Nel compleanno di Lucio nasce la "Fondazione Lucio Dalla"

WCENTER 0LGGBIFBRZ -

Il 4 marzo 2013 veniva a mancare uno dei cantautori più istrionici e geniali della musica italiana: Lucio Dalla. A distanza di un anno i figli eredi dell’artista hanno ufficializzato la nascita della tanto attesa “Fondazione Lucio Dalla” che avrà sede nella sua casa di via Azeglio a Bologna e si impegnerà a ricordare l’arte realizzata dal grande Lucio nella sua carriera musicale decennale.

Quest’oggi tra le 18.00 e le 23.00 si terrà una Notte bianca in memoria di Dalla che proprio oggi avrebbe compiuto 71 anni. Durante la serata molti artisti, anche giovanissimi, si esibiranno proprio in via D’Azeglio omaggiandolo con le sue canzoni. Attesa anche Iskra Menarini, sua storica corista.

Come già noto Marco Alemanno, storico compagno dell’artista, non sarà coinvolto nella fondazione, a causa della “politica” della famiglia del cantautore di negazione del rapporto dei due uomini, legati professionalmente e affettivamente da anni, che lascia un po’ di amaro in bocca.

Nel frattempo sono in molti, tra colleghi e non, a ricordare in tutto il web l’amico Lucio, noi ne abbiamo scelto qualcuno…

Lo fa l’amico Red Ronnie con una lunga e commovente lettera scritta sul suo sito:
Ciao Lucio e buon compleanno. Nonostante tu sia partito, tengo sempre il tuo numero memorizzato nel telefonino. Spero tu non abbia cancellato il mio. Ogni tanto ho l’impulso di chiamarti e chiederti quando torni al Roxy Bar, perché sai, come tu auspicavi, sono riuscito ad aprirlo di nuovo. Il palco è sempre a disposizione anche dei giovani emergenti che tu scopri in continuazione e a cui dai fiducia…
Potete trovare il resto della lettera qui.

Marco Ligabue scrive: “Il 4 marzo del 1943 nasceva Lucio Dalla e insieme a lui una musica italiana meravigliosa, quella che non finirà mai.

Gianni Morandi invece ha preferito ricordare l’amico e collega con un video su Facebook in cui canta la sua celebre “4/3/43  scrivendoci sotto semplicemente: “4 marzo 2014. “4.3.43″, ricordando Lucio“.

A Paolo Giordano, critico musicale de Il Giornale, invece come è stata gestita l’eredità di Dalla non va proprio giù e twetta: “Dopo aver sfondato il muro del ridicolo, gli eredi Dalla hanno fondato la Fondazione Lucio Dalla. Il più dubbioso di tutti sarà lui, lassù.

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: