico a cui risponde per le rime (“Attenti che a questa età una… e poi son cazzi!“).

Primo ad esibirsi Valerio Bifulco , 30 anni cantante. Canta One degli U2 (Ecco la sua pagina Facebook).
Agnelli si sbilancia, per lui è la miglior voce maschile di questa edizione mentre a Fedez ricorda Gio Sada, già vincitore due anni fa del talent show.
SEDIA PER LUI

Valerio Bifulco

Il secondo artista ad esibirsi è Alessandro Sette, fattorino di 30 anni di cui alle audition era stato trasmesso solo un estratto dell’esibizione. Anche lui canta in inglese per la gioia (si fa per dire) di Mara che quest’anno si sta spendendo molto per la musica cantata nella nostra lingua. Ottiene una standing ovation dal pubblico. Qui la sua pagina Facebook.
SEDIA PER LUI

Arriva per terza una donna, Noemi Cannizzaro in arte Noé, vincitrice del Festival Show 2016. Alle audition aveva fatto commuovere Levante e oggi si presenta con La Notte di Arisa suonando come la precedente volta un piano giocattolo.
Agnelli e Fedez le criticano il vibrato continuo. Levante conferma di essersi emozionata anche stavolta.
NIENTE SEDIA PER LEI

X Factor 11

La quarta è Paola Perrone che canta Dalla ma senza stupire.
NIENTE SEDIA PER LEI

Andrea Spigaroli di 25 anni oggi canta Free falling di John Mayer. Ecco qui la sua pagina Facebook.
Non convince tutti i giudica ma Mara gli dice siediti (“E non rompere i coglioni“).
SEDIA PER LUI

Andrea Spigaroli
Torna Ricardo William Cabrera Munoz, quello della canzone del “Papu” che canta un brano dei Maroon 5.
SEDIA PER LUI

La settima ad esibirsi è Giulia Militello che canta Il Cielo in una stanza in una versione da lei arrangiata. Sbaglia e si interrompe durante l’esibizione. Mara gliela fa rifare nella versione originale e questa volta va tutto bene.
La Maionchi si incazza fino a piangere, prova rabbia per il fatto che la ragazza ha tentato di cambiare una canzone già perfetta per una sua personale vanità. Gli altri giudici difendono la ragazza ma Mara non le da la sedia e il pubblico parte con i fischi.
NIENTE SEDIA PER LEI

C’è ancora una sedia libera ed entra Andrea Radice, 26 anni, pizzaiolo di professione ma artista per vocazione. Qui la sua pagina Facebook.
Oggi canta un pezzo di James Arthur… prova a spiegarlo ma si perde e Mara lo blocca. Inizia a cantare ed il pubblico si alza in piedi a metà esibizione. Agnelli commenta “Mi fa tenerezza perché quanto parla è timido poi canta e ti spazza via…
SEDIA PER LUI

Tocca all’ultima donna rimasta, Valentina Grigò, che canta Che cosa sono le nuvole di Domenico Modugno. Qui la sua pagina Facebook.
Agli altri giudici piace e Mara decide di fare lo SWITCH.
SI SIEDE E PRENDE IL POSTO DI ALESSANDRO SETTE.

Si esibisce Nicola Pomponi che alle audition era stato mandato in onda solo in uno spezzone. Canta un pezzo di Cat Stevens.
NIENTE SEDIA PER LUI

Siamo agli sgoccioli e tocca ad Enrico Nigiotti (qui tutta la sua storia prima di X Factor). Mara è chiara dopo Amici e Sanremo, questa è la resa dei conti per lui. Canta Deve essere così di Cesare Cremonini. Per Agnelli è “classicissimo, al confine col vecchiume ma Mara fa lo SWITCH.
SEDIA PER LUI, SI ALZA Ricardo William Cabrera Munoz.

Ultimo ad esibirsi è Lorenzo Licitra, il tenore “un po’ strano” che questa volta canta Titanium di Sia (trovate Qui la sua pagina su Facebook). Standing ovation del pubblico per lui ed esilarante lo scambio di battute tra Mara e Fedez… “Questo qui in gara sarà un dito nel cxxo…” Mara, “Siccome voglio mettertelo… sei dentro!”).
SEDIA PER LUI PRENDE IL POSTO DELL’UNICA DONNA, VALENTINA GRIGO.´

Mara ha finito le sue scelte, eccole: Valerio Bifulco, Andrea Spigaroli, Andrea Radice, Enrico Nigiotti, Lorenzo Licitra.

UNDER DONNE

Tocca a Levante, la novizia del programma.

La prima ad esibirsi è Manila Statelli di 22 anni che canta A chi mi dice di “Fausto Leali“.
La ragazza non incontra il gusto di Levante
NIENTE SEDIA PER LEI

Seconda cantante è Alessandra Vedovato che, con la sua chitarra, dopo Janis Joplin sceglie Il Mio canto libero di Battisti (cco la sua pagina Facebook).
Se la volta prima aveva convinto questa volta per Levante il palco è troppo grande per lei in questo momento.
NIENTE SEDIA PER LEI

La 18enne Anna Giulia Pricoco canta un brano di Elisa.
Tutti i giudici non sono convinti della performance.
NIENTE SEDIA PER LEI

Tre cantanti e ancora nessuna sedia occupata…

Tocca a Virginia Perbellini di 23 anni, la ragazza che canta contro il volere del padre (Qui la sua pagina Facebook). Canta Alica Keys.
SEDIA PER LEI

Quinta artista a salire sul palco è la 16enne Francesca Giannizzari.
Fedez sentenzia sedia subito e Levante lo accontenta.
SEDIA PER LEI

Francesca Giannizzari

Tocca a Sophia Rita Eugenia Bellanza (qui la sua pagina su Facebook), ragazza con un trascorso difficile di vita che questa volta canta Sally di Vasco Rossi.
Mara si commuove, Fedez è piacevolmente colpito e persino Manuel ha i brividi. Il pubblico in piedi e la giovane ragazza in lacrime. Levante sentenzia… “Sally lo cantano tutte le interpreti italiane, molte non ne hanno il diritto… tu sì…
SEDIA PER RITA BELLANZA

Noemi Rao questa sera canta un brano Dancing Queen degli Abba.
SEDIA PER LEI

Manca ancora una sedia e si esibisce Claudia Guaglione di 17 anni che canta Across the universe dei Beatles.
Agnelli e Levante pensano che con la canzone la ragazza si è data la zappa sui piedi, però la giudice decide di darle comunque la sedia.
SEDIA PER LEI

Kleopatra Jasa è la ragazza che deve cercare di convincere Levante a fare Switch e ci riesce…
SEDIA PER LEI SI ALZA CLAUDIA GUAGLIONE.

Carolina Saddy Cury non riesce a convincere Levante a fare lo Switch.
NIENTE SEDIA PER LEI

Penultima artista in gara è la cantautrice Isaure Cassone che si cimenta in un brano francese.
La Maionchi è in estasi e così anche il pubblico in sala. SWITCH per lei.
SEDIA PER LEI SI ALZA KLEOPATRA JASA.

E´il momento dell’ultima esibizione… tocca ad una delle ragazze che è stata più apprezzata alle audizioni, la 17enne Camille Cabaltera. Lei è abituata alle telecamere avendo già partecipato a Ti lascio una canzone (Ecco la sua pagina Facebook).
Canta un brano di Irene Cara e Agnelli ci va giù pesante dicendo che Nikka Costa a 9 anni la cantava meglio di lei. Levante chiama per l’ultima volta lo SWITCH nonostante senta questo modo di cantare lontano da lei.
SEDIA PER LEI SI ALZA NOEMI RAO. La giuria non è d’accordo con la sua scelta.

Le Under donne sono Virginia Perbellini, Francesca GiannizzariRita Bellanza, Isaure Cassone e Camille Cabaltera.

L’appuntamento è per settimana prossima con gli Home visit dove tutte le squadre si ridurranno da cinque a tre prima dell’inizio dei live.

 

  
segui su: