PAOLA IEZZI: arriva #ilove, nuovo EP da solista

paolaiezzi

Uscirà  il 6 novembre su iTunes, #ilove nuovo EP da solista di Paola Iezzi, ex cantante del duo femminile Paola e Chiara e ora dj di successo.

L’uscita del disco è stata anticipata da un particolare video pubblicato da poco sui canali social della cantante dove tante persone, una dopo l’altra in situazioni diverse pronunciano il titolo del progetto #ilove con in chiusura l’annuncio scritto dell’uscita, fissata per il prossimo 6 Novembre.

Paola tra l’altro ha già invitato altri fan a mandare il personale contributo, un piccolo video dove pronunciano il proprio #ilove, chiedendo di mandarlo alla diretta interessata per altri teaser che arriveranno nei prossimi giorni.

Archiviata (forse solo momentaneamente) dopo oltre 17 anni l’esperienza con la sorella Chiara, che ha portato lo scorso anno alla pubblicazione dell’ultimo album insieme, intitolato Giungla, e che le ha viste tornare al genere pop/dance dal respiro internazionale, stile che per altro, in un mercato spesso tradizionalista e melodico come quello italian,  erano tra le poche a proporre se si escludono ora piccole parentesi emergenti più diffuse sulla rete che nelle radio.

Adesso la Iezzi si ripropone al pubblico nuovamente come solista dopo la bella parentesi artistica del 2009 quando uscì l’EP Alone che conteneva il medesimo singolo dalla matrice soul, proposto sia in inglese che in italiano (con il titolo Io mi perdono) e accompagnato da un video ricco di suggestioni dove l’artista, attraverso una serie di look e personalità molto diverse tra loro, cantava esprimendo le diverse sfaccettature del suo stato d’animo.

L’anno scorso invece avvenne la pubblicazione di Se perdo te, cover in chiave elettronica del classico di Patty Pravo.

Paola da qualche tempo si è reinventata, grazie alla solida conoscenza musicale come dj di musica elettronica e house, suonando in tantissime date e location diverse, accompagnando il tutto con la sua immagine sempre aggiornata alle ultime tendenze del mondo della moda e dei media in generale, altro elemento dal sapore “artisticamente anglofono” che ai tempi del duo con la sorella le ha rese uniche (e spesso poco comprese) in un contesto discografico che solo recentemente (dopo gli anni ’80) ha re-iniziato a guardare a una certa esterofilia nel modo di comunicare il prodotto musica, anche grazie all’incredibile avvento dei social network avvenuto negli ultimi 5 anni.

Le ragazze attraverso svariati album si sono cimentate con generi musicali diversissimi tra loro, dal pop acustico che segnò il loro debutto con Amici come prima che le vide trionfare tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 1997, al latin pop di Vamos a bailar dall’album Television, alla dance elettronica degli ultimi album Win the game e Giungla, sempre ponendo l’accento sull’immagine e la comunicazione globale dei propri progetti che coinvolgevano spesso il mondo dell’arte in generale, filtrato nei curatissimi videoclip. Di seguito infine il simpatico video che annuncia e presenta l’uscita di #ilove.

  Nato a Napoli nel 198X (dopo i 22 va bene questa informazione!). Ho un diploma come designer di moda e ultimamente faccio il make up artist free lance, le mie passioni sono l'arte, la scrittura e senza dubbio la musica! Amo tutto ciò che riguarda il mondo degli “addetti ai lavori”, una delle cose che faccio quando compro un cd è vedere chi lo produce, la casa discografica, i collaboratori e mi piacerebbe entrare sempre più in contatto con questa realtà. Sono un discepolo della cultura POP in generale, non guardo più la televisione da un po' (in compenso leggo di più) ma non mi dispiacerebbe in futuro ideare un programma, saltuariamente scrivo testi di canzoni, sono uno di quelli che vorrebbe vedere un suo testo in un disco di Mina o Patty Pravo per dire...siamo in tanti lo so.
segui su: