Il nuovo singolo di MAX PEZZALI cantato con NEK e FRANCESCO RENGA è il primo passo verso il tour in trio in partenza a gennaio

max pezzali nek francesco renga

Ha avuto inizio da pochi minuti la conferenza stampa che presenterà agli addetti ai lavori un inedito progetto live che vedrà uniti sullo stesso palco Max Pezzali, Nek e Francesco Renga a partire dal prossimo gennaio.
Ma non solo musica live, infatti Max Pezzali lancerà negli store di musica digitale e nelle radio italiane oggi alle 11, in contemporanea con la conferenza stampa, il suo nuovo singolo cantato proprio con Nek e Renga. Il brano in uscita per Warner Music Italia si intitola Duri da battere.

Tre amici, tre carriere straordinarie nel mondo della musica pop italiana… Max Pezzali ha venduto oltre 7 milioni di dischi, Nek è l’artista italiano più suonato dalle radio nell’ultimo anno, Francesco Renga ha una lunga carriera caratterizzata dalla musica live con oltre 1.850 concerti all’attivo… uniti sul palco sono pronti a mettersi alla prova creando con la loro musica una miscela nuova, inedita e sicuramente esplosiva caratterizzata da una particolarità… nessuno abbandonerà mai il palco, i tre artisti saranno sempre insieme per tutta la durata dello spettacolo.

Queste le prime date annunciate del tour, organizzato da F&P Group, i cui biglietti saranno in vendita online su Ticketone (vedi link qui sotto) a partire dalle h 16 del 13 settembre e dal 18 settembre nei punti vendita abituali:

20 gennaio  Unipol Arena – Bologna
22 gennaio Brixia Forum – Brescia
25 gennaio RDS Stadium – Genova
26 gennaio Pala Alpitour – Torino
29 gennaio Adriatic Arena – Pesaro
31 gennaio Pala Sele – Eboli (SA)
3 febbraio Pal’Art – Acireale (CT)
12 febbraio Pala Bam – Mantova
16 febbraio Arena Spettacoli Padova Fiere – Padova
20 febbraio Nelson Mandela Forum – Firenze

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

Per quel che riguarda il nuovo singolo di Max Pezzali l’artista ha dichiarato:

Mi ha sempre affascinato la forza di volontà dell’essere umano, che è riuscito a superare le proprie debolezze naturali e le avversità dell’habitat per poter sopravvivere, sempre e comunque.
Nei grandi processi evolutivi, come nelle difficoltà di tutti i giorni, nella vita di relazione come nello sport: essere – Duri da battere – non significa essere invincibili, ma avere il coraggio e la determinazione di buttare il cuore oltre l’ostacolo. O almeno provarci.

Il nuovo singolo sarà contenuto nel disco di Pezzali che celebrerà i suoi 25 anni di carriera in uscita questo autunno.

Max Pezzali

DURI DA BATTERE – MAX PEZZALI feat NEK e FRANCESCO RENGA – TESTO

Più forti della natura e della sua crudeltà

più forti dei temporali e dell’oscurità
di terremoti e vulcani
di glaciazioni e siccità

Più forti di orsi giganti alti dai tre metri in su
di tigri coi denti a sciabola ed enormi mammut
tanto più grandi di noi
che non dovremmo esistere più

Ma il cuore va oltre l’ostacolo
ma il cuore fa ogni miracolo
e io lo so

Duri da battere 
ci puoi scommettere
duri da battere
quasi impossibile

Più forti perché ogni giorno combattiamo quaggiù
ci lamentiamo ogni tanto però niente di più
ci basta un giorno di sole
e un angolo di cielo blu

cresciamo pieni di sogni e di speranze che poi
si affievoliscono un po’ ma non si spengono mai
cadiamo spesso però
siamo anche bravi a uscire dai guai

E il cuore va oltre l’ostacolo
e il cuore fa ogni miracolo
e Io lo so

Duri da battere
ci puoi scommettere
Duri da battere
quasi impossibile

Più forti delle incomprensioni
delle fughe incerte e dei ritorni
voglio il tuo profumo addosso
prendimi per mano adesso
corri e il mondo non ci prenderà

Duri da battere
ci puoi scommettere
Duri da battere
quasi impossibile

 

  Blogger per caso. Così mi si potrebbe definire. Nonostante la mia formazione economica, la musica è sempre stato il sottofondo della mia vita e non solo: nel mio curriculum trovate la gestione di un fan club e una tesi di laurea intitolata “Il marketing degli eventi musicali live“. Vivo a Milano e di lavoro faccio la cattiva: sono quella che, quando andate a chiedere un finanziamento, dice di NO! Blogger per caso su All Music Italia.
segui su: