THONO: il cibo “made in Italy” protagonista del nuovo singolo estivo! (AUDIO)

thono_front

È con molto piacere che su All Music Italia, torniamo a parlare di una leva molto promettente nella classe dei giovani artisti rap e hip hop italiani!
È appena arrivato negli store digitali il nuovissimo singolo di Thono, dal titolo imperativo: Dai mamma butta la pasta!

thono_dai_mamma_butta_la_pasta_nutrire_il_pianeta

Lo ricordate? Marco Cantatore, in arte Thono, è stato uno dei ragazzi che abbiamo conosciuto nella nostra Officina del Talento, con la sua proposta L’urlo di Maria. All’interno della mini intervista da noi realizzata a maggio 2014, il cantautore raccontava:

“Partiamo dal presupposto che non mi definisco propriamente rapper ma non si può neanche dire che non lo sono… Molta gente mi dice: “Finalmente un rapper che non parla di mafia, ghetti e pistole”, spesso storie inventate. A me piace parlare di situazioni “normali”, nelle quali molte persone possono rivedersi. Io faccio della semplicità e dell’ironia il punto di forza della mia musica. Io posso offrire tanto alla musica italiana, a mio parere è più importante avere le belle idee che la bella voce.”

E ora, a distanza di circa un anno dall’ultimo singolo Non ti amo, l’artista pugliese è tornato in pista con un brano assai vivace e divertente, che affronta in chiave ironica il tema del cibo “made in Italy“. Prodotto da Luca Venturi, Dai mamma butta la pasta! è stato pensato e realizzato sul tema di EXPO 2015 (“Nutrire il pianeta, energia per la vita”): è un pezzo leggero e spensierato, che ben si confà alla stagione estiva e all’atmosfera di festa che aleggia nei pub e sulle nostre spiagge in questo caldo inizio di luglio!

Dai mamma butta la pasta! – arrangiato da Ennio De Giglio e registrato e mixato da Alex Grasso, mastering Metropolis (MI) – è anche singolo apripista del nuovo disco di Thono, in uscita nei prossimi mesi, benché ancora non si conosca la data di rilascio dell’album.

In attesa del videoclip ufficiale, godetevi pure l’anteprima della canzone. Buon ascolto e… Stay tuned!

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: