MERAVIGLIOSO MODUGNO il 6 agosto a Polignano a Mare

Meraviglioso-Modugno

Torna anche quest’anno la quarta edizione di Meraviglioso Modugno. La serata che prende il nome da uno dei successi di Mister Volare, sarà un appuntamento molto importante per l’estate pugliese 2016.

Polignano a Mare, città natale di Domenico Modugno, ospiterà il 6 agosto in Piazza Aldo Moro (ore 21, ingresso gratuito) la serata che quest’anno è focalizzata sul tema dell’immigrazione, prendendo spunto dai versi Ti hanno inventato il mare del brano del 1968 scritto da Riccardo Pazzaglia: Meraviglioso.

La serata, organizzata dal Comune di Polignano a Mare con il sostegno di Puglia Sound, sarà presentata da Maria Cristina Zoppa che sarà accompagnata dall’inedita coppia di aiutanti, i giovani artisti Ermal Meta e Giovanni Caccamo.

Saliranno sul palco di Polignano a Mare grandi nomi della musica italiana, che si alterneranno nell’esecuzione dei brani di Modugno. Saranno presenti Francesca Michielin, Dolcenera, Francesco Gabbani, Morgan, Enrico Ruggeri, Giosada e Mama Marjas con l’Orchestra di Piazza Vittorio.

L’affetto e la voglia di essere sul palco di Polignano a Mare, rendono Meraviglioso Modugno un nuovo appuntamento fisso dell’estate musicale italiana, negli anni passati molti artisti hanno partecipato alla serata: dai Negramaro ai Sud Sound System, da Vinicio Capossela e Gino Paoli fino a Mannarino e Diodato, da Nada e Paola Turci a Malika Ayane e Noemi, senza dimenticare Ornella Vanoni, Piero Pelù, Daniele Silvestri, Niccolò Fabi, Nina Zilli, Mauro Ermanno Giovanardi, Simone Cristicchi e Pacifico.

Durante la serata ci sarà, inoltre, la premiazione di Riccardo Scamarcio con il Premio Città di Polignano a Mare, per aver contribuito a promuovere l’immagine della località pugliese.

 

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: