VASCO ROSSI: il nuovo singolo si intitola "Come vorrei"

VASCOROSSI

I fan del Blasco non sono più nella pelle ma dovranno attendere ancora poco per ascoltare nuova musica del loro cantautore preferito. Sarà infatti dal 24 ottobre in tutte le radio Come vorrei, il nuovo singolo di Vasco Rossi.

Un successo già annunciato, visto che ormai da tradizione tutti i brani pubblicati da Vasco occupano le prime posizioni delle classifiche di vendite e dell’airplay radiofonico.

Vasco aveva lasciato intuire solo pochi giorni che sarebbe arrivato qualcosa di “grosso” per il suo pubblico a breve. Ecco cosa scriveva infatti sulla sua pagina ufficiale Facebook il 10 ottobre:

Ci sarà una sorpresa x voi entro la fine del mese!
Restate sintonizzati !!!

Il brano anticipa l’uscita dell’atteso album Sono innocente, previsto per novembre. Il disco sarà presentato al pubblico in anteprima il 31 ottobre al Medimex di Bari e sarà il degno epilogo di un 2014 ricco di soddisfazioni per Rossi che con il suo Live Kom 2014 ha infiammato gli stadi di Roma e San Siro lo scorso giugno e luglio raccogliendo quasi 400.000 spettatori.

Come vorrei segue l’uscita de L’uomo più semplice, Cambia-menti e Dannate nuvole, i tre singoli pubblicati da Vasco negli ultimi due anni ma non inclusi in alcun album della discografia del rocker emiliano. L’ultimo progetto in studio di Rossi, L’altra metà del cielo, risale infatti al 2012.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: